Giganti di monte Prama

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Giganti di monte Prama

La scheda: Giganti di monte Prama

Coordinate: 39°57?43.2?N 8°26?56.4?E? / ?39.962°N 8.449°E39.962, 8.449
un unicum (M. Rendeli)
geometrico (G. Lilliu),
orientalizzante (C. Tronchetti),
corrente egea naturalistica (B.S. Ridgway),
I Giganti di Mont'e Prama (Sos Zigantes de Mont'e Prama in lingua sarda) sono sculture nuragiche a tutto tondo. Spezzate in numerosi frammenti, sono state trovate casualmente in un campo nel marzo del 1974 in località Mont'e Prama nel Sinis di Cabras, nella Sardegna centro-occidentale, Italia. Le statue sono scolpite in arenaria gessosa locale e la loro altezza varia tra i 2 e i 2,5 metri.
Dopo quattro campagne di scavo fra il 1975 e il 1979, i 5.178 frammenti rinvenuti – tra i quali 15 teste, 27 busti, 176 frammenti di braccia, 143 frammenti di gambe, 784 frammenti di scudo – vennero custoditi nei magazzini del Museo archeologico nazionale di Cagliari per trent'anni, mentre alcune tra le parti più importanti furono esposte nello stesso museo.
Insieme a statue e modelli di nuraghe furono trovati anche diversi betili del tipo "oragiana", in genere pertinenti a una o più tombe dei giganti.
Con lo stanziamento dei fondi nel 2005 da parte del Ministero per i beni e le attività culturali e della Regione Sardegna, le statue sono state ricomposte dai restauratori del C.C.A. (Centro di Conservazione Archeologica di Roma), coordinati dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro, in collaborazione con quella per le province di Cagliari e Oristano, presso i locali del Centro di restauro e conservazione dei beni culturali di Li Punti a Sassari.
Le sculture ricomposte sono risultate in totale trentotto: cinque arcieri, quattro guerrieri, sedici pugilatori, tredici modelli di nuraghe.
A seconda delle ipotesi, la datazione dei Kolossoi – nome con il quale li chiamava l'archeologo Giovanni Lilliu – oscilla dal IX secolo a.C. o addirittura all'XI secolo a.C., ipotesi che potrebbero farne fra le più antiche statue a tutto tondo del bacino mediterraneo, in quanto antecedenti ai kouroi della Grecia antica, dopo le sculture egizie.



Giganti di Mont'e Prama Kolossoi, Sos Zigantes de Mont'e Prama[1], Giganti di Monte Prama, Giganti di Monti Prama:
Volto di Gigante
Civiltà: Nuragica
Utilizzo: Heroon, Tomba dei giganti, Necropoli (dibattuto)
Stile: dibattuto: un unicum (M. Rendeli) geometrico (G. Lilliu), orientalizzante (C. Tronchetti), corrente egea naturalistica (B.S. Ridgway),
Epoca: Statue scolpite tra lo XI secolo ed il IX secolo a.C. (dibattuto)
Localizzazione:
Stato:  Italia
Comune: Cabras
Dimensioni:
Superficie: ? 75000 m²
Altezza: ? 50 m
Scavi:
Data scoperta: 1974
Date scavi: 1974: G. Atzori, 1975: A. Bedini, 1977: G. Lilliu, G. Tore, E. Atzeni, 1977: G. Pau, M. Ferrarese Ceruti - C. Tronchetti.
Organizzazione: Alessandro Usai per i nuovi scavi (2013)
Amministrazione:
Ente: Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro – Centro di Conservazione e Restauro di Li Punti
Responsabile: Maria Antonietta Boninu
Visitabile: si
sito web

Giganti o Eroi? Polemiche su Monte Prama

Giganti o Eroi? Polemiche su Monte Prama

(ANSA) – ORISTANO, 18 LUG – Il Consiglio comunale di Oristano litiga su tutto, ma sulla questione del nome col quale devono essere indicate le statue dei guerrieri, arcieri e pugilatori rinvenute nel sito archeologico di Mont’e Prama ha deciso all’unanimità di bocciare la denominazione di “eroi” scelta dal Mibact e dalla Regione Sardegna per le campagne di comunicazione istituzionale e di promuovere quella di “giganti”, difesa a spada tratta dal [...]

Giganti Mont'e Prama su pc mezzo mondo

Giganti Mont'e Prama su pc mezzo mondo

(ANSA) - CAGLIARI, 26 OTT - I giganti di Mont'e Prama sugli schermi di pc, tablet o smartphone di oltre un milione di persone in cinque continenti. Non solo: attraverso le misteriose statue di Cabras si potrà aprire una porta verso il resto della Sardegna, dalle bellezze paesaggistiche alle prelibatezze enogastronomiche. Come? Attraverso i contatti internazionali del Rotary. L'idea è partita dal Rotary club di Oristano. Dalla patria di Eleonora d'Arborea saranno [...]

Verso ripresa scavi in sito Mont'e Prama

Verso ripresa scavi in sito Mont'e Prama

(ANSA) - CABRAS (ORISTANO), 10 GIU - "Gli scavi nel sito di Mont'e Prama interrotti lo scorso autunno potrebbero essere riavviati entro la fine del mese di giugno". L'archeologo della Soprintendenza Alessandro Usai, che è anche direttore scientifico dello scavo, non garantisce nulla, ma è comunque ottimista sulla possibilità che presto si possa ricominciare a lavorare nel sito del Sinis che ha nascosto per quasi tremila anni i resti dei giganti di pietra esposti [...]

Mont'e Prama: 3 mln per museo Cabras

Mont'e Prama: 3 mln per museo Cabras

(ANSA) - CAGLIARI, 4 AGO - Degli 80 milioni di euro nazionali previsti dal Mibact tra il 2015 e il 2016, 3 milioni sono destinati al completamento del museo di Cabras che ospita i Giganti di Mont'e Prama. Si trovano già al suo interno alcune delle statue di arenaria ricomposte dopo il ritrovamento di 5000 frammenti, altre sono al museo archeologico di Cagliari. Esulta la sottosegretaria alla Cultura Francesca Barracciu:"Finisce finalmente la precarietà sul [...]

Resti Gigante e tombe a Mont'e Prama

Resti Gigante e tombe a Mont'e Prama

(ANSA) - CABRAS (ORISTANO), 27 LUG - Sei tombe inviolate e intorno una interessante serie di frammenti di "gigante". Il più grande è una mezza testa, nessun torso, diversi pezzi di scudo, una gamba con polpaccio, il gomito di un pugilatore. Sono gli ultimi ritrovamenti della campagna di scavi a Mont'e Prama. La preoccupazione della Sovrintendenza è ora quella di preservare la necropoli, già esplorata negli anni '70, dalle piogge per poterla ricomporre e [...]

Barracciu, senza danno sito Mont'e Prama

Barracciu, senza danno sito Mont'e Prama

(ANSA) - ORISTANO, 27 LUG - "Nessun danno ai reperti di Mont'e Prama per l'uso del miniescavatore". Lo ha assicurato il sottosegretario ai Beni culturali Francesca Barracciu, questa mattina a Oristano per un incontro istituzionale col sindaco Guido Tendas. "Mi dispiace per l'onorevole Pili - ha aggiunto la Barracciu riferendosi alla denuncia di ieri del deputato di Unidos - ma è solo un capitano di sventura che cerca pubblicità sui giornali su presunte disgrazie [...]

Ruspa a Mont'e Prama, esposto in procura

Ruspa a Mont'e Prama, esposto in procura

(ANSA) - ORISTANO, 26 LUG - L'uso improprio di un escavatore nel cantiere archeologico di Mont'e Prama (Oristano), dove sono state rinvenute le statue dei Giganti ora esposte nel Museo di Cagliari e di Cabras, avrebbe portato a gravi danneggiamenti del sito e di alcuni reperti trovati di recente. Lo ha denunciato il deputato Mauro Pili (Unidos) che ha presentato un esposto alla procura della Repubblica, e che nel pomeriggio ha effettuato un sopralluogo nel sito [...]

Archeologia:Mont'e Prama,ripartono scavi

Archeologia:Mont'e Prama,ripartono scavi

(ANSA) - ORISTANO, 3 GIU - Ripartono dalla capanna nuragica gli scavi nel sito archeologico di Mont'e Prama interrotti dopo il ritrovamento di due nuovi straordinari giganti di pietra che si sono aggiunti a quelli rinvenuti 40 anni fa e ora esposti nel Museo archeologico nazionale di Cagliari e nel Museo civico di Cabras (Oristano). Il nuovo intervento è stato affidato alla cooperativa Archeosistemi di Reggio Emilia che opera in stretta collaborazione con la [...]

Europa premia restauro Mont'e Prama

Europa premia restauro Mont'e Prama

(ANSA)-CAGLIARI,11 MAG- Europa Nostra e Commissione Europea premiano il restauro dei giganti di Mont'e Prama. E' uno dei 3 progetti italiani selezionati dalla Federazione europea per il patrimonio culturale. In tutto sono arrivate 263 candidature da 29 Paesi e ne sono state selezionate 28, 3 le italiane. Solo uno, però, riceverà il premio da una giuria popolare con il voto online. L'assessore regionale della cultura, Claudia Firino, ha messo in evidenza [...]

Mont'e Prama: premiato archeologo Zucca

Mont'e Prama: premiato archeologo Zucca

(ANSA)-ORISTANO,11 APR - "Sulla questione di Mont'e Prama ci sono state discussioni ma la collaborazione tra ministero e Università ha dato frutti straordinari e in futuro non mancheranno occasioni di collaborazione", lo ha detto a Oristano la sottosegretaria ai Beni culturali, Francesca Barracciu, alla cerimonia organizzata da Confartigianato per la consegna della "Maschera delle maschere" all'archeologo Raimondo Zucca per il suo contributo "alla rivelazione e [...]

FOTO: Giganti di monte Prama

— In alto a sinistra: statua-menhir, volto in rilievo da Filitosa. — In alto a destra: statua betilo nuragica, guerriero con elmo crestato da (Viddalba), Museo Sanna. — In basso a sinistra: statua menhir, guerriero con spada, da Filitosa. — In basso a destra: betilo nuragico con volto in rilievo, da San Pietro di Golgo, (Baunei).

— In alto a sinistra: statua-menhir, volto in rilievo da Filitosa. — In alto a destra: statua betilo nuragica, guerriero con elmo crestato da (Viddalba), Museo Sanna. — In basso a sinistra: statua menhir, guerriero con spada, da Filitosa. — In basso a destra: betilo nuragico con volto in rilievo, da San Pietro di Golgo, (Baunei).

Pozzo sacro di Santa Cristina, dettaglio della copertura con aggetto del filare di pietre inferiore rispetto a quello superiore.

Pozzo sacro di Santa Cristina, dettaglio della copertura con aggetto del filare di pietre inferiore rispetto a quello superiore.

Perfugas, Civico Museo Archeologico e Paleobotanico, testa di guerriero da Bulzi, in calcare bianco lisciata.

Perfugas, Civico Museo Archeologico e Paleobotanico, testa di guerriero da Bulzi, in calcare bianco lisciata.

Frammenti di un modello di nuraghe e testa di ariete, dal pozzo sacro di Irru, presso Nulvi, custoditi nel Museo di Perfugas.

Frammenti di un modello di nuraghe e testa di ariete, dal pozzo sacro di Irru, presso Nulvi, custoditi nel Museo di Perfugas.

Altorilievo dal nuraghe Cann'e Vadosu, da Cabras

Altorilievo dal nuraghe Cann'e Vadosu, da Cabras

Localizzazione della penisola del Sinis nella Sardegna centro-occidentale

Localizzazione della penisola del Sinis nella Sardegna centro-occidentale

Penisola del Sinis: area della necropoli di mont'e Prama.

Penisola del Sinis: area della necropoli di mont'e Prama.

Copie giganti Mont'e Prama a Oristano

Copie giganti Mont'e Prama a Oristano

(ANSA) - ORISTANO, 11 MAR - "Un omaggio alla storia e alla cultura della provincia di Oristano e dei suoi abitanti". Così il questore di Oristano, Francesco Di Ruberto, ha spiegato le copie di tre giganti di Mont'e Prama all'ingresso del palazzo che ospita la Questura e gli uffici della Prefettura. A realizzare le copie dell'arciere, del pugilatore e del guerriero i soci di una cooperativa per l'inserimento lavorativo di persone con difficoltà. Le statue sono in [...]

Giganti Mont'e Prama su maglie Dinamo

Giganti Mont'e Prama su maglie Dinamo

(ANSA) - CAGLIARI, 18 FEB - I Giganti di Mont'e Prama sulla maglietta dei giganti del basket della Dinamo come ambasciatori dell'isola della qualità. La squadra sassarese esordirà con il nuovo logo in Coppa Italia venerdì a Desio. Anche se un test era già stato fatto in casa con il Pistoia. Oggi l'accordo con la Regione: un'operazione da 750 mila sino a fine stagione. "Stiamo investendo su un messaggio ben preciso dopo un attento studio sugli effetti che [...]

Degrado Mont'e Prama: Pili, via ministro

Degrado Mont'e Prama: Pili, via ministro

(ANSA) - ORISTANO, 9 FEB - "Lo scempio del cantiere archeologico di Mont'e Prama (degrado totale, scavi allagati e zero custodia)" merita le dimissioni del ministro dei Beni culturali Franceschini, del sottosegretario Barracciu e dei responsabili della Regione. Ne è convinto il deputato di Unidos Mauro Pili, reduce da un nuovo blitz a Cabras (Oristano). L'accusa è per tutti di "manifesta incapacità e negligenza, per non aver attivato alcuna seria precauzione a [...]

Mont'e Prama: ala 400 mq in museo Cabras

Mont'e Prama: ala 400 mq in museo Cabras

(ANSA) - CABRAS, 7 FEB - Il nuovo museo di Cabras sarà una grande opera d'arte con un'ala di 400 metri quadri che ospiterà i giganti di Mont'e Prama. Per gli architetti Walter Dejana e Renata Fiamma, che l'hanno presentata ieri sera a Cabras, alla presenza del sottosegretario ai Beni culturali Francesca Barracciu, è un "volume puro monolitico che sembra fluttuare sul suo basamento di calcestruzzi e acquista leggerezza grazie a un taglio netto che corre lungo [...]

A marzo Boldrini in visita Mont'e Prama

A marzo Boldrini in visita Mont'e Prama

(ANSA)-CAGLIARI,5 FEB - "La presidente della Camera, Laura Boldrini, visiterà il museo dei Giganti di Mont'e Prama", l'annuncio è di Caterina Pes (Pd), segretario di Presidenza della Camera dei deputati. Boldrini arriverà a fine marzo in visita ufficiale, in quell'occasione potrà ammirare "alcune delle esperienze più significative dell'isola, come appunto il museo di Cabras. Il programma è ancora in via di definizione - dice la deputata - ma sono felice che [...]

Giganti Mont'e Prama, 2 mln per museo

Giganti Mont'e Prama, 2 mln per museo

(ANSA) - CAGLIARI, 6 NOV - Arrivano oltre 2 milioni di euro per l'allestimento e l'ampliamento del museo civico di Cabras (Oristano), sede dell'esposizione permanente dei giganti di Mont'e Prama. Lo prevede un accordo di programma quadro tra il ministero dei Beni culturali e la Regione Sardegna. Intanto Pigliaru e il sottosegretario Barracciu hanno precisato che non c'è nessuna preclusione ad un eventuale "prestito" delle statue all'Expo o a musei nazionali, se vi [...]

Gigante integro Mont'e Prama in museo

Gigante integro Mont'e Prama in museo

(ANSA) - ORISTANO, 16 OTT - Anche il secondo dei due giganti di arenaria rinvenuti nel sito di Mont'e Prama ora è al sicuro in una sala del Museo comunale di Cabras. E' stato chiuso in una gabbia di legno, imbragato e sistemato vicino al gigante gemello, che era stato spostato dal sito martedì scorso. La rimozione del pugilatore, l'unico finora trovato con la testa attaccata al collo, è stata accolta con un pizzico di delusione: sotto non c'era, come sperato, un [...]

Mont'e Prama, domani 2/a statua a Cabras

Mont'e Prama, domani 2/a statua a Cabras

(ANSA) - ORISTANO, 15 OTT - La coppia di pugilatori di arenaria scoperta qualche settimana fa a Mont'e Prama si ricomporrà domani nel Museo archeologico comunale di Cabras. A metà mattinata cominceranno le operazioni di trasferimento della seconda statua con la testa ancora attaccata al busto, attorno alla quale oggi si è cominciata a costruire la gabbia di legno, che dovrà proteggerla durante il percorso dal cantiere. L'operazione, coordinata dagli specialisti [...]

Gigante Mont'e Prama al museo,spunta 3/o

Gigante Mont'e Prama al museo,spunta 3/o

(ANSA) - ORISTANO, 13 OTT - Sono durate poco più di due ore le operazioni per il trasporto dall'area archeologica di Mont'e Prama al museo di Cabras del primo dei due pugilatori rinvenuti a settembre. Il secondo gigante, quello con la testa, raggiungerà il primo probabilmente mercoledì prossimo. Ma la novità di oggi è che proprio sotto il secondo pugilatore ce n'è un altro. Qualche pezzo di arenaria è già stato "liberato", e i nuovi esami col georadar [...]

Gigante Mont'e Prama al museo,spunta 3/o

Gigante Mont'e Prama al museo,spunta 3/o

(ANSA) - ORISTANO, 13 OTT - Sono durate poco più di due ore le operazioni per il trasporto dall'area archeologica di Mont'e Prama al museo di Cabras del primo dei due pugilatori rinvenuti a settembre. Il secondo gigante, quello con la testa, raggiungerà il primo probabilmente mercoledì prossimo. Ma la novità di oggi è che proprio sotto il secondo pugilatore ce n'è un altro. Qualche pezzo di arenaria è già stato "liberato", e i nuovi esami col georadar [...]