Grado

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Giulia De Lellis e Andrea Damante insieme sull'aereo: «Vediamo cosa è in grado di fare il Dama»

Giulia De Lellis e Andrea Damante insieme sull'aereo: «Vediamo cosa è in grado di fare il Dama»

Rumors, paparazzate e sospetti, adesso Giulia De Lellis e Andrea Damante escono allo scoperto e si modtrano, dopo mesi, in video insieme mentre partono per una vacanza. Giulia ha fatto una storia su Instagram in cui immortala se stessa insieme al suo ex (?) in procinto di partire. La storia con il dj sembra riprendere quota, dopo la crisi, la rottura, le pesanti dichiarazioni sui social, tra cui la famosa espressione: «Damante mi rivede l'anno del mai», adesso i [...]

Giulia De Lellis e Andrea Damante insieme sull'aereo: «Vediamo cosa è in grado di fare il Dama»

Giulia De Lellis e Andrea Damante insieme sull'aereo: «Vediamo cosa è in grado di fare il Dama»

Rumors, paparazzate e sospetti, adesso Giulia De Lellis e Andrea Damante escono allo scoperto e si mostrano, dopo mesi, in video insieme mentre partono per una vacanza. Giulia ha fatto una storia su Instagram in cui immortala se stessa insieme al suo ex (?) in procinto di partire. ?Perché registrarsi a Zalando Privè?? (Articolo completo) La storia con il dj sembra riprendere quota, dopo la crisi, la rottura, le pesanti dichiarazioni sui social, tra cui la famosa [...]

La classifica delle emoji più utilizzate e di quelle più positive

La classifica delle emoji più utilizzate e di quelle più positive

Siamo abituati a usarle per qualsiasi cosa: sono le emoji, le faccine nate in Giappone che fanno impazzire tutto il mondo. Non ce ne accorgiamo, ma ogni giorno mandiamo in giro milioni di emoji per chat e – ebbene sì – persino nelle mail di lavoro. Queste faccine sono entrate in modo stabile nel mostro modo di fate comunicazione e a volte sono anche l’unica maniera in cui rispondiamo al nostro interlocutore. Ammiccanti, felici, romantiche: di emoji ce ne [...]

Legittima difesa: Bonafede, è priorità

Legittima difesa: Bonafede, è priorità

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – “Eliminare le zone d’ombra che rendono difficile e complicato dimostrare che si è agito per legittima difesa”. Il ministro Alfonso Bonafede, illustrando le linee programmatiche in Commissione Giustizia del Senato, ha indicato tra le “priorità” di intervento la riforma della legittima difesa. Un tema “che non riguarda solo la giustizia ma anche la sicurezza: il cittadino costretto a difendersi deve sentire che lo Stato è [...]

Ein Prosit – Grado

Ein Prosit – Grado

Ein Prosit – Grado  6 – 8 luglio 2018 Torna per la sua terza edizione l’evento Ein Prosit a Grado. Da venerdì 6 luglio a domenica 8 luglio la città friulana celebrerà il buon vino e la cucina locale. Sarà un’occasione per conoscere le tipicità del territorio e i sapori caratteristici dei piatti della tradizione. L’evento si articolerà in tre momenti. Ad aprire le danze, venerdì, si terrà la Mostra Assaggio presso la Diga e il Lungomare Nazario [...]

Ein Prosit – Grado   6 – 8 luglio 2018

Ein Prosit – Grado 6 – 8 luglio 2018

Ein Prosit – Grado    6 – 8 luglio 2018 Torna per la sua terza edizione l’evento Ein Prosit a Grado. Da venerdì 6 luglio a domenica 8 luglio la città friulana celebrerà il buon vino e la cucina locale. Sarà un’occasione per conoscere le tipicità del territorio e i sapori caratteristici dei piatti della tradizione. L’evento si articolerà in tre momenti. Ad aprire le danze, venerdì, si terrà la Mostra Assaggio presso la Diga e il Lungomare Nazario [...]

Ein Prosit – Grado

Ein Prosit – Grado

Ein Prosit – Grado   6 – 8 luglio 2018 Torna per la sua terza edizione l’evento Ein Prosit a Grado. Da venerdì 6 luglio a domenica 8 luglio la città friulana celebrerà il buon vino e la cucina locale. Sarà un’occasione per conoscere le tipicità del territorio e i sapori caratteristici dei piatti della tradizione. L’evento si articolerà in tre momenti. Ad aprire le danze, venerdì, si terrà la Mostra Assaggio presso la Diga e il Lungomare Nazario [...]

Istat, città italiane più calde di 1 grado dopo il 2000

Istat, città italiane più calde di 1 grado dopo il 2000

ROMA – La temperatura media annua nelle città capoluogo di regione in Italia nel periodo 2002-2016 è di 15,5 gradi, in aumento di 1 grado rispetto agli anni 1971-2000.Lo rende noto l’Istat in un comunicato. Nel periodo 2002-2016 sono in media 110 i giorni estivi e 45 le notti tropicali, rispettivamente 17 e 14 in più rispetto alla media climatologica. Piove anche di più: la precipitazione totale media annua nel periodo 2002-2016 è stata pari a 778 mm, [...]

Terzo grado

Terzo grado

Christoph mette Nils sotto torchio per conoscere gli spostamenti di Tina la notte dell'omicidio di Beatrice.

I 144-148: associazioni in grado di creare intesa umana

  I 144-148: le associazioni realizzano intesa umana   143 [...] Anche un contadino , che non ha la più pallida idea di concetti economici e che giunto a una certa età non ha fatto altro che guardarsi attorno osservando le condizioni dei [...]

La lettera di Martina a Quarto Grado

La lettera di Martina a Quarto Grado

Il racconto della storia di una caduta nel baratro.

The winner is: "Quarto Grado"

The winner is: "Quarto Grado"

Il coraggio giornalistico e la profonda dedizione ai casi più scottanti e delicati riceve un riconoscimento assutamente dovuto.

Ma tra 17 milioni non siete in grado di trovarne uno che non trucchi il cv e altre amenità del genere? E anche con qualche competenza. O siete l'accozzaglia degli scarti?

Ma tra 17 milioni non siete in grado di trovarne uno che non trucchi il cv e altre amenità del genere? E anche con qualche competenza. O siete l'accozzaglia degli scarti?

"Mattarella non faccia l'avvocato delle cause perse". Forte pressing M5S sul Colle Di Battista invita i cittadini a "farsi sentire in rete". Di Maio ribadisce: "Conte resta il candidato premier nostro e della Lega" I Cinque Stelle mandano avanti Alessandro Di Battista per fare pressing sul presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Con un post su Facebook l'esponente M5S manda un messaggio molto chiaro al Colle - "non faccia l'avvocato delle cause perse" - e [...]

Sciroppo d’acero: il dolcificante in grado di far dimagrire

Sciroppo d’acero: il dolcificante in grado di far dimagrire

Probabilmente non sarete dei grandi consumatori di sciroppo d’acero. A dire il vero probabilmente vi sarà più facile ricordare qualche serie tv in cui è protagonista della colazione insieme ai pancakes su cui viene versato. In realtà il suo consumo dovrebbe essere più protagonista anche delle nostre cucine. Lo sciroppo d’aceto è infatti un dolcificante naturale, il terzo tra i meno calorici, dopo stevia e melassa. E’ un concentrato di minerali [...]

8 supercibi per il sistema immunitario

8 supercibi per il sistema immunitario

Tribunale di Torino – sezione lavoro (giudice unico di primo grado) – 10 agosto 2001 – Est

Eccessiva varietà di indennizzi all’insegna di una uniformità di censure di illegittimità verso le pratiche aziendali di dequalificazione finalizzate all’espulsione aziendale: due recenti sentenze a confronto Tribunale di Torino – sezione lavoro (giudice unico di primo grado) – 10 agosto 2001 – Est. Ciocchetti – Solinas  c. Sanpaolo IMI SpA.   Risarcimento del danno da dequalificazione professionale e del  danno biologico sofferto da un dirigente [...]

Danno alla professionalità da demansionamento: la prova presuntiva è assolta da una conseguenza ad alto grado di probabilità - Cass. SU civ. n. 19596 del 2008

Danno alla professionalità da demansionamento: la prova presuntiva è assolta da una conseguenza ad alto grado di probabilità   Cass. SU civ., 17 luglio 2008 n. 19596- Pres. Prestipino – Rel. De Matteis – Istituto nazionale per lo studio e la cura dei tumori (avv. Pecora, Anghileri, Manzoni) c. Bozzetti (avv. Persiani, Proia, Noro)   Demansionamento  del medico di struttura pubblica – Diritto al risarcimento del danno alla professionalità in base a [...]

Tribunale di Torino (sezione lavoro, giudice unico di 1° grado)18 dicembre 2002 – Giud

Demansionamento quantitativo, non mobbing! Tribunale di Torino (sezione lavoro, giudice unico di 1° grado) 18 dicembre 2002 – Giud. Rita Sanlorenzo – Daniela c. ALFA SpA Insussistenza di mobbing – Solo demansionamento quantitativo –  Danno alla professionalità -  E' in “re ipsa”-  Risarcimento - Spettanza e quantificazione tenuto conto della presenza in azienda.

TRIBUNALE DI FORLI’ (sezione lavoro, 1° grado) – 6 febbraio 2003 – Giud

DANNO ESISTENZIALE (simbolicamente risarcito), NON MOBBING!    TRIBUNALE DI FORLI’ (sezione lavoro, 1° grado) – 6 febbraio 2003 – Giud. Sorgi - FISCELLI OMBRETTA (avv. Dolcini, Spagnoli, Cantisani) c. GIANGASPERO FELICE (avv. Martines, Gamberoni)   e Azienda USL di Cesena (avv. Martines, Gamberoni).   Danno esistenziale simbolico - Da mancato intervento della Asl, discendente ex art. 2087 c.c., finalizzato ad appianare i contrasti tra primario medico e [...]

Tribunale di Torino, 1ª sezione penale (giudice unico di 1° grado) 1 agosto 2002 (ud

    Riceviamo dallo Studio Legale Zancan - in data 22.7.2008 - e volentieri pubblichiamo: «A nome e per conto del mio assistito ........   ........... La invito a voler sollecitamente criptare i dati personali (nome e cognome) del predetto, pubblicati nella sentenza presente sul sito dirittolavoro.altervista.org alla sezione mobbing, trattandosi di dati sensibili tutelati dalla legge sulla privacy, ed a voler altresì dare conto che la sentenza in oggetto è [...]