Repubblica Federale di Germania

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Repubblica Federale di Germania. Cerca invece Germany.

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Repubblica federale di Germania

La scheda: Repubblica federale di Germania

Francia,
Regno Unito,
Stati Uniti.
Coordinate: 51°N 10°E / 51°N 10°E51, 10
La Germania (/ʤerˈmanja/), ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland, /'bʊndɛsʀepʊˌbli:k 'dɔʏ̯tʃˌlant/) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale. La Germania è una repubblica federale parlamentare di sedici stati (Länder). Capitale e maggiore città per numero di abitanti è Berlino.
Confina a nord con la Danimarca ed è bagnata dal mare del Nord e dal mar Baltico, ad est confina con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con Austria e Svizzera, e ad ovest con Francia, Lussemburgo, Belgio e Paesi Bassi. Il territorio della Germania copre una superficie di 357 023 km² ed è caratterizzato da un clima atlantico nella parte nord-occidentale e continentale nella parte sud-orientale. Con 82 200 000 abitanti, è il più popolato tra gli stati membri dell'Unione europea, e per destinazione dell'immigrazione internazionale è il secondo paese al mondo, preceduta solo dagli USA.
La regione denominata oggi Germania fu abitata da diversi popoli germanici, conosciuti e documentati già dal 100 a.C. A partire dal X secolo questi territori tedeschi hanno dato contributo alla parte centrale del Sacro Romano Impero che si protrasse sotto varie forme fino al 1806. Nel corso del XVI secolo, il nord della Germania divenne il centro della Riforma protestante. Come moderno stato nazionale, il Paese venne unificato nel 1871 dopo la Guerra franco-prussiana. Nel 1949, dopo la Seconda guerra mondiale, la Germania venne divisa in due stati separati – Repubblica Federale di Germania (Germania Occidentale o BRD) e Repubblica Democratica Tedesca (Germania Orientale o DDR) – lungo i confini d'occupazione alleati. I due Stati si riunificarono solo nel 1990. La Germania Occidentale fu un membro fondatore della Comunità economica europea (CEE) nel 1957 (che divenne Unione europea nel 1992). Partecipa dal 1995 agli accordi di Schengen e ha adottato la moneta unica europea, l'euro, nel 2002 in sostituzione del marco tedesco.
La Germania è altresì un membro dell'ONU, della NATO, dell'Unione europea, del G8, del G7, del G4 e firmatario del protocollo di Kyoto. La Germania è la quarta potenza economica mondiale dopo Stati Uniti, Cina e Giappone, è la quarta più grande economia in termini di PIL nominale e la quinta in termini di parità di potere d'acquisto. È il secondo più grande paese esportatore dopo la Cina e il secondo importatore di merci. In termini assoluti, la Germania assegna il secondo più grande bilancio annuale in aiuti allo sviluppo internazionale mentre le sue spese militari la classificano come sesta. Il Paese ha sviluppato un elevato standard di vita e detiene una posizione chiave negli affari europei oltre ad una moltitudine di strette partnership a livello globale. La Germania è riconosciuta come capolista in vari settori scientifici e tecnologici.


Germania, l'inflazione cresce in linea con le attese

Germania, l'inflazione cresce in linea con le attese

(Teleborsa) - Confermata in crescita l'inflazione in Germania del mese di maggio. Secondo l'ufficio statistico Destatis, a maggio, i prezzi al consumo sono cresciuti dello 0,5% su base mensile, come stimato dagli analisti e confermando la lettura preliminare fornita lo scorso mese. Su base annua la crescita registra una salita del +2,2% confermando la prima lettura ed in linea con le stime di consensus. Nel mese di aprile la variazione era stata dell'1,6%. Quanto [...]

Dieselgate: un miliardo di multa a Volkswagen in Germania

Dieselgate: un miliardo di multa a Volkswagen in Germania

A distanza di tre anni dello scandalo Dieselgate, la magistratura tedesca ha deciso di sanzionare la Volkswagen per un miliardo di euro. Nella motivazione di questa salatissima multa si parla di 'venir meno all'obbligo di sorveglianza' nelle attività di rilevamento delle emissioni. Questo nei confronti della società nel suo insieme, indipendentemente dalle responsabilità personali di manager e responsabili tecnici. Una sanzione che l'azienda non vuole [...]

Eliud Kipchoge sarà in gara nella Maratona di Berlino per il record

Eliud Kipchoge sarà in gara nella Maratona di Berlino per il record

  Eliud Kipchoge è pronto per tornare alla BMW Berlin Marathon il 16 settembre.  Nel mirino il PB di  2:03:05 registrato quando ha vinto la maratona di Virgin Money London 2016. Va ricordato che Kipchoge ha  già corso  sotto il mondiale con il suo famoso 2:00:25 di Monza mai registrato come record mondiale. "La mia preparazione è interamente concentrata sulla BMW Berlin Marathon del 16 settembre", ha detto il 33enne,  già due volte vincitore a [...]

Germania, peggiorano le condizioni economiche

Germania, peggiorano le condizioni economiche

(Teleborsa) - Peggiorano le aspettative di crescita dell'economia tedesca. A giugno, l'indice ZEW, un indicatore anticipatore del sentiment dell'economia nei prossimi mesi, scivola bruscamente a -16,1 punti rispetto al -8,2 di maggio. Il dato, elaborato dall'Istituto di ricerca tedesco ZEW Institute, risulta anche peggiore delle attese degli analisti che avevano stimato una discesa fino a -14 punti. "La recente escalation nella disputa commerciale con gli Stati [...]

Un nuovo volo collegherà Milano Malpensa a Delhi in India

Un nuovo volo collegherà Milano Malpensa a Delhi in India

Air Italy, la compagnia italiana nata dal rebranding di Meridiana, ha appena annunciato il lancio di una nuova rotta intercontinentale, la quinta dall’inizio dell’anno. Dal 28 ottobre, infatti, sarà attiva la linea Milano-Delhi, in partenza dall’aeroporto Malpensa. Il collegamento si aggiunge a quelli per New York, per Miami, per Bangkok e per Mumbai. Air Italy diventa così l’unica compagnia aerea italiana a effettuare un volo non-stop Milano-Delhi. I [...]

sfruttamento

Ora sevirebbe una bella esercitazione navale congiunta .... magari con L'austria così vediamo se le navi che si trovano davanti alla rotta delle cannoniere hanno ancora i motori in avaria... Vediamo come reagiscono gli equipaggi delle organizzazioni a qualche ammutinamento ... 

Rispondi

IL G7 E MORTO.Secondo me si va verso una contrapposizione G4 contro G5, dove nel primo si collocano USA, Cina, Russia e Gran Bretagna nel secondo Francia, Germania, Canada, Giappone, ma non so dove si collocherà l'Italia.

IL G7 E MORTO.Secondo me si va verso una contrapposizione G4 contro G5, dove nel primo si collocano USA, Cina, Russia e Gran Bretagna nel secondo Francia, Germania, Canada, Giappone, ma non so dove si collocherà l'Italia.

G7 e Singapore, Trump manda a catafascio il Vertice con gli alleati. Ma ci prova con l’arci-nemico. A cose fatte, Donald Trump manda all’aria le conclusioni sbiadite e indolori d’un G7 che aveva già cercato di sabotare, ponendo in extremis la questione del ritorno della Russia fra “iGrandi” (che non era all’ordine del giorno). A lavori ultimati, il magnate presidente se la prende col padrone di casa, il premier canadese Justin Trudeau, [...]

Germania, produzione industriale scende più del previsto

Germania, produzione industriale scende più del previsto

(Teleborsa) - In calo l'industria tedesca nel mese di aprile. Secondo l'Ufficio di statistica tedesco Destatis, il dato preliminare sulla produzione industriale ha evidenziato un ribasso dell'1% ad aprile rispetto al +1,7% di marzo (prima lettura +1%). Il dato risulta inferiore alle attese degli analisti, che si attendevano un incremento dello 0,3%. Su base annuna, il dato sale del 2%. Nel dettaglio, i dati mostrano una salita dei beni di consumo dell'2,1%, mentre [...]

Germania, bilancia commerciale sotto attese

Germania, bilancia commerciale sotto attese

(Teleborsa) - Cresce meno delle attese il surplus della bilancia commerciale tedesca. Ad aprile, l'avanzo commerciale destagionalizzato si è attestato a 19,4 miliardi di euro, rispetto all'attivo di 21,6 miliardi rivisti del mese precedente (21 mld la prima lettura). Il dato si mostra inferiore alle aspettative degli analisti che avevano stimato un calo solo fino a 21 miliardi. Secondo i dati pubblicati dall'Ufficio Federale di Statistica (Destatis), le [...]

FOTO: Repubblica federale di Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_tedesca

Repubblica_Federale_tedesca

Berliner_Republik

Berliner_Republik

Bundesrepublik_Deutschland

Bundesrepublik_Deutschland

Germania

Germania

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_federale_di_Germania

Repubblica_federale_di_Germania

Francoforte

Francoforte

FRANCOFORTE Sommario. Francoforte, Città libera dal 1245, acquisì grande prestigio, fino a diventar sede delle elezioni dei sovrani germanici. Fu occupata dai francesi una prima volta nel 1750 e successivamente nel 1792 e 1796. Sotto Napoleone fece parte del granducato di Franconia di cui fu la capitale. Tornata città libera con la restaurazione, fu direttamente annessa dalla Prussia nel 1866. vedi > > > > Indice Europa >              >> Indice generale [...]

Zecche, pulci, sanzare, come riconoscere le punture?

Zecche, pulci, sanzare, come riconoscere le punture?

Ultimamente mia figlia giocando in giardino torna a casa con delle punture d'insetto molto arrossate, ma no capisco se sono di zanzara o cosa. Qualcuno sa dirmi come riconoscerle? "Le zanzare: il morso della zanzara è il più facile da riconoscere e il più frequente. Si tratta di un rigonfiamento della pelle che dà un terribile prurito. Se si ha l’accortezza di resistere e di non grattarsi, di solito scompare da solo dopo poco tempo. Tecnicamente questo [...]

Rispondi

Germania, deludono gli ordini all'industria

Germania, deludono gli ordini all'industria

(Teleborsa) - Calano più delle attese gli ordinativi all'industria in Germania. Nel mese di aprile, si è registrato una discesa del 2,5% rispetto al calo dell'1,1% rivisto di marzo (-0,9% la prima lettura). Il dato, comunicato dall'Ufficio Nazionale di Statistica (Destatis), è peggiore anche delle aspettative degli analisti, che avevano previsto un incremento dello 0,7%. Nel dettaglio, gli ordini domestici sono scesi del 4,8% mentre quelli esteri sono [...]

Borsa: Modesto recupero per Francoforte, in aumento dello 0,34%

Borsa: Modesto recupero per Francoforte, in aumento dello 0,34%

(Teleborsa) - Francoforte conclude in progresso dello 0,34%, archiviando la sessione a 12.830,07 punti.

India, Banca Centrale alza i tassi a sorpresa

India, Banca Centrale alza i tassi a sorpresa

(Teleborsa) - La Reserve Bank of India ha deciso di alzare i tassi di interesse di 25 punti base al 6,25% dal precedente 6%. Una mossa che spiazza gli analisti che si attendevano lo status quo. L'ultimo rialzo dei tassi risale al gennaio 2014. "La decisione è coerente con la posizione neutrale della politica monetaria", si legge nel report della banca centrale indiana.

BCE, Praet: la settimana prossima il Consiglio valuterà uscita da stimoli

BCE, Praet: la settimana prossima il Consiglio valuterà uscita da stimoli

(Teleborsa) - La Banca Centrale Europea (BCE) è alle prese con l'uscita dal Quantitative easing. "La prossima settimana, il Consiglio direttivo della BCE valuterà se i progressi fatti finora sono stati sufficienti a giustificare una graduale uscita dal QE", ha dichiarato Peter Praet, capo economista e membro del board direttivo dell'Eurotower. Secondo Praet l'argomento verrà discusso durante la prossima riunione del 14 giugno a Riga, specificando che si [...]

Oli essenziali: i migliori per allontanare le zanzare

Oli essenziali: i migliori per allontanare le zanzare

Russia 2018: Germania

Russia 2018: Germania

Borsa: Seduta poco mossa per Francoforte, in crescita dello 0,21%

Borsa: Seduta poco mossa per Francoforte, in crescita dello 0,21%

(Teleborsa) - Modesto guadagno per l'indice della Borsa di Francoforte, in progresso dello 0,21%, che esordisce a 12.813,39 punti.

Pio XI - Mit brennender Sorge

PIO XI MIT BRENNENDER SORGE Introduzione. Con viva ansia e con stupore sempre crescente veniamo osservando da lungo tempo la via dolorosa della Chiesa e il progressivo acuirsi dell’oppressione dei fedeli ad essa rimasti devoti nello spirito e nell’opera; e tutto ciò in quella terra e in mezzo a quel popolo, a cui San Bonifacio portò un giorno il luminoso e lieto messaggio di Cristo e del Regno di Dio. Tale Nostra ansia non è stata alleviata dalle relazioni [...]