Genova

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Genova

La scheda: Genova

Genova (AFI: /ˈʤɛnova/, Zena /ˈzeːna/ in ligure, Genua in latino) è un comune italiano di 583 973 abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Liguria, sesto comune italiano e terzo del Nord Italia per popolazione, costituì, dalla fine dell'800 agli anni settanta, il cosiddetto triangolo industriale Milano-Torino-Genova. La città, che appartiene ad un agglomerato urbano di 862 885 abitanti ed è cuore di una vasta area metropolitana di oltre 1 510 000 abitanti, è il più grande comune della Liguria.
Affacciata sul Mar Ligure, dominatrice dell'omonimo golfo, la sua storia è legata alla marineria e al commercio. Il suo porto è il più grande ed importante d'Italia, ed il secondo del Mediterraneo. La città ospita cantieri navali e acciaierie dal XIX secolo, e il suo solido settore finanziario risale al Medioevo. Il Banco di San Giorgio, fondato nel 1407, è stata la prima banca del mondo ed ha svolto un ruolo importante nella prosperità della città a partire dalla metà del XV secolo. La città è inoltre un importante polo a livello internazionale nell'istruzione e nella ricerca scientifica, come ad esempio l'Università di Genova, una delle più antiche del mondo, il Conservatorio Niccolò Paganini, l'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) e del parco scientifico-tecnologico, degli Erzelli, nella medicina, con eccellenze quali l'Istituto Giannina Gaslini e l'Ospedale San Martino e nello sport, essendo sede della società calcistica più antica d'Italia ovvero il Genoa Cricket and Football Club e dell'Unione Calcio Sampdoria, entrambe militanti in Serie A.
Per oltre otto secoli capitale dell'omonima repubblica, Genova è stata citata con gli appellativi di "La Superba" e "La Dominante". La sua ricchezza culturale in fatto di storia, arte, letteratura, musica (Scuola genovese) e cucina, le ha permesso di diventare Capitale europea della cultura nel 2004. Cantata da poeti e personaggi d'ogni nazionalità come Oscar Wilde, Gustave Flaubert, George Gordon Byron, Charles Dickens e Mary Shelley, fu definita da Francesco Petrarca "regale, addossata a una collina alpestre, superba per uomini e per mura. Il suo solo aspetto era in grado di indicarla Signora del mare" , è nota, tra l'altro, per aver dato i natali a Cristoforo Colombo, Giuseppe Mazzini, Gilberto Govi, Goffredo Mameli, Niccolò Paganini, Fabrizio De André, Paolo Villaggio, Beppe Grillo, i Premi Nobel Eugenio Montale e Riccardo Giacconi e l'architetto, vincitore del Premio Pritzker, Renzo Piano. Simbolo "fisico" della città è il suo faro, conosciuto come la Lanterna, mentre viene tradizionalmente rappresentata dalla Croce di San Giorgio, negli stemmi sorretta da due grifoni. Altri simboli con cui è identificata la città sono il basilico, il pesto e l'Acquario di Genova.



Genova comune:
La Superba
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regione: Liguria
Città metropolitana: Genova
Amministrazione:
Sindaco: Marco Doria (indipendente di sinistra) dal 21-5-2012
Territorio:
Coordinate: 44°24′25.87″N 8°56′02.34″E / 44.407186°N 8.933983°E44.407186, 8.933983 (Genova)Coordinate: 44°24′25.87″N 8°56′02.34″E / 44.407186°N 8.933983°E44.407186, 8.933983 (Genova)
Altitudine: 19 m s.l.m.
Superficie: 240,29 km²
Abitanti: 583 973[1] (30-09-2016)
Densità: 2 430,28 ab./km²
Frazioni: vedi Quartieri e frazioni di Genova e Municipi di Genova
Comuni confinanti: Arenzano, Bargagli, Bogliasco, Bosio (AL), Campomorone, Ceranesi, Davagna, Masone, Mele, Mignanego, Montoggio, Sant'Olcese, Sassello (SV), Serra Riccò, Sori, Tiglieto, Urbe (SV)
Altre informazioni:
Cod. postale: da 16121 a 16167
Prefisso: 010
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 010025
Cod. catastale: D969
Targa: GE
Cl. sismica: zona 3B (sismicità bassa)
Cl. climatica: zona D, 1 435 GG[2]
Nome abitanti: genovesi (in genovese: zeneixi)
Patrono: san Giovanni Battista
Giorno festivo: 24 giugno
Soprannome: La Superba
Cartografia:
Genova
Posizione del comune di Genova nell'omonima città metropolitana
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Nella sua maturazione politica a Genova, dove fu ricercatore universitario, Gino Bianco ebbe molti amici

Nella sua maturazione politica a Genova, dove fu ricercatore universitario, Gino Bianco ebbe molti amici. Fra gli alti: Gino Giugni, Edoardo Grendi, Attilio Sartori, Gaetano Perillo, Salvatore Rotta. Fu poi corrispondente da Londra dell’ “Avanti”, redattore di “Critica Sociale”, collaboratore dell’ufficio studi dell’Internazionale Socialista, de “il Mondo”, de “il Giornale” e della “Radio 3” della Rai. Il suo importante fondo libraio e [...]

Quello che segue è il testo di un foglio volante raccolto a Genova in gennaio

Quello che segue è il testo di un foglio volante del Movimento Indipendentista Ligure raccolto a Genova in gennaio. i Savoia ed il Genoa Stiamo seguendo sui giornali la “telenovela” di Emanuele Filiberto di Savoia che vorrebbe comperare il GENOA. Si ipotizza addirittura un nuovo nome: “Real Genoa”! Più di 700 anni di storia non possono essere cancellati! Emanuele Filiberto di Savoia che vuol comperare il Genoa, prima si faccia almeno promotore di un [...]

Una coppia di amici americani del Connecticut hanno messo l’occhio su una casetta in una frazione di Rapallo: signorile, piutt

    Una coppia di amici americani del Connecticut ha messo l’occhio su una casetta in una frazione di Rapallo: signorile, piuttosto malandata, ma con una vista d’infilata fino a Portofino. Durante le trattative per l’acquisto, me l’hanno fatta vedere. Non è abitata da decenni, ma dentro ci sono ancora i vecchi mobili accatastati, dai quali spuntano abiti (e mutandoni) da Signorina Felicita. Su una cassettiera sono sparse vecchie foto del Sud America, [...]

BaCani&Gatti

gente di Liguria Segnaliamo la presentazione - sabato 10 giugno presso la Biblioteca Internazionale di Rapallo((tel. 0185 63304) - del libretto di Carlo Vita citato in questo articolo, Piccola antologia di Grê, Cani e gatti: Voci di là (Busco, Rapallo 2005). Titolo della manifestazione: i segreti di Villa Molfino. Interventi dell’autore e di Massimo Bacigalupo, Paola De Ferrari, Nicola Pendola. Massimo Bacigalupo Spoon River per cani e gatti nel piccolo [...]

4-7 July 2005

gente di Liguria Massimo Bacigalupo lingue e maschere di Ezra Pound  un convegno internazionale a Rapallo In questi giorni Rosellina Archinto, portofinese di adozione, pubblica un massiccio volume di scritti di Ezra Pound, Carte italiane 1930-1944. Letteratura e arte,  a cura di Luca Cesari (pp. 426, € 16,50). Infatti Pound, che visse a Rapallo pressoché stabilmente dal 1924 alla morte nel 1972 (salvo la parentesi americana 1945-58), scrisse prose (e versi) in [...]

FutuRapallo

Pubblichiamo il testo della relazione tenuta da Carlo Vita presso la Biblioteca di Rapallo nell’ambito del “Sabato in Biblioteca” dedicato al tema Pound, Marinetti e Saviotti: Il Supplemento letterario de “Il Mare” (12 aprile 2008). Altri relatori: Massimo Bacigalupo e Aureliana Strulato.   Carlo Vita Futurismo a Rapallo Anni Trenta, secondo futurismo. Non mi ricordo mai come si definiscono gli anni Trenta del secolo scorso. Furono “fantastici” come [...]

tig

Massimo Bacigalupo un incantevole Tigullio "paradise" per gli americani Il Tigullio ieri e oggi. In una perfetta giornata d’agosto il Golfo non sembra aver perso niente del suo smalto. I colori sono freschi, i monti glabri si stagliano contro l’azzurro scuro. Sono in barca a vela con degli amici americani davanti a Rapallo e gli faccio da cicerone. "Quello è il vecchio Castello, l’hanno costruito per difendersi dai pirati pochi anni dopo la scoperta [...]

ValesiErcol

Marco Ercolani per un’epica minore. Aurelio Valesi Aurelio Valesi, poeta e traduttore, ha trascorso la maggior parte della sua vita a Genova, nel quartiere di Sampierdarena, e soprattutto nella campagna di Mignanego, ma sono della sua giovinezza alcuni brevi soggiorni a Torino e Parigi. Ha tradotto Sade, Celine, Balzac, Klossovski, Apollinaire, Rabelais, Michelet, per edizioni come Feltrinelli, Sugarco, Il Melangolo. Ha raccolto dal 1984 al 2009 quattordici libri [...]

Genova e gli Stati Uniti al tempo di Franklin e Canefri

La notizia della morte di Benjamin Franklin giunse a Parigi, città nella quale a lungo aveva soggiornato, l’11 giugno 1790. Mirabeau, ammalato, si precipitò all’assemblea nazionale e improvvisò un discorso: “Signori, Franklin è morto… E’ ritornato nel seno della divinità quel genio che liberò l’America e versò sull’Europa torrenti di luce. Il saggio che due decadi reclamano, l’uomo che si contendono la storia delle scienze e la storia degli [...]

BaCasaPound

Massimo Bacigalupo Rapallo, alla scoperta di “Casa Beata” Nel 2005 si tenne a Rapallo un convegno internazionale dedicato al nostro cittadino d’adozione Ezra Pound, in particolare al suo “plurilinguismo” e alle innumerevoli “personae” o maschere che figurano nella sua opera dalle ambizioni dantesche. Il povero Pound in questi giorni è tornato agli onori delle cronache perché un centro sociale romano di estrema destra si è fregiato del suo nome [...]

FOTO: Genova

Immagine satellitare che inquadra il centro della città, la val Polcevera e la val Bisagno.

Immagine satellitare che inquadra il centro della città, la val Polcevera e la val Bisagno.

La zona di San Fruttuoso vista dalla villa Saluzzo Bombrini di Albaro, in un dipinto di Alessandro Magnasco, 1740, Musei di Strada Nuova

La zona di San Fruttuoso vista dalla villa Saluzzo Bombrini di Albaro, in un dipinto di Alessandro Magnasco, 1740, Musei di Strada Nuova

Veduta del ponte della Pila, di Luigi Garibbo, 1822

Veduta del ponte della Pila, di Luigi Garibbo, 1822

Veduta panoramica da nord dell'area di ubicazione della stazione meteorologica di Genova-Sestri Ponente

Veduta panoramica da nord dell'area di ubicazione della stazione meteorologica di Genova-Sestri Ponente

Genova in un dipinto del 1481 di Cristofaro Grasso

Genova in un dipinto del 1481 di Cristofaro Grasso

Genova in una xilografia del 1483 di Michael Wohlgemuth da Il Liber Chronicarum di Hartmann Schedel

Genova in una xilografia del 1483 di Michael Wohlgemuth da Il Liber Chronicarum di Hartmann Schedel

Il gonfalone comunale

Il gonfalone comunale

Genova capitale europea della cultura per il 2004

(...) Genova 2004 Genova capitale europea della cultura per il 2004. Difficile che qualcuno si ricordi quale altra città lo sia stata nel 2003, per non dire l’anno precedente o quello precedente ancora. E’ un’osservazione che fanno in molti, generalmente i critici. E’ dunque un’osservazione banale. Banale sì, ma acuta. Quanti sono a sapere come è titolata Genova quest’anno? Crediamo in pochi, a parte, presumiamo, i genovesi stessi, informati, per [...]

BaCarnarvon

Massimo Bacigalupo da Portofino a Tutankhamen C’è un collegamento fra la tomba di Tutankhamen, la più grande scoperta archeologica di tutti i tempi, e Portofino? Sì, ma tutto sommato indiretto.     Si sa che la spedizione che condusse al ritrovamento della tomba da parte di Howard Carter nel novembre 1922 fu finanziata dal quinto Conte di Carnarvon, George Herbert (1866-1923). Carnarvon era di salute cagionevole e aveva cominciato a visitare l’Egitto [...]

GiuseBacig

Massimo Bacigalupo il "mondo di ieri" di Giuseppe Bacigalupo Dieci anni fa, il 10 maggio 1999, moriva a Rapallo mio padre Giuseppe Bacigalupo, che molti   ricordano come medico e direttore della clinica Villa Chiara, e di cui non pochi ancora apprezzano il ritratto del “mondo di ieri” (citazione da Stefan Zweig) disegnato nel suo libro Ieri a Rapallo. Questo ebbe una prima elegante edizione a uso semiprivato nel 1980, poi diverse edizioni commerciali (si fa [...]

VentuCineGe

Renato Venturelli per le antiche sale. Cinema a Genova Cent’anni fa, a Genova, c’erano quasi cento sale cinematografiche: praticamente il doppio degli schermi che ci sono oggi. Lo rivela uno studio di Stefano Petrella, minuzioso spulciature di giornali e di archivi, che da qualche tempo sta dedicandosi alla ricostruzione storica delle sale genovesi. Molte erano ovviamente concentrate in via XX settembre, che l’anno dopo sarebbe stata addirittura definita la [...]

Massimo Bacigalupo

lettera da Hawthornden Le fondazioni che ospitano scrittori e studiosi sono istituzioni benemerite. In Italia si conosce molto la splendida Rockefeller a Bellagio, un po’ meno la sua sorella minore, la Fondazione Bogliasco presso Genova. Spesso l’impulso viene dagli Usa, ma gli ospiti sono sempre raccolti imparzialmente fra i diversi Paesi, e gli europei e gli italiani in particolare sono abbastanza avvantaggiati perché è premura di queste fondazioni [...]

MAURICE LEMAITRE A GENOVA

MAURICE LEMAITRE A GENOVA programma (novembre 2002 - gennaio 2003)   28/11/2002 - h. 17,30 Palazzo Ducale - Sala Conferenze Liguria Spazio Aperto "Maurice Lemaître e il Lettrismo" Incontro con: Gianfranco Pangrazio, Roberto Peccolo, Sandro Ricaldone, Carlo Romano, Franco Sborgi   07/12/2002 - h. 18,30 Archivio Caterina Gualco - Via Nino Bixio 2/6 s - Genova Inaugurazione mostra: "Maurice Lemaître: dipinti lettristi"   09/01/2003 - h. 15,30 Museo d'Arte [...]

SalgariTM

 Carlo Romano “Per terra e per Mare”. Giornale di avventura e viaggi diretto dal Capitano Cavaliere Emilio Salgari Nel 1898, undici anni dopo la pubblicazione de La Favorita del Mahdi, la prima in volume, Emilio Salgari si trasferisce a Sampierdarena, sotto contratto dell'editore Donath di Genova. E' con questo che pubblica, lo stesso anno del suo trasferimento in Liguria, il primo romanzo del ciclo "antillano", Il Corsaro Nero, vale a dire la storia di Emilio [...]

BacMarLigure

Massimo Bacigalupo Bogliasco e dintorni: il Mar Ligure dei poeti Da oltre un decennio la il “Centro Studi Ligure per le Arti e le Lettere” della Fondazione Bogliasco ospita studiosi, scrittori e artisti, svolgendo una preziosa funzione di promozione dell’immagine della Liguria all’estero, poiché tutti gli ospiti stranieri (non di rado autorevoli) partono con una forte impressione delle caratteristiche naturali, culturali e sociali della Regione e ne [...]

TemPonAraldo

      Guido Araldo I Templari nella Liguria di Ponente Osiglia Che il controllo delle strade fosse un interesse prioritario dei Templari si evince nella località di Osiglia. Questo piccolo paese deriva il suo nome da “auxilia”, per la protezione offerta a mercanti, viandanti e pellegrini in procinto di superare il Colle del Melogno o il Pian dei Corsi, per poi scendere al mare nel Finalese. Un’altra dipendenza templare è stata individuata anche al Colle [...]

Genova, Palazzo Ducale, sala conferenze Liguria Spazio Aperto

Genova, Palazzo Ducale, sala conferenze Liguria Spazio Aperto giovedì 24 ottobre 2002 alle 17,30   Germano Beringheli Sandro Ricaldone Carlo Romano   presenteranno: UN ARTE AUTRE E ALTRI SCRITTI DI ESTETICA 1946-1969 di Michel Tapié de Celeyran   Edizioni Nike   interverrà Mirella Bandini curatrice del volume