Fronte al Nusra

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda: Fronte al-Nusra

Il Fronte al-Nu?ra, o anche Jabhat al-Nu?ra (in arabo: ???? ?????? ???? ?????, Jabhat al-nu?ra li-ahli al-Sh?m), ossia "Fronte del soccorso al popolo di Siria" - chiamato anche An??r al-Jabhat al-Nu?ra li-Ahl al-Sh?m, "Partigiani del soccorso al popolo della Grande Siria", è un gruppo di rivoltosi armati attivo in Siria ed in Libano. Il Fronte al-Nusra è affiliato ad al-Q??ida.
Formatosi all'inizio del 2012, quando nel Paese era in corso la guerra civile, è stato qualificato "terrorista" dagli Stati Uniti alla fine del 2012. Secondo il governatore di Homs (fedele al regime), è stato proprio il fronte al-Nusra ad assassinare il sacerdote olandese Frans van der Lugt il 7 aprile 2014.


Fronte al-Nu?ra:
Bandiera del Fronte al-Nusra
Nomi alternativi: Jabhat al-Nu?ra, An??r al-Jabhat al-Nu?ra li-Ahl al-Sh?m
Aree di influenza: Siria e Libano
Periodo: 23 Gennaio 2012 - in attività
Boss: Ab? Mu?ammad al-Jawl?n?[1]
Alleati: Al-Qaida
Rivali: USA

Siria: Mosca, gravemente ferito capo Fronte Al Nusra

Siria: Mosca, gravemente ferito capo Fronte Al Nusra

In raid che hanno ucciso oltre 60 miliziani

111, Fronte Al Nusra

  ShalomGerusalemme ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ by UniusRei3 ♰ I have done wrong to the All Those Criminals Who have Toppled the cross ♰ [♚ MENE ♰ Techel PERES ♚] PAX ♰ CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself""You are all lost!" Luke19.27; by ♰ : Unius REI ♰ : King♥ Messiah:  Israel:♥ Mahdi Commento al tuo video: Israeli terrorism and Satanism against miracula Rei Unius US AMERICA cometblazt said: jews [...]

Il video del jihadista italiano dell'Isis: io catturato dai curdi

Il video del jihadista italiano dell'Isis: io catturato dai curdi

Roma, (askanews) - "Mi chiamo Samir Bogana, vengo dall'Italia. Ero nello Stato islamico, il mio nome era Abu Addullah. Sono stato qui più o meno due o tre anni, poi ho pensato di uscire, prendere mia moglie, i miei figli e ritornare in Italia. Qui nel percorso per andare in Turchia sono stato preso dalle forze dei curdi, YPG. Pensavo di andare in Turchia e al Consolato e ritornare in Italia, però sono stato preso qui in Siria, vicino a Raqqa". Si presenta [...]

Arrestato richiedente asilo, inneggiava all'Isis

Arrestato richiedente asilo, inneggiava all'Isis

Fermato 20enne del Bangladesh, era in centro accoglienza nel Bresciano

Condanna a morte per 75 membri dei Fratelli musulmani

Condanna a morte per 75 membri dei Fratelli musulmani

Comminati anche 47 ergastoli e condanna a fotoreporte

Siria:16 bimbi ostaggi Isis,1 decapitato

Siria:16 bimbi ostaggi Isis,1 decapitato

(ANSA-AP) – BEIRUT, 25 AGO – Ci sarebbero anche 16 bambini tra i 30 civili rapiti dall’Isis un mese fa nel sud della Siria e uno di questi sarebbe stato decapitato. Lo afferma Human Rights Watch che sostiene che gli estremisti stanno usando il rapimento come “merce di scambio” nei negoziati con il governo siriano e la Russia, e ha definito il rapimento un “crimine di guerra”. I bambini sono di età compresa tra i 7 e i 15 anni e sono stati rapiti [...]

Libia:attacco Isis a checkpoint, 4 morti

Libia:attacco Isis a checkpoint, 4 morti

(ANSA) – IL CAIRO, 23 AGO – Uomini armati “che potrebbero appartenere all’Isis” hanno “sgozzato” quattro elementi delle forze di sicurezza a un posto di blocco nell’ovest della Libia. Lo riferisce il sito Alwasat citando una fonte ufficiale. I jihadisti hanno attaccato verso le 8 di stamattina la postazione “Ein Kaam” a Zliten, ha precisato il direttore della sicurezza della città, il generale Mohamed Bouhagar. Nell’attacco, condotto a [...]

Francia: Isis rivendica attacco. Dubbi

Francia: Isis rivendica attacco. Dubbi

(ANSA) – ROMA, 23 AGO – L’Isis ha rivendicato l’attacco all’arma bianca compiuto oggi a Trappes, alle porte di Parigi, costato la vita a due persone e all’aggressore schedato come islamista radicale. Lo riferisce France Info via Twitter, precisando tuttavia che si tratta di una rivendicazione da prendere con cautela, perché la pista di una “lite familiare” non stata “ancora scartata” dagli inquirenti.

Isis, Al Baghdadi torna alla ribalta con un audio

Isis, Al Baghdadi torna alla ribalta con un audio

Torna alla ribalta Abu Bakr al Baghdad, il famigerato leader dello Stato Islamico, dato per morto, per l’ennesima volta, appena nel luglio scorso. Al Furqan, la sezione media del califfato, ha realizzato e diffuso un audio di ben 54 minuti, affermando che si tratta di un messaggio per i mujaheddin (sacri combattenti islamici) da parte del califfo dell’Isis in persona, dal titolo: “Buone notizie per i pazienti”. Si tratta di un messaggio – il primo del [...]

Isis: Site, messaggio audio al Baghdadi

Isis: Site, messaggio audio al Baghdadi

(ANSA) – ROMA, 22 AGO – Torna a farsi vivo il presunto leader dell’Isis: Abu Bakr al Baghdadi ha diffuso un messaggio audio di 54 minuti, riferisce il Site, ovvero il sito internet di monitoraggio del jihadismo online, precisando che si tratta della sua prima testimonianza in voce dal settembre 2017. Nel messaggio, dal titolo “Buone notizie per i pazienti”, il presunto califfo incita i suoi sostenitori a continuare la lotta. Afferma poi che la vittoria [...]

Cecenia: Isis rivendica attacchi

Cecenia: Isis rivendica attacchi

(ANSA) – ROMA, 20 AGO – L’Isis ha rivendicato, attraverso Amaq, la serie di attacchi coordinati contro la polizia in Cecenia. Lo riferisce il Site.

Ghani propone nuova tregua a talebani

Ghani propone nuova tregua a talebani

(ANSA) – KABUL, 19 AGO – Il presidente afghano Ashraf Ghani ha proposto un nuovo cessate il fuoco ai talebani, dopo quello di giugno scorso, a partire da domani se anche la loro leadership accetterà la tregua. Parlando a un raduno per le celebrazioni del 99/mo anniversario dell’indipendenza dell’Afghanistan, Ghani ha auspicato che “la leadership dei talebani accolga le speranze degli afghani per una pace duratura e reale, e li esortiamo a prepararsi a [...]

Venezia: venti politica, da Isis a Trump

Venezia: venti politica, da Isis a Trump

(ANSA) – ROMA, 18 AGO – Venti di politica in concorso almeno in quattro film dei 21 in corsa in questa 75/ma edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Venti legati alla storia meno recente, come nel caso di Peterloo, scritto e diretto da Mike Leigh su uno dei più sanguinosi episodi della storia britannica nel 1819, e Opera senza autore di Florian Henckel Von Donnersmarck (Oscar nel 2007 per il miglior film straniero con La vita [...]

Siria: aerei Iraq contro l'Isis,28 morti

Siria: aerei Iraq contro l'Isis,28 morti

(ANSA) – ERBIL, 17 AGO – L’aviazione irachena ha eseguito due raid aerei contro obiettivi dell’Isis in Siria uccidendo almeno 28 militanti dell’organizzazione terroristica: lo hanno reso noto funzionari della sicurezza in Iraq. In uno dei raid, realizzati con caccia F-16, sono morti una ventina di aspiranti attentatori suicida che pianificavano di colpire l’Iraq in occasione della festività islamica dell’Eid al-Adha (festa del sacrificio) la [...]

Raid Israele uccide 7 dell'Isis in Golan

Raid Israele uccide 7 dell'Isis in Golan

(ANSA) – ROMA, 2 AGO – “Sette miliziani dell’Isis” sono stati uccisi ieri sera in un raid aereo israeliano sulle Alture del Golan, al confine con la Siria. Lo riferisce l’esercito in un comunicato ripreso dai media locali. “Nessun terrorista si è infiltrato in territorio israeliano”, prosegue la nota aggiungendo che nell’ispezione seguita al raid sono stati trovati sette corpi con granate, 5 kalashnikov e cinture esplosive.

Afghanistan: resa di 150 membri Isis

Afghanistan: resa di 150 membri Isis

(ANSA) – KABUL, 1 AGO – Oltre 150 membri dell’Isis si sono arresi oggi alle forze governative afgane nella provincia di Jawzjan dopo essere fuggiti ad attacchi dei Talebani nel distretto di Darzab: lo hanno reso noto funzionari del Paese. Secondo il comando 209 dell’Esercito afgano, tra i combattenti che si sono arresi ci sono anche il capo dell’Isis nel nord del Paese, Mullah Habiburahman, e il sue vice Mufti Niamatullah.

Bresciano ostaggio dell'Isis

Bresciano ostaggio dell'Isis

Alessandro Sandrini, scomparso due anni fa durante una vacanza in Turchia, riappare in un inquietante video dell'Isis.

Siria: Isis, accordo per rilascio donne

Siria: Isis, accordo per rilascio donne

(ANSAmed) – BEIRUT, 31 LUG – E’ stato raggiunto l’accordo tra Isis e forze governative siriane per il rilascio di 36 tra donne e minori in cambio del trasferimento di centinaia di miliziani jihadisti dall’ultima loro roccaforte al confine con la Giordania verso la steppa desertica a ovest di Suwayda, capoluogo da cui provengono le persone rapite nei giorni scorsi. Lo riferiscono fonti locali a Suwayda, secondo cui circa 400 miliziani dell’Esercito di [...]

Siria: Isis alle corde nel sud, rapisce 36 donne e ragazze

Siria: Isis alle corde nel sud, rapisce 36 donne e ragazze

Offensiva lealista contro ultima sacca di resistenza jihadista

Tajikistan: Isis rivendica attacco

Tajikistan: Isis rivendica attacco

(ANSA) – ROMA, 31 LUG – L’Isis ha rivendicato l’attacco di domenica contro un gruppo di ciclisti stranieri in Tajikistan costato la vita a due turisti americani, uno svizzero e uno olandese. Si tratta della prima volta che l’Isis rivendica un attacco nel Paese centroasiatico, riporta la Bbc online. Nell’attacco, avvenuto a circa 70 chilometri a sudest della capitale Dushanbe, sono rimasti feriti anche altri tre turisti.

Siria, raid governativi contro Isis

Siria, raid governativi contro Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 30 LUG – Intensi bombardamenti aerei governativi siriani nel sud-ovest del Paese a ridosso del confine con Giordania e Israele, contro postazioni di miliziani locali affiliati allo Stato islamico. Lo riferiscono fonti locali. I raid precedono l’offensiva di terra delle truppe di Damasco contro combattenti dell’esercito di Khaled ben Walid, sigla che si dice affiliata all’Isis e che da anni domina un fazzoletto di terra lungo il lato [...]

Siria: 36 donne e bambine rapite da Isis

Siria: 36 donne e bambine rapite da Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 30 LUG – Circa 30 tra donne e bambine sono state rapite da miliziani dello ‘Stato islamico’ nel sud della Siria in una zona al confine con la Giordania. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), secondo cui le persone rapite sono 36. L’Ondus precisa che l’attacco armato dell’Isis è avvenuto in una località a est di Suwayda, capoluogo della regione omonima al confine con la Giordania. Non è [...]