Foto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Fotocamera digitale

La scheda: Fotocamera digitale

Una fotocamera digitale è una fotocamera che utilizza, al posto della pellicola fotosensibile, un sensore (CCD o CMOS) in grado di catturare l'immagine e trasformarla in un segnale elettrico di tipo analogico. Gli impulsi elettrici vengono convertiti in digitale da un convertitore A/D, nel caso del CCD in un chip di elaborazione esterno al sensore, nel caso del CMOS, direttamente dal sensore, avendo implementato al suo interno anche il convertitore A/D, in entrambi i casi viene generato un flusso di dati digitali atti ad essere immagazzinati in vari formati su supporti di memoria.


Peia: il paese-la comunit�-notizie-curiosit�-foto

Il mio paese   -   La mia comunit� Vedi mappa 3D Carosello immagini di Peia Per informazioni, commenti, suggerimenti ... contattare il Webmaster Sito amatoriale, senza scopi di lucro, realizzato e curato da Roberto Moro Casa mia VEDI

Foto storica - Guardatela la faccia da ebete del razzista KKK che quando non è in 10 contro 1 se la fa sotto e va a supplicare protezione al poliziotto di colore - Che schifo di gente!

Foto storica - Guardatela la faccia da ebete del razzista KKK che quando non è in 10 contro 1 se la fa sotto e va a supplicare protezione al poliziotto di colore - Che schifo di gente!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Foto storica - Guardatela la faccia da ebete del razzista KKK che quando non è in 10 contro 1 se la fa sotto e va a supplicare protezione al poliziotto di colore - Che schifo di gente!   AUSTIN 1983, QUANDO I SUPREMATISTI BIANCHI SI NASCOSERO DIETRO I POLIZIOTTI NERI PER PAURA DEI MANIFESTANTI ANTIRAZZISTI Siamo agli inizi degli anni 80', il Ku Klux Klan è in pieno declino e a marciare per le [...]

EVENTI: Fotocamera digitale

Nel 1890 Hurter e Driffield iniziarono lo studio sistematico della sensibilità alla luce delle emulsioni, dando origine alla sensitometria.

Nel 1890 Hurter e Driffield iniziarono lo studio sistematico della sensibilità alla luce delle emulsioni, dando origine alla sensitometria.

Nel 1890 Hurter e Driffield iniziarono lo studio sistematico della sensibilità alla luce delle emulsioni, dando origine alla sensitometria.

Nel 1908 Dorian propose di sostituire i reticoli colorati con un insieme di minuscole lenti ottenute per goffratura sul lato del supporto opposto a quello su cui era stesa l'emulsione.

Nel 1908 Dorian propose di sostituire i reticoli colorati con un insieme di minuscole lenti ottenute per goffratura sul lato del supporto opposto a quello su cui era stesa l'emulsione.

Nel 1908 Dorian propose di sostituire i reticoli colorati con un insieme di minuscole lenti ottenute per goffratura sul lato del supporto opposto a quello su cui era stesa l'emulsione.

Nel 1976 la Kodak lanciò un suo sistema di fotografia istantanea, Kodak Instant.

Nel 1976 la Kodak lanciò un suo sistema di fotografia istantanea, Kodak Instant.

Nel 1976 la Kodak lanciò un suo sistema di fotografia istantanea, Kodak Instant.

Nel 1813 Niépce iniziò a studiare i possibili perfezionamenti alle tecniche litografiche, interessandosi poi anche alla registrazione diretta di immagini sulla lastra litografica senza l'intervento dell'incisore.

Nel 1813 Niépce iniziò a studiare i possibili perfezionamenti alle tecniche litografiche, interessandosi poi anche alla registrazione diretta di immagini sulla lastra litografica senza l'intervento dell'incisore.

Nel 1813 Niépce iniziò a studiare i possibili perfezionamenti alle tecniche litografiche, interessandosi poi anche alla registrazione diretta di immagini sulla lastra litografica senza l'intervento dell'incisore.

Nel 1868 egli osservò che un foglio di carta ricoperto di sottili linee adiacenti di colore blu, verde e giallo, appariva bianco se osservato per trasparenza e grigio se osservato per riflessione e brevettò un procedimento di fotografia a colori basato su questo fenomeno.

Nel 1868 egli osservò che un foglio di carta ricoperto di sottili linee adiacenti di colore blu, verde e giallo, appariva bianco se osservato per trasparenza e grigio se osservato per riflessione e brevettò un procedimento di fotografia a colori basato su questo fenomeno.

Nel 1868 egli osservò che un foglio di carta ricoperto di sottili linee adiacenti di colore blu, verde e giallo, appariva bianco se osservato per trasparenza e grigio se osservato per riflessione e brevettò un procedimento di fotografia a colori basato su questo fenomeno.

Nel 1829 fondò con Louis Daguerre, già noto per il suo diorama, una società per lo sviluppo delle tecniche fotografiche.

Nel 1829 fondò con Louis Daguerre, già noto per il suo diorama, una società per lo sviluppo delle tecniche fotografiche.

Nel 1829 fondò con Louis Daguerre, già noto per il suo diorama, una società per lo sviluppo delle tecniche fotografiche.

Nel 1839 il fisico François Arago presentò all'Accademia delle scienze francese il brevetto di Daguerre, chiamato dagherrotipo, la notizia suscitò l'interesse di William Fox Talbot, che dal 1835 testava un procedimento fotografico, la calotipia, e di John Herschel, che lavorava, invece, su carta trattata con sali d'argento, utilizzando un fissaggio a base di tiosolfato sodico.

Nel 1839 il fisico François Arago presentò all'Accademia delle scienze francese il brevetto di Daguerre, chiamato dagherrotipo, la notizia suscitò l'interesse di William Fox Talbot, che dal 1835 testava un procedimento fotografico, la calotipia, e di John Herschel, che lavorava, invece, su carta trattata con sali d'argento, utilizzando un fissaggio a base di tiosolfato sodico.

Nel 1839 il fisico François Arago presentò all'Accademia delle scienze francese il brevetto di Daguerre, chiamato dagherrotipo, la notizia suscitò l'interesse di William Fox Talbot, che dal 1835 testava un procedimento fotografico, la calotipia, e di John Herschel, che lavorava, invece, su carta trattata con sali d'argento, utilizzando un fissaggio a base di tiosolfato sodico.

Nel 1992 Adelson e Wang hanno proposto il progetto di una fotocamera plenottica nella quale una matrice di microlenti è posizionata sul piano focale della lente principale.

Tra il 1840 e il 1870 i processi e i materiali fotografici vengono perfezionati:.

Tra il 1840 e il 1870 i processi e i materiali fotografici vengono perfezionati:.

Tra il 1840 e il 1870 i processi e i materiali fotografici vengono perfezionati:.

Nel 1930 Edgerton iniziò uno studio sistematico delle possibilità della fotografia ultrarapida, dedicandosi particolarmente al perfezionamento delle sorgenti di luce e utilizzando in modo particolare il flash elettronico.

Nel 1930 Edgerton iniziò uno studio sistematico delle possibilità della fotografia ultrarapida, dedicandosi particolarmente al perfezionamento delle sorgenti di luce e utilizzando in modo particolare il flash elettronico.

Nel 1930 Edgerton iniziò uno studio sistematico delle possibilità della fotografia ultrarapida, dedicandosi particolarmente al perfezionamento delle sorgenti di luce e utilizzando in modo particolare il flash elettronico.

Manfredonia. “Auguri Marco, sorridente, rasato e felice” (FOTO) "Ciao Marco, siamo tutti felici di vederti sorridente

Manfredonia. “Auguri Marco, sorridente, rasato e felice” (FOTO) "Ciao Marco, siamo tutti felici di vederti sorridente

nome + foto

Ugo Albano   SONO RIMASTE LE ULTIME COPIE !!! IL PROFESSIONISTA DELL'AIUTO       PER L'ACQUISTO     SERVIZIO SOCIALE E LIBERA PROFESSIONE       PER L'ACQUISTO     L'ASSISTENTE SOCIALE DEL FUTURO       PER L'ACQUISTO       LA DIGNITA' NEL MORIRE     (fuori commercio) Se ne vuoi una, contattami           CONSULENZE          FORMAZIONI   GIORNALISMO    Sito aggiornato dall'autore il 22/9/2018               area [...]

nome + foto

Ugo Albano   SONO RIMASTE LE ULTIME COPIE !!! IL PROFESSIONISTA DELL'AIUTO       PER L'ACQUISTO     SERVIZIO SOCIALE E LIBERA PROFESSIONE       PER L'ACQUISTO     L'ASSISTENTE SOCIALE DEL FUTURO       PER L'ACQUISTO       LA DIGNITA' NEL MORIRE     (fuori commercio) Se ne vuoi una, contattami           CONSULENZE          FORMAZIONI   GIORNALISMO    Sito aggiornato dall'autore il 22/9/2018               area [...]

FOTO SFONDI SARDEGNA - PUGENZ - CHIA PANORAMA

ATTENZIONE: per visualizzare il panorama per intero far scorrere l'immagine sulla destra (premere sulla tastiera il tasto con la freccia a destra e tenerlo premuto fino alla fine della foto) DOMUSDEMARIA: veduta panoramica di Chia

GATTI 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS GATTI VARIE RAZZE

1 - 2

ANIMALI 2| PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS ANIMALI VARI

1 - 2

LONDRA 2 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS LONDRA

1 - 2

MARE 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS MARE

1 - 2

FOTO: Fotocamera digitale

J. N. Niépce: Vista dalla finestra a Le Gras, 1826. Il tempo d'esposizione di 8 ore dà l'impressione che il sole illumini gli edifici sia da destra che da sinistra.

J. N. Niépce: Vista dalla finestra a Le Gras, 1826. Il tempo d'esposizione di 8 ore dà l'impressione che il sole illumini gli edifici sia da destra che da sinistra.

J. N. Niépce: Vista dalla finestra a Le Gras, 1826. Il tempo d'esposizione di 8 ore dà l'impressione che il sole illumini gli edifici sia da destra che da sinistra.

J. N. Niépce: Vista dalla finestra a Le Gras, 1826. Il tempo d'esposizione di 8 ore dà l'impressione che il sole illumini gli edifici sia da destra che da sinistra.

Vista anteriore e posteriore della Lytro, la prima fotocamera plenottica commerciale.

Vista anteriore e posteriore della Lytro, la prima fotocamera plenottica commerciale.

Schema di una fotocamera digitale

Schema di una fotocamera digitale

Schema di una fotocamera digitale

Schema di una fotocamera digitale

Schema di una fotocamera digitale

Schema di una fotocamera digitale

BARCELLONA 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS BARCELLONA

1 - 2

CANI 2 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS CANI VARIE RAZZE

1 - 2

MARE 2 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS MARE

1 - 2

PARIGI 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS PARIGI

1 - 2

LONDRA 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS LONDRA

1 - 2

GATTI 2 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS GATTI VARIE RAZZE

1 - 2

CANI 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS CANI VARIE RAZZE

1 - 2

BARCELLONA 2 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS BARCELLONA

1 - 2

Belen Rodriguez ha lasciato Iannone per Corona? Su Instagram risponde con una foto

Belen Rodriguez ha lasciato Iannone per Corona? Su Instagram risponde con una foto

Anche Belen Rodriguez ha i suoi momenti no, ma trascorrere il compleanno a smentire notizie sulla storia con Iannone, pubblicare messaggi di sfogo e pregare di essere lasciata in pace, no proprio non è da lei. Poche ore prima del suo compleanno, infatti Belen ha postato uno scatto su Instagram accompagnato da una didascalia che suona più come un avvertimento: “Non so cosa voglio, ma so quello che non voglio”. Possiamo leggere in questa presa di posizione [...]

Belen Rodriguez ha lasciato Iannone per Corona? Su Instagram risponde con una foto

Belen Rodriguez ha lasciato Iannone per Corona? Su Instagram risponde con una foto

Anche Belen Rodriguez ha i suoi momenti no, ma trascorrere il compleanno a smentire notizie sulla storia con Iannone, pubblicare messaggi di sfogo e pregare di essere lasciata in pace, no proprio non è da lei. Poche ore prima del suo compleanno, infatti Belen ha postato uno scatto su Instagram accompagnato da una didascalia che suona più come un avvertimento: “Non so cosa voglio, ma so quello che non voglio”. Possiamo leggere in questa presa di [...]