Scopri tutto su Giordania

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Regno di Giordania

La scheda: Regno di Giordania

Coordinate: 31°01′N 36°37′E / 31.016667°N 36.616667°E31.016667, 36.616667
La Giordania () o Regno Hascemita di Giordania (in arabo: المملكة الأردنية الهاشمية‎, al-Mamlaka al-Urdunniyya al-Hāshimiyya) è uno Stato del Vicino Oriente (Asia). Confina a nord con la Siria, a nord-est con l'Iraq, a sud-est e a sud con l'Arabia Saudita, a sud-ovest è bagnata dal Mar Rosso, a ovest con Israele, il territorio palestinese della Cisgiordania e il mar Morto.
È indipendente dal 1946 e la sua forma di governo è la monarchia costituzionale. Il re attuale è ʿAbd Allāh II, figlio del popolarissimo Husayn, morto nel 1999.



Giordania:
"Iddio, Patria, Re"
Dati amministrativi:
Nome completo: Regno Hascemita di Giordania
Nome ufficiale: in arabo: المملكة الأردنية الهاشمية‎
Lingue ufficiali: arabo
Capitale: Amman  (2.5 milioni ab.)
Politica:
Forma di governo: Monarchia costituzionale
Re: ʿAbd Allāh II di Giordania
Primo ministro: Hani al Mulqi
Indipendenza: 25 maggio 1946 dal Regno Unito
Ingresso nell'ONU: 14 dicembre 1955
Superficie:
Totale: 92.300 km² (110º)
 % delle acque: 0,01%
Popolazione:
Totale: 6.187.227 ab. (2012) (105º)
Densità: 73 ab./km²
Tasso di crescita: -0,965% (2012)[1]
Geografia:
Continente: Asia
Confini: Siria, Iraq, Arabia Saudita, Israele, Stato di Palestina
Fuso orario: UTC +2
Economia:
Valuta: Dinaro giordano
PIL (nominale): 31 209[2] milioni di $ (2012) (92º)
PIL pro capite (nominale): 4 879 $ (2012) (99º)
PIL (PPA): 38 236 milioni di $ (2012) (100º)
PIL pro capite (PPA): 5 977 $ (2012) (116º)
ISU (2011): 0,698 (medio) (95º)
Fecondità: 3,8 (2010)[3]
Varie:
Codici ISO 3166: JO, JOR, 400
TLD: .jo, الاردن.
Prefisso tel.: +962
Sigla autom.: HKJ
Inno nazionale: Al-salām al-maliki al-urdunnī (Salute al re di Giordania)
Festa nazionale: 25 maggio
Evoluzione storica:
Stato precedente: Mandato britannico della Palestina
 

Centro Narconon Il Gabbiano Recensioni: la Storia di Giordano

Centro Narconon Il Gabbiano Recensioni: la Storia di Giordano

Al Centro Narconon Il Gabbiano, le recensioni di chi ha svolto il programma di recupero dalla dipendenza da droga e alcool dimostrano che dal tunnel della tossicodipendenza e dell'alcolismo è possibile uscire. Oggi vogliamo condividere con voi la storia di Giordano che, ultimato il suo programma di disintossicazione da cocaina al Centro Narconon Il Gabbiano, racconta come sia cambiata la sua vita. “Dopo aver svolto il programma di recupero al Centro Narconon [...]

Recensioni sul Narconon di Lecce: la Vittoria di Giordano

Recensioni sul Narconon di Lecce: la Vittoria di Giordano

Le recensioni sul Narconon di Lecce di chi ha svolto il programma di recupero dalla dipendenza da droga e alcool dimostrano che dal tunnel della tossicodipendenza e dell'alcolismo è possibile uscire. Oggi vogliamo condividere con voi la storia di Giordano che, ultimato il suo programma di disintossicazione da cocaina al Narconon di Lecce, racconta come sia cambiata la sua vita. “Dopo aver svolto il programma di recupero al Narconon di Lecce sono riuscito [...]

Le foto di Biagio Giordano. Savona

Le foto di Biagio Giordano. Savona

Savona, darsena nei futuri ricordi   Savona, darsena nei futuri ricordi   Savona, Pegaso alato, Arturo Martini. Palazzo delle Poste

L'imperatore di Capri, recensione di Biagio Giordano

L'imperatore di Capri, recensione di Biagio Giordano

L'imperatore di Capri è un film del 1949, diretto da Luigi Comencini. Capolavoro con protagonista l'inconscio linguistico di Totò; narrazione priva di ogni senso noto, razionalità assente, tipiche finalità conclusive del racconto inesistenti, nonostante ciò il film non annoia neanche per un attimo, i giochi linguistici di Totò sono superlativi fino a divenire mirabili quando si sovrappongono alle scene drammatiche sciogliendone le dure pulsioni come neve al [...]

It, recensione di Biagio Giordano

It, recensione di Biagio Giordano

Sala 6 cinema Diana, Savona It, è un film del 2017 diretto da Andrés Muschietti, adattamento dell'omonimo romanzo di Stephen King Felice ricetta horror caratterizzata soprattutto dal protagonismo nel film del punto di osservazione riguardante gli adolescenti. Per tutta la durata del film la telecamera si mette infatti, per quanto riguarda gli accadimenti, al servizio del modo di percepire e vedere le cose degli adolescenti. Ne scaturisce un empatia tra spettatore [...]

Borg McEnroe, recensione di Biagio Giordano

Borg McEnroe, recensione di Biagio Giordano

Sala 6 Diana Savona Borg McEnroe è un film del 2017 diretto da Janus Metz con protagonisti Sverrir Gudnason e Shia LaBeouf Finale dei due campioni a Wimbledon, nel 1980, con numerosi flash back sulla vita di Borg, il cui personaggio è indubbiamente il protagonista principale del film. Un film ben fatto, fotograficamente difficile ma con ottimi risultati innovativi, recitato con notevole bravura, una pellicola che scava nel carattere e nella personalità di Borg [...]

Emergenza migranti: l'opinione di Mario Giordano

Emergenza migranti: l'opinione di Mario Giordano

L'intervento del direttore del TG4 sulla rivolta dei migranti di Cona.

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Dopo 13 anni con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale Diva e Donna l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

Chiara Giordano presenta il suo nuovo amore

Chiara Giordano presenta il suo nuovo amore

Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale “Diva e Donna” l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo dalla sua Chiara. [...]

Chiara Giordano paparazzata con il suo nuovo amore

Chiara Giordano paparazzata con il suo nuovo amore

Dopo Raoul Bova oggi Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale “Diva e Donna” l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

FOTO: Regno di Giordania

Il fiume Giordano fa da confine con Israele ed è l'unica vera risorsa d'acqua superficiale.

Il fiume Giordano fa da confine con Israele ed è l'unica vera risorsa d'acqua superficiale.

Vasca di acqua nel deserto per irrigare le nuove coltivazioni.

Vasca di acqua nel deserto per irrigare le nuove coltivazioni.

La popolazione giordana dal 1960 al 2005.

La popolazione giordana dal 1960 al 2005.

Una chiesa di Amman.

Una chiesa di Amman.

El Khasneh al Faroun (letteralmente:

El Khasneh al Faroun (letteralmente: "Tesoro del Faraone"), nel sito archeologico di Petra.

La primavera ad Amman.

La primavera ad Amman.

Le montagne di Jerash.

Le montagne di Jerash.

Chiara Giordano esce allo scoperto con il suo nuovo amore

Chiara Giordano esce allo scoperto con il suo nuovo amore

Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale “Diva e Donna” l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo dalla sua Chiara. [...]

Chiara Giordano dopo Bova arriva un’ingegnere

Chiara Giordano dopo Bova arriva un’ingegnere

Dopo 13 anni d’amore con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale “Diva e Donna” l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non [...]

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Dopo 13 anni con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale Diva e Donna l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Dopo 13 anni con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale Diva e Donna l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Dopo 13 anni con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale Diva e Donna l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Dopo 13 anni con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale Diva e Donna l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Dopo 13 anni con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale Diva e Donna l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Chiara Giordano, dopo Bova è Manuele a farle battere il cuore

Dopo 13 anni con Raoul Bova, Chiara Giordano ritrova la passione al fianco di un ingegnere romano quarantenne. Il settimanale Diva e Donna l'ha pizzicata a Roma mentre bacia con trasporto Manuele, che sarebbe al suo fianco già da diversi mesi. Complice un pranzo a Fregene i due finiscono nell'obiettivo dei paparazzi che li sorprendono tra tenerezze e baci. A pranzo al sole i due si tengono stretti, lui le sfiora le mani, le bacia il collo, non toglie lo sguardo [...]

In Giordania la più grande centrale solare in un campo profughi

In Giordania la più grande centrale solare in un campo profughi

Amman (askanews) - Quarantamila pannelli solari da 12,9 megawatt per garantire 14 ore al giorno di elettricità a 80mila profughi. La Giordania ha inaugurato nel campo di Zaatari la più grande centrale alimentata a energia solare al mondo in un luogo simile, nella speranza di migliorare la vita quotidiana delle decine di migliaia di siriani che si sono rifugiati qui. La centrale elettrica è costata 15 milioni di euro ed è stata finanziata dalla Germania. "Prima [...]

Bruno Giordano

Bruno Giordano

UNA VITA SULLE MONTAGNE RUSSE (con Giancarlo Governi) (autobiografia, Fazi)