Grattacieli della Russia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: Università statale di Mosca

L'Università statale Lomonosov di Mosca (in russo: ?????????? ??????????????? ??????????? ????? ?.?.???????????), fondata nel 1755, è la più grande e la più antica università della Russia.
Nel 2004 vi erano iscritti circa 38.000 studenti, a fronte di un corpo docente di circa 4.000 persone. L'attuale rettore è Viktor Sadov...

Città delle Capitali

Coordinate: 55°44?50.59?N 37°32?20.62?E? / ?55.747386°N 37.539061°E55.747386, 37.539061
La Città delle Capitali (in russo: ????? ??????? traslitterato Gorod Stolic) è un complesso multifunzionale situato a Mosca, contenente tra gli altri edifici due grattacieli dell'altezza di 256 e 301 metri.
Completato nel 2009, rappr...

Crimea, bomba alla mensa dell'università: 13 morti e 70 feriti. Il Cremlino: «È terrorismo»

Crimea, bomba alla mensa dell'università: 13 morti e 70 feriti. Il Cremlino: «È terrorismo»

Almeno 13 persone sono morte e altre 70 sono rimaste ferite in una serie di esplosioni avvenute in un istituto politecnico di Kerch, in Crimea. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie della penisola, citate dall'agenzia di stampa Tass. Un gruppo di persone armate ha anche aperto il fuoco sulla folla e lanciato esplosivi, ha spiegato la rettore dell'ateneo al telefono, ripresa da Kerch Tv. La rettore Olga Grebennikova ha denunciato la presenza di «numerosi [...]

Da Tiepolo a Canaletto a Vicenza

Da Tiepolo a Canaletto a Vicenza

(ANSA) – VICENZA, 16 OTT – I capolavori dell’arte veneta del Settecento, patrimonio del Museo Pushkin di Mosca, saranno esposti a Vicenza dal 23 novembre al 10 marzo nella mostra “Il Trionfo del Colore. Da Tiepolo a Canaletto e Guardi. Vicenza e i Capolavori dal Museo Pushkin di Mosca”. Sedi a Palazzo Chiericati e alle Gallerie d’Italia-Palazzo Leoni Montanari dove saranno esposti la Madonna con i santi Ludovico di Tolosa, Antonio di Padova e Francesco [...]

Scissione Chiesa preoccupa Cremlino

Scissione Chiesa preoccupa Cremlino

(ANSA) – MOSCA, 16 OTT – “Stiamo osservando con molta attenzione e con grande preoccupazione lo sviluppo delle relazioni tra la Chiesa ortodossa russa e il Patriarcato ecumenico”. Lo ha detto il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov. “Speriamo che prevalga il buon senso ma allo stesso tempo ci auguriamo che tutti gli interessi della Chiesa ortodossa russa siano rispettati”, ha sottolineato Peskov, citato dalla Tass.

Mosca, assurde nuove accuse su Salisbury

Mosca, assurde nuove accuse su Salisbury

(ANSA) – MOSCA, 19 SET – Il Cremlino ritiene che non sia necessario commentare le dichiarazioni sul presunto coinvolgimento della Russia nei nuovi casi di avvelenamento a Salisbury, nel Regno Unito, dove una coppia è stata ricoverata in ospedale la settimana scorsa. Lo ha detto Dmitry Peskov, portavoce del Cremlino. “L’assurdità della maggior parte delle informazioni provenienti da Salisbury è evidente”, ha aggiunto. Anna Shapiro, la cittadina russa [...]

Cremlino, Orban il 18 da Putin a Mosca

Cremlino, Orban il 18 da Putin a Mosca

(ANSA) – MOSCA, 14 SET – Il 18 settembre a Mosca avrà luogo l’incontro fra il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro ungherese Victor Orban, in visita di lavoro in Russia. Al centro dei colloqui temi chiave riferiti all’ulteriore sviluppo della cooperazione russo-ungherese nonché questioni internazionali attuali. Lo fa sapere il Cremlino in una nota.

Skripal: Cremlino, non prenderemo misure

Skripal: Cremlino, non prenderemo misure

(ANSA) – MOSCA, 14 SET – La Russia non intraprenderà “nessuna misura” nei confronti di Alexander Petrov e Ruslan Boshirov, i due cittadini russi accusati da Londra di aver avvelenato gli Skripal apparsi ieri in TV, poiché “non hanno violato alcuna legge in territorio russo e non abbiamo informazioni ufficiali sul fatto che lo abbiano fatto in altre parti del mondo”. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov, citato dalle agenzie, [...]

Spia russa: Cremlino respinge accuse Gb

Spia russa: Cremlino respinge accuse Gb

(ANSA) – MOSCA, 6 SET – Le accuse rivolte dalla Gran Bretagna alla Russia sul caso Skripal sono “inammissibili”, la Russia “non è coinvolta né al livello più alto né ad ogni altro”. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov citato dalla Tass. “Londra – ha aggiunto – dovrebbe avanzare una richiesta di assistenza legale in modo che la Russia possa prendere delle decisioni riguardo a queste persone accusate dalle autorità [...]

Siria: Putin a vertice in Iran il 7/9

Siria: Putin a vertice in Iran il 7/9

(ANSA) – MOSCA, 3 SET – Vladimir Putin sarà in Iran il 7 settembre per partecipare al vertice sulla Siria con i presidenti di Iran e Turchia, Hassan Rohani e Recep Tayyip Erdogan: lo conferma l’ufficio stampa del Cremlino. Russia, Turchia e Iran sono i Paesi promotori dei colloqui di Astana sul conflitto siriano.

Putin lascia nozze Kneissl per Berlino

Putin lascia nozze Kneissl per Berlino

(ANSA) – MOSCA, 18 AGO – Il corteo del presidente russo Vladimir Putin ha lasciato il villaggio di Gamlitz, in Austria, dove si è tenuta la cerimonia del matrimonio tra il ministro degli Esteri austriaco Karin Kneissl e l’imprenditore Wolfgang Malinger. Lo riporta la Tass. Prima di salire sulla limousine, Putin ha gridato “gorko” (“amaro”). Secondo una tradizione nuziale gli ospiti di un matrimonio gridano quella parola per indicare che le bevande [...]

Caso Skripal, Mosca pronta a rispondere alle sanzioni Usa

Caso Skripal, Mosca pronta a rispondere alle sanzioni Usa

Le possibili nuove sanzioni degli Stati Uniti contro la Russia sono “una dichiarazione di guerra economica” e “a questa guerra bisogna rispondere con strumenti economici, politici e, se necessario, di altro tipo”. Lo ha detto il premier russo Dmitri Medvedev. Le annunciate sanzioni americane contro Mosca per il caso Skripal gettano nuova benzina sui già infuocati rapporti tra Russia e Stati Uniti provocando inevitabilmente l’ira del Cremlino. La [...]

Spia russa: Mosca contro le nuove sanzioni Usa, 'illegali'

Spia russa: Mosca contro le nuove sanzioni Usa, 'illegali'

Il Cremlino nega ogni coinvolgimento nel tentato avvelenamento a Salisbury dell’ex spia russa doppiogiochista Serghiei Skripal e di sua figlia Yulia con un agente nervino e definisce “illegali” le nuove sanzioni contro Mosca annunciate ieri dagli Usa. “Riteniamo categoricamente inaccettabile – ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov – legare le nuove sanzioni” americane, “che noi riteniamo, come prima, illegali, al caso Salisbury. Ancora una [...]

Mosca, sanzioni Usa illegali

Mosca, sanzioni Usa illegali

(ANSA) – MOSCA, 9 AGO – Il Cremlino nega ogni coinvolgimento nel tentato avvelenamento a Salisbury dell’ex spia russa doppiogiochista Serghiei Skripal e di sua figlia Yulia con un agente nervino e definisce “illegali” le nuove sanzioni contro Mosca annunciate ieri dagli Usa. “Riteniamo categoricamente inaccettabile – ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov – legare le nuove sanzioni” americane, “che noi riteniamo, come prima, illegali, al [...]

Usa, donna russa accusata di spionaggio

Usa, donna russa accusata di spionaggio

(ANSA) – WASHINGTON, 16 LUG – Le autorità federali Usa hanno arrestato una donna russa con l’accusa di spionaggio. E’ quanto emerge da documenti giudiziari secondo cui la donna, identificata come Maria Butina, lavorava per un rappresentante russo legato al Cremlino con l’obiettivo di infiltrarsi in organizzazioni politiche americane, riferiscono media Usa. In particolare, la donna russa è accusata di essersi infiltrata anche in un gruppo pro-armi. Il [...]

Cremlino, Trump partner, non concorrente

Cremlino, Trump partner, non concorrente

(ANSA) – MOSCA, 14 LUG – “Trump ha affermato che vede Putin come un concorrente, ma io direi che noi vediamo Trump come un partner nelle trattative, che spero continueranno”: lo ha detto ieri sera il consigliere del presidente russo Iuri Ushakov, commentando le parole di Trump secondo cui “Vladimir Putin non è un nemico” ma “un concorrente”.

Gb: Cremlino, preoccupa caso Amesbury

Gb: Cremlino, preoccupa caso Amesbury

(ANSA) – MOSCA, 9 LUG – Il Cremlino esprime “preoccupazione” per il nuovo caso di avvelenamento avvenute in Gran Bretagna, ad Amesbury, e ritiene che la situazione costituisca un “pericolo” per l’Europa intera. Lo dichiara il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, citato dalla Tass. Oeskov sottolinea di “non essere a conoscenza di accuse alla Russia”, che sarebbero “assurde”.

La nostra opposizione al Governo populista e di destra. Venerdì 8 Giugno, alle ore 18, Confronto pubblico con Andrea Romano alla Casa del Popolo di Salviano.

La nostra opposizione al Governo populista e di destra. Venerdì 8 Giugno, alle ore 18, Confronto pubblico con Andrea Romano alla Casa del Popolo di Salviano.

Il nostro NO a un Governo populista e di destra nato con un programma pericoloso per l’Italia. Noi lavoreremo subito dall’opposizione per costruire l’alternativa forte e popolare di cui il Paese ha bisogno. Venerdì 8 Giugno/ ore 18,00-20,00 Confronto pubblico aperto a tutti gli elettori e a tutti i cittadini nell’Area giardino oppure nel Salone al piano terra della Casa del Popolo di Salviano ( Livorno, via di Salviano 542 ) partecipa l’onorevole [...]

Le prove non ci sono, ma Trump & C. sparano lo stesso... Però i terroristi sono loro che si fanno esplodere al centro di Parigi o contro le Torri...!

Le prove non ci sono, ma Trump & C. sparano lo stesso... Però i terroristi sono loro che si fanno esplodere al centro di Parigi o contro le Torri...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Le prove non ci sono, ma Trump & C. sparano lo stesso... Però i terroristi sono loro che si fanno esplodere al centro di Parigi o contro le Torri...! Non c'ènessuna prova sull’uso di armi chimiche da parte di Assad, ma loro, che si credono i padroni del mondo, attaccano. E' un'azione folle contro uno stato sovrano. Una provocazione nei confronti della Russia e dei paesi della regione. Ma [...]

Cremlino valuta risposta a sanzioni Usa

Cremlino valuta risposta a sanzioni Usa

(ANSA) – MOSCA, 10 APR – La Russia sta esaminando attentamente la risposta all’ultima tornata di sanzioni statunitensi ma le decisioni affrettate sono fuori discussione. Lo ha detto il portavoce presidenziale russo Dmitri Peskov. “Stiamo ancora analizzando la situazione: non dimentichiamo che la situazione non è affatto semplice e che dobbiamo dare priorità ai nostri interessi”, ha sottolineato il portavoce del Cremlino. Secondo Peskov “sono passati [...]

Richiamo amb. Ue, rammarico del Cremlino

Richiamo amb. Ue, rammarico del Cremlino

(ANSA) – MOSCA, 23 MAR – Il Cremlino esprime “rammarico” per la decisione dell’Ue di richiamare per consultazioni il proprio ambasciatore in Russia a causa del caso dell’ex spia russa Skripal. “Naturalmente – ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov – siamo rammaricati perché ancora una volta vengono prese decisioni del genere” e “si fanno affermazioni di questo tipo con l’uso della formulazione ‘con grande probabilità'”.

Cremlino, 'insulto' Johnson su Mondiali

Cremlino, 'insulto' Johnson su Mondiali

(ANSA) – MOSCA, 22 MAR – Il Cremlino considera un “insulto”, “disgustoso” il commento del ministro degli Esteri britannico Boris Johnson secondo cui la prossima Coppa del Mondo FIFA 2018 in Russia sarebbe simile alle Olimpiadi del 1936 nella Germania nazista. “È un’affermazione assolutamente disgustosa, indegna di un ministro degli Esteri di qualsiasi paese: è ovviamente offensiva e inammissibile”, ha detto il portavoce presidenziale russo [...]