Governatorati della Siria

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Governatorati della Siria

La Siria è suddivisa in quattordici governatorati (o province) chiamati muh?faz?t (singolare: muh?faza).
I governatorati sono ulteriormente divisi in sessanta distretti (man?tiq singolare: min?aqa), ulteriormente divisi in sotto-distretti (naw?? singolare: n??iya). Una n??iya è composta da villaggi che costituiscono la suddivisione amministrativa inferiore.

Erdogan, radicali si ritirano da Idlib

Erdogan, radicali si ritirano da Idlib

(ANSA) – ISTANBUL, 26 SET – Il ritiro di militanti dei “gruppi radicali” presenti a Idlib è cominciato. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in un’intervista rilasciata durante la sua visita a New York per intervenire all’Assemblea generale dell’Onu. Si tratta dell’esecuzione dell’intesa siglata una decina di giorni fa a Sochi con Vladimir Putin, che prevede l’evacuazione delle milizie “terroriste” – in particolare i [...]

Siria:Erdogan, su Idlib passo verso pace

Siria:Erdogan, su Idlib passo verso pace

(ANSA) – ISTANBUL, 19 SET – L’accordo raggiunto con la Russia su Idlib è “un passo verso la pace” in Siria. Lo ha detto il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, commentando l’intesa siglata lunedì a Sochi con il leader russo, Vladimir Putin. “I ministri della Difesa di entrambi i Paesi hanno firmato un documento. Lo scopo è fermare lo spargimento di sangue a Idlib. L’accordo firmato prevede 12 articoli ed è un passo verso la pace al di [...]

Siria:Guterres plaude a accordo su Idlib

Siria:Guterres plaude a accordo su Idlib

(ANSA) – NEW YORK, 18 SET – Il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, “plaude” all’accordo raggiunto dal presidente turco Erdogan dal collega russo Putin per creare una zona cuscinetto a Idlib, in Siria, “che dovrebbe evitare un’ operazione militare su vasta scala e fornire un sollievo per milioni di civili”. In una nota del portavoce, Guterres “invita tutte le parti in Siria a cooperare per l’attuazione dell’accordo e a garantire [...]

Turchia invierà nuove truppe per Idlib

Turchia invierà nuove truppe per Idlib

(ANSA) – ISTANBUL, 18 SET – La Turchia invierà nuove truppe a Idlib per garantire insieme alla Russia il rispetto della zona demilitarizzata sulla linea del fronte tra lealisti e ribelli anti-Assad nella Siria nordoccidentale, concordata ieri a Sochi tra Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan. Lo ha detto il ministro degli Esteri di Ankara, Mevlut Cavusoglu, spiegando che nell’area rimaranno “i civili e l’opposizione moderata” mentre verranno cacciati [...]

Putin, 'a Idlib zona demilitarizzata'

Putin, 'a Idlib zona demilitarizzata'

(ANSA) – MOSCA, 17 SET – La Russia e la Turchia sono giunte all’accordo di creare a Idlib lungo il fronte nell’area di de-escalation una “zona demilitarizzata” profonda 15-20 chilometri che sarà pattugliata “dalle forze armate turche e dalla polizia militare russa”. Lo ha detto Vladimir Putin dopo l’incontro con Erdogan sulla Siria. I gruppi armati, sia i ribelli sia i miliziani di al-Nusra, dovranno ritirare “uomini, artiglieria e mezzi [...]

Erdogan,evitata crisi umanitaria a Idlib

Erdogan,evitata crisi umanitaria a Idlib

(ANSA) – MOSCA, 17 SET – Con l’accordo fra Russia e Turchia sulla zona demilitarizzata nella provincia di Idlib, in Siria, è stata evitata “una crisi umanitaria”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan dopo i colloqui con Putin. La Turchia, ha aggiunto, continuerà “a fare la sua parte” sulla questione di Idlib, sottolineando che il rischio maggiore per il futuro della Siria è ora dovuto al “covo di terroristi” situato a est del [...]

Siria: Mosca, nessuna operazione a Idlib

Siria: Mosca, nessuna operazione a Idlib

(ANSA) – MOSCA, 17 SET – Non ci sarà una nuova operazione militare a Idlib da parte delle forze governative siriane e dei loro alleati: lo ha precisato il ministro della Difesa russo Serghiei Shoigu rispondendo ai giornalisti subito dopo l’incontro a Mosca tra i presidenti di Russia e Turchia, Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan. Lo riporta l’agenzia Interfax.

Trenta, chiarimenti su bombe ad Arabia

Trenta, chiarimenti su bombe ad Arabia

(ANSA) – ROMA, 17 SET – “Ho chiesto un resoconto dell’export, o del transito – come rivelato in passato da alcuni organi di stampa e trasmissioni televisive, che ringrazio – di bombe o altri armamenti dall’Italia all’Arabia Saudita”. Lo scrive su facebook il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. La richiesta è stata fatta alla Farnesina, “sottolineando – laddove si configurasse una violazione della legge 185 del 1990 – di interrompere [...]

Erdogan,terroristi non scusa bombe Idlib

Erdogan,terroristi non scusa bombe Idlib

(ANSA) – ISTANBUL, 17 SET – “Combattiamo insieme contro i gruppi terroristici che si annidano tra i ribelli. Ma questa non deve diventare una scusa per bombardare” Idlib. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che a mezzogiorno (le 11 in Italia) partirà da Istanbul per Sochi, dove incontrerà il suo omologo russo Vladimir Putin per un cruciale incontro sul futuro dell’ultima roccaforte anti-Assad nella Siria nordoccidentale, 10 giorni [...]

Francia, rischio crimini guerra a Idlib

Francia, rischio crimini guerra a Idlib

(ANSA) – PARIGI, 13 SET – La Francia si dice “preoccupata” per l’evoluzione della situazione a Idlib, in Siria, e “non scarta il rischio di crimini di guerra, in quanto i bombardamenti verificati in questi ultimi giorni da parte del regime e della Russia ci fanno temere il peggio per le popolazioni civili”: è quanto si legge in una nota diffusa dal ministero degli Esteri di Parigi. “Un’ampia offensiva a Idlib – si prosegue nella nota – [...]

Siria: raid su Idlib, uccisa una neonata

Siria: raid su Idlib, uccisa una neonata

(ANSA) – BEIRUT, 9 SET – Proseguono i raid dell’aviazione russa e governativa su Idlib, l’ultima roccaforte anti-regime nella Siria occidentale. Secondo gli operatori della Syria Civil Defense, una neonata è rimasta uccisa durante i bombardamenti a Hobeit, nella provincia di Idlib, mentre danni sono stati riportati ad un ospedale. Mustafa al-Haj Youssef, portavoce degli Elmetti bianchi, le squadre di soccorso che operano nelle aree fuori del controllo [...]

Summit Putin-Rohani-Erdogan, a Idlib nessuna tregua

Summit Putin-Rohani-Erdogan, a Idlib nessuna tregua

Ma Ankara avvisa: 'Basta profughi da noi'

Siria, nessun cessate il fuoco nuovi raid russi su Idlib

Siria, nessun cessate il fuoco nuovi raid russi su Idlib

   Nuovi attacchi russi sulla provincia siriana di Idlib sono stati lanciati nella notte, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, dopo il nulla di fatto ai colloqui di ieri a Teheran per un cessate il fuoco. Secondo quanto riferisce la Bbc, i raid hanno attaccato le posizioni dei ribelli nel sud-ovest di Idlib. I jet russi hanno preso di mira due gruppi armati, Hayat al-Tahrir al-Sham, vicino ad Al-Qaeda, e Ahrar al-Sham, parte dell’Esercito [...]

Siria, violenti raid russi nella provincia di Idlib

Siria, violenti raid russi nella provincia di Idlib

Idlib (askanews) - Attacchi aerei russi in Siria contro l'ultimo grande bastione ribelle di Idlib sono stati "i più violenti" da quando Damasco e l'alleato russo hanno minacciato di attaccare, circa un mese fa, la provincia. L'ha affermato l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Circa 60 raid aerei russi hanno colpito il sud e il sudest della provincia di Idlib in meno di tre ore, ha spiegato l'osservatorio. Il bilancio fornito dall'osservatorio è di [...]

Siria, prosegue l'offensiva contro i ribelli a Idlib

Siria, prosegue l'offensiva contro i ribelli a Idlib

Attacchi dopo il nulla di fatto nei colloqui di ieri per un cessate-il-fuoco

Siria, nuovi raid russi su Idlib

Siria, nuovi raid russi su Idlib

(ANSA) – ROMA, 8 SET – Nuovi attacchi russi sulla provincia siriana di Idlib sono stati lanciati nella notte, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, dopo il nulla di fatto ai colloqui di ieri a Teheran per un cessate il fuoco. Secondo quanto riferisce la Bbc, i raid hanno attaccato le posizioni dei ribelli nel sud-ovest di Idlib. I jet russi hanno preso di mira due gruppi armati, Hayat al-Tahrir al-Sham, vicino ad Al-Qaeda, e Ahrar al-Sham, parte [...]

Putin, priorità terroristi via da Idlib

Putin, priorità terroristi via da Idlib

(ANSA) – MOSCA, 7 SET – “La nostra priorità assoluta è quella di liquidare completamente i terroristi in Siria. Recentemente, con l’assistenza delle forze aeree russe, è stata liberata la parte sud-ovest del Paese. L’obiettivo di questa fase è quello di cacciare i miliziani dalla provincia di Idlib: la loro presenza è una minaccia diretta ai civili siriani e agli abitanti di tutta la regione”. Così Vladimir Putin a Teheran.

Erdogan, evitare onda rifugiati da Idlib

Erdogan, evitare onda rifugiati da Idlib

(ANSA) – ISTANBUL, 7 SET – “Vogliamo evitare un’ondata di rifugiati” verso la Turchia in fuga dall’offensiva governativa a Idlib. Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan nella conferenza stampa finale del vertice sulla Siria a Teheran.

Putin, Assad ha diritto riprendere Idlib

Putin, Assad ha diritto riprendere Idlib

(ANSA) – ISTANBUL, 7 SET – Il governo siriano di Bashar al Assad “ha il diritto” di riprendere il controllo di tutto il Paese, compresa la regione di Idlib. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin al vertice di Teheran, aggiungendo che ormai in Siria “i terroristi restano solo a Idlib”.

Putin, a Idlib preparano provocazioni

Putin, a Idlib preparano provocazioni

(ANSA) – MOSCA, 7 SET – Il presidente russo Vladimir Putin ha ribadito nel corso delle note di apertura del trilaterale Russia-Iran-Turchia che a Idlib i terroristi stanno preparando provocazioni anche con l’uso di armi chimiche.