Founders of Roman Catholic religious communities

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

In questa categoria: San Rocco di Montpellier

Pellegrino e taumaturgo
Rocco di Montpellier, universalmente noto come san Rocco (Montpellier, 1346/1350 – Voghera, notte tra il 15 e il 16 agosto 1376/1379), è...

Compagnia di Gesù

La Compagnia di Gesù (in latino Societas Iesu) è un istituto religioso maschile di diritto pontificio: i membri di questo ordine di chierici regolari, detti gesuiti...

San Carlo Borromeo

Abate commendatario dei Santi Felino e Graziano di Arona
Abate commendatario di San Silano di Romagnano
Priore commendatario di santa Maria in Calvenzano
Car...

Agostino di Ippona

Vescovo e dottore della Chiesa
«Fecisti nos ad te et inquietum est cor nostrum, donec requiescat in te.»
«Ci hai creati per Te, e inquieto è il nostro cuor...

Benedettini Confederati

L'Ordine di San Benedetto (in latino Ordo Sancti Benedicti) è una confederazione che riunisce congregazioni monastiche e monasteri autonomi che perpetuano l'ideale r...

Miracoli - San Francesco di Assisi

Miracoli - San Francesco di Assisi

Francesco giunse nella città di Toscanella e fu ospitato da un cavaliere che aveva un figlio zoppo. Dietro alle suppliche insistenti di costui e grazie all'ospitalità offertagli, Francesco guarì il ragazzo tra la gioia dei presenti. Un paralitico di nome Pietro viveva nella città di Nardi. Un giorno, saputo della venuta di Francesco in questa città per predicare, fece giungere al Vescovo diocesano la supplica affinché gli inviasse il Poverello di Assisi. [...]

Preghiere di San Francesco d'Assisi

Preghiere di San Francesco d'Assisi

Maestro, fa che io non cerchi tanto Ad esser consolato, quanto a consolare; Ad essere compreso, quanto a comprendere; Ad essere amato, quanto ad amare. Poichè, così è: Dando, che si riceve; Perdonando, che si è perdonati. Preghiera davanti al Crocifisso Alto e glorioso Dio, illumina le tenebre del cuore mio, e dammi fede retta, speranza certa e carità perfetta, umiltà profonda, saggezza e conoscimento, o Signore, affinché io faccia il tuo santo e verace [...]

Esperienze mistiche - San Francesco di Assisi

Esperienze mistiche - San Francesco di Assisi

Francesco quando pronunciava il nome Betlemme sentiva il miele in bocca. Quando cominciò a fare penitenza e usare misericordia verso i lebbrosi, poté dire: "Ciò che mi sembrava amaro mi fu cambiato in dolcezza di anima e di corpo". All'incirca a mezzanotte chi era sveglio e stava pregando in silenzio vide entrare per la porticina della casa un carro di fuoco luminosissimo che fece due o tre giri in qua e in là per la stanza; su di esso poggiava un grande globo, [...]

Indulgenza della Porziuncola o Perdono di Assisi - San Francesco di Assisi

Indulgenza della Porziuncola o Perdono di Assisi - San Francesco di Assisi

Per ottenere l'indulgenza plenaria un fedele deve: Una notte dell'anno 1216 San Francesco una forte tentazione carnale, per vincerla si spogliò e si getto senza esitare in mezzo al roveto che circondava la sua cella. Immediatamente il roveto si trasformò in un meraviglioso roseto senza spine. Apparvero due Angeli che lo condussero nella cappella di Santa Maria della Porziuncola, dove trovò ad attenderlo, seduti sui troni e circondati da numerosi Angeli in luce [...]

Testamento di San Francesco d'Assisi

Testamento di San Francesco d'Assisi

Il Testamento di San Francesco è uno degli scritti più importanti lasciati dal santo d'Assisi ai suoi confratelli. Questo testamento spirituale redatto da San Francesco fu scritto dal Santo probabilmente nel settembre dell'anno 1226. Il Signore concesse a me, frate Francesco, d'incominciare così a far penitenza: poiché, essendo io nei peccati, mi sembrava cosa troppo amara vedere i lebbrosi; e il Signore stesso mi condusse tra loro e usai con essi misericordia. [...]

Biografia, vita di San Francesco di Assisi

Biografia, vita di San Francesco di Assisi

Francesco nacque ad Assisi nel 1182 da Pietro e Pica Bernardone. Il padre esercitava la professione di mercante di stoffe, perciò viaggiava e sovente andava in Francia. Durante il battesimo impose al figlio il nome di Giovanni. Pietro amava molto la Francia e al ritorno di un suo viaggio in questo paese volle cambiare il nome del figlio da Giovanni in Francesco. Nel 1202, Francesco in cerca di gloria militare partecipò come volontario alla guerra in corso tra [...]

Miracoli operati da San Giovanni Bosco

Miracoli operati da San Giovanni Bosco

Quelli riportati sono solo un piccolo esempio dell'opera straordinaria che questo Santo operò non solo in Italia, ma in vari paesi d'Europa in favore della gente bisognosa. Segni mirabolanti che hanno condotto alla fede una moltitudine di gente. Don Bosco cominciò a distribuire castagne cotte, ma ben presto ne rimasero poche per soddisfare i seicentocinquanta giovani presenti. Tuttavia il Santo calava il mestolo nel canestro e lo ritraeva pieno e la quantità che [...]

Il Mese del Paradiso nel Beato Don Giacomo Alberione

Il Mese del Paradiso nel Beato Don Giacomo Alberione

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Il Mese Dedicato al Paradiso "Io sono la Risurrezione e la Vita chi crede in me anche se muore vivrà!" (Giovanni 11,25)   L'esperienza del Paradiso di San Paolo Apostolo in 2 Corinzi 12,1-9 Beato Giacomo Alberione Biografia in slide pdf I Genitori del Beato Don Giacomo Alberione Le sue ultime parole prima della morte - >GB 910-911 Il Miracolo per la Beatificazione Don Alberione miracolato: 1923 Riflessioni sulla fine della vita [...]

La Devozione a San Giuseppe nel Beato Don Giacomo Alberione

La Devozione a San Giuseppe nel Beato Don Giacomo Alberione

Percorsi di Fede HOMEPAGE San Giuseppe Sposo della B.V. Maria San Giuseppe nei momenti di lavoro e di formazione con Gesù affresco di Giuseppe Santagata fatto fare dal Beato Don Alberione Cappella ex Casa Provincia Italia Società San Paolo a Roma Via Portuense   San Giuseppe Educatore e lavoratore San Giuseppe in Wikipedia Torna al Mese di Marzo Torna All'Homepage   Pio IX (1846-1878) l'8 Dicembre 1870 lo proclama Patrono della Chiesa universale. Leone XIII [...]

Il Beato Don Alberione e la devozione a San Giuseppe

Il Beato Don Alberione e la devozione a San Giuseppe

Percorsi di Fede HOMEPAGE     Il Beato Don Giacomo Alberione e la devozione a San Giuseppe                        San Giuseppe nei momenti di lavoro e di formazione con Gesù affresco di Giuseppe Santagata fatto fare dal Beato Don Alberione Cappella ex Casa Provincia Italia Società San Paolo a Roma Via Portuense   Coroncina a San Giuseppe scritta dal Beato Don Giacomo Alberione  Torna alle parole del Fondatore   Il primo mercoledì è [...]

Persecuzioni e San Giovanni Bosco

Persecuzioni e San Giovanni Bosco

Don Bosco soffriva di gravi suggestioni diaboliche ogni volta che stava per intraprendere qualche importante opera per la maggior gloria di Dio. Siti da visitare

Predizioni da San Giovanni Bosco

Predizioni da San Giovanni Bosco

Don Bosco possedeva per volere divino il dono della profezia e lui utilizzò questo carisma sempre in forma prudente. Lui conosceva, ad esempio, in anticipo la date di morte dei suoi giovani, leggeva nei loro cuori, svelava l'avvenire anche ai potenti. Alla serva di Don Tesio che inviperita inveiva contro i suoi ragazzi Don Bosco disse: "Poveretta ci intima di non portare più i piedi qui e la prossima festa lei sarà in sepoltura". E allo stesso Cappellano che lo [...]

Veggenza di San Giovanni Bosco

Veggenza di San Giovanni Bosco

Don Benetti chiese a Don Bosco come facesse vedere cose e persone lontane; il Santo rispose: "Ecco! Pare che ci sia un filo telegrafico che parte dal mio capo. Per stabilire la comunicazione basta che io porti il mio pensiero in quel punto che voglio, e subito vedo quello che là si trova. Per esempio, adesso io sono qui nella mia camera: ebbene! Se io voglio, vedo un giovane sotto i portici" dell'Oratorio. Don Bosco si era recato nella Stresa e prima di partire [...]

Visioni di San Giovanni Bosco

Visioni di San Giovanni Bosco

Don Bosco era angosciato, perché era sta sfrattato dal locale dove conduceva i suoi giovani per l'insegnamento religioso e le attività ricreative, e sebbene fosse pronto a qualsiasi disagio piuttosto di abbandonarli, non sapeva dove condurre questa cara gioventù. Per soccorrere il Santo è trarlo da questa oppressione dello spirito, tornò a confortarlo un sogno straordinario che lo occupò per tutta la notte. Una misteriosa apparizione composta da un intreccio [...]

Miracoli operati da San Giovanni Bosco

Miracoli operati da San Giovanni Bosco

Quelli riportati sono solo un piccolo esempio dell'opera straordinaria che questo Santo operò non solo in Italia, ma in vari paesi d'Europa in favore della gente bisognosa. Segni mirabolanti che hanno condotto alla fede una moltitudine di gente. Don Bosco cominciò a distribuire castagne cotte, ma ben presto ne rimasero poche per soddisfare i seicentocinquanta giovani presenti. Tuttavia il Santo calava il mestolo nel canestro e lo ritraeva pieno e la quantità che [...]

Come San Francesco

Come San Francesco

Stefano, il cugino di Pianesi: "non esistono regole restrittive da seguire..."

Tappe significative della vita di Don Alberione

Tappe significative della vita di Don Alberione

Percorsi di Fede HOMEPAGE    Momenti significativi della vita di don Giacomo Alberione   Tappe Apostoliche del Fondatore della Famiglia Paolina   Don Alberione nel 1955 con le Figlie di San Paolo per l'Apostolato del Cinema     Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Marzo 2018 ore 17.24    1. All’età di 16 anni      Una particolare luce venne dall’Ostia santa, maggior comprensione dell’invito di Gesù «venite ad me omnes» (Mt 11,28); gli parve [...]

I testi scritti top del Beato Don Giacomo Alberione

I testi scritti top del Beato Don Giacomo Alberione

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Il Beato Giacomo Alberione rivela il suo Carisma Le Opere scritte importanti in Italiano Inglese Spagnolo 1. L'Apostolato dell’edizione (anno 1944) 2. Abundantes Divitiae gratiae suae (anno 1953) 3. Anima e corpo per il Vangelo (Anno 1953) 4. Ut perfectus sit homo Dei (Anno 1960)  Agenda Paolina 2018 > Centro di Spiritualità paolina della Generalizia Lettere annuali del Superiore generale Alberione Editore di Dio: "Correva l'Anno", [...]

“L’abate Telera da Manfredonia, esegeta di Celestino V” PRESENTAZIONE LIBRO TELERA

NINA: Il San Francesco dei nostri giorni

NINA: Il San Francesco dei nostri giorni

Un uomo che ha rinunciato a tutto per aiutare i bisognosi