Scopri tutto su Gesù

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Naike
In rilievo

Naike

Gesù

La scheda: Gesù

« Ἐντολὴν καινὴν δίδωμι ὑμῖν, ἵνα ἀγαπᾶτε ἀλλήλους, καθὼς ἠγάπησα ὑμᾶς ἵνα καὶ ὑμεῖς ἀγαπᾶτε ἀλλήλους. »
« Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri. »
Gesù di Nazaret (Betlemme, 7 a.C.-2 a.C. – Gerusalemme, 26-36) è il fondatore e la figura centrale del Cristianesimo, religione che lo riconosce come il Cristo (Messia), figura ancora attesa dalla tradizione ebraica, e Dio fatto uomo.
Durante gli ultimi anni della sua vita, Gesù ha svolto la sua attività di predicatore, guaritore ed esorcista in Galilea e nella provincia romana della Giudea, nella regione storica della Palestina.
Gesù è l'adattamento italiano del nome aramaico יֵשׁוּעַ (Yeshua), che significa "YHWH è salvezza" o "YHWH salva". Secondo la tradizione cristiana, le principali fonti testuali relative a Gesù sono i quattro vangeli canonici (Matteo, Marco, Luca e Giovanni). Per quanto concerne le ricerche storiche sulla sua vita le principali fonti si trovano nel Nuovo Testamento, in particolare nelle Lettere di Paolo e nei vangeli sinottici, fonti che hanno trovato alcuni interessanti riscontri in ritrovamenti e studi archeologici. Gli ultimi secoli hanno visto infatti lo sviluppo di ricerche volte a valutare l'attendibilità storica dei vangeli, inclusi gli elementi soprannaturali e miracolosi, sia a ricostruire il profilo del Gesù storico.
I vangeli narrano la nascita di Gesù da Maria vergine, la predicazione focalizzata sull'annuncio del Regno dei Cieli e sull'amore al prossimo e realizzata con discorsi e parabole accompagnati da miracoli, narrano infine la sua passione, morte in croce, risurrezione e ascensione al cielo. I vangeli e gli altri scritti del Nuovo Testamento identificano Gesù con il Messia e il Figlio di Dio. Le neotestamentarie lettere di Paolo esaltano il valore salvifico della sua morte e risurrezione. Per le principali confessioni religiose cristiane è la seconda persona della Trinità, assieme al Padre e allo Spirito Santo e "vero Dio e vero uomo".
Dai vangeli appare come la predicazione e l'operato di Gesù abbiano riscosso nella società ebraica coeva un successo limitato e circoscritto territorialmente ma che ha, secondo le fonti canoniche, raggiunto vari strati della società. Il breve periodo della sua predicazione si concluse con la morte in croce, richiesta, secondo i vangeli, dalle autorità ebraiche del Sinedrio, ma irrogata dall'autorità di Roma (che riservava agli schiavi una tale sorte), su decisione finale del prefetto romano Ponzio Pilato. Dopo la morte, i seguaci di Gesù ne sostennero la risurrezione e diffusero il messaggio della sua predicazione, facendone una delle figure che hanno esercitato maggiore influenza sulla cultura occidentale.
Secondo il punto di vista ebraico, Gesù è stato un predicatore itinerante, ma non il Messia atteso, non era Figlio di Dio, non ha compiuto miracoli e, dopo la morte in croce, non è risorto né asceso al cielo. La visione islamica della figura di Gesù lo presenta come uno dei maggiori profeti venuti prima di Maometto, nacque verginalmente, compì dei miracoli (per volere divino), non morì, ascese al Cielo, deve tornare alla fine dei tempi quando sconfiggerà l'anticristo, ma non era Dio che, secondo la sura CXII, "non ha generato né fu generato".
Molti movimenti religiosi contemporanei hanno elaborato una propria interpretazione, anche originale, su Gesù.



L'Ascensione di Gesù.

L'Ascensione di Gesù.

"Detto questo, mentre lo guardavano, fu elevato in alto e una nube lo sottrasse ai loro occhi. Essi stavano fissando il cielo..quand'ecco due uomini in bianche vesti..dissero: "Uomini di Galilea, perché state a guardare il cielo? Questo Gesù che di mezzo a voi è stato assunto in cielo, verrà allo stesso modo in cui l'avete visto andare in cielo".Gesù prosegue la sua "elevazione" iniziata sulla croce e la completa come "Risorto". Da vero uomo ha [...]

L'identità di Gesù Cristo in Battesimo e Trasfigurazione

Percorsi di Fede HOMEPAGE   L'identità di Gesù Cristo dalla Voce dal Cielo (testi versione C.E.I. 2008)    La Voce dal Cielo nel suo Battesimo Mt 3,17 * - 17Ed ecco una voce dal cielo che diceva: "Questi è il Figlio mio, l'amato (ò agapetòs=l'amatissimo): in lui ho posto il mio compiacimento". * 3,17 - La voce del Padre richiama i testi messianici di cfr. Is 42,1 (il Servo del Signore) e cfr. Sal 2,7 (il Figlio di Dio). È anche una risposta alla supplica [...]

Dio vuole che tutti si salvino e giungano alla conoscenza della Verità in Cristo Gesù

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Dio vuole che tutti si salvino e giungano alla conoscenza della Verità (Giovanni 18,37; 1 Timoteo 2,4) Dalla Costituzione dogmatica «Lumen gentium» del Concilio ecumenico Vaticano II sulla Chiesa  (Nn. 2.16) Ecco, io salverò il mio popolo - L'eterno Padre, con liberalissimo e arcano disegno di sapienza e di bontà, ha creato l'universo, ha decretato di elevare gli uomini alla partecipazione della sua vita divina e, quando essi [...]

Benedetto XVI: Le Udienze generali

   Le Udienze generali di S.S. Benedetto XVI   Dall'Inizio del pontificato 19-24 Aprile 2005 fino ad oggi scegliendo dal sito web del Vaticano la lingua che si conosce meglio   Torna a Santi e santificati Torna all'HOMEPAGE  Anno del Signore 2013: L'Anno della Fede 11. Fu concepito per opera dello Spirito Santo - con Video (2 Gennaio 2013) - L'Anno della Fede 12. Si è fatto uomo - con Video (9 Gennaio 2013) - L'Anno della Fede 13. Gesù Cristo "mediatore e [...]

Concessioni per le Indulgenze

  Concessioni per ottenere l’indulgenza plenaria 1-17/23-33     Torna alla pagina della Indulgenza plenaria Homepage 1 Atto di consacrazione delle famiglie Si concede l’indulgenza plenaria ai membri della famiglia nel giorno in cui, per la prima volta, possibilmente alla presenza del sacerdote o del diacono, si compie la consacrazione della medesima al Sacratissimo Cuore di Gesù o alla Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe, leggendo la preghiera [...]

Dio è nostra assoluta sicurezza

Percorsi di Fede HOMEPAGE   FIDARSI SEMPRE DI DIO NOSTRA ASSOLUTA SICUREZZA "PRINCIPIO DELLA SAPIENZA E' TEMERE IL SIGNORE" Proverbi 9,10; Siracide 1,14   Dal libro biblico dei Numeri 11,4-6.10-14.18-23 4. In quei giorni: La gente raccogliticcia, che era tra il popolo, fu presa da bramosia di cibo; anche gli Israeliti ripresero a lamentarsi e a dire: «Chi ci potrà dare carne da mangiare? 5. Ci ricordiamo dei pesci che mangiavamo in Egitto gratuitamente, dei [...]

Gesù Re dei re e Signore dei Signori nell'Apocalisse

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Gesù Cristo il Re dei re e il Signore dei Signori Dal Vangelo di Giovanni 18,36-37 - 18,[36]Gesù rispose a Pilato: < se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù>>. [37]Allora Pilato gli disse: . Rispose Gesù: < Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per rendere testimonianza alla verità. Chiunque è dalla [...]

Decreti della Congregazione per le cause dei Santi

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Decreti Congregazione Cause dei Santi      Congregazione per le Cause dei Santi - News - Mappa del sito web        VIS (Vatican Information Service) >http://www.news.va/it - www.causesanti.va al 2017!     Istruzione "Sanctorum Mater" sulle norme che regolano l'avvio delle Cause di Beatificazione Conferenza stampa sull'Istruzione (18-02-2008) - Vedi: Iter Canonizzazione N.B. >Regolamento della Consulta medica del Dicastero [...]

Santi e Santificati dalla meditazione

Percorsi di Fede HOMEPAGE       Santi e Santificati Cercate la pace con tutti e la santificazione senza la quale nessuno vedrà mai il Signore (Ebrei 12,14) "Siate santi perché io, il Signore Dio vostro, sono Santo" (Lv 19,2; 1 Pt 1,16) - Santo in wikipedia Santo dalla lingua greca "aghìos"= a, privativo; ghios, da ghè= terra= separato da ciò che è terra, polvere   Lo Spirito Santo in Cathopedia     lo Spirito Santo: Indispensabile per entrare nel [...]

Ecumenismo e Dialogo interreligioso Attualità

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Attualità Ecumeniche e Interreligiose   "E ho altre pecore che non sono di quest'ovile; anche queste io devo condurre; ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge e un solo pastore". (Gv 10,16)    Aggiornamenti nel Dialogo Ecumenico Dal Pontificio Consiglio per l'Unità dei Cristiani   UNEDI: Ufficio Nazionale per l'Ecumenismo e il Dialogo interreligioso della C.E.I. - Oggi   Aggiornamenti da l'Osservatore romano [...]

FOTO: Gesù

Il Cristo Giudice del Giudizio universale, Michelangelo Buonarroti, Cappella Sistina

Il Cristo Giudice del Giudizio universale, Michelangelo Buonarroti, Cappella Sistina

Il Cristo Pantocratore nella basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme

Il Cristo Pantocratore nella basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme

Cristo attorniato da angeli e santi, Basilica di Sant'Apollinare Nuovo a Ravenna. Mosaico di scuola ravennate italo-bizantina, completato nel 526

Cristo attorniato da angeli e santi, Basilica di Sant'Apollinare Nuovo a Ravenna. Mosaico di scuola ravennate italo-bizantina, completato nel 526

Il Cristo Trionfante del Correggio, decorazione del cielo della cupola di San Giovanni a Parma

Il Cristo Trionfante del Correggio, decorazione del cielo della cupola di San Giovanni a Parma

Il Cristo Redentore sulla vetta del Corcovado, presso Rio de Janeiro

Il Cristo Redentore sulla vetta del Corcovado, presso Rio de Janeiro

Il papiro P52, scritto in greco e paleograficamente datato attorno all'anno 125, è attualmente riconosciuto come il più antico documento riguardante Gesù che ci sia pervenuto.[16] Contiene frammentariamente Giovanni 18,31-33 nel recto (la presente immagine) e Giovanni 18,37-38 nel verso

Il papiro P52, scritto in greco e paleograficamente datato attorno all'anno 125, è attualmente riconosciuto come il più antico documento riguardante Gesù che ci sia pervenuto.[16] Contiene frammentariamente Giovanni 18,31-33 nel recto (la presente immagine) e Giovanni 18,37-38 nel verso

Il simbolo del pesce, ricorrente nella iconografia cristiana antica. Il termine

Il simbolo del pesce, ricorrente nella iconografia cristiana antica. Il termine "pesce" in greco ἰχθύς (ichthýs) è l'acronimo di Ἰησοῦς Χριστός Θεοῦ Ὑιός Σωτήρ (Iēsoùs Christòs Theoù Yiòs Sōtèr), "Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore"

Sindone e polline di piante del tempo di Gesù

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Arriva da Israele uno studio decisivo sull’autenticità del Sacro lenzuolo LA SINDONE NON E’ UN FALSO: LO DIMOSTRA LA PROVA DEL POLLINE «Sul lino ci sono frammenti di vegetali, provenienti da Gerusalemme, risalenti al periodo della morte di Cristo», ci dice il professor Avinoam Danin in una intervista esclusiva - di Rino Camilleri e Luca Dini - «Io sono solo uno scienziato ebreo e, come tale, non ho motivazioni religiose [...]

Preghiere a San Paolo apostolo del Beato Don Giacomo Alberione

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Litanie in onore di S. Paolo apostolo del Beato sacerdote don Giacomo Alberione   Carità di Dio Padre, salvaci! Grazia del Signore nostro Gesù Cristo, vivificaci! Comunicazione dello Spirito Santo, santificaci! Beatissimo Paolo, prega per noi! Tu che hai conseguito la misericordia di Dio, prega per noi! Tu in cui si è rivelato il Figlio di Dio, prega per noi! Tu che fosti vaso di elezione per Cristo, prega per noi! Tu che sei stato [...]

Il Sacro Cuore di Gesù nel Beato Don G. Alberione

Percorsi di Fede HOMEPAGE   La devozione al Sacro Cuore di Gesù del Beato sacerdote Giacomo Alberione   La Coroncina del primo venerdì del mese Il primo venerdì è dedicato al cuore di Gesù per conoscere, stimare e corrispondere ai suoi grandi doni: il Vangelo, l'Eucaristia, la Chiesa, il Sacerdozio, lo Stato Religioso, Maria santissima, la sua stessa vita Torna al mese di Giugno O Gesù, nostro Maestro, prostrato innanzi a te, adoro il tuo cuore, che tanto [...]

La Trasfigurazione di Gesù nei Vangeli Sinottici

Percorsi di Fede HOMEPAGE   la trasfigurazione di Gesù nei Vangeli sinottici "Il Cristo Trasfigurerà il nostro misero corpo ad immagine del suo corpo glorioso" (Filippesi 3,21; 2 Corinzi 3,18)   17,[1]Sei giorni dopo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. [2]E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. [3]Ed ecco apparvero [...]

Il Battesimo di Gesù nei Sinottici

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Il Battesimo di Gesù Cristo nei Vangeli Sinottici "Questi è il Figlio mio, l'amato!"   1,[9]In quei giorni Gesù venne da Nazareth di Galilea e fu battezzato nel Giordano da Giovanni. [10]E, uscendo dall'acqua, vide aprirsi i cieli e lo Spirito discendere su di lui come una colomba. [11]E si sentì una voce dal cielo: . (Salmo 2,7; Isaia 42,1; Ebrei 1,5; 5,5; Genesi 22,2>Isacco>Messia>Gv 8,56) 3,[21]Quando tutto il popolo fu [...]

Santi Chiesa Cattolica 11 Ottobre 2009

 I 5 nUOVI sANTI DELLA cHIESA CATTOLICA  ALL'11 oTTOBRE 2009   1. SIGISMONDO FELICE FELIŃSKI 2. FRANCESCO COLL GUITART 3. JOSEF DAMIAAN DE VEUSTER (PADRE DAMIANO) 4. RAFFAELE ARNÁIZ BARÓN 5. MARIE DE LA CROIX JEANNE JUGAN   1. SIGISMONDO FELICE FELIŃSKI nacque il 1°novembre 1822 a Wojutyn nella diocesi di Łuck, in provincia di Wołyń (oggi Ucraina), dalla nobile famiglia di Gerard e di Ewa Wendorff, scrittrice, autrice dei Diari della vita; fu il settimo [...]

Prove dell'Esistenza Storica di Gesù Cristo

Percorsi di Fede HOMEPAGE     Prove dell’esistenza storica di Gesù Cristo   Le sembianze di Gesù descritte all'imperatore di Roma in una lettera del predecessore di Pilato Fonti storiche non cristiane su Gesù di Nazareth in Wikipedia   A. SCRITTORI PAGANI TACITO negli Annali (lib. 15,44) dell’anno 116, racconta di Nerone che accusò i cristiani dell’incendio di Roma, e scrive del “fondatore di questa setta di nome Cristo, già condannato al supplizio [...]

Gesù di Nazareth e i suoi "fratelli"

Percorsi di Fede HOMEPAGE GESÙ E I SUOI “FRATELLI” La scoperta di un graffito e il dibattito sui parenti di Cristo di Gianfranco Ravasi Tutti i giornali hanno dato notizia di un articolo apparso sul numero di ottobre-novembre della Biblical Archaeology Review in cui un noto studioso francese, Andrè Lemaire, informava sulla scoperta dell’iscrizione aramaica: “Giacomo, figlio di Giuseppe, fratello di Gesù”, incisa sul lato di un’urna funeraria databile [...]

Genealogie di Gesù Cristo nei Vangeli di Matteo e Luca

Percorsi di Fede HOMEPAGE Sinossi delle due Genealogie evangeliche di Gesù Cristo Genealogia in Matteo 1,1-17 1 Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. 2Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, 3 Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esrom, Esrom generò Aram, 4Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmon, 5Salmon generò Booz da Racab, Booz generò [...]

Gesù Cristo creatore e Signore

Gesù Cristo, Figlio di Dio fatto uomo è all'origine di tutte le creature, visibili e invisibili   Torna a Gesù il Messia Prologo del Vangelo di Giovanni 1,[1]In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. [2]Egli era in principio presso Dio: [3]tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che esiste. 1,[10]Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, eppure il mondo non lo [...]