Governo Monti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Governo Monti

La scheda: Governo Monti

Il Governo Monti è stato il sessantunesimo governo della Repubblica Italiana, il secondo della XVI Legislatura. È rimasto in carica dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013, per un totale di 529 giorni, ovvero 1 anno 5 mesi e 12 giorni. Il governo è stato nominato dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il 16 novembre 2011 in seguito alle dimissioni di Silvio Berlusconi del 12 novembre e la caduta del suo IV Governo.
Monti, al momento della formazione del suo Governo, era considerato da alcuni osservatori un "tecnico", non avendo egli mai fatto parte di alcun partito, né del parlamento italiano prima del 9 novembre 2011, quando è stato nominato senatore a vita dallo stesso Napolitano. Secondo altri osservatori gli incarichi ricoperti prima nella Commissione Santer, nel ruolo di Commissario europeo per il mercato interno e i servizi (1995-1999) e poi nella Commissione Prodi, come Commissario europeo per la concorrenza (1999-2004), lo avrebbero reso un politico a tutti gli effetti.
Il governo Monti è stato il secondo governo tecnico nella storia repubblicana dopo il governo Dini. Il Governo Monti viene giudicato un governo tecnico d'emergenza dalla stampa internazionale. nell'ambito della forte crisi economica che avvolge il paese. Il nuovo Presidente del Consiglio, durante il primo discorso al Senato, ha definito il suo un "governo di impegno nazionale".
Ottenne la fiducia al Senato della Repubblica il 17 novembre 2011 con 281 voti favorevoli, 25 contrari e nessun astenuto. Ottenne la fiducia alla Camera dei deputati il 18 novembre 2011 con 556 voti favorevoli, 61 contrari e nessun astenuto.
Diede le dimissioni il 21 dicembre 2012, rimanendo in carica per l'ordinaria amministrazione fino all'insediamento del nuovo governo di grande coalizione presieduto da Enrico Letta. Anche per le difficoltà di formazione di un nuovo governo successivo alle elezioni del 24/25 febbraio 2013, è rimasto in carica con i poteri di governo dimissionario per oltre quattro mesi (per la precisione 128 giorni), un primato nella storia dei governi repubblicani. Viene per lo più ricordato per le misure di austerity introdotte per fronteggiare nel breve periodo la crisi del debito scongiurando il rischio di default, spesso però fonte di forti critiche da parte dell'opposizione e dei sindacati come nel caso della discussa riforma Fornero.



Governo Monti:
Stato:  Italia
Presidente del consiglio: Mario Monti (Indipendente, dal 28/12/12 Scelta Civica)
Coalizione: (appoggio esterno) IdV (fino al 16/12/2011), PdL (fino al 6/12/2012), PD, UdC, FLI, ApI, Radicali Italiani, MpA, Fareitalia, PID, PLI, PRI, Liberal Democratici, AdC, PSI, MAIE
Legislatura: XVI Legislatura
Giuramento: 16 novembre 2011
Dimissioni: 21 dicembre 2012
Governo successivo: Letta 28 aprile 2013

Moavero, xenofobia pericolosa

Moavero, xenofobia pericolosa

(ANSA) – MARZABOTTO (BOLOGNA), 30 SET – Quelli delle guerre, della prima parte del Novecento ma anche del conflitto nei Balcani negli Anni Novanta “sono dei fantasmi che possono risvegliarsi, non sono chiusi sui libri di storia: sentimenti di xenofobia, rivalità, dispute sono pericolosi perché possono risvegliare fantasmi che vorremmo chiudere nei libri della storia”. Lo ha detto, intervenendo alla 74/a commemorazione degli eccidi del 1944 a Marzabotto, [...]

Moavero,Italia e Germania insieme per Ue

Moavero,Italia e Germania insieme per Ue

(ANSA) – MARZABOTTO (BOLOGNA), 30 SET – “Essere qui insieme vuol dire, Italia e Germania insieme, mano nella mano, per portare avanti il disegno dell’Unione Europea”. Lo ha detto, il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, intervenuto a Marzabotto, al fianco del ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, alla 74/a commemorazione degli eccidi del 1944. Essere a Marzabotto, ha proseguito, mostra “non solo la volontà di ricordare quanto accaduto ma [...]

M5s, riforma Fornero sia in manovra

M5s, riforma Fornero sia in manovra

(ANSA) – ROMA, 26 SET – Non solo reddito di cittadinanza ma anche la riforma della Fornero e le pensioni di cittadinanza, per il M5S, sono conditio sine qua non per l’ok alla manovra. E’quanto – si apprende da fonti pentastellati – e’ emerso ieri durante il vertice di Luigi Di Maio con i ministri del Movimento. Riunione in cui e’ emerso che, sul superamento della Fornero, ci sarebbe una forte resistenza da parte del titolare del Mef Giovanni Tria. [...]

Moavero incontra Bachelet: 'Infondati i rilievi su migranti'

Moavero incontra Bachelet: 'Infondati i rilievi su migranti'

L’Italia ritiene “infondati” i rilievi sollevati dall’Alto Commissario per i Diritti Umani dell’ONU Michelle Bachelet su “presunte inadempienze italiane in materia di rispetto dei diritti umani dei migranti” e sottolinea, al contrario, “il riconoscere del notevole impegno italiano nel salvataggio e nell’assistenza ai migranti che attraversano il Mediterraneo”. Lo ha detto il ministro degli degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, durante un incontro [...]

La legge Fornero e i suoi danni

La legge Fornero e i suoi danni

Il Signor Pio, 64 anni, 39 anni di lavoro, un infarto, vorrebbe poter andare in pensione ma con la legge attuale non gliela danno.

Vi avanza un vaffa? "...Nessuno tocchi la legge Fornero".  Ce lo hanno intimato quelli dell'OCSE. Sì quelli dell'OCSE, insomma, quelli che vanno in pensione a 51 anni!

Vi avanza un vaffa? "...Nessuno tocchi la legge Fornero". Ce lo hanno intimato quelli dell'OCSE. Sì quelli dell'OCSE, insomma, quelli che vanno in pensione a 51 anni!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Vi avanza un vaffa? "...Nessuno tocchi la legge Fornero".  Ce lo hanno intimato quelli dell'OCSE. Sì quelli dell'OCSE, insomma, quelli che vanno in pensione a 51 anni!   I FURBETTI DELL’OCSE: FORNERO PER NOI, PENSIONE A 51 ANNI PER LORO Ieri la NeoEconomista Capa dell’OCSE Laurence Boone, ex consigliera economica del presidente francese socialista François Hollande, ha fatto un clamorosa [...]

Conte: la pace fiscale si farà

Conte: la pace fiscale si farà

‘La pace fiscale si farà: è imprescindibile. Così come, con gradualità, attueremo flat tax, reddito di cittadinanza e riforma della legge Fornero’.     Intervista a tutto campo in apertura di prima pagina a La Verità del premier Giuseppe Conte, che sul crollo di Genova fa sapere che si chiederà ad Autostrade di anticipare i soldi, ‘e poi la ricostruzione avverrà a prescindere dal loro intervento’. E sulle tensioni nella maggioranza, in [...]

Conte, la pace fiscale si farà

Conte, la pace fiscale si farà

(ANSA) – ROMA, 19 SET – ‘La pace fiscale si farà: è imprescindibile. Così come, con gradualità, attueremo flat tax, reddito di cittadinanza e riforma della legge Fornero’. Intervista a tutto campo in apertura di prima pagina a La Verità del premier Giuseppe Conte, che sul crollo di Genova fa sapere che si chiederà ad Autostrade di anticipare i soldi, ‘e poi la ricostruzione avverrà a prescindere dal loro intervento’. E sulle tensioni nella [...]

Moavero non a a Vienna: 'Minata fiducia'

Moavero non a a Vienna: 'Minata fiducia'

(ANSA) – ROMA, 17 SET – Il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi non andrà a Vienna per uno degli usuali incontri bilaterali proposto dalla Ministra degli Esteri austriaca. Lo rende noto la Farnesina. Il motivo: la legge allo studio per conferire il doppio passaporto ai cittadini italiani dell’Alto Adige di lingua tedesca e ladina. “Un’iniziativa – si legge in una nota – che incrina il clima di serenità e fiducia reciproca, che costituisce [...]

Cons.Stato,Patroni designato presidente

Cons.Stato,Patroni designato presidente

(ANSA) – ROMA, 14 SET – Il Consiglio di Presidenza della giustizia amministrativa, a quanto si è appreso, ha designato oggi all’unanimità il Presidente aggiunto Filippo Patroni Griffi quale nuovo Presidente del Consiglio di Stato. Il passaggio successivo sarà la delibera del Consiglio dei ministri, presumibilmente tra una decina di giorni. La seduta presieduta dal vice Presidente, il Consigliere laico Maurizio Leo, si è aperta con un minuto di [...]

Moavero, proposta bilancio Ue inadeguata

Moavero, proposta bilancio Ue inadeguata

(ANSA) – ROMA, 13 SET – L’attuale proposta della Commissione sul bilancio Ue “appare inadeguata perché non risponde a sufficienza alle preoccupazioni e alle attese dei cittadini”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Moavero Milanesi incontrando alla Farnesina il commissario Ue Gunther Oettinger. È stato convenuto con il Commissario, si legge in una nota, di proseguire i lavori, intensificando il confronto sugli obiettivi politici e le connesse [...]

Libia: Moavero, ambasciatore rientrato

Libia: Moavero, ambasciatore rientrato

(ANSA) – ROMA, 12 SET – “La nostra ambasciata in Libia è aperta e operativa”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi precisando che a seguito di un’intervista in lingua araba, “che l’ambasciatore ha deciso autonomamente di rilasciare”, ci sono stati “malintesi” seguiti da manifestazioni di piazza. A seguito di questi eventi l’ambasciatore ha deciso “autonomamente” di rientrare per ragioni di sicurezza.

Moavero, incontro con Haftar positivo

Moavero, incontro con Haftar positivo

(ANSA) – ROMA, 12 SET – L’incontro con il maresciallo di campo Khalifa Haftar il 10 settembre a Bengasi “era programmato da tempo” ed è il primo incontro a livello di rappresentanti di governo in “un’atmosfera estremamente positiva” anche per la “schiettezza con cui abbiamo potuto parlare”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi riferendo sulla Libia alle Commissioni Esteri di Camera e Senato. “Ho spiegato che la [...]

Legge Fornero

Legge Fornero addio e taglio Irpef per le famiglie, Salvini incalza Tria Video Valuta questo titolo Quota 100 con pensione a 62 anni, giù le tasse sui redditi: il piano della Lega Quest'articolo è parte del Canale Pensioni. Segui il canale per ricevere le ultime notizie e interagire con la community! SEGUI IL CANALE   Salvini in pressing su Tria per superamento Legge Fornero e taglio [...]

Moavero: "Da Onu accuse ingiuste"

Moavero: "Da Onu accuse ingiuste"

Moavero al Tg5: le accuse di razzismo dall'Onu al nostro Paese sono inappropriate, infondate ed ingiuste.

Libia: Moavero, convergenza con Haftar

Libia: Moavero, convergenza con Haftar

(ANSA) – ROMA, 10 SET – Il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi ha avuto oggi a Bengasi un “lungo e cordiale colloquio con il maresciallo Khalifa Haftar” che “ha rilanciato lo stretto rapporto con l’Italia, in un clima di consolidata fiducia. Fra i due vi è stata ampia convergenza per un’intensa cooperazione e sul comune impegno per una Libia unita e stabile”. Lo si legge in un comunicato della Farnesina. Haftar “ha espresso il suo [...]

Moavero a Bengasi incontra Haftar

Moavero a Bengasi incontra Haftar

(ANSA) – ROMA, 10 SET – Il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi è a Bengasi, in Libia, per incontrare il maresciallo Haftar. Lo rende noto un tweet della Farnesina precisando che l’incontro è focalizzato al “dialogo politico inclusivo promosso” dall’inviato speciale Onu per la Libia, Salamè, “con tutti gli interlocutori per una Libia unita e stabile”.

Tria assicura: 'Reddito, flat tax e Fornero partiranno insieme'

Tria assicura: 'Reddito, flat tax e Fornero partiranno insieme'

“Faremo una manovra seria, terremo conti in ordine ma saremo coraggiosi”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte intervenendo alla Fiera del Levante di Bari.”Reddito cittadinanza e riforma fiscale saranno due pilastri su cui lavoreremo per sagomare una manovra che sia anche di equità sociale” “Fin dall’inizio il faro che ha mosso la nostra azione è stato quello della massima attenzione agli interessi cittadini ma ciò non significa una diminuita [...]

Moavero, doppio passaporto fatto curioso

Moavero, doppio passaporto fatto curioso

(ANSA) – CERNOBBIO (COMO), 7 SET – “Che in una realtà come l’Ue si stia a discutere tra Paesi vicini di doppie cittadinanze da conferire a cittadini di un altro Paese è veramente un fatto curioso”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, a margine del Forum Ambrosetti a Cernobbio. “Comunque – ha aggiunto – abbiamo avuto interlocuzioni come Farnesina con l’ambasciatore austriaco e, con l’ambasciata di Vienna, con il [...]

Bilancio Ue, Moavero: più risorse a politiche migranti

Bilancio Ue, Moavero: più risorse a politiche migranti

Cernobbio (askanews) - Il dibattito sul Bilancio con l'Unione europea "è già cominciato e "noi pensiamo che il quadro pluriennale dell'Unione europea che è stato presentato non sia adeguato alle sfide che l'Unione europea deve affrontare" anche perché "occorrono più risorse" per le politiche sull'immigrazione. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi a margine del Forum Ambrosetti. "Pensiamo che questo bilancio vada rivisto - ha aggiunto [...]