Francis II R k czi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Francis II R k czi. Cerca invece Francis II Rákóczi.

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Francesco II Rákóczi

La scheda: Francesco II Rákóczi

Francesco II Rákóczi (in ungherese: II. Rákóczi Ferenc, Borša, 27 marzo 1676 – Tekirdağ, 8 aprile 1735) è stato un militare, condottiero e patriota ungherese.
Principe di Transilvania, guidò dal 1703 al 1711, una ribellione nazionale ungherese contro gli Asburgo divenuta nota per essere insorta con lo scoppio della Guerra di Successione spagnola e resa possibile grazie all'appoggio ricevuto da altre potenze internazionali intenzionate a piegare la potenza degli Asburgo in Europa, prima tra tutte il Regno di Francia di Luigi XIV. L'insurrezione nel corso degli anni portò il parlamento ungherese a proclamare Francesco II quale principe reggente d'Ungheria, ma il suo "regno" ebbe vita breve: nel 1711 i ribelli vennero schiacciati dalle preponderanti forze asburgiche e l'ordine venne ristabilito in Ungheria. Rákóczi, pur condannato all'esilio in Polonia, continuò nei secoli successivi a rappresentare un punto importante nella storia ungherese e divenne il simbolo del nazionalismo magiaro. Ancora oggi ricordato come un "eroe nazionale", la sua figura risulta molto popolare presso il popolo.



Francesco II Rákóczi:
Francesco II Rákóczi ritratto da Ádám Mányoki
Principe di Transilvania:
In carica: 1704 – 1711
Predecessore: Leopoldo I
Successore: Carlo VI
Principe regnante d'Ungheria:
In carica: 1705 – 1711
Predecessore: Leopoldo I
Successore: Carlo VI
Nascita: Borsi, Regno d'Ungheria (attuale Borša in Slovacchia), 27 marzo 1676
Morte: Tekirdağ, Impero ottomano, 8 aprile 1735
Sepoltura: 1906 (ultima sepoltura)
Luogo di sepoltura: Cattedrale di Santa Elisabetta, Kassa, Regno d'Ungheria (attuale Košice, Slovacchia)
Padre: Francesco I Rákóczi
Madre: Ilona Zrínyi
Consorte: Carlotta Amalia d'Assia-Wanfried
Figli: Leopold József György Sarolta
Firma:
Francesco II Rákóczi:
Ritratto di Francesco II Rákóczi eseguito da Tobias Kärgling
27 marzo 1676 – 8 aprile 1735:
Nato a: Borsi, Regno di Croazia
Morto a: Tekirdağ, Impero Ottomano
Cause della morte: naturali
Luogo di sepoltura: Cattedrale di Sant'Elisabetta, Košice, Slovacchia
Dati militari:
Paese servito: Regno d'Ungheria
Forza armata: Esercito ribelle ungherese
Grado: generale
Guerre: Guerra d'indipendenza di Rákóczi
Battaglie: Battaglia di San Gottardo (1705) Battaglia di Zsibó Battaglia di Romhány Battaglia di Trencsén
Decorazioni: cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro
[senza fonte]
voci di militari presenti su Wikipedia

San Germano di Capua

San Germano di Capua

  San Germano di Capua Nome: San Germano di Capua Titolo: Vescovo Ricorrenza: 30 ottobre «Mentre il venerabile padre fissava con intensità il suo sguardo su questo fulgore di luce, vide l'anima di Germano, vescovo di Capua, portata dagli angeli in cielo dentro una sfera di fuoco» (san Gregorio Magno, Dialoghi). Il VI secolo è molto importante per lo sviluppo dell'organizzazione della Chiesa in Italia. Si fa strada la distinzione tra la [...]

Bye bye Sarko !

Domenica Sarkozy ci ha detto bye bye ! L'uomo politico è stato vinto al primo giro delle elezioni della Destra. Sarkozy ha detto che si ferma la sua vita politica, adesso vuole dare il suo tempo alla famiglia. Queste elezioni si chiamano "elezioni primarie", la Destra e la Sinistra ne fanno per designare il loro candidato alle elezioni del presidente della repubblica in aprile 2017.  La Destra ha scelto Fillon, un duro della Destra liberale. La Sinistra farà la [...]

EVENTI: Francesco II Rákóczi

Nel 1686 le armate di Antonio Carafa assediarono la residenza della famiglia, il castello di Munkács.

Nel 1707 durante la Grande Guerra del Nord egli fu uno dei candidati al trono di Polonia, supportato in questo da Elżbieta Sieniawska.

Nel 1706, sua moglie (che non aveva visto per cinque anni, insieme ai loro figli József e György) e sua sorella vennero entrambe inviate come ambasciatori di pace, ma Rákóczi rifiutò il loro coinvolgimento presso l'imperatore.

Bye bye Sarko !

Bye bye Sarko !

Domenica Sarkozy ci ha detto bye bye ! L'uomo politico è stato vinto al primo giro delle elezioni della Destra. Sarkozy ha detto che si ferma la sua vita politica, adesso vuole dare il suo tempo alla famiglia. Queste elezioni si chiamano "elezioni primarie", la Destra e la Sinistra ne fanno per designare il loro candidato alle elezioni del presidente della repubblica in aprile 2017.  La Destra ha scelto Fillon, un duro della Destra liberale. La Sinistra farà la [...]

San Germano di Capua

San Germano di Capua

Nome:   San Germano di Capua Titolo:   Vescovo Ricorrenza:   30 ottobre «Mentre il venerabile padre fissava con intensità il suo sguardo su questo fulgore di luce, vide l'anima di Germano, vescovo di Capua, portata dagli angeli in cielo dentro una sfera di fuoco» (san Gregorio Magno, Dialoghi).  Il VI secolo è molto importante per lo sviluppo dell'organizzazione della Chiesa in Italia. Si fa strada la distinzione tra la diocesi, presente [...]

Sarkozy si candida ufficialmente all'Eliseo. L'annuncio dell’ex presidente francese su Facebook

Sarkozy si candida ufficialmente all'Eliseo. L'annuncio dell’ex presidente francese su Facebook

«Ho deciso di candidarmi per le elezioni presidenziali del 2017. La Francia esige che le si dia tutto. Ho sentito di avere le forze per combattere questa battaglia in un momento così tormentato della nostra storia». L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy ha pubblicato ieri (22 agosto) sulla sua pagina Facebook, la quarta di copertina del suo attesissimo libro 'Tout pour la France' , in cui annuncia ufficialmente la sua candidatura alle primarie tra le fila [...]

San Germano di Parigi

San Germano di Parigi

  Nome: San Germano di Parigi Titolo: Vescovo Ricorrenza: 28 maggio S. Germano nacque a Costantinopoli verso il 635 dal patrizio Ciustiniano ufficiale alla corte di Eraclio e Costante II. Avendo perduto il padre, entrò nel clero e ne fu uno dei principali ornamenti. Fu vescovo dl Cizico al principio del secolo vm. Nel 715 per la sua pietà e per il suo sapere, fu eletto patriarca di Costantinopoli ove non solo attese a reprimere il vizio, ma difese con [...]

Stufa difettosa, intossicata famiglia

Stufa difettosa, intossicata famiglia

(ANSA) - VERCELLI, 8 GEN - Una famiglia è rimasta intossicata nella notte, a San Germano, a causa del fumo provocato da una stufa a legna difettosa. Cinque le persone trasportate in ambulanza in una camera iperbarica del novarese, tra cui alcuni minori. Nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche vigili del fuoco e carabinieri.

San Germano di Capua

San Germano di Capua

San Germano di Capua Nome: San Germano di Capua Titolo: Vescovo Ricorrenza: 30 ottobre «Mentre il venerabile padre fissava con intensità il suo sguardo su questo fulgore di luce, vide l'anima di Germano, vescovo di Capua, portata dagli angeli in cielo dentro una sfera di fuoco» (san Gregorio Magno, Dialoghi).  Il VI secolo è molto importante per lo sviluppo dell'organizzazione della Chiesa in Italia. Si fa strada la distinzione tra la [...]

Sarkozy rilasciato dal carcere. Le foto

Sarkozy rilasciato dal carcere. Le foto

Nicolas Sarkozy fermato dalla polizia. Le foto

Nicolas Sarkozy fermato dalla polizia. Le foto

FOTO: Francesco II Rákóczi

Ritratto di Francesco II Rákóczi all'età di 8 anni

Ritratto di Francesco II Rákóczi all'età di 8 anni

Gyula Benczúr (1844–1920): cattura di Francesco II Rákóczi presso il castello di Nagysáros (1869)

Gyula Benczúr (1844–1920): cattura di Francesco II Rákóczi presso il castello di Nagysáros (1869)

Statua di Francesco II posta davanti al palazzo del Parlamento ungherese

Statua di Francesco II posta davanti al palazzo del Parlamento ungherese

La casa di Francesco II a Tekirdağ

La casa di Francesco II a Tekirdağ

Histoire des Révolutions de Hongrie, Le Hague, ad opera di Jean Neaulme, 1739

Histoire des Révolutions de Hongrie, Le Hague, ad opera di Jean Neaulme, 1739

Busto di Rákóczi a Miskolc

Busto di Rákóczi a Miskolc

Statua a Szeged

Statua a Szeged

San Germano di Parigi

San Germano di Parigi

  San Germano di Parigi Nome: San Germano di Parigi Titolo: Vescovo Ricorrenza: 28 maggio S. Germano nacque a Costantinopoli verso il 635 dal patrizio Ciustiniano ufficiale alla corte di Eraclio e Costante II. Avendo perduto il padre, entrò nel clero e ne fu uno dei principali ornamenti. Fu vescovo dl Cizico al principio del secolo vm. Nel 715 per la sua pietà e per il suo sapere, fu eletto patriarca di Costantinopoli ove non solo attese a reprimere il vizio, [...]

Frana collina, 300 famiglie isolate

Frana collina, 300 famiglie isolate

(ANSA) - TORINO, 7 MAR - Una grossa frana si è abbattuta poco dopo le 17 sulla strada che collega San Germano Chisone a Pramollo, in una zona collinare del Pinerolese. Non ci sono feriti, ma oltre 300 famiglie sono rimaste isolate. La zona delle frane con distacco di rocce, causate dalle abbondanti piogge cadute nelle ultime settimane, era monitorata da giorni, da ieri 24 ore su 24 dai tecnici della Provincia di Torino.

Vertice Monti - Sarkozy - Merkel

Vertice Monti - Sarkozy - Merkel

Caos e panico per la visita di Sarkozy e Bruni al Taj Mahal

Vuoi mettere visitare il Taj al tramonto? Perché no si saranno detti Nicolas e Carla, e così la visita ad uno dei più celebri (e celebrati) mausolei al mondo, è stata sposata da domenica a sabato,[...]

«Fermato un pacco bomba per Sarkozy»

«Fermato un pacco bomba per Sarkozy»

UNO È?ESPLOSO: FERITA UNA DONNA. Atene: tre ordigni negli uffici di un corriere. La polizia: uno era destinato al presidente francese ATENE - Tensione ad Atene per l'esplosione di un pacco bomba negli uffici di un corriere espresso nel centro di Atene, ferendo lievemente un’impiegata; altri due ordigni sono stati fatti disinnescare dalla polizia, che ha arrestato i due presunti autori degli attentati. Secondo quanto riportato dalla rete televisiva greca Net due [...]

Francia, Sarkozy ordina alla polizia di sbloccare i depositi di carburante

Francia, Sarkozy ordina alla polizia di sbloccare i depositi di carburante

Il governo: «Torneremo alla normalità nei prossimi giorni». Il presidente francese e la protesta contro la riforma delle pensioni. Nuova giornata di scioperi nel Paese I manifestanti bloccano il deposito di carburante a Grandpuits (Reuters) PARIGI - Nicolas Sarkozy passa all'azione: il presidente francese ha ordinato in consiglio dei Ministri di sbloccare la totalità dei depositi di carburante, assediati da manifestanti che protestano contro la riforma [...]

Sarkozy e gli operai bassi, un esempio di spin

Sarkozy e gli operai bassi, un esempio di spin

Nell’era della comunicazione, l’immagine, per un politico, è tutto. Si sa. Basta una gaffe per rovinare la propria reputazione. E’, pertanto, normale che i politici tendano curare la propria immagine in ogni minimo dettaglio. Talvolta però esagerano. Come Sarkozy, il cui puntiglio comunicativo risulta sovente sopra le righe. Ad esempio, quando visita le fabbriche. L’anno scorso i giornalisti scoprirono che gli operai della Faurecia a Caligny erano stati [...]

Sarkozy all'Onu: «Tassiamo tutte le transazioni finanziarie del mondo»

Apertura del summit «millenium goals»: 8 obiettivi per l'umanità entro il 2015. Il presidente francese: «Servono fonti di finanziamento per la lotta contro la povertà e le pandemie»

Io sto con Sarkozy

Io sto con Sarkozy

Si sono sentiti tanti discorsi falsi in questi giorni.Tutti contro  Sarzozy e a favore  dei Rom.Io non sono un ipocrita e lo dico tranquillamente che gli zingari mi danno fastidio  anche se dalle mie parti non ce ne sono molti. Vedere però genitori che accompagnano figli a rubare, donne e anziani  che vengono fregati da queste specie di essere umani,mi sta sulle scatole e nonostante come ho scritto prima nella mia provincia se ne contano pochi,qualche volta mi [...]

Perchè Berlusconi fiancheggia Sarkozy sui Rom

Perchè Berlusconi fiancheggia Sarkozy sui Rom

  Perchè Berlusconi finacheggia Sarkozy sui Rom di Claudio Messora « Unione Europea, ultima frontiera. Eccovi tutti gli interessi di un ballista stellare durante la sua missione quinquennale. Diretta all'esplorazione di nuovi affari. Alla ricerca di altre forme di guadagno e di inciviltà. Fino ad arrivare là [...]