Francoforte sul Meno

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Repubblica federale di Germania

La scheda: Repubblica federale di Germania

Francia,
Regno Unito,
Stati Uniti.
Coordinate: 51°N 10°E / 51°N 10°E51, 10
La Germania (/ʤerˈmanja/), ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland, /'bʊndəsʀepʊˌbli:k 'dɔʏ̯tʃˌlant/) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale. La Germania è una repubblica federale parlamentare di sedici stati (Länder). Capitale e maggiore città per numero di abitanti è Berlino.
Confina a nord con la Danimarca ed è bagnata dal mare del Nord e dal mar Baltico, ad est confina con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con Austria e Svizzera, e ad ovest con Francia, Lussemburgo, Belgio e Paesi Bassi. Il territorio della Germania copre una superficie di 357 023 km² ed è caratterizzato da un clima atlantico nella parte nord-occidentale e continentale nella parte sud-orientale. Con 82 200 000 abitanti, è il più popolato tra gli stati membri dell'Unione europea, e per destinazione dell'immigrazione internazionale è il secondo paese al mondo, preceduta solo dagli USA.
La regione denominata oggi Germania fu abitata da diversi popoli germanici, conosciuti e documentati già dal 100 a.C. A partire dal X secolo questi territori tedeschi hanno dato contributo alla parte centrale del Sacro Romano Impero che si protrasse sotto varie forme fino al 1806. Nel corso del XVI secolo, il nord della Germania divenne il centro della Riforma protestante. Come moderno stato nazionale, il Paese venne unificato nel 1871 dopo la Guerra franco-prussiana. Nel 1949, dopo la Seconda guerra mondiale, la Germania venne divisa in due stati separati – Repubblica Federale di Germania (Germania Occidentale o BRD) e Repubblica Democratica Tedesca (Germania Orientale o DDR) – lungo i confini d'occupazione alleati. I due Stati si riunificarono solo nel 1990. La Germania Occidentale fu un membro fondatore della Comunità economica europea (CEE) nel 1957 (che divenne Unione europea nel 1992). Partecipa dal 1995 agli accordi di Schengen e ha adottato la moneta unica europea, l'euro, nel 2002 in sostituzione del marco tedesco.
La Germania è altresì un membro dell'ONU, della NATO, dell'Unione europea, del G7, del G4 e firmatario del protocollo di Kyoto. La Germania è la quarta potenza economica mondiale dopo Stati Uniti, Cina e Giappone, è la quarta più grande economia in termini di PIL nominale e la quinta in termini di parità di potere d'acquisto. È il secondo più grande paese esportatore dopo la Cina e il secondo importatore di merci. In termini assoluti, la Germania assegna il secondo più grande bilancio annuale in aiuti allo sviluppo internazionale mentre le sue spese militari la classificano come sesta. Il Paese ha sviluppato un elevato standard di vita e detiene una posizione chiave negli affari europei oltre ad una moltitudine di strette partnership a livello globale. La Germania è riconosciuta come capolista in vari settori scientifici e tecnologici.


Taranta on the Road. Salvatore Allocca presenta il Film a Francoforte sul Meno

LIVE la Maratona di Francoforte

LIVE la Maratona di Francoforte

Domenica 28 si corre la maratona di Francoforte. Atleticanotizie seguirà la gara con il link a fondo pagina dei RISULTATI IN TEMPO REALE. Cast notevole, specie al femminile dove potrebbe cadere il muro delle 2h20, laddove il primato della corsa è di Meselech Melkamu (2h21:01). Più sfuggente il primato maschile, 2h03:42 dell'ex-recordman Wilson Kipsang. Tra i big, i keniani Wilson Chebet e Gilbert Yegon e l'etiope Gezahegn. Forfait per infortunio del più veloce [...]

banca centrale europea

visto che tra breve ci saranno le nuove elezioni europeee non sarebbe il caso di togliere il sostego politico al Mr Mario ed appogiare persone con una visuale diversa ? in fin dei conti anche lui deve essere sostituito ... tutti siamo utili nessuno è indispensabile .... I guai che ha provocato quel sign sono enormi a casa subito non ci serve più "nessuno lo trattiene alla presidenza è libero di lasciare l'incarico quando vuole .... in europa ci sono economisti [...]

Rispondi

Borsa: Europa parte male, Londra -0,9%

Borsa: Europa parte male, Londra -0,9%

(ANSA) – MILANO, 26 OTT – Primi scambi in terreno negativo per i mercati azionari del Vecchio continente: Londra cede lo 0,9%, Francoforte ha aperto in calo dell’1,1%, Parigi perde un punto percentuale.

Draghi, Bce non si piega a esigenze Roma

Draghi, Bce non si piega a esigenze Roma

(ANSA) – FRANCOFORTE, 25 OTT – “Non vediamo nessun rischio”. Così il presidente della Bce, Mario Draghi, risponde alla domanda se la Bce rischia di finire in una situazione in cui prevalgano le esigenze di bilancio dell’Italia piuttosto che quelle di politica monetaria. “Finanziare i deficit non è nel nostro mandato” – ha ribadito Draghi – “abbiamo l’Omt come strumento specifico, per il resto siamo in un regime di dominanza monetaria”, [...]

Bce lascia tassi fermi a 0%

Bce lascia tassi fermi a 0%

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – La Banca Centrale Europea ha lasciato i tassi d’interesse invariati: il tasso principale resta fermo allo 0%, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,40%. La decisione è in linea con le attese del mercato. Francoforte ha poi assicurato che i tassi di interesse si manterranno “su livelli pari a quelli attuali almeno fino all’estate del 2019 finché sarà necessario per assicurare che l’inflazione [...]

Borsa: Europa giù, Francoforte -0,89%

Borsa: Europa giù, Francoforte -0,89%

(ANSA) – MILANO, 25 OTT – Apertura in ribasso per le principali borse europee. Parigi cede lo 0,39% a 4.933 punti, Londra cede lo 0,77% a 6.909 punti e Francoforte lo 0,89% a 11.098 punti.

Borsa: Europa chiude in rosso

Borsa: Europa chiude in rosso

(ANSA) – MILANO, 24 OTT – Chiusura in rosso per le Borse europee, appesantite da Milano, che ha perso l’1,69%, e dall’andamento negativo di Wall Street. Solo Londra ha terminato le contrattazioni in rialzo (+0,11%). Francoforte ha perso lo 0,73%, Parigi lo 0,29% e Madrid lo 0,56%.

Borsa: Europa positiva, attende Bce

Borsa: Europa positiva, attende Bce

(ANSA) – MILANO, 24 OTT – Le Borse europee proseguono a metà mattinata in rialzo con i futures di Wall Street in negativo. Gli investitori attendono la riunione di domani della Bce dalla quale non dovrebbero esserci novità di politica monetaria. Sul fronte internazionale si guarda alle tensioni commerciali tra Usa e Cina ed al nuovo attacco di Donald Trump al presidente della Fed, Jerome Powell, accusato di essere una minaccia per la crescita [...]

Deutsche Bank, in calo utile trimestre

Deutsche Bank, in calo utile trimestre

(ANSA) – MILANO, 24 OTT – Deutsche Bank ha chiuso il terzo trimestre 2018 con utili netti crollati del 65% su base annua, a 229 milioni di euro, sopra i 149 milioni attesi in media dagli analisti. I profitti lordi si sono quasi dimezzati a 506 milioni (da 933 milioni), mentre il coefficiente patrimoniale Cet1 si è rafforzato al 14% dal 13,8% di 12 mesi fa. Il ceo Christian Sewing ha notato che i profitti lordi a 506 milioni “sono una nuova pietra miliare [...]

FOTO: Repubblica federale di Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_tedesca

Repubblica_Federale_tedesca

Berliner_Republik

Berliner_Republik

Bundesrepublik_Deutschland

Bundesrepublik_Deutschland

Germania

Germania

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_federale_di_Germania

Repubblica_federale_di_Germania

Borsa: Europa chiude in forte calo

Borsa: Europa chiude in forte calo

(ANSA) – MILANO, 23 OTT – Seduta da dimenticare per le Borse europee che in scia alle Piazze asiatiche e a Wall Street chiudono in calo deciso. Francoforte lascia sul terreno il 2,17% con il Dax a 11.274 punti. Parigi perde l’1,69% con il Cac 40 a 4.967 punti. Londra cede l’1,24% con il Ftse 100 a 6.955 punti.

Borse Europa pesanti, Francoforte -2,2%

Borse Europa pesanti, Francoforte -2,2%

(ANSA) – MILANO, 23 OTT – Le Borse europee restano pesanti a metà mattina con Francoforte che incrementa le perdite (-2,2%) e Milano che si sforza senza successo di contenerle (-1%) in un clima caratterizzato da nervosismo e volatilità. Parigi cede l’1,5%, Madrid l’1,1% e Londra lo 0,9% con gli investitori che continuano a spostare i loro investimenti verso i porti sicuri come oro, yen e titoli di Stato Usa. L’Europa risente del crollo delle Borse [...]

Francoforte 7 - 1 al Dusseldorf nell'anticipo della 8a di Bundesliga; classifica e programma

Francoforte 7 - 1 al Dusseldorf nell'anticipo della 8a di Bundesliga; classifica e programma

L'ottava giornata della Bundesliga tedesca, dopo la pausa per le nazionali, ha preso il via stasera, venerdì 19 ottobre con il primo anticipo in programma tra Eintracht Francoforte e Fortuna Dusseldorf. Nella sfida di stasera davvero non c'è stata competizione: i padroni di casa si impongono con il risultati di 7 - 1 dimostrando una supremazia a tratti imbarazzante. Ecco di seguito quindi il primo anticipo e le sfide in programma per l'ottava giornata di [...]

Fondo Monetario Internazionale, Commissione Europea, Banca Centrale Europea, Banca D’Italia, Confindustria - Si schierano tutti contro l'abolizione della legge Fornero... Non vi sembra un motivo in più per cancellarla per sempre?

Fondo Monetario Internazionale, Commissione Europea, Banca Centrale Europea, Banca D’Italia, Confindustria - Si schierano tutti contro l'abolizione della legge Fornero... Non vi sembra un motivo in più per cancellarla per sempre?

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Fondo Monetario Internazionale, Commissione Europea, Banca Centrale Europea, Banca D’Italia, Confindustria - Si schierano tutti contro l'abolizione della legge Fornero... Non vi sembra un motivo in più per cancellarla per sempre?   Una levata di scudi di portata impressionante si erge minacciosa contro l’abolizione della legge Fornero Perché i poteri forti, supportati da PD, FI (di nascosto) e [...]

Borsa Europa chiude bene, su Francoforte

Borsa Europa chiude bene, su Francoforte

(ANSA) – MILANO, 15 OTT – Chiusura in crescita per le principali Borse europee. Nel giorno del risultato elettorale in Baviera, Francoforte è stata la migliore ed ha guadagnato lo 0,78%. Solida anche Londra, che è salita dello 0,48%, malgrado gli intoppi sui negoziati per la Brexit. Bene Milano (+0,16%), nei giorni del decreto fiscale e della manovra. Piatta Parigi.

Borsa: Europa apre in lieve calo

Borsa: Europa apre in lieve calo

(ANSA) – MILANO, 15 OTT – Le Borse europee aprono in leggera flessione. Parigi cede lo 0,02% con il Cac 40 a 5.095 punti. Francoforte cede lo 0,23% a 11.497 punti. Mentre Londra registra +0,13% con il Ftse 100 a 7.012 punti.

Buchmesse, slancio estero libri italiani

Buchmesse, slancio estero libri italiani

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Più internazionale, con un peso dell’export in aumento del 6% nel 2017, con una maggiore capacità di proporre e vendere diritti degli autori italiani sui mercati stranieri (+10,1% nel 2017) e di realizzare coedizioni, soprattutto nel settore bambini e dell’editoria illustrata. Un trend che si conferma anche per il 2018. Il libro italiano si presenta così alla Fiera internazionale del Libro di Francoforte anche se, sul mercato [...]

Nobel Economia a Nordhaus e Romer

Nobel Economia a Nordhaus e Romer

(ANSA) – ROMA, 8 OTT – L’accademia reale svedese delle Scienze ha assegnato il premio Nobel per l’economia a William D Nordhaus e Paul M. Romer il primo per gli studi sull’effetto del cambiamento climatico sull’economia, il secondo per i suoi studi sull’impatto degli studi sull’innovazione tecnologica nell’analisi macroeconomica.

Super Lipsia, bene il Francoforte; 7a giornata di Bundesliga: risultati e classifica

Super Lipsia, bene il Francoforte; 7a giornata di Bundesliga: risultati e classifica

La settima giornata della Bundesliga tedesca, dopo i primi incontri dei giorni scorsi, ha avuto oggi, domenica 7 ottobre, la propria conclusione con le ultime tre sfide in programma. Apre la giornata il pareggio a reti inviolate, decisamente deludente, tra Friburgo e Bayer Leverkusen, a cui fa seguito la vittoria esterna dell'Eintracht Francoforte sul campo dell'Hoffenheim, vittoria che rilancia in classifica gli ospiti. Alle ore 18:00 l'ultimo posticipo tra [...]

Borsa: Europa apre fiacca, Londra -0,2%

Borsa: Europa apre fiacca, Londra -0,2%

(ANSA) – MILANO, 5 OTT – Apertura fiacca per le Borse europee. A Londra l’indice Ftse-100 ha avviato le contrattazioni in calo dello 0,25% a 7.399 punti, a Parigi il Cac 40 scende dello 0,06% a quota 5.407 punti e a Francoforte il Dax cede lo 0,06% a quota 12.236 punti.