Repubblica Federale di Germania

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Repubblica Federale di Germania. Cerca invece Germany.

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Repubblica federale di Germania

La scheda: Repubblica federale di Germania

Francia,
Regno Unito,
Stati Uniti.
Coordinate: 51°N 10°E / 51°N 10°E51, 10
La Germania (/ʤerˈmanja/), ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland, /'bʊndəsʀepʊˌbli:k 'dɔʏ̯tʃˌlant/) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale. La Germania è una repubblica federale parlamentare di sedici stati (Länder). Capitale e maggiore città per numero di abitanti è Berlino.
Confina a nord con la Danimarca ed è bagnata dal mare del Nord e dal mar Baltico, ad est confina con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con Austria e Svizzera, e ad ovest con Francia, Lussemburgo, Belgio e Paesi Bassi. Il territorio della Germania copre una superficie di 357 023 km² ed è caratterizzato da un clima atlantico nella parte nord-occidentale e continentale nella parte sud-orientale. Con 82 200 000 abitanti, è il più popolato tra gli stati membri dell'Unione europea, e per destinazione dell'immigrazione internazionale è il secondo paese al mondo, preceduta solo dagli USA.
La regione denominata oggi Germania fu abitata da diversi popoli germanici, conosciuti e documentati già dal 100 a.C. A partire dal X secolo questi territori tedeschi hanno dato contributo alla parte centrale del Sacro Romano Impero che si protrasse sotto varie forme fino al 1806. Nel corso del XVI secolo, il nord della Germania divenne il centro della Riforma protestante. Come moderno stato nazionale, il Paese venne unificato nel 1871 dopo la Guerra franco-prussiana. Nel 1949, dopo la Seconda guerra mondiale, la Germania venne divisa in due stati separati – Repubblica Federale di Germania (Germania Occidentale o BRD) e Repubblica Democratica Tedesca (Germania Orientale o DDR) – lungo i confini d'occupazione alleati. I due Stati si riunificarono solo nel 1990. La Germania Occidentale fu un membro fondatore della Comunità economica europea (CEE) nel 1957 (che divenne Unione europea nel 1992). Partecipa dal 1995 agli accordi di Schengen e ha adottato la moneta unica europea, l'euro, nel 2002 in sostituzione del marco tedesco.
La Germania è altresì un membro dell'ONU, della NATO, dell'Unione europea, del G7, del G4 e firmatario del protocollo di Kyoto. La Germania è la quarta potenza economica mondiale dopo Stati Uniti, Cina e Giappone, è la quarta più grande economia in termini di PIL nominale e la quinta in termini di parità di potere d'acquisto. È il secondo più grande paese esportatore dopo la Cina e il secondo importatore di merci. In termini assoluti, la Germania assegna il secondo più grande bilancio annuale in aiuti allo sviluppo internazionale mentre le sue spese militari la classificano come sesta. Il Paese ha sviluppato un elevato standard di vita e detiene una posizione chiave negli affari europei oltre ad una moltitudine di strette partnership a livello globale. La Germania è riconosciuta come capolista in vari settori scientifici e tecnologici.


Siamo arrivati a questo - Gli eredi del Partito Comunista scesi in piazza a difendere gli interessi del capitalismo dell’Ue contro le classi lavoratrici e i popoli...!

Siamo arrivati a questo - Gli eredi del Partito Comunista scesi in piazza a difendere gli interessi del capitalismo dell’Ue contro le classi lavoratrici e i popoli...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Siamo arrivati a questo - Gli eredi del Partito Comunista scesi in piazza a difendere gli interessi del capitalismo dell’Ue contro le classi lavoratrici e i popoli...!   Pd, Fusaro: ‘Sono scesi in piazza a difendere gli interessi del capitalismo dell’Ue contro le classi lavoratrici e i popoli’ “In effetti oggi, coloro i quali si sono dati convegno a Roma, sono scesi in piazza in nome [...]

Germania, Verdi superano l'Spd

Germania, Verdi superano l'Spd

(ANSA) – BERLINO, 1 OTT – In Germania i Verdi sorpassano i socialdemocratici e diventano secondo partito: è quello che emerge da un sondaggio Forsa, secondo il quale gli ecologisti avrebbero il 17% dei consensi contro il 16% dell’Spd. È la prima volta che accade dai tempi dell’incidente nucleare di Fukushima nel 2011. Primo partito resta l’Unione (Cdu-Csu), con il 28%. Forte resta anche il consenso per l’ultradestra, che vede un 15% di elettori [...]

Vincono Francoforte ed Augsburg; conclusa la 6a di Bundesliga: risultati e classifica

Vincono Francoforte ed Augsburg; conclusa la 6a di Bundesliga: risultati e classifica

La sesta giornata della Bundesliga tedesca, dopo le sfide dei giorni scorsi, ha avuto la propria conclusione oggi, domenica 30 settembre, con le ultime due sfide in programma. Nel pomeriggio punti importanti per l'Eintracht Francoforte che vince nettamente 4 - 1 contro l'Hannover. Alle ore 18:00 la sfida conclusiva della giornata tra Augsburg e Friburgo è decisamente a senso unico: i padroni di casa ipotecano la vittoria già nel primo tempo (2 - 0) e nella [...]

Moavero,Italia e Germania insieme per Ue

Moavero,Italia e Germania insieme per Ue

(ANSA) – MARZABOTTO (BOLOGNA), 30 SET – “Essere qui insieme vuol dire, Italia e Germania insieme, mano nella mano, per portare avanti il disegno dell’Unione Europea”. Lo ha detto, il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, intervenuto a Marzabotto, al fianco del ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, alla 74/a commemorazione degli eccidi del 1944. Essere a Marzabotto, ha proseguito, mostra “non solo la volontà di ricordare quanto accaduto ma [...]

Ministri Italia e Germania a Marzabotto

Ministri Italia e Germania a Marzabotto

(ANSA) – MARZABOTTO (BOLOGNA), 30 SET – Visita a Marzabotto, in occasione del 74/o anniversario degli eccidi nazifascisti del 1944 per i ministri degli Esteri di Italia e Germania, Enzo Moavero Milanesi e Heiko Maas. I responsabili dei due dicasteri sono arrivati nella cittadina sull’Appennino bolognese per ricordare e commemorare le vittime dei massacri avvenuti nella Seconda Guerra Mondiale: è la prima volta che i ministri degli Esteri dei due Paesi si [...]

Ministri Italia e Germania a Marzabotto

Ministri Italia e Germania a Marzabotto

(ANSA) – MARZABOTTO (BOLOGNA), 30 SET – Visita a Marzabotto, in occasione del 74/o anniversario degli eccidi nazifascisti del 1944 per i ministri degli Esteri di Italia e Germania, Enzo Moavero Milanesi e Heiko Maas. I responsabili dei due dicasteri sono arrivati nella cittadina sull’Appennino bolognese per ricordare e commemorare le vittime dei massacri avvenuti nella Seconda Guerra Mondiale: è la prima volta che i ministri degli Esteri dei due Paesi si [...]

Dortmund primo in classifica, bene il Lipsia; 6a giornata di Bundesliga: primi risultati

Dortmund primo in classifica, bene il Lipsia; 6a giornata di Bundesliga: primi risultati

La sesta giornata della Bundesliga tedesca, dopo la sconfitta del Bayern nell'anticipo del venerdì, ha visto oggi, sabato 29 settembre, altre sei sfide in programma. Alle ore 15:30 il Werder Brema non sfrutta l'occasione di scavalcare il Bayern Monaco e viene sconfitto sul campo dello Stoccarda con il risultato di 2 - 1; sale in classifica il Lipsia che si impone sul campo dell'Hoffenheim con il risultato di 1 - 2. Pareggio spettacolare 2 - 2 tra Wolfsburg e Bor. [...]

Germania: Erdogan, visita positiva

Germania: Erdogan, visita positiva

(ANSA) – BERLINO, 29 SET – “E’ stata una visita positiva” che ha rafforzato l’amicizia tra i due paesi: lo ha detto il presidente turco Recep Tayyp Erdogan nel discorso inaugurale alla moschea Ditib di Colonia, in Germania. Con la cancelliera Angela Merkel e il presidente della repubblica Frank-Walter Steinmeier sono stati affrontati “temi importanti” tra cui gli investimenti economici e le strategie per combattere l’islamofobia e il razzismo. [...]

Tensioni a Colonia per visita Erdogan

Tensioni a Colonia per visita Erdogan

(ANSA) – BERLINO, 29 SET – La cerimonia per l’inaugurazione della nuova moschea di Ditib a Colonia da parte del presidente turco Recep Tayyp Erdogan sarà limitata alla parte interna della moschea mentre è stata disdetta per motivi di sicurezza e ordine pubblico la parte della cerimonia organizzata all’esterno dell’edificio, lo hanno comunicato le autorità cittadine. Si attendeva la presenza di circa 25.000 visitatori e non era possibile garantire la [...]

Germania: tensioni Steinmeier-Erdogan

Germania: tensioni Steinmeier-Erdogan

(ANSA) – BERLINO, 29 SET – Altri momenti di tensione nei rapporti diplomatici tra Germania e Turchia si sono consumati ieri sera in occasione del banchetto in onore del presidente turco Recep Tayyp Erdogan al castello di Bellevue, residenza del presidente della Repubblica tedesca, Frank-Walter Steinmeier, ha riportato la stampa tedesca nella tarda serata. Dopo l’intervento del presidente tedesco, che ha ricordato i giornalisti in prigione in Turchia, il [...]

FOTO: Repubblica federale di Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_tedesca

Repubblica_Federale_tedesca

Berliner_Republik

Berliner_Republik

Bundesrepublik_Deutschland

Bundesrepublik_Deutschland

Germania

Germania

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_federale_di_Germania

Repubblica_federale_di_Germania

Erdogan in Germania, tensione per un giornalista sgradito

Erdogan in Germania, tensione per un giornalista sgradito

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in visita in Germania, ha minacciato di disdire la conferenza stampa prevista con la cancelliera Angela Merkel se vi avesse preso parte l’ex direttore di Cumhuriyet Can Dundar, che vive in esilio a Berlino. Lo ha rivelato la Bild on line, mentre Erdogan cominciava la sua visita nella capitale tedesca. A chiudere il caso è stato lo steso Dundar, decidendo di non partecipare. Dündar “è un agente e ha violato il [...]

Germania: Erdogan accolto a Bellevue

Germania: Erdogan accolto a Bellevue

(ANSA) – BERLINO, 28 SET – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e la sua consorte sono stati accolti a Berlino, nella dimora presidenziale di Bellevue, da Frank Walter Steinmeier e sua moglie. Erdogan riceve adesso gli onori militari. La delicatezza della missione del controverso leader turco si è riflessa anche nei volti dei presidenti, che si sono dati la mano in un clima di tangibile generale freddezza.

Roma: nodo Ama blocca ok al bilancio

Roma: nodo Ama blocca ok al bilancio

(ANSA) – ROMA, 27 SET – Slitta l’ok al bilancio consolidato di Roma, che non sarà approvato entro la data di scadenza prevista del 30 settembre. Ad annunciarlo oggi in Assemblea Capitolina è lo stesso assessore al Bilancio e Partecipate Giovanni Lemmetti. A “bloccare” l’approvazione del documento è il bilancio di Ama che non è ancora stato approvato dall’ assemblea societaria, a causa di una verifica ancora in corso a Palazzo Senatorio di [...]

Borsa: Europa positiva, Londra +0,4%

Borsa: Europa positiva, Londra +0,4%

(ANSA) – MILANO, 27 SET – Mercati azionari del Vecchio continente in aumento: Londra ha concluso la seduta in crescita dello 0,4% così come Francoforte, mente Parigi è salita dello 0,5%.

Amnesty: diritti, Berlino pressi Erdogan

Amnesty: diritti, Berlino pressi Erdogan

(ANSA) – BERLINO, 27 SET – In attesa dell’imminente arrivo a Berlino del presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, previsto intorno a mezzogiorno all’aeroporto di Tegel, l’organizzazione per i diritti umani Amnesty International chiede al governo tedesco di fare pressione per l’applicazione degli obblighi internazionali in materia di diritti umani. “Se il governo turco vuole un nuovo inizio nelle relazioni internazionali allora per prima cosa deve [...]

Bce: 'Volatilità spread è colpa di politica incerta'. Ok asta Btp

Bce: 'Volatilità spread è colpa di politica incerta'. Ok asta Btp

Lo spread Btp-Bund ripiega in area 240 punti base, con il rendimento dei Btp decennali sceso al 2,91%, dopo l’asta con cui sono stati collocati 5,2 miliardi di titoli di Stato italiani. L’asta ha evidenziato una domanda solida, con una copertura dell’offerta dei Btp decennali dell’1,44, al massimo dallo scorso maggio. Il Tesoro ha venduto tutti i 5,2 miliardi di Btp e CctEu oggi in offerta, con tassi in calo. Il tasso sul Btp a cinque anni ottobre 2023, [...]

Erdogan a Berlino, città blindata

Erdogan a Berlino, città blindata

(ANSA) – BERLINO, 27 SET – In una Berlino blindata dalle forze di sicurezza è appena atterrato, all’aeroporto di Tegel, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, per una delicatissima visita di Stato. Alle spalle un conflitto coi tedeschi che ha allarmato la diplomazia negli ultimi anni – il leader turco è arrivato ad accusare il governo Merkel di metodi nazisti e non ha mai chiesto scusa di questo – Erdogan tenta con la missione al via oggi un [...]

Bce: incertezza Italia crea volatilità

Bce: incertezza Italia crea volatilità

(ANSA) – ROMA, 27 SET – Dalla riunione della Bce lo scorso giugno, “i differenziali sui titoli di Stato hanno mostrato un certo livello di volatilità, in un contesto caratterizzato dal perdurare dell’incertezza politica in Italia”. Lo scrive la Banca centrale europea nel bollettino economico, notando specificatamente che “i differenziali delle obbligazioni sovrane italiane sono cresciuti in un contesto di rinnovate tensioni sul mercato” e che anche [...]

Bce: spread mosso da incertezza politica

Bce: spread mosso da incertezza politica

(ANSA) – ROMA, 27 SET – Dalla riunione della Bce lo scorso giugno, “i differenziali sui titoli di Stato hanno mostrato un certo livello di volatilità, in un contesto caratterizzato dal perdurare dell’incertezza politica in Italia”. Lo scrive la Banca centrale europea nel bollettino economico, notando specificatamente che “i differenziali delle obbligazioni sovrane italiane sono cresciuti in un contesto di rinnovate tensioni sul mercato” e che anche [...]

Borse Europa chiudono rialzo, Milano no

Borse Europa chiudono rialzo, Milano no

(ANSA) – MILANO, 26 SET – Chiusura in cauto rialzo per le Borse europee. Solo Milano ha terminato le contrattazioni in terreno negativo (-0,11%). Poco sopra la parità sia Londra (+0,05%) sia Francoforte (+0,09%), mentre Parigi ha guadagnato lo 0,61%. Bene Madrid (+0,33%).