Gruppi etnici in Repubblica Ceca

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Slesiani

Gli slesiani (slesiano slavo: Ślůnzoki, tedesco slesiano: Schläsinger, polacco: Ślązacy, tedesco: Schlesier, ceco: Slezané) sono un gruppo etnico che vive in Al...

Croati

I Croati (in croato Hrvati), sono un gruppo etnico appartenente ai popoli slavi meridionali, distribuito prevalentemente nella penisola Balcanica centro-occidentale, ...

Cechi

I cechi (in ceco: Češi) sono un popolo slavo occidentale, che abita principalmente nei territori della Repubblica Ceca, nell'Europa centrale. Minoranze di cechi abi...

Slovacchi

Gli slovacchi sono un popolo slavo occidentale che abita principalmente in Slovacchia e parla la lingua slovacca, strettamente imparentata con la lingua ceca.
La m...

Wittgenstein

« Le mie proposizioni illustrano così: colui che mi comprende, infine le riconosce insensate, se è salito per esse – su esse – oltre esse. (Egli deve, per cos...

Sono 26mila i rom in emergenza abitativa

Sono 26mila i rom in emergenza abitativa

(ANSA) ROMA, 6 APR – Sono circa 26 mila i cittadini di origine rom e sinti che vivono in baraccopoli e sono in emergenza abitativa nel nostro Paese, pari allo 00,4% della popolazione italiana, a fronte di un totale stimato compreso tra le 120 e 180 mila presenze. Il dato, raccolto sul campo dall’Associazione 21 luglio, è stato reso noto oggi nel corso della presentazione in Senato del Rapporto Annuale 2017 dell’Associazione in occasione della Giornata [...]

Terracina, mai dimenticherò strage rom

Terracina, mai dimenticherò strage rom

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – “Non posso dimenticare la notte del 2 agosto 1944…”. Comincia così la risposta del sopravvissuto Piero Terracina a Gennaro Spinelli, rappresentante della comunità rom, sinti e camminanti, che ringrazia il presidente Mattarella di essere stato invitato per la prima volta alla cerimonia al Quirinale del Giorno della Memoria. “Noi – spiega commosso – eravamo nel campo della morte di Birkenau e ogni giorno, ogni notte eravamo [...]

Terracina, mai dimenticherò strage rom

Terracina, mai dimenticherò strage rom

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – “Non posso dimenticare la notte del 2 agosto 1944…”. Comincia così la risposta del sopravvissuto Piero Terracina a Gennaro Spinelli, rappresentante della comunità rom, sinti e camminanti, che ringrazia il presidente Mattarella di essere stato invitato per la prima volta alla cerimonia al Quirinale del Giorno della Memoria. “Noi – spiega commosso – eravamo nel campo della morte di Birkenau e ogni giorno, ogni notte eravamo [...]

Iran: Macron,cambiamento venga da popolo

Iran: Macron,cambiamento venga da popolo

(ANSA) – PARIGI, 4 GEN – Il cambiamento in Iran deve venire dal “popolo iraniano”, non dall’estero: lo ha detto il presidente francese, Emmanuel Macron, in occasione della cerimonia di auguri di inizio anno al corpo diplomatico riunito all’Eliseo. (ANSA)

Consiglio Europa, riconoscere storia rom

Consiglio Europa, riconoscere storia rom

(ANSA) – STRASBURGO, 2 AGO – “Gli Stati membri del Consiglio d’Europa devono fare sforzi più vigorosi per un pieno riconoscimento del genocidio e di altre atrocità commesse nel passato contro i Rom”. Lo afferma Nils Miuznieks, commissario dei diritti umani del Consiglio d’Europa in occasione della giornata commemorativa del genocidio dei rom durante la Seconda guerra mondiale istituita con una risoluzione dal Parlamento europeo il 15 aprile 2015. [...]

Johnny lo Zingaro in carcere a Sassari

Johnny lo Zingaro in carcere a Sassari

(ANSA) – TORINO, 30 LUG – E’ stato trasferito nel carcere di Sassari Giuseppe Mastini, detto Johnny lo Zingaro, l’ergastolano evaso lo scorso 30 giugno, quando in regime di semilibertà era uscito dal carcere di Fossano (Cuneo) senza fare ritorno, e arrestato mercoledì dalla polizia in un appartamento della provincia di Siena. Secondo quanto appreso il detenuto, una lunga scia di sangue alle spalle sin dalla fine degli anni Settanta, è sottoposto a [...]

Sicilia,continua rogo in riserva Zingaro

Sicilia,continua rogo in riserva Zingaro

(ANSA) – PALERMO, 23 LUG – Brucia ormai da quasi 24 ore la parte sud della Riserva naturale dello Zingaro, in provincia di Trapani, dopo l’incendio scoppiato nel pomeriggio di ieri. Sul posto stanno operando forestali, vigili del fuoco e 3 Canadair, uno dei quali arrivato in supporto questa mattina ai due che già da ieri erano in azione. La parte sud della riserva è in cenere e non si possono ancora valutare i danni del resto del’area. La riserva, che [...]

Sicilia, continua il rogo nella riserva Zingaro. Case evacuate

Sicilia, continua il rogo nella riserva Zingaro. Case evacuate

(ANSA) – PALERMO, 23 LUG – Brucia ormai da quasi 24 ore la parte sud della Riserva naturale dello Zingaro, in provincia di Trapani, dopo l’incendio scoppiato nel pomeriggio di ieri. Sul posto stanno operando forestali, vigili del fuoco e 3 Canadair, uno dei quali arrivato in supporto questa mattina ai due che già da ieri erano in azione. La parte sud della riserva è in cenere e non si possono ancora valutare i danni del resto del’area. La riserva, che [...]

Incendio in Sicilia in riserva Zingaro, ustionato forestale

Incendio in Sicilia in riserva Zingaro, ustionato forestale

 Nel trapanese un incendio, partito dalle frazioni di Biro e Castelluzzo, nel comune di San Vito Lo Capo, ha raggiunto una parte della riserva naturale dello Zingaro, già devastata dalle fiamme nell’estate del 2012. Il rogo, alimentato dal vento di scirocco, ha provocato ustioni a un uomo della forestale, che è stato trasportato in ospedale. Le fiamme hanno anche lambito alcune abitazioni a Castelluzzo. Sul posto stanno operando 4 squadre dei vigili del [...]

Evacuati 700 villeggianti dalla riserva dello Zingaro in fiamme

Evacuati 700 villeggianti dalla riserva dello Zingaro in fiamme

Palermo, 12 lug. (askanews) – Brucia la riserva naturale dello Zingaro, a San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani. Un incendio è divampato a poche decine di metri del villaggio Calampiso dove gli ospiti, circa 700, vengono fatti allontanare dalla struttura a bordo di alcune barche. Il sindaco del paese in provincia di Trapani, Matteo Rizzo, ha lanciato un appello “urgentissimo” sui social network per chiedere a chiunque sia in possesso di imbarcazioni in [...]

Camper in fiamme a Roma, morte tre sorelle

Camper in fiamme a Roma, morte tre sorelle

Roma, 10 mag. (askanews) – Alle 3.30 di stanotte, gli agenti del reparto volanti e del commissariato Prenestino, sono intervenuti in viale della Primavera 194, nel parcheggio del centro commerciale, dove era stato segnalato un incendio di un camper che i vigili del fuoco hanno provveduto a spegnere. All’interno del mezzo sono stati rinvenuti tre corpi privi di vita. Si tratta di tre sorelle di origine rom di 20, 8 e 4 anni. Il resto della famiglia, genitori e [...]

Li Tarocchi, carinerie! Je suis donc Rom

Li Tarocchi, carinerie! Je suis donc Rom

                  NO, noi facciamo I Tarocchi ! (A Roma..) O meglio ne abbiamo ideata una versione Tirilliana ma in Italiano: I Tarocchi di Tirillio persino premiato "Tarocchificio Sociale" Esplorando un Mondo Arcano senza zingarate al più documentate col  Carro  VII e l'Apparato [27] del funerale dei Casamonica Olè allegato Insomma non quella divinazione da banchetto, da prendi questo in mano citata da su a giù: lo stesso errore di paraculi [...]

Strappa alla madre il figlio di 8 mesi in metro e fugge con il piccolo. Rom arrestata a Roma

ROMA - Tentato rapimento ieri in pieno giorno in una stazione della metro B romana. Lo riporta oggi "Il Messaggero" in un articolo a firma di Laura Bogliolo Una nomade bulgara di 25 anni è stata arrestata con l'accusa di tentato sequestro di persona. La rom avrebbe cercato di rapire un bambino di otto mesi strappandolo alla madre che lo stava cambiando su una panchina all'interno della stazione della metropolitana di Ponte Mammolo, nella periferia della Capitale. [...]

Clan Casella-Circone bruciò un campo rom per odio razziale: 18 arresti

La cosca attiva nell'area orientale di Napoli. Incendiò l'accampamento per evitare che i piccoli nomadi frequentassero la stessa scuola dei figli dei residenti che si erano rivolti ai camorristi per cacciarli dalla scuola

Calcioscommesse, due degli "zingari" si sono costituiti ad Ancona

L'INCHIESTA. I croati Saka e Rubic saranno interrogati a Cremona

da mahalla - fabrizio casavola (museo de andré, rom in grecia)

da mahalla - fabrizio casavola (museo de andré, rom in grecia)

   10:48 (1 ora fa)Inaugurazione Museo del Viaggio Fabrizio de Andrè da Mahalla    venerdì 7 ottobre dalle 18.00 in Via Impastato 7 Rogoredo Milano Il Museo del Viaggio, dedicato a Fabrizio De Andrè, fondamentale testimone dell'incontro con la cultura Rom, sorge all’interno del campo di via Impastato, quartiere Rogoredo. Il Centro raccoglie i cardini della cultura Rom per metterli a disposizione di coloro che vogliono approfondire la conoscenza di [...]

Scommesse, agli zingari piace la serie A Occhi sulle partite di milanesi e romane

La banda snobbava la serie C. Il Sassuolo corrotto prima dell'incontro con il Siena. La combine di Atalanta-Piacenza

i rom

Cavolo è incredibile quello che succede in italia, parliamo di rom, zingari credo che siano le persone più inutili sulla terra, in più bisogna aiutarli, credo che siamo arrivati al paradosso ma che vogliono! sono loro che hanno scelto quella vita, sono loro che vogliono vivere all'aperto che c'è ora non gli sta più bene, e no cari miei voi che vi definite popolo della terra, il pane te lo devi guadagnare, troppo facile mandare i vostri bambini in giro a [...]

i rom

Cavolo è incredibile quello che succede in italia, parliamo di rom, zingari credo che siano le persone più inutili sulla terra, in più bisogna aiutarli, credo che siamo arrivati al paradosso ma che vogliono! sono loro che hanno scelto quella vita, sono loro che vogliono vivere all'aperto che c'è ora non gli sta più bene, e no cari miei voi che vi definite popolo della terra, il pane te lo devi guadagnare, troppo facile mandare i vostri bambini in giro a [...]

Nomadi/ Milano, giudice: alloggi a rom negati per motivi etnici

(Apcom) - Il ministero dell'Interno, la Prefettura di Milano e il sindaco del capoluogo lombardo, Letizia Moratti, non hanno voluto assegnare le case popolari ai rom, come prevedeva invece un accordo già stipulato, "in dipendenza dell'origine etnica" dei nomadi che avrebbero dovuto entrare negli alloggi. E' questa in sostanza una delle motivazioni per cui il tribunale civile di Milano ha dato ragione a dieci nomadi milanesi che hanno presentato un ricorso contro [...]