Scopri tutto su Gianni Minà

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Gianni Minà

La scheda: Gianni Minà

Gianni Minà (Torino, 17 maggio 1938) è un giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano.
Ha collaborato con quotidiani e settimanali italiani e stranieri, ha realizzato centinaia di reportage per la Rai, ha ideato e presentato programmi televisivi (prettamente rotocalchi televisivi), girato film documentari su Che Guevara, Muhammad Ali, Fidel Castro, Rigoberta Menchú, Silvia Baraldini, il subcomandante Marcos, Diego Maradona.
Minà è editore e direttore della rivista letteraria Latinoamerica e tutti i sud del mondo, ed è stato direttore della collana di Sperling & Kupfer Continente desaparecido, dedicata a realtà e autori latinoamericani. Ha pubblicato numerosi libri sull'America Latina.
Nel 2003 è stato eletto nell'assemblea della SIAE e ha fatto parte del comitato che ha ideato e realizzato Vivaverdi, la rivista degli autori italiani. Nel 2007 ha ricevuto il Premio Kamera della Berlinale per la carriera, il più prestigioso premio al mondo per documentaristi.



Pietro Mennea - La freccia del Sud, regia di Ricky Tognazzi - miniserie TV con Paolo Giangrasso nei panni di Gianni Minà (2015).

Gianni Minà: "Il problema non è Maduro, il problema è il petrolio del Venezuela che gli Usa vogliono"

Gianni Minà: "Il problema non è Maduro, il problema è il petrolio del Venezuela che gli Usa vogliono"

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Gianni Minà: "Il problema non è Maduro, il problema è il petrolio del Venezuela che gli Usa vogliono"   Il più grande conoscitore dell'America Latina in Italia: "Io ce li ho questi dati e dicono che di morti ammazzati l’opposizione ne ha fatti molti più del governo. Intellettuali e combattenti come l’argentino Adolfo Pèrez Esquivel (premio Nobel per la Pace nel 1980) o il brasiliano Frei [...]

Gianni Minà: la civile resistenza del Venezuela da antidiplomatico

Gianni Minà: la civile resistenza del Venezuela da antidiplomatico

 Intervista de l'AD a Gianni Minà: "Contro le oligarchie e le menzogne dei media, il Venezuela tragga insegnamento dal popolo cubano per resistere alle ingiustizie del nostro tempo." di Alessandro Bianchi “Così va il mondo. Conversazioni su giornalismo, potere e libertà”. Oltre cinquant'anni di giornalismo con un'attenzione particolare ai diritti dei più deboli e a chi si ribella alle ingiustizie nel nuovo libro conversazione (con Giuseppe de Marzo) di [...]

EVENTI: Gianni Minà

Nel 2004 realizzò un progetto inseguito per undici anni e basato sui diari giovanili di Ernesto Guevara e del suo amico Alberto Granado quando, nel 1952, attraversarono in motocicletta l'America Latina, partendo dall'Argentina e proseguendo per il sud del Cile, il deserto di Atacama, le miniere di Chuquicamata, l'Amazzonia peruviana, la Colombia e il Venezuela.

Nel 2004 ha vinto, per il film documentario In viaggio con il Che, il primo premio nel settore documentari al Festival di Montreal e il Nastro d'Argento in Italia.

Nel 2003 è stato eletto nell'assemblea della SIAE e ha fatto parte del comitato che ha ideato e realizzato Vivaverdi, la rivista degli autori italiani.

Nel 2003 Minà scrisse Un mondo migliore è possibile, un saggio sulle idee del Forum sociale mondiale di Porto Alegre che è stato tradotto in lingua spagnola, portoghese e francese.

Nel 1992 iniziò un ciclo di opere rivolte al continente latinoamericano:.

Nel 1991 realizzò il programma Alta classe, una serie di profili di grandi artisti come Ray Charles, Pino Daniele, Massimo Troisi, Chico Buarque de Hollanda, presentò La Domenica Sportiva, ideò il programma di approfondimento Zona Cesarini.

Nel 2001 Minà realizzò Maradona: non sarò mai un uomo comune un reportage-confessione di 70 minuti con Diego Maradona alla fine dell'anno più sofferto per la vita dell'ex calciatore.

Nel 2008 è andato in onda su Rai 3 La stagione dei Blitz, un programma in 10 puntate, rivisitazione del programma di Minà Blitz della stagione televisiva 1983-85.

Nel 1978, mentre seguiva come cronista il campionato mondiale di calcio 1978, venne ammonito e poi espulso dall'Argentina per aver fatto domande sui desaparecidos al capitano di vascello Carlos Alberto Lacoste (capo dell'ente per l'organizzazione del mondiale) durante una conferenza stampa, e aver cercato poi di raccogliere informazioni.

Nel 2007 ha ricevuto il Premio Kamera della Berlinale per la carriera, il più prestigioso premio al mondo per documentaristi.

Nel 2007 Minà con Loredana Macchietti per la GME Produzioni Srl, Rai Trade e La Gazzetta dello Sport, ha edito Maradona, non sarò mai un uomo comune, la storia del mitico calciatore argentino in 10 DVD.

Nel 2007 ha vinto, per la collezione di documentari Cuban Memories il premio Berlinale Kamera alla carriera al Festival di Berlino e il premio alla carriera al festival di Siviglia.

Nel 1976, dopo 17 anni di precariato, fu assunto al Tg2 diretto da Andrea Barbato e incominciò a raccontare la grande boxe e l'America dello show-business, ma anche i conflitti sociali delle minoranze.

Nel 2005 è uscito Il continente desaparecido è ricomparso, dove questo nuovo vento politico è interpretato da Eduardo Galeano, Fernando Solanas, Hugo Chávez, presidente del Venezuela, Gilberto Gil, cantautore e ministro della Cultura del Brasile e dagli scrittori Arundati Roy, Tarik Ali, Luis Sepúlveda, Paco Taibo II e dai teologi Leonardo Boff e Francois Houtart.

Nel 2010 al Giffoni Film Festival gli è stato conferito da Giovanna Mezzogiorno, il "Premio Speciale Vittorio Mezzogiorno".

Nel 1987 intervistò una prima volta per 16 ore il presidente cubano Fidel Castro, in un documentario dal quale è stato tratto un libro pubblicato in tutto il mondo.

Nel 1960 ha esordito alla RAI come collaboratore dei servizi sportivi per le Olimpiadi di Roma.

Nel 1981 il Presidente Sandro Pertini gli consegnò il Premio Saint Vincent come miglior giornalista televisivo dell'anno.

Nel 1981 il Presidente Pertini gli consegnò il Premio Saint Vincent come miglior giornalista televisivo dell'anno.

Il 17 ottobre 2013 ha presentato insieme a Maradona un'altra collana di 11 dvd dallo stesso titolo.

Nel 1965, dopo aver esordito al rotocalco televisivo di genere sportivo Sprint, diretto da Maurizio Barendson, realizzò reportage e documentari per rubriche come Tv7, AZ, un fatto come e perché, i Servizi speciali del TG, Dribbling, Odeon.

Nel 2012, il 15 luglio, gli è stato conferito il "Premio Trabucchi d'Illasi alla Passione Civile", 6ª edizione.

Nastro d?argento alla carriera per Gianni Mina' da antidiplomatico

Nastro d?argento alla carriera per Gianni Mina' da antidiplomatico

 COMUNICATO STAMPA - IL NASTRO D’ARGENTO A GIANNI MINÀ Dopo il Berlinale Kamera a Berlino nel 2007, Nastro d’argento alla carriera per Gianni Minà per premiare il suo lungo viaggio nella realizzazione di documentari, special cinematografici e racconti storici per immagini, iniziato oltre mezzo secolo fa.  Così ha deciso l’SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani) per premiare anche il più recente scoop giornalistico [...]

Nastro dargento alla carriera per Gianni Mina' da antidiplomatico

  COMUNICATO STAMPA - IL NASTRO D’ARGENTO A GIANNI MINÀ   Dopo il Berlinale Kamera a Berlino nel 2007, Nastro d’argento alla carriera per Gianni Minà per premiare il suo lungo viaggio nella realizzazione di documentari, special cinematografici e racconti storici per immagini, iniziato oltre mezzo secolo fa.  Così ha deciso l’SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani) per premiare anche il più recente scoop giornalistico [...]

GIANNI MINA': LA MIA CUBA FRA VERITA', COMPLOTI E FALSI DISSIDENTI

CLICCA SU: http://www.controlacrisi.org/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=4490&catid=39&Itemid=68&utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+controlacrisi+%28ControLaCrisi.org%29&utm_content=Yahoo%21+Mail   CIAO  

Monopoli (Bari) - Gran Galà del Mare e il Premio 'Costa dei Trulli’ a Gianni Minà con Arbore, Enriquez, Ponce, Telesforo

Monopoli (Bari) - Gran Galà del Mare e il Premio 'Costa dei Trulli’ a Gianni Minà con Arbore, Enriquez, Ponce, Telesforo

Nell’area portuale di Monopoli, accanto alla zona storica, dove da sfondo si poteva ammirare, illuminato dal romantico chiarore della luna, il castello Carlo V, ha avuto inizio dalle ore 22.00, la prima edizione Gran Gala del Mare ‘Premio Costa dei Trulli’, manifestazione inserita nel cartellone estivo PugliAmare, con lo scopo primario di valorizzare il territorio monopolitano. Una manifestazione con lo scopo di ricongiungere un rapporto con il mare e il [...]

Ben tornato in Tv,Gianni Minà

Ben tornato in Tv,Gianni Minà

MINA': TORNO IN RAI CON BLITZ Assente dagli schermi Rai da oltre dieci anni, Gianni Minà torna su Raitre - da martedì primo luglio alle 23:30 - con una rilettura dello storico Blitz, il programma che con un linguaggio innovativo, collegamenti esterni e ospiti del calibro di Federico Fellini, Eduardo De Filippo, Mohammed Alì, Robert De Niro, Jane Fonda, Gabriel Garcia Marquez, rappresentò su Raidue tra il 1981 e il 1984 l'alternativa 'trasgressiva' alla Domenica [...]

Gianni Minà intervista Massimo Troisi

« Comm'aggio accuminciato? Ecco... io ero 'nu guaglione... ero andato a vedere un grande film. Si trattava di Roma città aperta, chillu grande lavoro di Rossellini. Me n'ero uscito r'o cinema con tutte quelle immagini rint'a capa e tutte quante le emozioni dentro. Mi sono fermato 'nu mumento e m'aggio ritto... "Massimo, da grande tu devi fà 'o geometra" » (Massimo Troisi) Questa è una bellissima intervista di Gianni Minà fatta a Massimo Troisi su Raiuno [...]

Gli sprechi: Gianni Minà festeggia, la Regione Lazio gli regala 84mila euro

L?ironia della sorte - o, se preferite, la malignità del caso - ha voluto che i due annunci uscissero lo stesso giorno. Su parecchi quotidiani la promessa veltroniana di voler dare 600 euro di buono spesa a 3 milioni di famiglie indigenti. Su un semplice fax della Regione Lazio, ad opera del presidente del comitato contabile Augusto Pigliacelli, la perplessità dello stesso per gli 84mila euro destinati da Piero Marrazzo per le celebrazioni di una settimana decise [...]

Cazzeggiando - Le esternazioni del Grillo (Beppe) parlante.

Cazzeggiando - Le esternazioni del Grillo (Beppe) parlante.

"Si apre la stagione dei giovani, sarò il pappa di tutti"   "Papà, ho detto papà"   Sicuro???

Simona Izzo svela il segreto di Amanda Lear in diretta tv-foto esclusive.

Simona Izzo svela il segreto di Amanda Lear in diretta tv-foto esclusive.

Grande fraello vip rivelazione choc di Simona Izzo su Amanda Lear: "Era bellissima, di una bellezza mozzafiato. Ovviamente era un uomo prima, era una transgender, ha fatto un intervento. Certo, era trans". La Lear ha sempre smentito: "Qualsiasi cosa io dica, è una voce che continua a girare da anni. Credo che mi abbia fatto un’enorme pubblicità, ho venduto tanti dischi. Dopo essermi fatta fotografare nuda (Playboy le aveva dedicato una copertina, ndr.), [...]

Mara Venier e i baci col concorrente, Francesco Totti a dieta. Fedez, Jax e il mega concerto

Mara Venier e i baci col concorrente, Francesco Totti a dieta. Fedez, Jax e il mega concerto

I baci di Mara Venier col concorrente di “Tu si que vales”, la dieta di Francesco Totti, J-Ax e Fedez a San Siro e le altre notizie delle “Chicche di gossip” di “Chi”. Notti agitate per Carla Bruni Sarkozy. E non per l’eccitazi0ne per il nuovo album “French Touch” in uscita il 6 ottobre. Ma per l’irrequietezza del nuovo cagnolino, un cucciolo di due mesi. Il cavalier king Nastasya mette a soqquadro la sua casa parigina. Francesco Totti a [...]

Milo Manara art

 Milo Manara Art ****  La vita è troppo breve per bere vini mediocri.Johann Wolfgang von Goethe (1749 – 1832) **** a dopo

"Striscia la notizia": si riparte! Greggio e Iacchetti di nuovo al timone

"Striscia la notizia": si riparte! Greggio e Iacchetti di nuovo al timone

Torna l'appuntamento più atteso della settimana. Da lunedì 25 settembre su Canale 5, tutti i giorni (esclusa la domenica), alle 20,35 riparte "Striscia la notizia - La voce dell’intraprendenza", il tg satirico ideato da Antonio Ricci, che in questa edizione compie 30 anni. Dietro al bancone gli storici conduttori, Ezio Greggio, Enzo Iacchetti, Michelle Hunziker, Gerry Scotti, Ficarra e Picone, che si alterneranno al timone nel corso di tutta la [...]

FOTO: Gianni Minà

Minà durante una sua intervista a Sergio Leone, Federico Fellini e Giulietta Masina negli anni ottanta.

Minà durante una sua intervista a Sergio Leone, Federico Fellini e Giulietta Masina negli anni ottanta.

"Striscia la notizia": si riparte! Greggio e Iacchetti di nuovo al timone

"Striscia la notizia": si riparte! Greggio e Iacchetti di nuovo al timone

Torna l'appuntamento più atteso della settimana. Da lunedì 25 settembre su Canale 5, tutti i giorni (esclusa la domenica), alle 20,35 riparte "Striscia la notizia - La voce dell’intraprendenza", il tg satirico ideato da Antonio Ricci, che in questa edizione compie 30 anni. Dietro al bancone gli storici conduttori, Ezio Greggio, Enzo Iacchetti, Michelle Hunziker, Gerry Scotti, Ficarra e Picone, che si alterneranno al timone nel corso di tutta la [...]

Ambra Angiolini, tutta la verità sul fidanzato

Ambra Angiolini, tutta la verità sul fidanzato

Dopo un'estate di scatti rubati, Ambra Angiolini col sorriso sulle labbra ha ammesso la sua relazione con Massimiliano Allegri. Ci voleva l'innocenza di una bambina per farla uscire allo scoperto: è successo a Chi ha incastrato Peter Pan, programma di Paolo Bonolis. La piccola intervistatrice le ha chiesto candidamente se è fidanzata. E lei, prima ancora delle parole risponde con lo sguardo che brilla: «Simpatizzo», tentenna, e infine ammette: «Sì sono [...]

CI SI RICORDI DI GARIBALDI PLATZ

Chi pensasse che il titolo dell'articolo possa essere frutto del capriccio di poter vantare il ricordo di un frammento di vita della vecchissima Busalla, attraverso un accenno non troppo velato al 45 giri "Alexander Platz" cantato, con professionale emozione da Milva, su un arrangiamento di Franco Battiato, può tranquillamente ricredersi e prendere atto di un ben diverso comunitario interesse. Non si può tuttavia negare che tutti i tentativi di sollecitare un [...]

Per Simona Izzo, Amanda Lear una volta era uomo

Al Grande Fratello Vip, Simona Izzo ha parlato di Amanda Lear sostenendo che la popolare cantante verso la fine degli anni Settanta era una bellezza mozzafiato , ma precedentemente era stata un uomo.Transgender, si operò e diventò l'Amanda che tutti conosciamo.La notizia, o meglio, il gossip, ha suscitato scalpore ed è stata ripresa da un noto quotidiano che si occupa di solito di politica.Tace l'ufficio stampa di Amanda Lear, che verso la fine degli anni [...]

Boldrini Troia

La Boldrini non è degna di ricoprire la carica che le hanno assegnato.Oh Dio se pensiamo che il Parlamento è una stalla di porci ovvero un porcile, come gran puttana quale è lei, potrebbe essere degna di essere la regina dei porci!

Il mondo del cinema: Ambra Angiolini

Il mondo del cinema: Ambra Angiolini

Tocca ora alle bella attrice essere sottoposta alle curiose, impertinenti e divertenti domande dei bambini

Il benvenuto di Bonolis

Il benvenuto di Bonolis

Paolo con un bimbo in braccio saluta il pubblico, ma un pianto improvviso richiede l’intervento di Laurenti.

I bimbi di Peter Pan c'è Bonolis al Tg5

I bimbi di Peter Pan c'è Bonolis al Tg5

Torna "Chi ha incastrato Peter Pan?", ospite in studio Paolo Bonolis.

Un nuovo film per Simona

Un nuovo film per Simona

Simona Izzo gira un nuovo film all'interno della Stazione.

Sulla tomba di Sandra Mondaini

Sulla tomba di Sandra Mondaini

Marchionne torna al vertice della hit parade dei manager

Marchionne torna al vertice della hit parade dei manager

(Teleborsa) - Ribaltone al vertice di Manager nel Web, la classifica realizzata da Reputation Manager, in cui torna in prima posizione il numero uno di Fiat Chrysler Sergio Marchionne, che scalza dalla vetta l’editore Urbano Cairo, sceso in seconda. Si piazza invece terzo l’AD di Eni, Claudio De Scalzi. Sergio Marchionne conquista 1,8 punti rispetto al mese precedente, totalizzando un punteggio di 74,6. Il Presidente e Ad di Rcs Urbano Cairo perde una [...]

Tutti stanchi di Simona

Tutti stanchi di Simona

Nella Stazione sono ufficialmente stanchi del comportamento di Simona Izzo.

Laura Torrisi, baci hot con Luca ma con Pieraccioni va a scuola

Laura Torrisi, baci hot con Luca ma con Pieraccioni va a scuola

Mamma premurosa di Martina, Laura Torrisi accompagna la sua bambina a scuola per il suo primo giorno in seconda elementare. Insieme a loro c'è anche Leonardo Pieraccioni impegnato a trasportare la cartella della figlia. Poi l'attrice vola per un fine settimana a Formentera con il compagno Luca Betti per l'ultima vacanza estiva. In costume i due ritagliano qualche giorno di divertimento e passione tra baci, abbracci e giochi di coppia... Laura Torrisi è pronta per [...]

Laura Torrisi, baci hot con Luca ma con Pieraccioni va a scuola

Laura Torrisi, baci hot con Luca ma con Pieraccioni va a scuola

Mamma premurosa di Martina, Laura Torrisi accompagna la sua bambina a scuola per il suo primo giorno in seconda elementare. Insieme a loro c'è anche Leonardo Pieraccioni impegnato a trasportare la cartella della figlia. Poi l'attrice vola per un fine settimana a Formentera con il compagno Luca Betti per l'ultima vacanza estiva. In costume i due ritagliano qualche giorno di divertimento e passione tra baci, abbracci e giochi di coppia... Laura Torrisi è pronta [...]

Laura Torrisi, baci hot con Luca ma con Pieraccioni va a scuola

Laura Torrisi, baci hot con Luca ma con Pieraccioni va a scuola

Mamma premurosa di Martina, Laura Torrisi accompagna la sua bambina a scuola per il suo primo giorno in seconda elementare. Insieme a loro c'è anche Leonardo Pieraccioni impegnato a trasportare la cartella della figlia. Poi l'attrice vola per un fine settimana a Formentera con il compagno Luca Betti per l'ultima vacanza estiva. In costume i due ritagliano qualche giorno di divertimento e passione tra baci, abbracci e giochi di coppia... Laura Torrisi è pronta [...]