Gianni Minà

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Gianni Minà

La scheda: Gianni Minà

Gianni Minà (Torino, 17 maggio 1938) è un giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano.
Ha collaborato con quotidiani e settimanali italiani e stranieri, ha realizzato centinaia di reportage per la Rai, ha ideato e presentato programmi televisivi (prettamente rotocalchi televisivi), girato film documentari su Che Guevara, Muhammad Ali, Fidel Castro, Rigoberta Menchú, Silvia Baraldini, il subcomandante Marcos, Diego Maradona.
Minà è editore e direttore della rivista letteraria Latinoamerica e tutti i sud del mondo, ed è stato direttore della collana di Sperling & Kupfer Continente desaparecido, dedicata a realtà e autori latinoamericani. Ha pubblicato numerosi libri sull'America Latina.
Nel 2003 è stato eletto nell'assemblea della SIAE e ha fatto parte del comitato che ha ideato e realizzato Vivaverdi, la rivista degli autori italiani. Nel 2007 ha ricevuto il Premio Kamera della Berlinale per la carriera, il più prestigioso premio al mondo per documentaristi.



Pietro Mennea - La freccia del Sud, regia di Ricky Tognazzi - miniserie TV con Paolo Giangrasso nei panni di Gianni Minà (2015).

Gianni Minà: "Ecco perché Fidel Castro non è stato un dittatore"

Gianni Minà: "Ecco perché Fidel Castro non è stato un dittatore"

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Gianni Minà: "Ecco perché Fidel Castro non è stato un dittatore" Gianni Minà: «Io, Fidel e quell’intervista di 16 ore. Vi spiego perché non è stato un dittatore» Lo scrittore e saggista, autore di trasmissioni storiche della Rai, ha conosciuto il lider maximo meglio di molti altri giornalisti occidentali.  Gianni Minà, scrittore e saggista, autore di trasmissioni storiche della Rai [...]

Gianni Minà: "Il problema non è Maduro, il problema è il petrolio del Venezuela che gli Usa vogliono"

Gianni Minà: "Il problema non è Maduro, il problema è il petrolio del Venezuela che gli Usa vogliono"

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Gianni Minà: "Il problema non è Maduro, il problema è il petrolio del Venezuela che gli Usa vogliono"   Il più grande conoscitore dell'America Latina in Italia: "Io ce li ho questi dati e dicono che di morti ammazzati l’opposizione ne ha fatti molti più del governo. Intellettuali e combattenti come l’argentino Adolfo Pèrez Esquivel (premio Nobel per la Pace nel 1980) o il brasiliano Frei [...]

Gianni Minà: la civile resistenza del Venezuela da antidiplomatico

Gianni Minà: la civile resistenza del Venezuela da antidiplomatico

 Intervista de l'AD a Gianni Minà: "Contro le oligarchie e le menzogne dei media, il Venezuela tragga insegnamento dal popolo cubano per resistere alle ingiustizie del nostro tempo." di Alessandro Bianchi “Così va il mondo. Conversazioni su giornalismo, potere e libertà”. Oltre cinquant'anni di giornalismo con un'attenzione particolare ai diritti dei più deboli e a chi si ribella alle ingiustizie nel nuovo libro conversazione (con Giuseppe de Marzo) [...]

EVENTI: Gianni Minà

Nel 2004 realizzò un progetto inseguito per undici anni e basato sui diari giovanili di Ernesto Guevara e del suo amico Alberto Granado quando, nel 1952, attraversarono in motocicletta l'America Latina, partendo dall'Argentina e proseguendo per il sud del Cile, il deserto di Atacama, le miniere di Chuquicamata, l'Amazzonia peruviana, la Colombia e il Venezuela.

Nel 2004 ha vinto, per il film documentario In viaggio con il Che, il primo premio nel settore documentari al Festival di Montreal e il Nastro d'Argento in Italia.

Nel 2003 è stato eletto nell'assemblea della SIAE e ha fatto parte del comitato che ha ideato e realizzato Vivaverdi, la rivista degli autori italiani.

Nel 2003 Minà scrisse Un mondo migliore è possibile, un saggio sulle idee del Forum sociale mondiale di Porto Alegre che è stato tradotto in lingua spagnola, portoghese e francese.

Nel 1992 iniziò un ciclo di opere rivolte al continente latinoamericano:.

Nel 1991 realizzò il programma Alta classe, una serie di profili di grandi artisti come Ray Charles, Pino Daniele, Massimo Troisi, Chico Buarque de Hollanda, presentò La Domenica Sportiva, ideò il programma di approfondimento Zona Cesarini.

Nel 2001 Minà realizzò Maradona: non sarò mai un uomo comune un reportage-confessione di 70 minuti con Diego Maradona alla fine dell'anno più sofferto per la vita dell'ex calciatore.

Nel 2008 è andato in onda su Rai 3 La stagione dei Blitz, un programma in 10 puntate, rivisitazione del programma di Minà Blitz della stagione televisiva 1983-85.

Nel 1978, mentre seguiva come cronista il campionato mondiale di calcio 1978, venne ammonito e poi espulso dall'Argentina per aver fatto domande sui desaparecidos al capitano di vascello Carlos Alberto Lacoste (capo dell'ente per l'organizzazione del mondiale) durante una conferenza stampa, e aver cercato poi di raccogliere informazioni.

Nel 2007 ha ricevuto il Premio Kamera della Berlinale per la carriera, il più prestigioso premio al mondo per documentaristi.

Nel 2007 Minà con Loredana Macchietti per la GME Produzioni Srl, Rai Trade e La Gazzetta dello Sport, ha edito Maradona, non sarò mai un uomo comune, la storia del mitico calciatore argentino in 10 DVD.

Nel 2007 ha vinto, per la collezione di documentari Cuban Memories il premio Berlinale Kamera alla carriera al Festival di Berlino e il premio alla carriera al festival di Siviglia.

Nel 1976, dopo 17 anni di precariato, fu assunto al Tg2 diretto da Andrea Barbato e incominciò a raccontare la grande boxe e l'America dello show-business, ma anche i conflitti sociali delle minoranze.

Nel 2005 è uscito Il continente desaparecido è ricomparso, dove questo nuovo vento politico è interpretato da Eduardo Galeano, Fernando Solanas, Hugo Chávez, presidente del Venezuela, Gilberto Gil, cantautore e ministro della Cultura del Brasile e dagli scrittori Arundati Roy, Tarik Ali, Luis Sepúlveda, Paco Taibo II e dai teologi Leonardo Boff e Francois Houtart.

Nel 2010 al Giffoni Film Festival gli è stato conferito da Giovanna Mezzogiorno, il "Premio Speciale Vittorio Mezzogiorno".

Nel 1987 intervistò una prima volta per 16 ore il presidente cubano Fidel Castro, in un documentario dal quale è stato tratto un libro pubblicato in tutto il mondo.

Nel 1960 ha esordito alla RAI come collaboratore dei servizi sportivi per le Olimpiadi di Roma.

Nel 1981 il Presidente Sandro Pertini gli consegnò il Premio Saint Vincent come miglior giornalista televisivo dell'anno.

Nel 1981 il Presidente Pertini gli consegnò il Premio Saint Vincent come miglior giornalista televisivo dell'anno.

Il 17 ottobre 2013 ha presentato insieme a Maradona un'altra collana di 11 dvd dallo stesso titolo.

Nel 1965, dopo aver esordito al rotocalco televisivo di genere sportivo Sprint, diretto da Maurizio Barendson, realizzò reportage e documentari per rubriche come Tv7, AZ, un fatto come e perché, i Servizi speciali del TG, Dribbling, Odeon.

Nel 2012, il 15 luglio, gli è stato conferito il "Premio Trabucchi d'Illasi alla Passione Civile", 6ª edizione.

Nastro d�argento alla carriera per Gianni Mina' da antidiplomatico

  COMUNICATO STAMPA - IL NASTRO D’ARGENTO A GIANNI MINÀ   Dopo il Berlinale Kamera a Berlino nel 2007, Nastro d’argento alla carriera per Gianni Minà per premiare il suo lungo viaggio nella realizzazione di documentari, special cinematografici e racconti storici per immagini, iniziato oltre mezzo secolo fa.  Così ha deciso l’SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani) per premiare anche il più recente scoop giornalistico [...]

Nastro d’argento alla carriera per Gianni Mina' da antidiplomatico

Nastro d’argento alla carriera per Gianni Mina' da antidiplomatico

 COMUNICATO STAMPA - IL NASTRO D’ARGENTO A GIANNI MINÀ Dopo il Berlinale Kamera a Berlino nel 2007, Nastro d’argento alla carriera per Gianni Minà per premiare il suo lungo viaggio nella realizzazione di documentari, special cinematografici e racconti storici per immagini, iniziato oltre mezzo secolo fa.  Così ha deciso l’SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani) per premiare anche il più recente scoop giornalistico [...]

GIANNI MINA': LA MIA CUBA FRA VERITA', COMPLOTI E FALSI DISSIDENTI

CLICCA SU: http://www.controlacrisi.org/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=4490&catid=39&Itemid=68&utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+controlacrisi+%28ControLaCrisi.org%29&utm_content=Yahoo%21+Mail   CIAO  

Monopoli (Bari) - Gran Galà del Mare e il Premio 'Costa dei Trulli’ a Gianni Minà con Arbore, Enriquez, Ponce, Telesforo

Monopoli (Bari) - Gran Galà del Mare e il Premio 'Costa dei Trulli’ a Gianni Minà con Arbore, Enriquez, Ponce, Telesforo

Nell’area portuale di Monopoli, accanto alla zona storica, dove da sfondo si poteva ammirare, illuminato dal romantico chiarore della luna, il castello Carlo V, ha avuto inizio dalle ore 22.00, la prima edizione Gran Gala del Mare ‘Premio Costa dei Trulli’, manifestazione inserita nel cartellone estivo PugliAmare, con lo scopo primario di valorizzare il territorio monopolitano. Una manifestazione con lo scopo di ricongiungere un rapporto con il mare e il [...]

Ben tornato in Tv,Gianni Minà

Ben tornato in Tv,Gianni Minà

MINA': TORNO IN RAI CON BLITZ Assente dagli schermi Rai da oltre dieci anni, Gianni Minà torna su Raitre - da martedì primo luglio alle 23:30 - con una rilettura dello storico Blitz, il programma che con un linguaggio innovativo, collegamenti esterni e ospiti del calibro di Federico Fellini, Eduardo De Filippo, Mohammed Alì, Robert De Niro, Jane Fonda, Gabriel Garcia Marquez, rappresentò su Raidue tra il 1981 e il 1984 l'alternativa 'trasgressiva' alla Domenica [...]

Gianni Minà intervista Massimo Troisi

« Comm'aggio accuminciato? Ecco... io ero 'nu guaglione... ero andato a vedere un grande film. Si trattava di Roma città aperta, chillu grande lavoro di Rossellini. Me n'ero uscito r'o cinema con tutte quelle immagini rint'a capa e tutte quante le emozioni dentro. Mi sono fermato 'nu mumento e m'aggio ritto... "Massimo, da grande tu devi fà 'o geometra" » (Massimo Troisi) Questa è una bellissima intervista di Gianni Minà fatta a Massimo Troisi su Raiuno [...]

Gli sprechi: Gianni Minà festeggia, la Regione Lazio gli regala 84mila euro

L’ironia della sorte - o, se preferite, la malignità del caso - ha voluto che i due annunci uscissero lo stesso giorno. Su parecchi quotidiani la promessa veltroniana di voler dare 600 euro di buono spesa a 3 milioni di famiglie indigenti. Su un semplice fax della Regione Lazio, ad opera del presidente del comitato contabile Augusto Pigliacelli, la perplessità dello stesso per gli 84mila euro destinati da Piero Marrazzo per le celebrazioni di una settimana [...]

Processo Ruby: pg, conferma condanne per Fede e Minetti

Processo Ruby: pg, conferma condanne per Fede e Minetti

Il sostituto pg di Milano Daniela Meliota ha chiesto la conferma delle condanne per l’ex direttore del Tg4 Emilio Fede e per l’ex consigliera lombarda Nicole Minetti, rispettivamente a 4 anni e 10 mesi e a 3 anni di reclusione, nel processo d’appello ‘bis’ sul caso ‘Ruby bis’ con al centro l’accusa di favoreggiamento della prostituzione per le serate nella villa di Silvio Berlusconi ad Arcore. Procedimento scaturito dal rinvio ad un nuovo appello [...]

Ruby: pg, conferma condanne Fede-Minetti

Ruby: pg, conferma condanne Fede-Minetti

(ANSA) – MILANO, 16 APR – Il sostituto pg di Milano Daniela Meliota ha chiesto la conferma delle condanne per l’ex direttore del Tg4 Emilio Fede e per l’ex consigliera lombarda Nicole Minetti, rispettivamente a 4 anni e 10 mesi e a 3 anni di reclusione, nel processo d’appello ‘bis’ sul caso ‘Ruby bis’ con al centro l’accusa di favoreggiamento della prostituzione per le serate nella villa di Silvio Berlusconi ad Arcore. Procedimento scaturito dal [...]

Buzzati, fumetti e altre visioni

Programma del Convegno organizzato a Belluno, Feltre e Limana dalla Associazione Internazionale Dino Buzzati per il trentennale della morte dello scrittore. Giovedì 12 settembre, ore 15.00, Belluno, Palazzo Crepadona: Apertura del convegno con il saluto di Ermano De Col, Sindaco di Belluno, Ermanno Serrajotto, Assessore Regionale alle Politiche per la Cultura e l’Identità Veneta, Oscar De Bona, Presidente della Provincia di Belluno, Nella Giannetto, [...]

Ostellino

Wolf Bruno Ostellino e la canaglia Il libro è di quelli che entrano nelle classifiche. Non a caso è il libro di un giornalista. C’è chi schifa il genere ma il genere in verità non c’è. Ci sono, eventualmente, scrittori bravi e meno bravi. È banale? Sì, ma che dire di diverso, che i giornalisti non sono “profondi”? Lo scrittore di razza invece? Questioni di lana caprina, non c’è alcun dubbio. Ma il nostro autore (altra e solo all’apparenza meno [...]

Finpiemonte,Gatti 'bonifici? Non sapevo'

Finpiemonte,Gatti 'bonifici? Non sapevo'

(ANSA) – TORINO, 10 APR – Ha respinto ogni accusa Fabrizio Gatti l’ex presidente di Finpiemonte, la finanziaria della Regione Piemonte, arrestato lo scorso 6 aprile per peculato. L’occasione, oggi, è stata l’interrogatorio di garanzia davanti al giudice per le indagini preliminari, che è durato 3 ore. Al centro dell’indagine c’è una presunta distrazione di sei milioni: somma contenuta in tre bonifici in favore di società che non figurano tra [...]

FOTO: Gianni Minà

Minà durante una sua intervista a Sergio Leone, Federico Fellini e Giulietta Masina negli anni ottanta.

Minà durante una sua intervista a Sergio Leone, Federico Fellini e Giulietta Masina negli anni ottanta.

Maria De Filippi, la paura dopo l'attentato. Non sale più in auto con Maurizio Costanzo

Maria De Filippi, la paura dopo l'attentato. Non sale più in auto con Maurizio Costanzo

Sono passati quasi 25 anni dopo l'attentato in cui Maria De Filippi e Maurizio Costanzo vennero presi di mira dalla mafia, sfuggendo per un soffio alla morte. Dopo la grande paura la conduttrice ha raccontato di non essere salita più in auto con Maurizio Costanzo. Era il 14 maggio del 1993 quando Maria De Filippi e il celebre giornalista vennero coinvolti in un attentato mafioso all'uscita dal teatro Parioli in cui si teneva il Maurizio Costanzo Show. L'obiettivo [...]

Arrestato l'ex presidente di FinPiemonte Fabrizio Gatti

Arrestato l'ex presidente di FinPiemonte Fabrizio Gatti

La Guardia di Finanza di Torino sta eseguendo tre ordinanze di custodia cautelare e quindici perquisizioni nell’ambito dell’inchiesta Finpiemonte, la finanziaria della Regione Piemonte. Tra gli arrestati l’ex presidente Fabrizio Gatti, accusato di peculato.

Costanzo debutta al cinema, fa Dio

Costanzo debutta al cinema, fa Dio

(ANSA) – ROMA, 5 APR – Ciak a Roma per 3+1 giorni per innamorarsi, opera prima diretta da Benedetta Pontellini e sceneggiata da Claudia Gatti. Il primo giorno di set ha visto la partecipazione straordinaria di Maurizio Costanzo che, al debutto da attore di cinema, interpreta Dio affiancando un cast composto da Marco Bonini, nelle vesti dell’angelo Amore, Myriam Catania, protagonista femminile, Francesco Montanari, Pietro De Silva, Valeria Fabrizi, Barbara [...]

Rita Dalla Chiesa al Maurizio Costanzo Show, omaggio a Fabrizio Frizzi e solidarietà per Carlotta Mantovan

Rita Dalla Chiesa al Maurizio Costanzo Show, omaggio a Fabrizio Frizzi e solidarietà per Carlotta Mantovan

Rita Dalla Chiesa, ospite al Maurizio Costanzo Show, vuole ricordare l'ex marito Fabrizio Frizzi, scomparso a soli 60 anni lo scorso 26 marzo. Fatale per il presentatore un'emorragia cerebrale, causata probabilmente da tumori diffusi. L'ex presentatrice di Forum ha parlato di Frizzi con grandissimo affetto e commozione: "Lo chiamavo ufficiale per la correttezza nel rapportarsi con gli altri e per il rispetto per qualunque persona gli fosse davanti". Racconta dei [...]

La riforma Biagi del mercato del lavoro

LA RIFORMA DEL MERCATO DEL LAVORO E DELLE TIPOLOGIE CONTRATTUALI 1. Introduzione.   2. I servizi per l’impiego. 3. Le esternalizzazioni. 3.1. La somministrazione di manodopera. 3.2 Il comando o distacco del lavoratore 3.3. Il trasferimento d’azienda. 4. Le tipologie contrattuali. 4.1. Il lavoro a tempo parziale. 4.2. I contratti con finalità formativa. 4.3. Le altre tipologie contrattuali (lavoro intermittente, ripartito, accessorio, occasionale). 5. Le c.d. [...]

Maurizio Costanzo ricorda Frizzi: “Era uno di famiglia. Mancherà a tutti”

Maurizio Costanzo ricorda Frizzi: “Era uno di famiglia. Mancherà a tutti”

A Mattino Cinque le parole piene di tristezza del giornalista che racconta il conduttore da poco scomparso. A Mattino Cinque in collegamento telefonico Maurizio Costanzo che ricorda l’amico e il collega Fabrizio Frizzi, scomparso per un’emorragia cerebrale: “E' come se fosse venuto a mancare un parente, uno di famiglia. Questa era la sua grande forza, la forza di stare accanto alla gente. Poi penso a sua figlia di 5 anni, e alla moglie e penso a quanto [...]

Gabanelli, ora assicurazione di Stato

Gabanelli, ora assicurazione di Stato

(ANSA) – ANCONA, 26 MAR – “E’ arrivata l’ora di un’assicurazione obbligatoria di Stato” per il rischio sismico. Lo ha detto ad Ancona la giornalista Milena Gabanelli, ospite d’onore all’apertura dell’Anno accademico dell’Università Politecnica delle Marche, rispondendo alle domande dei colleghi sulla ricostruzione post terremoto. “Così la finiamo – ha aggiunto – con queste ricostruzioni infinite”. Con l’assicurazione di Stato, ha [...]

Nadia Toffa: "Combatto ogni giorno la malattia". Nuove rivelazioni sul tumore al Maurizio Costanzo Show

Nadia Toffa: "Combatto ogni giorno la malattia". Nuove rivelazioni sul tumore al Maurizio Costanzo Show

'Combatto ogni giorno la malattia', Nadia Toffa rivelazione sul tumore al Maurizio Costanzo Show Nadia Toffa torna a parlare della sua malattia. Ospite al Maurizio Costanzo Show, fa una rivelazione inaspettata sul tumore che l'ha colpita la scorsa estate. La conduttrice de Le Iene ha rivelato di essere ancora malata e che ogni giorno sta lottando contro un male che potrebbe ripresentarsi quando uno meno se lo aspetta. "Combatto la malattia vivendo e sempre [...]

Nadia Toffa: "Combatto ogni giorno la malattia". Nuove rivelazioni sul tumore al Maurizio Costanzo Show

Nadia Toffa: "Combatto ogni giorno la malattia". Nuove rivelazioni sul tumore al Maurizio Costanzo Show

'Combatto ogni giorno la malattia', Nadia Toffa rivelazione sul tumore al Maurizio Costanzo Show Nadia Toffa torna a parlare della sua malattia. Ospite al Maurizio Costanzo Show, fa una rivelazione inaspettata sul tumore che l'ha colpita la scorsa estate. La conduttrice de Le Iene ha rivelato di essere ancora malata e che ogni giorno sta lottando contro un male che potrebbe ripresentarsi quando uno meno se lo aspetta. "Combatto la malattia vivendo e sempre [...]

La coppia Ambra-Gramellini per Cyrano

La coppia Ambra-Gramellini per Cyrano

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Un percorso ricco in cui ogni storia condurrà in un diverso territorio dei sentimenti. Una coppia inedita per un viaggio alla scoperta del mondo dell’amore in ogni sua declinazione. A partire da venerdì 23 marzo Massimo Gramellini e Ambra Angiolini condurranno, in prima serata su Rai3, Cyrano. L’amore fa miracoli, disegnando ogni settimana un percorso fatto di racconti e di incontri, di storie e interviste, capaci di illustrare [...]

Maurizio Costanzo Show: ospiti Eva Henger e Francesco Monte. Solo una tregua o hanno fatto pace?

Maurizio Costanzo Show: ospiti Eva Henger e Francesco Monte. Solo una tregua o hanno fatto pace?

Torna il Maurizio Costanzo Show: ospiti Eva Henger e Francesco Monte. Tregua o pace fatta? Mercoledì 21 marzo è stata registrata la prima puntata stagionale del Maurizio Costanzo show, in onda a partire dal 22 marzo ogni giovedì in seconda serata su Canale 5. Lunga la lista di ospiti che hanno accettato l'invito dell'anchorman che alla soglia degli 80 anni è ancora molto presente sul piccolo schermo: da PIo e Amedeo a Nadia Toffa, passando per Paolo Ruffini [...]

Francesco Monte ed Eva Henger ospiti della prima puntata del Maurizio Costanzo Show

Francesco Monte ed Eva Henger ospiti della prima puntata del Maurizio Costanzo Show

L'attesissimo faccia a faccia è arrivato: Francesco Monte ed Eva Henger saranno gli ospiti del Maurizio Costanzo Show in onda giovedì 22 marzo 2018. Per i due ex naufraghi dell'Isola dei Famosi la resa dei conti è arrivata e non avverà in studio durante la diretta con Alessia Marcuzzi, ma nello storico programma di Costanzo. Ad anticipare la notizia il portale web di Alfonso Signorini “Il momento tanto atteso è arrivato? Dopo il discusso “canna-gate” [...]

Francesco Monte ed Eva Henger ospiti della prima puntata del Maurizio Costanzo Show

Francesco Monte ed Eva Henger ospiti della prima puntata del Maurizio Costanzo Show

L'attesissimo faccia a faccia è arrivato: Francesco Monte ed Eva Henger saranno gli ospiti del Maurizio Costanzo Show in onda giovedì 22 marzo 2018. per i due ex naufraghi dell'Isola dei Famosi la resa dei conti è arrivata e non avverà in studio durante la diretta con Alessia Marcuzzi, ma nello storico programma di Costanzo. Ad anticipare la notizia il portale web di Alfonso Signorini “Il momento tanto atteso è arrivato? Dopo il discusso “canna-gate” i [...]

Maurizio Costanzo: "Ricordando"

Maurizio Costanzo: "Ricordando"

Il matrimonio di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini.

Marco Biagi, il figlio Lorenzo: 'Lo Stato abbandonò mio padre'

Marco Biagi, il figlio Lorenzo: 'Lo Stato abbandonò mio padre'

“Marco Biagi non pedala più, onore a Mario Galesi, onore ai compagni combattenti”. Sono alcune delle scritte comparse, in occasione dell’anniversario dell’uccisione da parte delle nuove Brigate rosse di Marco Biagi, sui muri della facoltà di Economia dell’università Modena, dove il professore insegnava.  A distanza di 16 anni dall’assassinio del padre, Lorenzo Biagi denuncia: “Lo Stato ha abbandonato mio padre. Aveva una scorta fino a pochi [...]