Francesco Crispi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Francesco Crispi

La scheda: Francesco Crispi

Figura di spicco del Risorgimento, fu uno degli organizzatori della Rivoluzione siciliana del 1848 e fu l'ideatore e il massimo sostenitore della spedizione dei Mille, alla quale partecipò. Inizialmente mazziniano, si convertì agli ideali monarchici nel 1864. Anticlericale e ostile al Vaticano, dopo l'unità d'Italia fu quattro volte presidente del Consiglio: dal 1887 al 1891 e dal 1893 al 1896. Nel primo periodo fu anche ministro degli Esteri e ministro dell'Interno, nel secondo anche ministro dell'Interno. Fu il primo meridionale a diventare presidente del Consiglio.

Vicende relative alla successione di Francesco Crispi nel collegio elettorale di Tricarico

Il signor Banti col suo commento all’articolo pubblicato su Rabatana e concernente la prima votazione dell’unità d’Italia nel collegio elettorale di Tricarico, argomenta una supposizione e mi rivolge due domande.        Il suddetto articolo tratta delle elezioni svoltesi nel collegio elettorale di Tricarico per le prime tre legislature del regno d’Italia unito, più per sottolineare la candidatura nel collegio di Filippo De Boni bellunese, nato in [...]

Francesco Crispi

Francesco Crispi

Francesco Crispi Rose Montmasson Ribera (Ag) 1818 - Napoli 1901 Figlio di Tommaso, commerciante di grano di origine albanese (Arbëreshë), e di Giuseppa Genova, compì i suoi studi tra il 1828 e il 1835 al Seminario greco-albanese poi alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Palermo dove nel 1843 si laureò. Fu nel 1837 che conobbe Rosa D'Angelo, una popolana che sposò all'insaputa e contro la volontà dei propri genitori e dalla quale ebbe due figli, [...]

Guitar "Crispi" Hero,la saga più cavoluta(dannata censura) di sempre

Scusate per la lunga assenza dai vostri schermi e scusate se per colpa mia avete speso il vostro tempo altrove sul fantastico mondo del web ed ora avete seri problemi nel leggere ciò che sto scrivendo,ma ultimamente la mia cara,vecchia console è rimasta a prendere polvere,e vedendo quanta ne ha presa direi che è proprio brava nel farlo. Ultimamente infatti,l'unico gioco ad aver penetrato la mia piccola,è proprio quello sporcaccione di Destiny,che,tra l'altro [...]

Speciale OPEN DAY Progetto PON L1 Istituto Comprensivo "Francesco Crispi" Ribera

Telegionale di RMK TV Sciacca Speciale OPEN DAY Progetto PON L1 Istituto Comprensivo "Francesco Crispi" Ribera Progetto curato dal Centro Studi Alta Formazione e RicercaPedagogicamenteDocente Esperto e CoordinatoreDott. Antonello NicosiaDocente Esperto prof.ssa Francesca ClemenzaAl Progetto hanno partecipato tutti gli alunni e i docenti della scuolaDirigente ScolasticoProf.ssa Caterinaa AccursioDSGA Rag. Anita Bucolo

Francesco Crispi

Francesco Crispi

Quanti tricaricesi sanno che Francesco Crispi è stato eletto deputato nel collegio elettorale di Tricarico per quattro legislature? Forse non pochi, non solo perché la benemerita casa editrice Osanna di Venosa ha pubblicato nel 1994, nella Collana di studi e testi diretta da Raffaele Nigro, con presentazione di Rocco Mazzarone, una monografia dello stesso Crispi sul Collegio elettorale di Tricarico. Ma ricordo anche che nel 1952, nel corso di una campagna [...]

Mattarella ai 40 anni di San Patrignano

Mattarella ai 40 anni di San Patrignano

(ANSA) – BOLOGNA, 20 GIU – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, martedì 26 giugno alle 11 sarà a Coriano (Rimini) per una visita in occasione dei 40 anni della comunità terapeutica di recupero per persone affette da tossicodipendenza. Lo annunciano note distinte della stessa San Patrignano e della Prefettura di Rimini.

Bassani, De Gasperi e Moro, leggi razziali e Costituzione

Bassani, De Gasperi e Moro, leggi razziali e Costituzione

Le previsioni della vigilia quasi tutte rispettate per la prima prova, quella, appunto, di italiano, che oggi hanno affrontato gli oltre 500mila maturandi da nord a sud Italia: le persecuzioni razziali ne “Il giardino dei Finzi Contini” capolavoro di Giorgio Bassani, a 80 anni dall’emanazione delle leggi razziali; il principio dell’uguaglianza nella Costituzione italiana, di cui ricorrono i 70 anni; la Cooperazione Internazionale per il tema storico, con un [...]

Mattarella: l'Italia contribuisce al dovere di accogliere rifugiati

Mattarella: l'Italia contribuisce al dovere di accogliere rifugiati

“L’Italia contribuisce al dovere di solidarietà, assistenza e accoglienza nei confronti di quanti, costretti a fuggire dalle proprie terre, inseguono la speranza di un futuro migliore per sé e per i propri figli”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel messaggio in occasione della giornata mondiale del rifugiato. “Nel sollecitare la comunità internazionale e l’Unione Europea a compiere passi crescenti su questo terreno, la [...]

Mattarella, tragedia rifugiati attuale

Mattarella, tragedia rifugiati attuale

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – La tragedia dei rifugiati – donne, uomini e bambini costretti ad abbandonare le proprie case in cerca di un luogo dove poter vivere – e’ oggi sempre piu’ drammaticamente attuale, come hanno sottolineato anche le Nazioni Unite”. Lo scrive il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio dedicato alla giornata mondiale del rifugiato

Mussolini fece prima la marcia su Roma, poi ottenne il Governo. Salvini ha ottenuto prima il Governo, e ora sta facendo la marcia su Roma.

Mussolini fece prima la marcia su Roma, poi ottenne il Governo. Salvini ha ottenuto prima il Governo, e ora sta facendo la marcia su Roma.

Pochi hanno riflettuto che il problema di Salvini è la corta visione politica. Dopo questo gran fuoco di paglia su migranti e rom resterà ben poco. Al limite, potrà imporre ai rom di portare una stella gialla sugli abiti, per distinguerli dai rom non residenti, ma oltre non potrà andare. E', però, preoccupante l' adesione della popolazione alle sue scelte, per quanto, come dissi a suo tempo, sia un ottimo comunicatore. Intanto i 5S NON ESPLICITAMRNTE faranno [...]

Maturità: è uscito Giorgio Bassani

Maturità: è uscito Giorgio Bassani

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per una delle tracce della prima prova di italiano della maturità 2018. Si tratta di un brano del suo più famoso libro, ‘Il giardino dei Finzi Contini’. Per il tema storico, la Cooperazione Internazionale, con De Gasperi e Moro in particolare. I volti della solitudine per il componimento di Arte.

Rom: Maroni, giusta iniziativa Salvini

Rom: Maroni, giusta iniziativa Salvini

(ANSA) – MILANO, 19 GIU – “Ho già seguito questa strada, non sui rom ma sui campi nomadi. Tra il 2008 e il 2009 avevamo avviato questo censimento per garantire la sicurezza di chi viveva in quei luoghi, con particolare riferimento ai bambini. Per questo ritengo giusta l’iniziativa di Salvini, che sta facendo bene il suo lavoro di ministro: sono un po’ preoccupato solo perchè temo che farà meglio di me”. E’ quanto ha dichiarato, a margine di [...]

Festa Roma, premio carriera a Scorsese

Festa Roma, premio carriera a Scorsese

(ANSA) – ROMA, 19 GIU – La 13/a edizione della Festa del Cinema di Roma (18-28 ottobre 2018) celebra Martin Scorsese, uno dei più grandi cineasti della storia della settima arte, assegnandogli il premio alla carriera. Lo annuncia il direttore artistico Antonio Monda in accordo con Laura Delli Colli, alla guida della Fondazione Cinema per Roma. A consegnare il riconoscimento al maestro statunitense – autore di una serie di capolavori, da Mean Streets e Taxi [...]

Renzi, Bonafede? Semmai direi 'malafede'

Renzi, Bonafede? Semmai direi 'malafede'

(ANSA) – ROMA, 19 GIU – “Peccato che il ministro Bonafade, in realtà ‘malafede’ visto come si comporta, abbia detto che non verrà in Parlamento a rispondere nel merito delle cose. Peccato visto che lui ha iniziato la sua carriera a Firenze con una web cam dove chiedeva trasparenza, trasparenza che vale anche per lui”. Lo afferma il senatore del Pd Matteo Renzi nel corso di una diretta facebook.

Processo Maroni, 1 anno a ex Governatore

Processo Maroni, 1 anno a ex Governatore

(ANSA) – MILANO, 18 GIU – Il Tribunale di Milano ha condannato a un anno e a 450 euro di multa Roberto Maroni, ex Governatore della Lombardia ed ex ministro dell’Interno, tra gli imputati per la vicenda con al centro presunte pressioni indebite per far ottenere un viaggio a Tokyo e un contratto di lavoro a due sue ex collaboratrici ai tempi del suo incarico al Viminale. Maroni è stato condannato per un solo capo di imputazione, per la turbata libertà nel [...]

Pm, Paturzo a disposizione di Maroni

Pm, Paturzo a disposizione di Maroni

(ANSA) – MILANO, 18 GIU – E’ chiaro “a tutti” che Maria Grazia Paturzo “era considerata in Expo, da Sala e da tutti, una figura a disposizione personale del presidente Maroni, altro che una figura di raccordo tra la Regione e Expo”. Così il procuratore aggiunto di Milano Eugenio Fusco ha spiegato quella “insistenza crescente” da parte dell’allora Governatore lombardo Roberto Maroni nel richiedere che la società che gestiva l’Esposizione [...]

Renzi: 'Stop fondi Ue a chi non accoglie. Salvini? Un bullo'

Renzi: 'Stop fondi Ue a chi non accoglie. Salvini? Un bullo'

“Diciamo a Orban che se non accolgono i migranti smettono di avere i fondi europei. Ma Salvini non lo fa, perché alleato con lui”. Lo afferma l’ex segretario Pd, Matteo Renzi a “Mezz’ora in più”, su Rai 3. “Salvini ha fatto il bullo con 629 rifugiati, dei poveri disgraziati. Ma non cambia nulla – ha detto ancora l’ex premier – è una colossale operazione successo dal punto di vista mediatico: tanto di cappello, Salvini è stato come un [...]

Dagli Usa: "con Craxi l’Italia era un paese rispettato e sovrano"

Dagli Usa: "con Craxi l’Italia era un paese rispettato e sovrano"

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Dagli Usa: "con Craxi l’Italia era un paese rispettato e sovrano" A 18 anni dalla morte di Bettino Craxi, ricordare una delle più importanti figure politiche del dopoguerra può essere utile per cogliere la parabola di un paese un tempo protagonista della scena internazionale, e metterlo a confronto con la sua irrilevanza politica nel contesto attuale. Se prima era impensabile che l’Italia [...]

Migranti: Maroni, Salvini fa bene

Migranti: Maroni, Salvini fa bene

(ANSA) – ROMA, 17 GIU – “Salvini sta gestendo il dossier immigrazione con determinazione e con forza, facendo le cose giuste, quelle che andavano fatte, con l’appoggio del governo e del premier”. Lo afferma l’ex ministro dell’Interno, Bobo Maroni a “Mezz’ora in più” su Rai 3. “Sono certo che l’ha fatto con l’assenso di tutto il governo”, aggiunge.

Stadio Roma: Renzi, Bonafede in Aula

Stadio Roma: Renzi, Bonafede in Aula

(ANSA) – ROMA, 17 GIU – “Il M5s sceglie una persona che deve fare da tutor per la Raggi, e lo premiano, come ha detto Di Maio, con la Presidenza di un’azienda. Siccome Lanzalone è stato presentato da Bonafede, oggi ministro della Giustizia, io dico al ministro di venire in Aula a spiegare i suoi rapporti con Lanzalone”. Lo chiede l’ex segretario Pd, Matteo Renzi a “Mezz’ora in più”, su Rai 3.

Quella di Renzi,e un analisi perfetta. Governo di incapaci.

Quella di Renzi,e un analisi perfetta. Governo di incapaci.

Matteo Renzi: "Caro Salvini, un milione di like non vale una vita umana" Renzi dà del "bullo" al vicepremier, attacca su Aquarius: "Solo uno spot, ma il problema in Ue resta ..."M5S a Roma? Vicenda impressionante, Bonafede chiarisca in Aula su Lanzalone" "Matteo Salvini ha fatto il bullo con 629 migranti". A dirlo Matteo Renzi, ospite di Mezzora in più su RaiTre, a proposito del caso Aquarius. "È una colossale operazione di successo dal punto di vista mediatico, [...]

Renzi:L’ex premier rilancia su Facebook un post del 16 giugno 2017 in cui anticipava quel che sarebbe avvenuto un anno dopo con il governo gialloverde

Renzi:L’ex premier rilancia su Facebook un post del 16 giugno 2017 in cui anticipava quel che sarebbe avvenuto un anno dopo con il governo gialloverde

Renzi: “Accordo M5s-Lega? Lo dicevo un anno fa”  Ci sono voluti tre mesi, giorni di trattative, ma il governo gialloverde era all’orizzonte già da un anno. Gli ammiccamenti programmatici infatti non sfuggivano agli occhi degli osservatori più attenti. Tanto che il 16 giugno 2017 Matteo Renzi dal suo profilo Facebook segnalava questa vicinanza. Oggi l’ex premier ha voluto rilanciare quel post, con la didascalia: “Un anno fa, esattamente un anno fa, [...]

Ge.Graziano cittadino onorario Fontanile

Ge.Graziano cittadino onorario Fontanile

(ANSA) – ASTI, 16 GIU – Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, ha ricevuto la cittadinanza onoraria dal Comune di Fontanile, nell’Astigiano. La cerimonia in occasione della “commemorazione di quanti, partendo da qui, diedero un tributo di dovere e di sangue – spiega la sindaca Sandra Balbo – all’atto conclusivo dell’unificazione italiana”. “Ricevo con orgoglio questa cittadinanza – afferma il generale Graziano – a [...]

Dall'accanimento dei sostenitori del "governo del cambiamento" si capisce che Renzi è ancora, nonostante tutto, il concorrente più temuto. D'altronde anche a scuola si è sempre verificato che i somari nutrino livore verso i primi della classe.

Dall'accanimento dei sostenitori del "governo del cambiamento" si capisce che Renzi è ancora, nonostante tutto, il concorrente più temuto. D'altronde anche a scuola si è sempre verificato che i somari nutrino livore verso i primi della classe.

PARLA Matteo Renzi: "Matteo Salvini mi fa vergognare, gioca sulla pelle delle persone". L'ex segretario Pd: "Tutti i giorni premier, vicepremier e ministri parlano tanto. Annunciano sempre. Commentano tutto. Vedremo che cosa sapranno fare" La replica: "Lo faccia lui" RENZI "Bonafede spieghi il ruolo di Lanzalone". La replica di Salvini: "Si vergogni lui". Quelli che non hanno argomenti per controbattere commentano.Cosa si deve fare per avere un po' di [...]

Renzi, Salvini gioca su pelle persone

Renzi, Salvini gioca su pelle persone

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – “Salvini ha fatto credere agli italiani di aver bloccato gli sbarchi. Non ha bloccato proprio nulla. Ha più facilmente preso in ostaggio una nave con 629 persone e ci ha giocato una cinica battaglia politica”. Lo scrive nella e news agli iscritti del Pd Matteo Renzi, che critica le espressioni usate da Salvini: “Mi vergogno di questo vocabolario”. “Molti italiani hanno apprezzato Salvini per questo, io no. L’ho ripetuto lo [...]