Grandezza in eccesso

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Grandezza in eccesso

In termodinamica una grandezza in eccesso (in inglese excess property) è definita come la differenza tra i valori di una grandezza termodinamica di una miscela in condizioni reali (o attuali) e in condizioni ideali (mantenendo costanti la pressione, la temperatura, e la composizione). In altre parole, le grandezze in eccesso esprimono le deviazioni di una miscela dall'idealità.
Indicando con M {\displaystyle M} la grandezza di un componente i {\displaystyle i} nella miscela reale, M i d {\displaystyle M^{id}} la grandezza nella miscela ideale, e M E {\displaystyle M^{E}} la grandezza in eccesso, sussiste la relazione:
Così espressa, il valore di una grandezza in eccesso non è accessibile. Dobbiamo invece riferirci alla grandezza in eccesso parziale di un componente i {\displaystyle i} della miscela:
In cui il soprassegno ( ∗ ¯ {\displaystyle {\bar {*}}} ) sta ad indicare che stiamo trattando grandezze parziali.
La definizione di grandezza in eccesso è analoga a quella di grandezza residua, con la quale non va confusa.
Alcune tra le grandezze in eccesso più utilizzate in ambito termodinamico sono il volume in eccesso, l'entropia in eccesso, l'entalpia in eccesso e l'energia libera di Gibbs in eccesso, definite dalle seguenti relazioni:
La definizione di energia libera di Gibbs in eccesso è utile nella determinazione dei coefficienti di attività.


Parigi teme eccesso turisti

Parigi teme eccesso turisti

(ANSA) – PARIGI, 4 OTT – “Troppi turisti, spostateli in provincia”. Prima destinazione turistica al mondo con 90 milioni di visitatori attesi solo per quest’anno, la Francia si mobilita dinanzi ai rischi legati all’eccesso di persone a Parigi, studiando una serie di misure che puntano a spostare i flussi dall’ombra della Torre Eiffel alla provincia. L’amministrazione guidata dal presidente Emmanuel Macron punta chiaramente a difendere il ruolo di [...]

Ilva: esuberi,incontro azienda-sindacati

Ilva: esuberi,incontro azienda-sindacati

(ANSA) – BARI, 2 OTT – Confronto oggi a Roma tra l’Ilva in amministrazione straordinaria e i segretari territoriali Fim, Fiom, Uilm e Usb di Taranto per dare seguito, così come indicato nel verbale di accordo del 6 settembre scorso, all’avvio della procedura di licenziamento collettivo ed esodo volontario con incentivo. I lavoratori riceveranno nei prossimi giorni, attraverso il portale My Ilva, il modulo di adesione all’esodo volontario con incentivo [...]

Ilva: da giovedì confronto su esuberi

Ilva: da giovedì confronto su esuberi

(ANSA) – TARANTO, 25 SET – Comincia il 27 settembre il confronto tra organizzazioni sindacali e l’Ilva in amministrazione straordinaria sulla gestione degli esuberi in base all’accordo sottoscritto con ArcelorMittal il 6 settembre scorso. L’intestazione della lettera inviata a sindacati e istituzioni locali interessate è “Avvio procedura licenziamento collettivo” ex legge 223. Il responsabile delle risorse umane di gruppo, Claudio Picucci, ha [...]

Italiaonline, raggiunto l'accordo con i sindacati sugli esuberi

Italiaonline, raggiunto l'accordo con i sindacati sugli esuberi

(Teleborsa) - Raggiunto l'accordo fra Italiaonline ed i sindacati sugli esuberi, che mette fine ad una lunga trattativa ed ai tavoli tenuti al Ministero dello Sviluppo economico (MISE).  In base agli accordi, raggiunti nel corso del vertice tenutosi ieri al dicastero di via Veneto, alla presenza del Ministro Luigi Di Maio, non ci sarà alcun esubero ed i 400 dipendenti saranno posti in cassa integrazione per un periodo di sei mesi. Alla scadenza di questo [...]

Accordo per Italiaonline:  stop agli esuberi, sei mesi cig

Accordo per Italiaonline: stop agli esuberi, sei mesi cig

Sono stati superati i 400 esuberi previsti per Italiaonline (ex Seat Pagine Gialle) e trasformati in cassa integrazione per riorganizzazione per i prossimi 6 mesi (dal 12 luglio all’11 gennaio 2019). Questo il telaio dell’accordo raggiunto al ministero del Lavoro. Entro il 30 ottobre del 2018, circa 250 dipendenti potranno decidere di utilizzare un meccanismo di incentivazione all’esodo volontario, altri 150 saranno ricollocati in varie funzioni (70 nella [...]

TIM, Genish: richiesta la cigs per gestire circa 2800 esuberi

TIM, Genish: richiesta la cigs per gestire circa 2800 esuberi

(Teleborsa) - Dopo aver presentato al Ministero del Lavoro e alle rappresentanze sindacali un progetto dicassa integrazione straordinaria (cigs) per una riorganizzazione aziendale, TIM spiega la faccenda in conferenze call con gli analisti. "Abbiamo richiesto la Cigs con l'obiettivo di gestire circa 2800 esuberi - ha chiarito l'Amministratore Delegato, Amos Genish - . Stiamo lavorando per risolvere la questione nel più breve tempo possibile con tutte le parti [...]

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Bellissima, come sempre, elegante e super sexy. E’ apparsa in gran forma Charlene Wittstock ai Rolex Master di tennis 2018. La principessa di Monaco, che ha da poco comiuto i 40 anni, ha sfoggiato un nuovo look che lascia senza fiato: capelli cortissimi e rossetto rosso fuoco. Ma a rapire l’attenzione sono i suoi lineamenti che appaiono sospetti. La bella Charlene eccede coi ritocchini? Ecco le immagini del prima e dopo. Gli anni passano ma sul suo volto [...]

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Bellissima, come sempre, elegante e super sexy. E’ apparsa in gran forma Charlene Wittstock ai Rolex Master di tennis 2018. La principessa di Monaco, che ha da poco comiuto i 40 anni, ha sfoggiato un nuovo look che lascia senza fiato: capelli cortissimi e rossetto rosso fuoco. Ma a rapire l’attenzione sono i suoi lineamenti che appaiono sospetti. La bella Charlene eccede coi ritocchini? Ecco le immagini del prima e dopo. Gli anni passano ma sul suo volto [...]

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Bellissima, come sempre, elegante e super sexy. E’ apparsa in gran forma Charlene Wittstock ai Rolex Master di tennis 2018. La principessa di Monaco, che ha da poco comiuto i 40 anni, ha sfoggiato un nuovo look che lascia senza fiato: capelli cortissimi e rossetto rosso fuoco. Ma a rapire l’attenzione sono i suoi lineamenti che appaiono sospetti. La bella Charlene eccede coi ritocchini? Ecco le immagini del prima e dopo. Gli anni passano ma sul suo volto [...]

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Bellissima, come sempre, elegante e super sexy. E’ apparsa in gran forma Charlene Wittstock ai Rolex Master di tennis 2018. La principessa di Monaco, che ha da poco comiuto i 40 anni, ha sfoggiato un nuovo look che lascia senza fiato: capelli cortissimi e rossetto rosso fuoco. Ma a rapire l’attenzione sono i suoi lineamenti che appaiono sospetti. La bella Charlene eccede coi ritocchini? Ecco le immagini del prima e dopo. Gli anni passano ma sul suo volto [...]

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Charlene Wittstock rifatta? Lineamenti sospetti, eccesso di ritocchini per la principessa di Monaco?

Bellissima, come sempre, elegante e super sexy. E’ apparsa in gran forma Charlene Wittstock ai Rolex Master di tennis 2018. La principessa di Monaco, che ha da poco compiuto i 40 anni, ha sfoggiato un nuovo look che lascia senza fiato: capelli cortissimi e rossetto rosso fuoco. Ma a rapire l’attenzione sono i suoi lineamenti che appaiono sospetti. La bella Charlene eccede coi ritocchini? Ecco le immagini del prima e dopo.

Casinò Campione, protesta contro esuberi

Casinò Campione, protesta contro esuberi

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – I dipendenti del Casinò di Campione d’Italia, enclave della provincia di Como in territorio svizzero, hanno proclamato lo stato di agitazione contro i 156 licenziamenti annunciati su un totale di 492 lavoratori in servizio a tempo pieno. Lo annunciano i sindacati che hanno convocato per domani un’assemblea in quanto “l’azienda ha deciso di forzare il tavolo negoziale – scrivono – avviando una procedura di mobilità”.

Ilva: Emiliano, non accetteremo esuberi

Ilva: Emiliano, non accetteremo esuberi

(ANSA) – BARI, 01 FEB – “Entrambe le offerte” per l’acquisto dell’Ilva di Taranto “prevedono migliaia di esuberi. E noi su questo punto saremo categorici: la Regione Puglia non accetta neanche un esubero. Chi acquista l’Ilva, acquista la fabbrica e deve provvedere a mantenere il posto di lavoro a tutti gli operai dell’Ilva. Su questo punto noi saremo inflessibili. E non accetteremo nessuna trattativa che preveda il licenziamento anche solo di [...]

Whirlpool annuncia i 500 esuberi in Embraco

Whirlpool annuncia i 500 esuberi in Embraco

Finisce produzione in Italia, ora vertice al Ministero del Lavoro

Canali, esuberi cavalcati da politici

Canali, esuberi cavalcati da politici

(ANSA) – MILANO, 12 GEN – La chiusura dello stabilimento Canali di Carate Brianza, con il licenziamento collettivo dei 134 lavoratori del sito, di cui 130 donne, è stata “cavalcata a fini politici”: ne è convinta Elisabetta Canali, direttore marketing dell’azienda di abbigliamento maschile, che lo scorso ottobre ha annunciato la chiusura dell’impianto lombardo. Una situazione su cui sono intervenuti numerosi politici, dal presidente della Camera [...]

P.a: tagli a partecipate, liste esuberi in stand by

P.a: tagli a partecipate, liste esuberi in stand by

Tempi stretti, ma si attende decreto mobilita'

Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Genova, (askanews) - Centinaia di lavoratori di Banca Carige sono scesi in piazza a Genova per protestare contro i mille esuberi annunciati dall'istituto di credito ligure che sta vivendo delle giornate particolarmente difficili in attesa dell'aumento di capitale da 560 milioni di euro che scatterà il 22 novembre. A confermare lo sciopero, il primo da 15 anni per i dipendenti Carige, è stata solo la Fisac Cgil. Il coordinatore Roberto Caristi: "Non ci stiamo - [...]

Moda:Canali chiude fabbrica,134 esuberi

Moda:Canali chiude fabbrica,134 esuberi

(ANSA) – MILANO, 17 OTT – “Doccia fredda” alla Canali di Carate Brianza (Monza), azienda che produce abiti da uomo di alta moda. Lo annunciano i sindacati tessili Filctem-Cgil e Femca-Cisl che indicano come “solo un mese fa si chiudeva un periodo di un anno di contratto di solidarietà e l’uscita attraverso una procedura di mobilità di 75 lavoratori e la riduzione dell’orario per altri 39. “Eravamo convinti che questo percorso di riorganizzazione [...]

Per il rilancio di Alitalia Lufthansa offre 500 mln e chiede 6mila esuberi

Per il rilancio di Alitalia Lufthansa offre 500 mln e chiede 6mila esuberi

Roma, 16 ott. (askanews) – Un’offerta di circa 500 milioni di euro concentrata sulla sola parte aviation (la flotta, i piloti e gli assistenti di volo, gli slot), il dimezzamento del personale (circa 6mila dipendenti), la riduzione delle attività di corto e medio raggio e un ruolo, ancora da definire, di Etihad, l’ex azionista di minoranza con il 49%. Eccole le intenzioni su Alitalia da parte del colosso dei cieli, il Gruppo Lufthansa, secondo quanto scrive [...]

Per il rilancio di Alitalia Lufthansa offre 500 mln e chiede 6mila esuberi

Per il rilancio di Alitalia Lufthansa offre 500 mln e chiede 6mila esuberi

Roma, 16 ott. (askanews) – Un’offerta di circa 500 milioni di euro concentrata sulla sola parte aviation (la flotta, i piloti e gli assistenti di volo, gli slot), il dimezzamento del personale (circa 6mila dipendenti), la riduzione delle attività di corto e medio raggio e un ruolo, ancora da definire, di Etihad, l’ex azionista di minoranza con il 49%. Eccole le intenzioni su Alitalia da parte del colosso dei cieli, il Gruppo Lufthansa, secondo quanto scrive [...]