Scopri tutto su Futurismo italiano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Donald Trump
In rilievo

Donald Trump

In questa categoria: Filippo Tommaso Marinetti

Filippo Tommaso Marinetti (Alessandria d'Egitto...

Forme uniche della continuità nello spazio

Forme uniche della continuità nello spazio è ...

Ardengo Soffici

Ardengo Soffici (Rignano sull'Arno, 7 aprile 18...

Cinema futurista

Il cinema futurista fu il più antico movimento...

Antonio Sant'Elia

Antonio Sant'Elia (Como, 30 aprile 1888 – Mon...

Giovanni Papini

Giovanni Papini (Firenze, 9 gennaio 1881 – Fi...

Giacomo Balla :

Giacomo Balla :

Dalle origini torinesi all?adesione al Futurismo, passando per l?indagine sulle classi più umili della società e senza mai allontanarsi dalla ricerca sulla luce e sui colori: il protagonista è Giacomo Balla, che non fu ?solo? futurista.Fondazione Ferrero, Alba ? fino al 27 febbraio 2017Di uno dei firmatari del Manifesto dei pittori futuristi (1910) sono stati prestati ad Alba anche il celebre Dinamismo di un cane al guinzaglio proveniente da Buffalo, Espansione [...]

La mostra di  Giacomo in corso ad  Alba

La mostra di Giacomo in corso ad Alba

Dalle origini torinesi ? perché il legame con il territorio è sempre centrale nelle iniziative organizzate dalla Fondazione Ferrero ? all?adesione al Futurismo, passando per l?indagine sulle classi più umili della società e senza mai allontanarsi dalla ricerca sulla luce e sui colori: il protagonista è Giacomo Balla, che non fu ?solo? futurista. Fondazione Ferrero, Alba ? fino al 27 febbraio 2017 ....Di uno dei firmatari del Manifesto dei pittori futuristi [...]

PROTOBALLA  La Torino del giovane Balla alla GAM di TO

PROTOBALLA La Torino del giovane Balla alla GAM di TO

PROTOBALLA La Torino del giovane Balla   PROTOBALLA, La Torino del giovane Balla vuole raccontare il legame del pittore con Torino, dove Giacomo Balla visse fino al 1895. A partire dalla documentazione del poverissimo Borgo del Rubatto, dove nacque nel 1871, si seguono le amicizie e la complessa formazione dell’artista che, terminati gli studi, lavora in uno studio di litografia, mentre segue un corso serale di disegno e frequenta per alcuni mesi l’Accademia [...]

Giacomo Balla, Futurismo e non solo

Giacomo Balla, Futurismo e non solo

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Dagli esordi torinesi all'adesione alla poetica del Futurismo, l'opera di Giacomo Balla (Torino 1871 - Roma 1958) è al centro di una grande mostra allestita dal 29 ottobre al 27 febbraio ad Alba, negli spazi della Fondazione Piera Pietro e Giovanni Ferrero. Esposti circa cento capolavori, provenienti dalle maggiori raccolte internazionali, pubbliche e private, attraverso i quali sarà possibile ricostruire il percorso creativo di questo [...]

Fondazione Ferrero omaggia Giacomo Balla

Fondazione Ferrero omaggia Giacomo Balla

(ANSA) - TORINO, 25 GIU - La Fondazione Ferrero di Alba dedica una mostra a Giacomo Balla, uno dei fondatori e principali esponenti del movimento futurista, che pochi ricordano avere radici piemontesi. Prima di trasferirsi a Roma, Balla visse infatti a Torino, dove nacque nel 1871. All'Accademia Albertina della città sabauda studiò arte, e qui conobbe artisti come il pittore Pelizza da Volpedo e lo scrittore Edmondo De Amicis. L'esposizione di Alba, che aprirà [...]

DOPO BALLA, SEVERINI...

Divisionista, futurista, cubista e non solo: è Gino Severini, pittore che visse pienamente il Novecento, rendendosi protagonista delle avanguardie tra Roma e Parigi. La fondazione parmigiana gli dedica una mostra rigorosa e ricca di inediti. L?anno scorso fu Giacomo Balla. Astrattista Futurista.  A pochi mesi di distanza da quella mostra, nella villa di Luigi Magnani, a due passi da Parma, ha preso vita una monografica dedicata a Gino Severini ..... ?un [...]

Bologna : Giorgio Morandi..

Bologna : Giorgio Morandi..

Fino al 26 giugno 2016 il Museo Morandi propone, all?interno della propria collezione, un focus su un periodo poco conosciuto del percorso artistico morandiano: con "Morandi a vent?anni. Dipinti della Collezione Mattioli dal Guggenheim di Venezia" vengono resi visibili per il pubblico quattro capolavori dell?artista bolognese, tutti datati tra il 1913 e il 1915, provenienti dalla importante collezione d?arte milanese di Gianni Mattioli...

Futurismo Renaissance. Marinetti e le avanguardie virtuose -Nell'ebook anche Zairo Ferrante e il Dinanimismo con il saggio "DOPO MARINETTI, UN FILO LUNGO SETTANT'ANNI (1944-2014)"-

Futurismo Renaissance. Marinetti e le avanguardie virtuose -Nell'ebook anche Zairo Ferrante e il Dinanimismo con il saggio "DOPO MARINETTI, UN FILO LUNGO SETTANT'ANNI (1944-2014)"-

Futurismo Renaissance. Marinetti e le avanguardie virtuose a cura di Pierfranco Bruni e Roby Guerra (Deleyva editore, Roma, Aprile 2016) -Nell'ebook anche Zairo Ferrante e il Dinanimismo con il saggio "DOPO MARINETTI, UN FILO LUNGO SETTANT'ANNI (1944-2014)"- A cura di R. Guerra, scrittore nefuturista (diversi libri su Marinetti pubblicati) e Pierfranco Bruni, prestigioso scrittore, saggista, direttore archeologo e del Mibact (Ministero dei Beni Culturali) è uscito [...]

Il grande lirismo dell'ultima profonda arte europea in Giorgio Morandi

Giorgio Morandi(1890-1964)partecipò nel 1922 alla prestigiosa esposizione d'arte di Firenze "La Fiorentina Primaverile" che poté vantare fra le maggiori personalità la partecipazione di Carlo Carrà(1881-1966) e di Giorgio deChirico(1888-1978).DeChirico grandemente ammirato di Morandi così ne disse,"...egli cerca di ritrovare e di creare tutto da solo:si macina pazientemente i colori,si prepara le tele e guarda intorno a sé gli oggetti che lo [...]

La mostra di Umberto Boccioni a Palazzo Reale di Milano Video

La mostra di Umberto Boccioni a Palazzo Reale di Milano

Opere futurista Crali tornano a eredi

Opere futurista Crali tornano a eredi

(ANSA) - TRENTO, 29 DIC - Chiusa la controversia iniziata nel 2009 tra le eredi del pittore futurista Tullio Crali e il Mart riguardo alla donazione di una quarantina di opere al museo di Rovereto. Il Tribunale di Milano ha dichiarato risolta la donazione ritenendo che il Mart abbia "inadempiuto gli oneri apposti alla donazione e all'esposizione permanente delle opere donate presso i locali del Museo, nonché alla loro valorizzazione". Il Tribunale ordina quindi la [...]

Papini, "Chiudiamo le scuole".

Post 825     Intorno agli anni Settanta fra ‘noi’ pedagogisti si faceva un gran discorrere di descolarizzazione, in seguito alle prese di posizione di Ivan Illich (Descolarizzare la società), Friedman, Goodman ed altri. Anche me  il dibattito ebbe con una come al solito  strampalata, nel senso di macchinosamente cervellotica ed elaborata, e perciò giustamente  non degnata di considerazione se non entro un ristrettissimo pubblico di…sopraffini (!), [...]

Mostre:pittori in Lucchesia, anche Carrà

(ANSA) - LUCCA, 19 DIC - Ottanta dipinti, molti dei quali provenienti da collezioni private, sono in mostra a Lucca, da oggi e fino al 17 gennaio, con il titolo 'Dipingere l'incantesimo - Pittori nelle terre di Lucchesia di inizio '900'. L'esposizione, allestita nel palazzo esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca, ha tra i suoi pezzi forti, due opere di Carlo Carrà, tra cui 'Fiumetto grande', entrambe dipinte nel periodo in cui è stato ospite a casa [...]

Le Sorelle Marinetti - Let It Snow, Let it Snow, Let It Snow Video

Le Sorelle Marinetti - Let It Snow, Let it Snow, Let It Snow

Il terzetto interpreta il classico di Natale

Julius Evola traghettatore della Golden Dawn?

Nell'ultimo numero di SÌ SÌ NO NO (Anno XLI, n. 16, 30 settembre 2015), c'è un articolo su Julius Evola ("Non si può essere evoliani e cattolici ma si può essere evoliani e modernisti") che, pur condivisibile in gran parte delle sue affermazioni, ha un paragrafo ("Coerenza di Evola nel dopoguerra") che inizia così: «Bisogna, però, riconoscere, che Evola è stato uno dei pochi intellettuali di valore ... i quali dopo il crollo del regime fascista non si è [...]

Da Marinetti il nome di Torviscosa, in Usa bozze originali

Da Marinetti il nome di Torviscosa, in Usa bozze originali

(ANSA) - TRIESTE, 10 AGO - La prima bozza del "Poema di Torre Viscosa" e altre lettere di Filippo Tommaso Marinetti risalenti all'agosto 1938, da cui probabilmente venne l'ispirazione per il nome di Torviscosa (Udine), la città-fabbrica friulana dove la "Snia" costruì la grande fabbrica chimica, sono state ritrovate nell'archivio del grande poeta futurista della Beinecke library, la biblioteca della Yale University (Usa). Lo rende noto oggi il Comune di [...]

Da Marinetti il nome di Torviscosa

Da Marinetti il nome di Torviscosa

(ANSA) - TRIESTE, 10 AGO - La prima bozza del "Poema di Torre Viscosa" e altre lettere di Filippo Tommaso Marinetti risalenti all'agosto 1938, da cui probabilmente venne l'ispirazione per il nome di Torviscosa (Udine), la città-fabbrica friulana dove la "Snia" costruì la grande fabbrica chimica, sono state ritrovate nell'archivio del grande poeta futurista della Beinecke library, la biblioteca della Yale University (Usa).

Giacomo Balla, Astrattista Futurista

Giacomo Balla, Astrattista Futurista

(ANSA) ROMA 6 AGO - Dal primo periodo figurativo alla grande avventura del Futurismo, la produzione artistica di Giacomo Balla è al centro di una grande rassegna allestita alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo (Parma) (dal 12/9 all'8/12). Grazie a prestiti eccezionali delle maggiori collezioni pubbliche e private e la presentazione di alcune opere mai esposte prima, la mostra rileggerà l'arte del maestro torinese attraverso l'analisi del [...]

Google celebra Giorgio Morandi

Google celebra Giorgio Morandi

(ANSA) - BOLOGNA, 20 LUG - Google celebra Giorgio Morandi. Al pittore bolognese è infatti dedicato il doodle di oggi. Il doodle - loghi con cui il motore di ricerca celebra sulla propria home page eventi o personaggi ritenuti particolarmente significativi - è apparso in occasione del 125/o compleanno di Morandi e consiste nella tradizionale scritta multicolore riprodotta nello stile delle nature morte del grande artista con bottiglie, barattoli e cubi. Il tutto [...]

vita(G.Morandi)

vita(G.Morandi)

"Siamo angeli con le rughe un po' feroci sugli zigomi Forse un po' più stanchi ma più liberi Urgenti di un amore che raggiunge chi lo vuole respirare."