Giorgio Bassani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Giorgio Bassani

La scheda: Giorgio Bassani

Giorgio Bassani (Bologna, 4 marzo 1916 – Roma, 13 aprile 2000) è stato uno scrittore, poeta e politico italiano.


Bassani, De Gasperi e Moro, leggi razziali e Costituzione

Bassani, De Gasperi e Moro, leggi razziali e Costituzione

Le previsioni della vigilia quasi tutte rispettate per la prima prova, quella, appunto, di italiano, che oggi hanno affrontato gli oltre 500mila maturandi da nord a sud Italia: le persecuzioni razziali ne “Il giardino dei Finzi Contini” capolavoro di Giorgio Bassani, a 80 anni dall’emanazione delle leggi razziali; il principio dell’uguaglianza nella Costituzione italiana, di cui ricorrono i 70 anni; la Cooperazione Internazionale per il tema storico, con un [...]

Maturità 2018 si apre con Bassani, De Gasperi e Moro, la clonazione e la solitudine

Maturità 2018 si apre con Bassani, De Gasperi e Moro, la clonazione e la solitudine

(Teleborsa) - Un brano sulle persecuzioni razziali tratto dal suo libro più famoso "Il giardino dei Finzi-Contini". Lo scrittore Giorgio Bassani è una delle tracce della prova di italiano della Maturità 2018 che si è aperta stamane 20 giugno per oltre 500mila candidati. E ancora cooperazione internazionale con Alcide De Gasperi e Aldo Moro l'argomento del tema storico. C'è anche il principio dell'uguaglianza formale e sostanziale della Costituzione per [...]

Maturità: è uscito Giorgio Bassani

Maturità: è uscito Giorgio Bassani

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per una delle tracce della prima prova di italiano della maturità 2018. Si tratta di un brano del suo più famoso libro, ‘Il giardino dei Finzi Contini’. Per il tema storico, la Cooperazione Internazionale, con De Gasperi e Moro in particolare. I volti della solitudine per il componimento di Arte.

EVENTI: Giorgio Bassani

Nel 1955 fondò l'associazione Italia Nostra.

Nel 1955 fondò l'associazione Italia Nostra.

Nel 1998 le sue opere vennero raccolte in un volume de I Meridiani di Mondadori.

Nel 1998 le sue opere vennero raccolte in un volume de I Meridiani di Mondadori.

Nel 1935 si iscrisse alla facoltà di Lettere dell'Università di Bologna, che frequentò da pendolare e dove, nonostante le leggi razziali emesse dal regime fascista, si laureò nel 1939 con una tesi su Niccolò Tommaseo, discussa con Carlo Calcaterra.

Nel 1935 si iscrisse alla facoltà di Lettere dell'Università di Bologna, che frequentò da pendolare e dove, nonostante le leggi razziali emesse dal regime fascista, si laureò nel 1939 con una tesi su Niccolò Tommaseo, discussa con Carlo Calcaterra.

Nel 1957 divenne docente di storia del teatro all'Accademia nazionale d'arte drammatica "Silvio D'Amico", incarico che mantenne sino al fino al 1967.

Nel 1957 divenne docente di storia del teatro all'Accademia nazionale d'arte drammatica "Silvio D'Amico", incarico che mantenne sino al fino al 1967.

Nel 1956 pubblicò le Cinque storie ferraresi, con le quali vince il Premio Strega.

Nel 1956 pubblicò le Cinque storie ferraresi, con le quali vince il Premio Strega.

Nel 1978 conobbe l'americana Portia Prebys, con la quale convisse dal 1991 al 2000, anno della sua morte.

Nel 1978 conobbe l'americana Portia Prebys, con la quale convisse dal 1991 al 2000, anno della sua morte.

Nel 1958 pubblicò Gli occhiali d'oro incentrato sul tema dell'omosessualità quale motivo di emarginazione.

Nel 1958 pubblicò Gli occhiali d'oro incentrato sul tema dell'omosessualità quale motivo di emarginazione.

Tra il 1951 e il 1954 insegnò alla Scuola d'Arte Juana Romani di Velletri.

Tra il 1951 e il 1954 insegnò alla Scuola d'Arte Juana Romani di Velletri.

Nel 1944 pubblicò le poesie Storie dei poveri amanti e altri versi, mentre nel 1947 scrisse una seconda raccolta di versi Te lucis ante.

Nel 1944 pubblicò le poesie Storie dei poveri amanti e altri versi, mentre nel 1947 scrisse una seconda raccolta di versi Te lucis ante.

Nel 1966 venne scelto come presidente della giuria della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Nel 1966 venne scelto come presidente della giuria della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Nel 1987 uscì Gli occhiali d'oro, film diretto da Giuliano Montaldo.

Nel 1987 uscì Gli occhiali d'oro, film diretto da Giuliano Montaldo.

Nel 1926 venne ammesso al Regio Liceo Ginnasio "L.

Nel 1926 venne ammesso al Regio Liceo Ginnasio "L.

Nel 1948 Marguerite Caetani, che fondò e curò la pubblicazione della rivista letteraria Botteghe Oscure, invitò Bassani a redigerla.

Nel 1948 Marguerite Caetani, che fondò e curò la pubblicazione della rivista letteraria Botteghe Oscure, invitò Bassani a redigerla.

Nel 2012 gli è stata dedicata una via a Bologna.

Nel 2012 gli è stata dedicata una via a Bologna.

Nel 1960 pubblicò Una notte del '43 e Le storie ferraresi, che raccoglie il meglio della sua produzione narrativa (ma chiuse Botteghe Oscure, sul cui ultimo numero scrisse un Congedo).

Nel 1960 pubblicò Una notte del '43 e Le storie ferraresi, che raccoglie il meglio della sua produzione narrativa (ma chiuse Botteghe Oscure, sul cui ultimo numero scrisse un Congedo).

Nel 1982 pubblicò la raccolta di tutte le sue poesie in In rima e senza e nel 1984 la raccolta di tutti i suoi saggi e le sue riflessioni critiche in Di là dal cuore.

Nel 1982 pubblicò la raccolta di tutte le sue poesie in In rima e senza e nel 1984 la raccolta di tutti i suoi saggi e le sue riflessioni critiche in Di là dal cuore.

Nel 1940 uscì la sua prima opera Una città di pianura, che pubblicò sotto lo pseudonimo di Giacomo Marchi (il nome è quello dello zio Giacomo Minerbi, fratello di Dora, mentre il cognome è della nonna materna cattolica Emma Marchi).

Nel 1940 uscì la sua prima opera Una città di pianura, che pubblicò sotto lo pseudonimo di Giacomo Marchi (il nome è quello dello zio Giacomo Minerbi, fratello di Dora, mentre il cognome è della nonna materna cattolica Emma Marchi).

Nel 1962 ottenne il massimo successo editoriale, con la pubblicazione del romanzo di formazione Il giardino dei Finzi-Contini, scritto all'Hotel Le Najadi di Santa Marinella, lontano cioè dalla sua Ferrara.

Nel 1962 ottenne il massimo successo editoriale, con la pubblicazione del romanzo di formazione Il giardino dei Finzi-Contini, scritto all'Hotel Le Najadi di Santa Marinella, lontano cioè dalla sua Ferrara.

Nel 1964 uscì Dietro la porta (e in francese, presso Gallimard, Les lunettes d'or et autres histoires de Ferrare che aprì la lunga serie di traduzioni all'estero delle sue opere).

Nel 1964 uscì Dietro la porta (e in francese, presso Gallimard, Les lunettes d'or et autres histoires de Ferrare che aprì la lunga serie di traduzioni all'estero delle sue opere).

Nel 1963 si amareggiò per gli attacchi del Gruppo 63 e, a seguito della pubblicazione di Fratelli d'Italia di Alberto Arbasino, a cui aveva consigliato una revisione, ma che Giangiacomo Feltrinelli fece uscire presso un'altra collana, lasciò la casa editrice.

Nel 1963 si amareggiò per gli attacchi del Gruppo 63 e, a seguito della pubblicazione di Fratelli d'Italia di Alberto Arbasino, a cui aveva consigliato una revisione, ma che Giangiacomo Feltrinelli fece uscire presso un'altra collana, lasciò la casa editrice.

Giorgio Bassani: "IL GIARDINO DEI FINZI - CONTINI"

Una frase per un celebre romanzo per far si che in Voi si attivi la curiosità di leggerlo. Buona Lettura.Ci vediamo giovedì.Antonella Brancahttps://www.instagram.com/kaila31/http://blog.libero.it/antonella76/https://www.facebook.com/KAILA76/ 

Giorgio Bassani e il Cinema a Bari, Lecce e Foggia

Tutto è pronto per gli eventi pugliesi dedicati a Giorgio Bassani (Nella Foto), in occasione del Centenario della nascita dello scrittore e intellettuale. Giorgio Bassani e il cinema. Scritture, voci, polemiche, documenti a cura di Lea Durante e Vito Santoro. Incontri, conversazioni e tanto cinema nei Cineporti di Puglia: a Bari, Lecce e Foggia. Giornata inaugurale: Mercoledì 2 Novembre. Questo il programma annunciato: Incontro sul tema: «Giorgio Bassani fra [...]

Giorgio Bassani e il Cinema. Scritture, Voci, Polemiche, Documenti a Bari, Foggia, Lecce

A Novembre incontri, conversazioni e tanto cinema nei Cineporti di Puglia, con eventi dedicati a Giorgio Bassani (Nella Foto), in occasione del Centenario della nascita dello scrittore e intellettuale. Giorgio Bassani e il cinema. Scritture, voci, polemiche, documenti a cura di Lea Durante e Vito Santoro. Bassani è stato un protagonista attivo della ricerca e della scrittura cinematografica in un momento fondamentale per l’Italia, ma ha anche lavorato al [...]

559 - Giorgio BASSANI a cent'anni dalla nascita (13.03.2016)

Il pensiero della settimana n. 559  Giorgio Bassani a cent'anni dalla nascita         L'uscita di un libro postumo di Rita Castaldi[1] stimola, accanto a temi di maggior spessore, qualche riflessione sul significato da attribuire all'incontro con  maestri conosciuti nel corso dei propri studi. Discorso analogo vale anche per il ruolo legato alla collaborazione con organi di stampa intesa come occasione per far crescere la propria formazione culturale e [...]

Bassani, studiosi tutto mondo a Ferrara

Bassani, studiosi tutto mondo a Ferrara

(ANSA) - FERRARA, 17 MAR - Arriveranno da tutto il mondo accademico internazionale, italianisti delle università di Utrecht, Grenoble, Ankara, Paris III, Melbourne, McGill, Lubiana, Berlino, Castilla-La Mancha, Korcë, nonché le nostre Pisa, IULM e L'Aquila. Tutti a Ferrara per il Convegno internazionale su "Giorgio Bassani e la cultura ebraica del Novecento a Ferrara (e dintorni)". Tappa verso il centenario dalla nascita di Bassani che giovedì e venerdì [...]

Frase di Giorgio Bassani

Con questo post propongo un pensiero scritto da Giorgio BassaniL'Arte, lo sappiamo, è sempre uguale a sé stessa. Sta là, diversa dalla Vita, anzi il suo contrario, a ricordarci della Vita, e, talvolta, addirittura a restituircela. Il fatto è che noi, figli dello storicismo, noi invece siamo cambiati. Cambiati per sempredi Giorgio BassaniCommenta questa e altre frasi di Giorgio Bassani

Frase di Giorgio Bassani

Il testo che vi segnalo oggi è di Giorgio Bassani. Lo trovate qui di seguito: Certo, che sono di origine borghese. Però, siccome non sono un borghese decadente, ed ho il senso delle mie responsabilità, proprio per questo milito in un partito di sinistradi Giorgio Bassani Commenta questa e altre frasi di Giorgio Bassani

Bassani

                   Autore: Giorgio Bassani Titolo: Gli ochiali d'oro Casa editrice: Einaudi Città: Torino Anno di pubblicazione: 1958 Trama Lo scritto di Giorgio Bassani si apre con la presentazione del professore Athos Fadigati, un otorinolaringoiatra che nel’19, subito dopo la guerra , si trasferisce a Ferrara e apre uno studio in via Gorgadello; lo studio è molto curato e diventa in breve tempo un piacevole punto di ritrovo sia per i borghesi [...]

Autore: Giorgio Bassani

              Autore: Giorgio Bassani Titolo: Il giardino dei Finzi–Contini Casa editrice: Arnoldo Mondadori Editore Città e anno di pubblicazione: Stampato nel mese di maggio del 1976, presso la Nuova Stampa di Mondadori – Cles (TN) Trama Durante una delle solite gite di fine settimana, il protagonista, insieme con un gruppo di amici, visita un vecchio cimitero etrusco, situato fuori Roma. Sulla via del ritorno, ricorda il periodo trascorso a [...]

Baby K - Da Zero A Cento - Video Testo

Baby K - Da Zero A Cento - Video Testo

    Baby K non scende dalla giostra del reggaeton e cerca l'ennesimo tormentone con "Da Zero A Cento". Stavolta la nota di demerito per lei (e i suoi produttori) deriva dal farla cantare con voce effettata e fastidiosa su quasi tutta la durata della traccia.     AUDIO https://www.youtube.com/watch?v=t-qu3OSW1Fg&frags=pl%2Cwn   TESTO...     GoodVibesIndex 42/100  

Salvini: invito Saviano in Calabria

Salvini: invito Saviano in Calabria

(ANSA) – ROMA, 22 GIU – “Invito Saviano alla riconsegna del prossimo bene sequestrato in Calabria, che diventerà un commissariato della Polizia di Stato, perché io amo chi combatte la mafia con i fatti. Gli manderò personalmente l’invito. Insulti e minacce non mi toccano, non mi intimoriscono. Se qualcuno vuole combattere la mafia non a parole ma nei fatti è invitato”. Così a Sky Tg24 il ministro dell’Interno Matteo Salvini torna sulla dura [...]

Tornano i versi di Leonardo Sinisgalli

Tornano i versi di Leonardo Sinisgalli

(ANSA) – POTENZA, 22 GIU – “Vidi le muse”, del 1943, “I nuovi Campi Elisi” (1947), “Furor mathematicus” (1950) – tre delle opere più note del poeta e saggista Leonardo Sinisgalli, nato a Montemurro (Potenza) nel 1908 e morto a Roma nel 1981 – saranno ripubblicate (la prima uscita è prevista entro marzo del 2020). Lo ha annunciato la Fondazione intitolata a Sinisgalli. Curatori dei volumi da ripubblicare saranno Franco Vitelli, ordinario di [...]

Giugno 2018 - Fumetti realizzati dalla Classe 3°A della scuola Carducci di Sestri P. - Soggetto dei fumetti "LA BANDIERA ROSSA SULLA CASA DEL FASCIO"

Giugno 2018 - Fumetti realizzati dalla Classe 3°A della scuola Carducci di Sestri P. - Soggetto dei fumetti "LA BANDIERA ROSSA SULLA CASA DEL FASCIO"

Fumetto 1 Fumetto 2Fumetto 3 Fumetto 4Fumetto 5 Fumetto 6 Fumetto 7        

FOTO: Giorgio Bassani

Giorgio_Bassani

Giorgio_Bassani

La casa di Bassani a Ferrara, in via Cisterna del Follo

La casa di Bassani a Ferrara, in via Cisterna del Follo

La casa di Bassani a Ferrara, in via Cisterna del Follo

La casa di Bassani a Ferrara, in via Cisterna del Follo

Bassani, De Gasperi e Moro, leggi razziali e Costituzione

Bassani, De Gasperi e Moro, leggi razziali e Costituzione

Le previsioni della vigilia quasi tutte rispettate per la prima prova, quella, appunto, di italiano, che oggi hanno affrontato gli oltre 500mila maturandi da nord a sud Italia: le persecuzioni razziali ne “Il giardino dei Finzi Contini” capolavoro di Giorgio Bassani, a 80 anni dall’emanazione delle leggi razziali; il principio dell’uguaglianza nella Costituzione italiana, di cui ricorrono i 70 anni; la Cooperazione Internazionale per il tema storico, con un [...]

Lapo Elkann, vacanza di lusso a Capri: crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Lapo Elkann, vacanza di lusso a Capri: crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Una romantica crociera sul suo yacht per Lapo Elkann. Il rampollo di casa Agnelli, ora impegnato nella risto officina“Garage Italia”, ha deciso di prendersi qualche giorno di pausa sulle acque di Capri assieme alla sua nuova fidanzata, Gala Kalchbrenner, direttrice vendite di una nota galleria d’arte che opera tra Svizzera, Londra e Italia. I due dopo un bagno si scambiano teneri baci e con la nuova fiamma Lapo può dimenticare la sua ex, la modella [...]

Roberto Saviano, un pseudo-intellettuale al soldo dei finti buonisti

Roberto Saviano, un pseudo-intellettuale al soldo dei finti buonisti

Roberto Saviano continua a vomitare insulti contro Matteo Salvini, reo-secondo lui-di aver cercato di ristabilire un po' di ordine e di legalità chiudendo i porti agli immigrati e censendo il popolo dei Rom. Lo scrittore ha usato contro il ministro degli Interni i peggiori aggettivi esistenti: crudele, inumano, incapace, bandito, provocatore. Io l'ho definito . Scusate, mi sono sbagliato. Avrei dovuto definirlo . E non esagero. Perché questo surrogato di [...]

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carrà oggi compie 75 anni. Provare a definirla è davvero difficile. Perché questa artista poliedrica sa fare davvero tutto. Cantante, ballerina, attrice, signora della tv - e chi più ne ha più ne metta - ha fatto del sorriso il suo biglietto da visita. Caschetto biondo, sensualità, professionalità e quell'irresistibile "ombelico a tortellino" sono infatti gli ingredienti vincenti che fanno della Raffa nazionale un personaggio unico e [...]

Lapo Elkann, vacanza di lusso a Capri: crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Lapo Elkann, vacanza di lusso a Capri: crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Una romantica crociera sul suo yacht per Lapo Elkann. Il rampollo di casa Agnelli, ora impegnato nella risto officina“Garage Italia”, ha deciso di prendersi qualche giorno di pausa sulle acque di Capri assieme alla sua nuova fidanzata, Gala Kalchbrenner, direttrice vendite di una nota galleria d’arte che opera tra Svizzera, Londra e Italia. I due dopo un bagno si scambiano teneri baci e con la nuova fiamma Lapo può dimenticare la sua ex, la modella Cristina [...]

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carrà oggi compie 75 anni. Provare a definirla è davvero difficile. Perché questa artista poliedrica sa fare davvero tutto. Cantante, ballerina, attrice, signora della tv - e chi più ne ha più ne metta - ha fatto del sorriso il suo biglietto da visita. Caschetto biondo, sensualità, professionalità e quell'irresistibile "ombelico a tortellino" sono infatti gli ingredienti vincenti che fanno della Raffa nazionale un personaggio unico e [...]

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carr‡ posa i fotografi in occasione della presentazione del suo nuovo album 'Replay' a Roma. 15 novembre 2013. ANSA/CLAUDIO PERI Raffaella Carrà oggi compie 75 anni. Provare a definirla è davvero difficile. Perché questa artista poliedrica sa fare davvero tutto. Cantante, ballerina, attrice, signora della tv - e chi più ne ha più ne metta - ha fatto del sorriso il suo [...]

Lapo Elkann, vacanza di lusso a Capri: crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Lapo Elkann, vacanza di lusso a Capri: crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Una romantica crociera sul suo yacht per Lapo Elkann. Il rampollo di casa Agnelli, ora impegnato nella risto officina“Garage Italia”, ha deciso di prendersi qualche giorno di pausa sulle acque di Capri assieme alla sua nuova fidanzata, Gala Kalchbrenner, direttrice vendite di una nota galleria d’arte che opera tra Svizzera, Londra e Italia. I due dopo un bagno si scambiano teneri baci e con la nuova fiamma Lapo può dimenticare la sua ex, la modella [...]

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carrà, i 75 anni tra musica e ballo della signora della tv

Raffaella Carrà oggi compie 75 anni. Provare a definirla è davvero difficile. Perché questa artista poliedrica sa fare davvero tutto. Cantante, ballerina, attrice, signora della tv - e chi più ne ha più ne metta - ha fatto del sorriso il suo biglietto da visita. Caschetto biondo, professionalità e quell'irresistibile "ombelico a tortellino" sono infatti gli ingredienti vincenti che fanno della Raffa nazionale un personaggio unico e inimitabile. Nata a [...]

Lapo Elkann in vacanza di lusso a Capri, crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Lapo Elkann in vacanza di lusso a Capri, crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Una romantica crociera sul suo yacht per Lapo Elkann. Il rampollo di casa Agnelli, ora impegnato nella risto officina“Garage Italia”, ha deciso di prendersi qualche giorno di pausa sulle acque di Capri assieme alla sua nuova fidanzata, Gala Kalchbrenner, direttrice vendite di una nota galleria d’arte che opera tra Svizzera, Londra e Italia. I due dopo un bagno si scambiano teneri baci e con la nuova fiamma Lapo può dimenticare la sua ex, la modella Cristina [...]

Lapo Elkann in vacanza di lusso a Capri, crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Lapo Elkann in vacanza di lusso a Capri, crociera d'amore sullo yacht con la fidanzata Gala

Una romantica crociera sul suo yacht per Lapo Elkann. Il rampollo di casa Agnelli, ora impegnato nella risto officina“Garage Italia”, ha deciso di prendersi qualche giorno di pausa sulle acque di Capri assieme alla sua nuova fidanzata, Gala Kalchbrenner, direttrice vendite di una nota galleria d’arte che opera tra Svizzera, Londra e Italia. I due dopo un bagno si scambiano teneri baci e con la nuova fiamma Lapo può dimenticare la sua ex, la modella Cristina [...]

Mondiali 2018 senza l'Italia, l'ironica amarezza di Cristiana Capotondi è quella di tutti noi

Mondiali 2018 senza l'Italia, l'ironica amarezza di Cristiana Capotondi è quella di tutti noi

Sono iniziati i Mondiali 2018 e quello che tutti pensavamo di aver accettato malvolentieri e con un certo dolore, la mancata qualificazione dell'Italia a 60 anni dall'ultima volta, torna a fare male. Molto male. A soffrire per un Mondiale senza gli azzurri c'è anche Cristiana Capotondi, attrice romana e grande appassionata di calcio, anche e soprattutto giocato. «Vendo dvd Mondiali 1982 e 2006 per grigliate estive 2018», si legge su una lavagna la cui foto è [...]

Mondiali 2018 senza l'Italia, l'ironica amarezza di Cristiana Capotondi è quella di tutti noi

Mondiali 2018 senza l'Italia, l'ironica amarezza di Cristiana Capotondi è quella di tutti noi

Sono iniziati i Mondiali 2018 e quello che tutti pensavamo di aver accettato malvolentieri e con un certo dolore, la mancata qualificazione dell'Italia a 60 anni dall'ultima volta, torna a fare male. Molto male. A soffrire per un Mondiale senza gli azzurri c'è anche Cristiana Capotondi, attrice romana e grande appassionata di calcio, anche e soprattutto giocato. «Vendo dvd Mondiali 1982 e 2006 per grigliate estive 2018», si legge su una lavagna la cui foto è [...]

SALVINI:Tu non comandi, governi. O almeno dovresti provarci, se ne sei capace.Ma Lui continua imperterrito a bullizzare Saviano e chiunque protesti contro la sua politica disumana.

SALVINI:Tu non comandi, governi. O almeno dovresti provarci, se ne sei capace.Ma Lui continua imperterrito a bullizzare Saviano e chiunque protesti contro la sua politica disumana.

Salvini chiude i porti a Seefuchs e Lifeline. Mentre i giornali raccontano le curiose frequentazioni della Lega con Parnasi, Matteo Salvini mostra di nuovo la sua migliore faccia da guerra contro le navi delle ONG Seefuchs e Lifeline, a cui annuncia che impedirà di arrivare nei porti italiani così come nei giorni scorsi aveva fatto con Aquarius. Salvini, Seefuchs e Lifeline. Come suo costume, Salvini sceglie Facebook per annunciare che tornerà a [...]

Mondiali 2018 senza l'Italia, l'ironica amarezza di Cristiana Capotondi è quella di tutti noi

Mondiali 2018 senza l'Italia, l'ironica amarezza di Cristiana Capotondi è quella di tutti noi

Sono iniziati i Mondiali 2018 e quello che tutti pensavamo di aver accettato malvolentieri e con un certo dolore, la mancata qualificazione dell'Italia a 60 anni dall'ultima volta, torna a fare male. Molto male. A soffrire per un Mondiale senza gli azzurri c'è anche Cristiana Capotondi, attrice romana e grande appassionata di calcio, anche e soprattutto giocato. «Vendo dvd Mondiali 1982 e 2006 per grigliate estive 2018», si legge su una lavagna la cui foto è [...]

Spread Btp stabile a 233 punti dopo Bce

Spread Btp stabile a 233 punti dopo Bce

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – Lo spread tra il Btp e il Bund resta poco mosso a 233 punti base dopo le decisioni annunciate dalla Bce. Il tasso sul decennale del Tesoro è al 2,77%.