Governatorato di al Anbar

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Governatorato di al-Anbar


Al-Anb?r (in arabo: ???????) è un governatorato dell'Iraq. Ha una superficie di 137.808 km2 (ed è quindi il più esteso del paese), aveva una popolazione di 1.023.736 al censimento del 1997 e 1.280.011 abitanti secondo una stima del 2003, mentre per il 2012 il calcolo è di 1.787.484 abitanti.
Vi si trovano le città di Ramadi, che ne è il capoluogo, e di Falluja.


Governatorato di al-Anbar governatorato:
(AR) ???????
Localizzazione:
Stato:  Iraq
Amministrazione:
Capoluogo: Ramadi
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 33°25?11?N 43°18?45?E? / ?33.419722°N 43.3125°E33.419722, 43.3125? (Governatorato di al-Anbar)Coordinate: 33°25?11?N 43°18?45?E? / ?33.419722°N 43.3125°E33.419722, 43.3125? (Governatorato di al-Anbar)
Superficie: 138 501 km²
Abitanti: 1 787 484[1] (2012)
Densità: 12,91 ab./km²
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+3
ISO 3166-2: IQ-AN
Cartografia:

Iraq, guardie al confine con la Turchia

Iraq, guardie al confine con la Turchia

(ANSA) – BAGHDAD, 17 SET – Il primo ministro iracheno Haider Al-Abadi ha ordinato di schierare guardie armate al confine tra Iraq e Turchia. La decisione è stata presa durante una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale, secondo un media locale, citato dall’agenzia Mena, che cita fonti governative. L’iniziativa sarebbe mirata a proteggere i confini da qualunque violazione, aggiunge la nota. Il consiglio ministeriale ha anche chiesto al ministro [...]

Vienna, non sapevamo di video Salvini

Vienna, non sapevamo di video Salvini

(ANSA) – BRUXELLES, 16 SET – La presidenza austriaca di turno dell’Ue “non era al corrente della registrazione” dell’intervento del ministro Matteo Salvini alla riunione di Vienna e del botta e risposta con il collega lussemburghese Asselborn. Lo afferma la stessa presidenza all’ANSA. “Non ci sono regole per le riunioni informali o le conferenze”, sottolinea la presidenza, spiegando che comunque il suo obiettivo “è assicurare discussioni [...]

Cipro: la bellezza dellʼisola di Venere

Cipro: la bellezza dellʼisola di Venere

Dai suoi flutti nacque la dea dell'amore, Venere. Un mito, certo, ma non casuale. Cipro, con le sue scultoree scogliere, con il suo mare turchese, la sua natura prodigiosa è stata eletta fin dall'antichità quale patria della Bellezza. Cipro è la naturale cerniera tra Oriente e Occidente, un’isola in cui convivono testimonianze dei tanti popoli che, in 10.000 anni di storia, si sono incontrati e mescolati infinite volte. Un’isola frutto della storia ma [...]

Il video del jihadista italiano dell'Isis: io catturato dai curdi

Il video del jihadista italiano dell'Isis: io catturato dai curdi

Roma, (askanews) - "Mi chiamo Samir Bogana, vengo dall'Italia. Ero nello Stato islamico, il mio nome era Abu Addullah. Sono stato qui più o meno due o tre anni, poi ho pensato di uscire, prendere mia moglie, i miei figli e ritornare in Italia. Qui nel percorso per andare in Turchia sono stato preso dalle forze dei curdi, YPG. Pensavo di andare in Turchia e al Consolato e ritornare in Italia, però sono stato preso qui in Siria, vicino a Raqqa". Si presenta [...]

Iraq, stretta alleanza a guida Al Sadr

Iraq, stretta alleanza a guida Al Sadr

(ANSA) – ROMA, 13 SET – E’ stato raggiunto un accordo fra partiti rivali in Iraq per formare una coalizione parlamentare guidata da Muqtada Al Sadr. Secondo quanto riportato da Arab News, questo accordo esclude la possibilità che Haider Al Abadi, a capo del partito Dawa, possa ottenere un secondo mandato come Primo ministro.

home: domingo7

BREVE STUDIO BIBLICO INTRODUZIONE       LA BIBBIA IL REGNO DI DIO BIBBIA CEI 1974 (cattolica) IL REGNO DI DIO BIBBIA CEI 2008 (cattolica) IL REGNO MILLENARIO DI CRISTO (Apocalisse 20,1-6) BIBBIA PAOLINE 1995 (cattolica) CHI SONO I 144.000 DELL'APOCALISSE ? BIBBIA RIVEDUTA LUZZI 1924 (protestante) L'UOMO POSSIEDE REALMENTE UN'ANIMA IMMORTALE? BIBBIA NUOVA RIVEDUTA 2006 (protestante) LE PROFEZIE DI ISAIA TESTO EBRAICO CON TRADUZIONE INGLESE LE PROFEZIE DI [...]

Iraq: attentato a nord Baghdad, 5 morti

Iraq: attentato a nord Baghdad, 5 morti

(ANSAmed) – BEIRUT, 12 SET – E’ di cinque uccisi e 32 feriti, tra cui donne e bambini, il bilancio di un attentato dinamitardo compiuto oggi a nord di Baghdad. Lo riferiscono fonti mediche e di sicurezza citate dalla tv al Iraqiya. Le fonti attribuiscono l’attacco all’Isis anche se al momento non ci sono rivendicazioni ufficiali da parte dello ‘Stato islamico’. L’attentato è avvenuto nella regione di Salaheddin, di fronte a un affollata stazione [...]

Paura fine del Mondo: in Israele nato vitello rosso

Paura fine del Mondo: in Israele nato vitello rosso

La fine del Mondo è stata annunciata tantissime volte. La prima volta fu nell’anno Mille, quando zecondo una teoria ottocentesca, riassunta nel detto “mille e non più mille”, ma oggi caduta in discredito, l’approssimarsi dell’anno mille sarebbe stato caratterizzato da diffusi terrori per l’imminente fine del mondo e il sollievo per lo scampato pericolo sarebbe una delle cause della rinascita dell’anno Mille. I timori sarebbero stati basati su un [...]

Mosca, tv in Siria per 'attacco chimico'

Mosca, tv in Siria per 'attacco chimico'

(ANSA) – MOSCA, 11 SET – Il ministero della Difesa russo ha dato notizia dell’arrivo nella provincia di Idlib, in Siria, nel centro abitato di Jisr al-Shughur, di “troupe televisive di alcune emittenti del Medio Oriente” nonché della “filiale regionale di uno dei maggiori canali televisivi Usa”, per effettuare riprese video “del presunto uso delle ‘armi chimiche’ da parte dell’esercito siriano contro la popolazione civile”. Secondo Mosca [...]

'Israele non demolisca Khan al Ahmar'

'Israele non demolisca Khan al Ahmar'

(ANSA) – ROMA, 11 SET – Israele desista dal proposito di demolire il villaggio di Khan al Ahmar, dove ha sede la “scuola delle gomme”: è l’appello di Francia, Germania, Italia, Spagna e Gran Bretagna, in una nota congiunta. “Le conseguenze che una demolizione e uno spostamento avrebbero sui residenti della comunità, inclusi i suoi bambini, così come sulla prospettiva della soluzione a due Stati – aggiunge la nota – sarebbero molto serie”.

La profezia: ad Israele è nato il vitello rosso, per i testi sacri preannuncia la fine del mondo

La profezia: ad Israele è nato il vitello rosso, per i testi sacri preannuncia la fine del mondo

Il vitello rosso che «porta la promessa di ripristinare la purezza biblica nel mondo» è nato. A rivelarlo è il "The Temple Institute", che ha pubblicato un video su youtube del piccolo appena nato. https://youtu.be/mOMH2qY6RCY Nei testi sacri specialmente quelli ebraici la nascita di un vitello rosso preannuncia la fine del mondo, il sacrificio di questo animale precederebbe la construzione del terzo tempio e la venuta del nuovo messia. Secondo Breaking [...]

Siria: intensi raid su Hama e idlib

Siria: intensi raid su Hama e idlib

(ANSA) – BEIRUT, 10 SET – Sono ripresi intensi i raid aerei russi e governativi siriani nella Siria occidentale, al confine tra le regioni di Idlib e Hama in zone fuori dal controllo delle forze di Damasco ma sotto influenza turca. Lo riferiscono fonti locali che parlano di decine di attacchi aerei nelle ultime ore e del ferimento di una ventina di civili in località lungo la linea del fronte tra forze lealiste e miliziani anti-regime, tra cui alcuni [...]

Iraq: Abadi a Bassora dopo disordini

Iraq: Abadi a Bassora dopo disordini

(ANSA) – BEIRUT, 10 SET – Il premier iracheno Haidar al Abadi è giunto oggi a Bassora, porto nel sud del paese e teatro nei giorni scorsi di sanguinosi disordini scaturiti dalla repressione governativa di proteste popolari contro il carovita e la corruzione. La città, dove sono morte 15 persone nell’ultima settimana, è pattugliata da agenti delle forze speciali giunti da Baghdad. La città intanto, capoluogo di una regione ricca di petrolio e che si [...]

Emergenza a Bassora

Emergenza a Bassora

Dopo giorni di disordini e assalto al consolato iraniano

Siria, neonata uccisa nella provincia di Idlib

Siria, neonata uccisa nella provincia di Idlib

Proseguono i raid dell'aviazione russa e di Damasco

Iraq: calma a Bassora, tolto coprifuoco

Iraq: calma a Bassora, tolto coprifuoco

(ANSA) – ROMA, 9 SET – Le autorità irachene hanno tolto il coprifuoco la scorsa notte a Bassora, nel sud dell’Iraq, quando è tornata la calma dove ieri sono arrivate le truppe speciali per sedare i violenti disordini durati quattro giorni. Lo scrive il sito di Al Arabiya. Negli scontri la folla ha attaccato il locale consolato iraniano e le sedi dei partiti filo-iraniani e le autorità locali. Almeno 15 i morti e un centinaio di feriti. A scatenare le [...]

Summit Putin-Rohani-Erdogan, a Idlib nessuna tregua

Summit Putin-Rohani-Erdogan, a Idlib nessuna tregua

Ma Ankara avvisa: 'Basta profughi da noi'

Siria, violenti raid russi nella provincia di Idlib

Siria, violenti raid russi nella provincia di Idlib

Idlib (askanews) - Attacchi aerei russi in Siria contro l'ultimo grande bastione ribelle di Idlib sono stati "i più violenti" da quando Damasco e l'alleato russo hanno minacciato di attaccare, circa un mese fa, la provincia. L'ha affermato l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Circa 60 raid aerei russi hanno colpito il sud e il sudest della provincia di Idlib in meno di tre ore, ha spiegato l'osservatorio. Il bilancio fornito dall'osservatorio è di [...]

Iraq: attacco Iran contro curdi, 9 morti

Iraq: attacco Iran contro curdi, 9 morti

(ANSA) – BEIRUT, 8 SET – E’ di almeno nove morti il bilancio dell’attacco iraniano alla sede di un partito curdo a Koya, nel Kurdistan iracheno, durante una riunione di dissidenti curdo-iraniani. Lo riferiscono media iracheni e curdi, secondo cui l’artiglieria iraniana ha preso di mira la sede del Partito democratico del Kurdistan iraniano (Pdki) uccidendo nove persone e ferendone altre 80, di cui 50 sfollati di un vicino campo profughi. Tra i feriti [...]

Iraq: Bassora, inviate forze speciali

Iraq: Bassora, inviate forze speciali

(ANSA) – BAGHDAD, 8 SET – All’indomani dell’assalto popolare al consolato iraniano di Bassora e nel giorni delle proteste ufficiali di Teheran per l’accaduto nella città portuale irachena, il governo di Baghdad ha ordinato l’invio stamani di un massiccio contingente di forze speciali per contenere i disordini a Bassora, scossa da giorni da proteste violente contro le istituzioni locali, gli stabilimenti petroliferi e i partiti armati filo-iraniani. [...]