Frode

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: Truffa

Nel diritto italiano, la truffa è l'ottenimento di un vantaggio a scapito di un altro soggetto indotto in errore attraverso artifici e raggiri (nel diritto anglosassone si parla di "false rappresentazioni", così come, diversamente dall'Italia, in altri diritti oggettivi -Austriaco e Tedesco, per es.- l'errore può essere già presente nella mente della vittima).
Si ritiene che la parola "truffa" derivi dal francese truffe (tartufo, nonostante il termine francese corrente per truffa sia escr...

Profugo sventò rapina, autore costituito

Profugo sventò rapina, autore costituito

(ANSA) – TORINO, 19 LUG – Si è costituto Ermes Simone Marinelli, 28 anni, disoccupato, che lo scorso 30 giugno, armato di coltello, aveva tentato un colpo al ‘PrestoFresco’ in via Mercadante a Torino. La rapina era stata sventata da Osahon, 27 anni, richiedente asilo nigeriano che era solito chiedere l’elemosina davanti al supermercato. Il ragazzo si era scagliato contro il ladro, bloccandolo e schivando i colpi di coltello. Marinelli era scappato. Ai [...]

I giudici: 'trattativa' Stato-Mafia accelerò l'attentato a Borsellino

I giudici: 'trattativa' Stato-Mafia accelerò l'attentato a Borsellino

“Onorare la memoria del giudice Borsellino e delle persone che lo scortavano significa anche non smettere di cercare la verità su quella strage”. Lo afferma il presidente Sergio Mattarella in una dichiarazione nel ventiseiesimo anniversario della strage di via D’Amelio. L’invito al dialogo che i carabinieri fecero arrivare al boss Totò Riina dopo la strage di Capaci sarebbe l’elemento di novità che indusse Cosa nostra ad accelerare i tempi [...]

Spiegel, fake-invasione migranti Italia

Spiegel, fake-invasione migranti Italia

(ANSA) – BERLINO, 19 LUG – “La fake-invasione”, così descrive il settimanale tedesco Der Spiegel il dibattito sui migranti in Italia, a partire dalla fake-news che ha spopolato sul web giorni fa del concerto dei Pink Floyd a Venezia come un porto libico. “Ci sono molte foto false e video del genere in Italia e la discussione su come devono essere trattate le persone che arrivano dall’Africa attraverso il mediterraneo ha cambiato il paesaggio politico [...]

Milleproroghe, dal bonus per  i 18enni alle intercettazioni

Milleproroghe, dal bonus per i 18enni alle intercettazioni

   Il bonus per i 18enni varrà anche per tutto il 2018 mentre le norme sulle intercettazioni scatteranno dal 31 marzo prossimo. Sono due delle norme contenute in una bozza del decreto Milleproroghe che l’ANSA ha potuto visionare. Tra le misure anche lo slittamento delle graduatorie delle scuole, una proroga per la certificazione dei danni relativi ai terremoti e misure sull’Isee, piante esotiche, certificati veterinari. Vengono fissate elezioni per le [...]

Metro C: in 25 a rischio processo, anche Alemanno

Metro C: in 25 a rischio processo, anche Alemanno

La Procura di Roma ha chiuso le indagini relative ai lavori legati alla Metro C di Roma. In 25 rischiano di finire sotto processo per i reati che vanno dalla truffa (per 320 milioni) alla corruzione e al falso. Tra gli indagati anche l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, l’ex assessore alla Mobilità Antonello Aurigemma (giunta Alemanno), l’ex assessore alla Mobilita’ Guido Improta (giunta Marino), l’ex dirigente del ministero delle Infrastrutture [...]

Metro C: in 25 rischiano processo

Metro C: in 25 rischiano processo

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – La Procura di Roma ha chiuso le indagini relative ai lavori legati alla Metro C di Roma. In 25 rischiano di finire sotto processo per i reati che vanno dalla truffa (per 320 milioni) alla corruzione e al falso. Tra gli indagati anche l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, l’ex assessore alla Mobilità Antonello Aurigemma (giunta Alemanno), l’ex assessore alla Mobilita’ Guido Improta (giunta Marino), l’ex dirigente del [...]

Identificati responsabili dell'attacco all'ex spia russa

Identificati responsabili dell'attacco all'ex spia russa

Caso Skripal, identificato responsabili dell'attacco all'ex spia

Caso Skripal, identificato responsabili dell'attacco all'ex spia

Roma, (askanews) - La polizia britannica ritiene di avere identificato i presunti responsabili dell'attacco dello scorso mese di marzo contro l'ex spia russa Sergei Skripal e sua figlia Yulia con l'agente nervino Novichok, a Salisbury. Lo riferisce il quotidiano britannico The Guardian, citando una fonte anonima vicina alle indagini all'agenzia di stampa britannica PA. "Gli investigatori credono di avere identificato i presunti colpevoli dell'attacco con Novichok [...]

Identificati responsabili dell'attacco all'ex spia russa

Identificati responsabili dell'attacco all'ex spia russa

Numerosi russi sarebbero coinvolti nel caso Skripal e figlia

Mafia, sequestrati beni per mezzo milione a eredi boss Agate

Mafia, sequestrati beni per mezzo milione a eredi boss Agate

Trapani (askanews) - La Direzione investigativa antimafia di Trapani ha sequestrato beni per circa mezzo milione di euro ai figli e alla moglie del boss mafioso di Mazara del Vallo Mariano Agate, deceduto nel 2013. Agate, detto il "Papetto" è stato uno dei più pericolosi boss siciliani, condannato per traffico di droga, associazione mafiosa, omicidi (tra questi quello di Giangiacomo Ciaccio Montalto e la strage di Capaci). Alleato dei corleonesi di Totò [...]

Dia: mafie straniere puntano su traffico migranti

Dia: mafie straniere puntano su traffico migranti

Roma come Sicilia e Calabria.Dopo morte Riina rischio atti forza

Mafia: racket e usura, 8 arresti

Mafia: racket e usura, 8 arresti

(ANSA) – MESSINA, 19 LUG – I Carabinieri di Messina hanno eseguito, con il supporto del 12° Nucleo elicotteri CC di Catania, un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip su richiesta della Dda guidata dal procuratore Maurizio De Lucia, a carico di otto persone accusate a vario titolo di associazione mafiosa, estorsione, usura, intestazione fittizia di beni e violazioni degli obblighi della sorveglianza speciale, tutti aggravati dal metodo mafioso. Il [...]

L'IDEOLOGIA DELLA COMPASSIONE

La "compassione" è sempre stata la parola d'ordine della Sinistra Democratica, ed è sempre stata usata per giustificare i programmi assistenziali, l'espansione delle funzioni tutelari e di custodia dello Stato nonchè la protezione per via burocratica di donne, rom, migranti e altre "vittime" a vario titolo. L'unico problema, però è che non si preoccupa mai delle resposabilità INDIVIDUALI ma sempre e solo di quelle SOCIALI. Questa "Ideologia della [...]

Scrive a ladro: 'sto morendo, ti perdono'

Scrive a ladro: 'sto morendo, ti perdono'

 “Questo è il mio ultimo viaggio con mia moglie, sto morendo di cancro, mi hai lasciato senza soldi e senza carta di credito, ma ti perdono”. E’ il passo più toccante di una sorta di lettera aperta che un turista americano in vacanza a Venezia ha diffuso sperando che in qualche modo ‘raggiunga’ l’uomo che l’aveva borseggiato, a bordo di un vaporetto, nei pressi di San Marco. Quando è sceso dal mezzo il turista, un sessantenne statunitense, si [...]

Scrive a ladro, 'sto morendo,ti perdono'

Scrive a ladro, 'sto morendo,ti perdono'

(ANSA) – VENEZIA, 18 LUG – “Questo è il mio ultimo viaggio con mia moglie, sto morendo di cancro, mi hai lasciato senza soldi e senza carta di credito, ma ti perdono”. E’ il passo più toccante di una sorta di lettera aperta che un turista americano in vacanza a Venezia ha diffuso sperando che in qualche modo ‘raggiunga’ l’uomo che l’aveva borseggiato, a bordo di un vaporetto, nei pressi di San Marco. Quando è sceso dal mezzo il turista, un [...]

Mattarella: accoglienza e generosità sono valori irrinunciabili

Mattarella: accoglienza e generosità sono valori irrinunciabili

Roma, (askanews) - "L'accoglienza, la generosità e il confronto tra donne e uomini di culture, etnie e confessioni diverse costituiscono valori irrinunciabili, poiché solo coltivando il dialogo con l'"altro" siamo in grado di ampliare i nostri orizzonti, comprendere le sensibilità dei diversi popoli, riconoscere e affrontare le sfide, costruire il bene comune nelle nostre società". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo [...]

Tac ferma, ministra invia Nas in Molise

Tac ferma, ministra invia Nas in Molise

(ANSA) – LARINO (CAMPOBASSO), 18 LUG – Morte cerebrale per un 47enne arrivato dal Molise in ospedale a San Giovanni Rotondo (Foggia) dopo l’attesa a Larino (Campobasso) dell’ambulanza e il tentativo di ricovero a Termoli (Campobasso) dove la Tac era ferma per manutenzione. In merito, il ministro della Salute Giulia Grillo chiede “subito chiarezza sull’ organizzazione regionale” e ha inviato in Molise una task-force per accertare i fatti coadiuvata dai [...]

Open Arms, la giornalista a bordo: "Fake news? Non mi pare"

Open Arms, la giornalista a bordo: "Fake news? Non mi pare"

Roma, (askanews) - Ha visto con i suoi occhi il ritrovamento di due cadaveri, quello di una donna e di un bambino nudo, al largo della costa libica, e ha assistito al salvataggio di una donna camerunense rimasta tra le onde per 48 ore. Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale, si trova a bordo della nave della ong spagnola Proactiva Open Arms. L'abbiamo raggiunta telefonicamente per chiederle come stanno veramente le cose: "Non mi sento di dare una versione [...]

Mali: almeno 289 civili uccisi nel 2018

Mali: almeno 289 civili uccisi nel 2018

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – Sono almeno 289 i civili uccisi in Mali nel 2018 secondo l’Ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite. Lo riporta Al Jazeera. La regione del Mopti è quella dove si sono concentrate le violenze, con più del 75% delle vittime secondo quanto dichiarato da Rupert Colville, portavoce dell’Ufficio per i diritti umani dell’ONU.

Ucciso dopo inseguimento:8 mesi a agente

Ucciso dopo inseguimento:8 mesi a agente

(ANSA) – ROMA, 18 LUG -Sentenza ribaltata in appello per la vicenda della morte di Bernardino Budroni, il giovane romano ucciso in un inseguimento con le forze dell’ordine nel luglio 2011 sul Gra di Roma. La prima Corte d’appello ha condannato a 8 mesi di reclusione Michele Paone, l’agente di polizia che sparò e uccise Budroni, che fuggiva dalla polizia chiamata dalla ex fidanzata che lo accusava di stalking. In primo grado Paone era stata assolto, con la [...]