Giudici italiani assassinati

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

In questa categoria: Francesca Morvillo

Francesca Laura Morvillo (Palermo, 14 dicembre 1945 – Capaci, 23 maggio 1992) è stata un magistrato italiano...

Giovanni Falcone

Sfidiamo gli antifascisti a negare che la mafia ritornò trionfante in Sicilia ed in Italia al seguito degli "A...

Paolo Borsellino

Paolo Emanuele Borsellino (Palermo, 19 gennaio 1940 – Palermo, 19 luglio 1992) è stato un magistrato italian...

Rocco Chinnici

Rocco Chinnici (Misilmeri, 19 gennaio 1925 – Palermo, 29 luglio 1983) è stato un magistrato italiano, una de...

Rosario Livatino

Rosario Angelo Livatino (Canicattì, 3 ottobre 1952 – Agrigento, 21 settembre 1990) è stato un magistrato it...

Cesare Terranova

componente Commissione parlamentare antimafia
Cesare Terranova (Palermo, 15 agosto 1921 – Palermo, 25 sett...

Murale Falcone e Borsellino,scritta'gay'

Murale Falcone e Borsellino,scritta'gay'

(ANSA) – PALERMO, 22 SET – L’enorme murale che ritrae i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borselino su una parete esterna dell’istituto nautico che si affaccia sulla Cala di Palermo, è stato imbrattato con un scritta ”gay” e un cuore scritti con vernice nera. Il murale, ispirato al celebre scatto del fotografo Tony Gentile, era stato realizzato dagli street artist Rosk e Loste. La cura del murale è affidata agli studenti del Nautico. Oggi si [...]

Borsellino: figlia parla con imputati

Borsellino: figlia parla con imputati

(ANSA) – CALTANISSETTA, 20 SET – In una pausa dell’udienza preliminare a Caltanissetta per il depistaggio nelle indagini sulla strage di via D’Amelio, Fiammetta Borsellino si è avvicinata a due dei tre imputati accusati dalla Procura di concorso in calunnia Fabrizio Mattei, ex ispettore di polizia ora in pensione, e Mario Bo, ex funzionario o oggi dirigente della polizia a Gorizia. Tra Fiammetta e i due c’è stato un dialogo. La figlia del magistrato, [...]

Ficarra-Picone producono corto Chinnici

Ficarra-Picone producono corto Chinnici

(ANSA) – GIFFONI (SALERNO), 28 LUG – “Rocco Chinnici era un uomo coraggioso e onesto, ucciso per mano della mafia”, nell’anniversario dei 35 anni della morte del Magistrato Chinnici, Ficarra e Picone hanno presentato al Giffoni Film Festival “Processo a Rocco Chinnici”, un cortometraggio da loro prodotto, diretto dal ventottenne regista Marco Maria Correnti e sceneggiato da Giovanni Furnari. Un’opera coraggiosa e provocatoria che inscena un processo [...]

Paolo Borsellino e le verità nascoste: le 13 domande della figlia Fiammetta che, molto probabilmente, non avranno mai risposta...

Paolo Borsellino e le verità nascoste: le 13 domande della figlia Fiammetta che, molto probabilmente, non avranno mai risposta...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Paolo Borsellino e le verità nascoste: le 13 domande della figlia Fiammetta che, molto probabilmente, non avranno mai risposta... Paolo Borsellino e le verità nascoste: le domande della figlia A  26 anni dalla strage di via D’Amelio, più misteri che certezze. Fiammetta Borsellino pone 13 domande alle quali lo Stato non può più rifiutarsi di rispondere  “Troppi depistaggi sulla morte di mio [...]

Borsellino, Fdi Marche, via Emanuela Loi

Borsellino, Fdi Marche, via Emanuela Loi

(ANSA) – ANCONA, 18 LUG – Intitolare una via o una piazza a Emanuela Loi, l’agente che faceva parte della scorta di Paolo Borsellino, uccisa nella strage di via D’Amelio con tutti i colleghi e il magistrato, “una figura femminile emblematica”. Lo popone la consigliera regionale delle Marche Elena Leonardi (Fdi), che ha scritto al presidente dell’Anci e alla presidente della Commissione regionale pari opportunità, ricordando un protocollo per la [...]

Borsellino: Conte, dovere ricerca verità

Borsellino: Conte, dovere ricerca verità

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Paolo Borsellino, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Cosina e Claudio Traina. Coltiviamo la loro memoria nella lotta quotidiana alle mafie. La ricerca della verità su Via D’Amelio e’ un dovere per l’Italia che crede nel loro esempio e nell’onesta’ #19luglio”. Lo scrive su twitter il presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Paolo Borsellino, i figli chiedono la Verita’

Paolo Borsellino, i figli chiedono la Verita’

Fiammetta e Paolo Borsellino corrierequotidiano.it Fiammetta Borsellino: depistaggio iniziato nel '92 'A 26 anni dalla strage aspettiamo risposte dalle istituzioni' ANSA "Sono passati 26 anni dalla morte di mio padre, Paolo Borsellino. E ancora aspettiamo delle risposte da uomini delle istituzioni e non solo."  http://www.ansa.it/sicilia/notizie/2018/07/18/ "Ci sono domande - le domande [...]

Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone età da 5 a 8 anni

Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone età da 5 a 8 anni

Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone età da 5 a 8 anni   Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, [...]

23 maggio - Oggi ricordiamo anche Francesca Morvillo, moglie di Falcone, la prima e unica Magistrata a essere assassinata dalla mafia

23 maggio - Oggi ricordiamo anche Francesca Morvillo, moglie di Falcone, la prima e unica Magistrata a essere assassinata dalla mafia

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   23 maggio - Oggi ricordiamo anche Francesca Morvillo, moglie di Falcone, la prima e unica Magistrata a essere assassinata dalla mafia   Ricordiamo Francesca Morvillo, la prima e unica magistrata a essere assassinata dalla mafia E' stata una delle prime italiane a vincere il concorso in magistratura nel 1968, ha avuto una carriera brillante molto prima di conoscere Giovanni Falcone. Bisogna [...]

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l'amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo Quello che segue è il discorso che Paolo Borsellino pronunciò in memoria dell'amico e compagno di lavoro alla Veglia per [...]

Contro la mafia, ricordando Falcone

Contro la mafia, ricordando Falcone

Palermo, un lungo applauso durante la cerimonia per ricordare le vittime della strage di Capaci.

Per non dimenticare – L’ultima intervista a Giovanni Falcone, lo sfogo: “Per essere credibili bisogna essere ammazzati”...!

Per non dimenticare – L’ultima intervista a Giovanni Falcone, lo sfogo: “Per essere credibili bisogna essere ammazzati”...!

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Per non dimenticare – L’ultima intervista a Giovanni Falcone, lo sfogo: “Per essere credibili bisogna essere ammazzati”...! Si racconta che una sera Paolo Borsellino disse a Giovanni Falcone, il suo grande amico di sempre, queste parole: “Giovanni, ho preparato il discorso da tenere in chiesa dopo la tua morte: ”Ci sono tante teste di minchia: teste di minchia che sognano di svuotare il [...]

Nello Musumeci Governatore con il motto di Paolo Borsellino: la Sicilia volta pagina.

Nello Musumeci Governatore con il motto di Paolo Borsellino: la Sicilia volta pagina.

40% dei voti e 36 voti su 70 all'ARS: Nello Musumeci è il nuovo Governatore della Sicilia. Una campagna elettorale fatta all'insegna del motto che fu di Paolo Borsellino, motto che campeggia sulla sua lista, “sarà bellissima”, “senza sbandierare – così lui stesso – l'antimafiosità rischiando di fare il gioco opposto”. E' importante per Musumeci, come dal suo discorso di alcuni giorni addietro davanti ad un pubblico santagatese festante, non tanto [...]

L'agenda rossa di Paolo Borsellino

L'agenda rossa di Paolo Borsellino

Un dovere civico la lettura di questo bellissimo libro, nel quale Lo Bianco e Rizza ricostruiscono, con aiuto di testimonianze preziose e dirette, gli ultimi 56 giorni della vita del magistrato, dalla strage di Capaci all'esplosione di via d'Amelio, quando qualcuno decide la sua condanna a morte. Coinvolgenti ed emozionanti le testimonianze. Chiaro lo stile espressivo. Bellissimo e toccante. In attesa che la ben nota agenda rossa spunti fuori da chissà [...]

Rubati documenti da 'museo' Falcone

Rubati documenti da 'museo' Falcone

(ANSA) – PALERMO, 29 AGO – L’ex autista del giudice Giovanni Falcone, Giovanni Paparcuri, scampato all’attentato costato la vita al giudice, ha denunciato il furto di alcuni documenti conservati ed esposti nelle stanze del tribunale di Palermo in cui Falcone lavorava, ora adibite a museo. Paparcuri, che ha avvertito l’autorità giudiziaria, sporgerà domani formale denuncia.

Paolo Borsellino

Chi era il giudice Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia 25 anni faPaolo Borsellino fu ucciso dalla mafia in via D'Amelio, a Palermo, il 19 luglio del 1992. Con lui persero la vita cinque agenti della scorta.Il 19 luglio 1992 il magistrato antimafia Paolo Borsellino sapeva di andare incontro alla morte. Forse non quel giorno, forse non in quella via D'Amelio nella quale si recava quasi ogni domenica per andare a trovare la madre. Ma sarebbe accaduto di lì a poco. [...]

"Borsellino:troppi errori e incertezze"

"Borsellino:troppi errori e incertezze"

25 anni fa la strage di Via D'Amelio, Mattarella:"La tragica morte di Paolo Borsellino, deve ancora avere giustizia".

Nuova intimidazione a scuola Falcone

Nuova intimidazione a scuola Falcone

(ANSA) – PALERMO, 13 LUG – Davanti alla scuola Falcone, allo Zen di Palermo, dove nei giorni scorsi alcuni balordi avevano decapitato la statua del giudice ucciso dalla mafia, è stato trovato stamattina un uccello con la testa mozzata. Per gli inquirenti sarebbe un messaggio intimidatorio. Sul posto c’è la polizia. Dopo il danneggiamento del busto la sorella del magistrato aveva chiesto maggiore vigilanza sui luoghi. La scuola, che si trova in un [...]

Oltraggio a Falcone

Oltraggio a Falcone

Palermo, due atti vandalici nelle scuole di Palermo hanno oltraggiato l'immagine di Giovanni Falcone.

Decapitato il busto di Falcone davanti alla scuola a lui intitolata

Decapitato il busto di Falcone davanti alla scuola a lui intitolata

 Zen, decapitata la statua di Falcone: testa usata come ariete„Uno schiaffo alla memoria. È stata danneggiata la statua di Giovanni Falcone che si trova davanti al plesso Marchese Pensabene della scuola Falcone in via Trapani Pescia, allo Zen. Alla statua è stata staccata la testa e un pezzo del busto, usati poi come ariete per sfondare una porta a vetri dell'istituto scolastico, senza comunque riuscirci  Ad accorgersene questa mattina è stato un bidello, [...]