Scopri tutto su Gruppi islamici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

In questa categoria: Al-Qaida


Affiliati fino al 2013: al-Q??ida in Iraq (2004-2006), poi Stato Islamico dell’Iraq (2006-2013)
Al-Q??ida (in arabo: ????????, al-q??ida, "la Base", italianizzata spesso in Al Qaida oppure, s...

Talebani

Il termine talebani (in Pashto e in farsi ??????, ??leb?n, plurale di ??leb, ossia "studenti/studente"), indica gli studenti delle scuole coraniche in area iranica, incaricati della prima alfabetizzaz...

Mujaheddin

Mujaheddin (in arabo: ????????), erronea traslitterazione giornalistica di muj?hid?n (pl. di muj?hid (?????), indica il "combattente impegnato nel jihad" o anche, per estensione, "patriota".

Abu Musab al-Zarqawi

Abu Mus‘ab al-Zarqawi (in arabo: ??? ???? ?????????, Ab? Mu??ab al-Zarq?w?, Zarqa, 30 ottobre 1966 – Hibhib, 7 giugno 2006) è stato un terrorista takfirista giordano. Era originario della città ...

Gaza: Hamas consegna valichi Striscia ad Anp

Gaza: Hamas consegna valichi Striscia ad Anp

Quello di Rafah con l'Egitto, e Erez e Kerem Shalom con Israele

"I talebani hanno ucciso mia figlia"

"I talebani hanno ucciso mia figlia"

Famiglia canadese liberata dopo 5 anni ostaggio dei talebani in Afghanistan: il racconto delle atroci violenze.

Tornata in Canada famiglia ostaggio dei talebani

Tornata in Canada famiglia ostaggio dei talebani

Parla l'ex ostaggio: 'hanno ucciso mia figlia'

Scuole chiuse in Nigeria, effetto Boko Haram

Scuole chiuse in Nigeria, effetto Boko Haram

Unicef: fuori uso 57% istituti, 3 mln bambini a rischio istruzione

TALEBANI

I TALEBANI DEL PIAVE   Croce di Piave non è una parrocchia giovane come Mille Pertiche (costituita il 31.5.1940) o come Fossalta (costituita solo nel 1854). Il primo parroco di Croce fu Don Pietro Caovilla (1713 - 1761) ma già nel 1509 curava le anime Don Andrea De Pace e dal 1679 al 1713 Don Giovanni Battista Faseolo. Croce è molto più vecchia, quindi ha una esperienza ed una tradizione per chi è ottimista, mentre, per chi è pessimista, é [...]

Caos in Medioriente, blitz contro Hamas

Caos in Medioriente, blitz contro Hamas

Blitz israeliano, arrestati 25 membri di Hamas. Un razzo sparato da Gaza esplode in volo.

Arrestati 25 capi Hamas in blitz israeliano

Arrestati 25 capi Hamas in blitz israeliano

Tra loro un deputato. Un altro palestinese ucciso a Gerusalemme durante proteste

Attacco Shabaab contro due ristoranti a Mogadiscio: 18 morti

Attacco Shabaab contro due ristoranti a Mogadiscio: 18 morti

Roma, (askanews) - Almeno 18 persone sono morte e circa 10 sono rimaste ferite in seguito a un attacco degli jihadisti somali al-Shabaab in due ristoranti di Mogadiscio. L'attacco è stato lanciato attorno alle 20 di mercoledì sera con un'autobomba fatta esplodere da un kamikaze contro il ristorante Post Treats, seguito dall'assalto di uomini armati contro il vicino Pizza House. Entrambi i locali sono molto frequentati, soprattutto da giovani e da somali della [...]

Gaza, dieci anni di Hamas e altrettanti di crisi umanitaria

Gaza, dieci anni di Hamas e altrettanti di crisi umanitaria

Gaza City (askanews) - Era il 14 giugno del 2007 quando Hamas, dopo una campagna militare efficace e violenta, conquisto' la sede militare dell'ANP arrivando di fatto al controllo dell'intera Striscia di Gaza. Eccola Gaza oggi, da dieci anni sotto Hamas e da dieci anni con l'economia soffocata dall'embargo israeliano. In questo mercato nel campo di Jabalia, l'aumento dei prezzi - e il taglio dei salari - rendono impossibile l'acquisto delle merci. 'Il nostro [...]

Hamas contro Ryad: scioccante chiedere al Qatar di non aiutarci

Hamas contro Ryad: scioccante chiedere al Qatar di non aiutarci

Gaza (askanews) - Il gruppo palestinese islamista Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, ha duramente condannato la richiesta di taglio dei finanziamenti all'organizzazione fatta al Qatar dall'Arabia saudita. Hamas si e' detta scioccato dall'appello di Riad dato che il Qatar e', tra l'altro, il principale finanziatore, con decine di milioni di dollari, dei lavori di ricostruzione nella striscia di Gaza dopo l'ultimo conflitto del 2014 con Israele. E' [...]

Hamas accetta lo Stato palestinese nei confini del 1967

Hamas accetta lo Stato palestinese nei confini del 1967

Doha (askanews) - Svolta di Hamas. L'organizzazione estremista palestinese ha approvato per la prima volta nella sua storia una modifica del suo programma politico, accettando la creazione di uno Stato palestinese nei Territori occupati da Israele nel 1967. 'Hamas - ha detto da Doha il capo in esilio Khaled Meshaal - considera che l'istituzione di uno Stato palestinese sovrano, con Gerusalemme come capitale, e con il ritorno dei rifugiati e degli sfollati nelle [...]

L'INGANNO DELLE CONDANNE DEGLI ATTACCHI TERRORISTICI DA PARTE DEI NOSTRI "FRATELLI MUSULMANI"

L'INGANNO DELLE CONDANNE DEGLI ATTACCHI TERRORISTICI DA PARTE DEI NOSTRI "FRATELLI MUSULMANI"

  http://www.islamopediaonline.org/news/muslim-brotherhood-condemns-attacks-against-coptic-christians-egypt http://www.spa.gov.sa/viewfullstory.php?lang=en&newsid=1613380 Notate qualche differenza fra le condanne da parte dei Fratelli Musulmani degli attacchi alle chiese cristiane perpetrati da Al Queda in passato e quelle del Grand Imam of Al-Azhar Ahmed Al-Tayyeb degli attacchi perpetrati nei giorni scorsi dall'Isis? NON C'E' ALCUNA DIFFERENZA. A suo tempo, [...]

Nuovo attacco aereo americano in Siria, su richiesta di al-Qaeda

Nuovo attacco aereo americano in Siria, su richiesta di al-Qaeda

In questo giorno esatto, cent’anni fa, gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale. La notte scorsa hanno invece attaccato un aeroporto siriano in modo palesemente ostile ed intenzionale. L’attacco ha fatto sì che ora al-Qaeda possa “richiedere” agli americani attacchi aerei contro obiettivi siriani. L’evento probabilmente porterà ad una guerra molto più grande. Il 4 aprile, aerei siriani hanno colpito una sede di al-Qaeda a Khan Sheikhoun, [...]

Editorialista del Boston Globe: "Congratulazioni ad Al-Qaeda e ai jihadisti siriani per l'Oscar"

Editorialista del Boston Globe: "Congratulazioni ad Al-Qaeda e ai jihadisti siriani per l'Oscar"

Chi sono gli "Elmetti Bianchi" e il loro legame con il terrorismo che ha devastato la Siria ve l'abbiamo scritto qui. Sul ruolo di Hollywood e l'Oscar dato al documentario sugli Elmetti Bianchi vi abbiamo scritto ieri. Quello che ci piace sottolineare oggi è una bella presa di posizione dell'editorialista del Boston Globe ed ex editorialista del New York Times, Stephen Kinzer, che su twitter scrive: "Congratulations to al-Qaeda and Syrian jihadists for [...]

Liberati 5.000 prigionieri di Boko Haram in Camerun

Liberati 5.000 prigionieri di Boko Haram in Camerun

Milano (askanews) - Il Camerun ha annunciato di aver liberato piu' di 5.000 civili catturati dagli islamisti di Boko Haram grazie ad un'operazione militare durante la quale sono stati uccisi anche circa 60 jihadisti. 'Nella logica dello smantellamento delle roccaforti del gruppo terrorista Boko Haram le forze di difesa del Camerun hanno ancora una volta portato a termine una operazione lungo le frontiere di Camerun e Nigeria e in territorio nigeriano' ha spiegato [...]

Siria, ribelli gia' affiliati ad al-Qaida rivendicano attentati

Siria, ribelli gia' affiliati ad al-Qaida rivendicano attentati

Homs (askanews) - Il fronte Fateh al-Cham, gruppo terrorista gia' ramo di al Qaida in Siria, ha rivendicato gli attentati suicidi che hanno colpito i servizi segreti militari della regione di Homs, causando la morte di 42 persone. Gli attacchi hanno preso di mira la sede dei reparti di sicurezza e quella dell'intelligence militare, in due quartieri nel centro della terza citta' della Siria. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa russa Ria Novosti, tra le [...]

L'avanzata di Hezbollah ed Esercito siriano nel Golan, con la copertura russa, preoccupa Israele

L'avanzata di Hezbollah ed Esercito siriano nel Golan, con la copertura russa, preoccupa Israele

Israele è allarmata per l'offensiva delle forze siriane e di Hezbollah con la copertura aerea russa nelle aree non occupate del Golan. Le forze siriane e di Hezbollah hanno lanciato un'offensiva di terra con copertura aerea russa contro i "ribelli" e si stanno muovendo nelle regioni non occupate del Golan, hanno riferito i media israeliani, ieri. A livello strategico, l'avanzata delle truppe siriane e dei loro alleati nel Golan ha sollevato preoccupazioni tra gli [...]

Siria, 26 morti in raid aerei su Idlib, in mano a ex di al-Qaeda

Siria, 26 morti in raid aerei su Idlib, in mano a ex di al-Qaeda

Idlib (askanews) - E' di 26 morti accertati, fra cui almeno una decina di civili, il bilancio delle vittime di alcuni raid aerei sulla localita' siriana di Idlib, nel Nord-ovest del Paese, controllata dalle milizie jihadiste di Fateh al-Sham, ex ramo siriano di al-Qaeda. Secondo alcune organizzazioni siriane per la difesa dei diritti umani, le incursioni sarebbero da attribuire alla Russia o alla coalizione internazionale a guida statunitense. Mosca, dal canto suo, [...]

La guerra di Hezbollah in Siria

La guerra di Hezbollah in Siria

Nel sanguinoso groviglio della guerra civile che da oltre cinque anni sconvolge la Siria, l’organizzazione militante libanese di Hezbollah è riuscita progressivamente a ritagliarsi un ruolo importante. Il “Partito di Dio” guidato da Hassan Nasrallah ha infatti intensificato nel corso dei mesi una presenza attiva sul campo dispiegata a partire dalla seconda metà del 2012 nell’ambito della coalizione sciita, diretta conseguenza del supporto accordato [...]

Roman Polanski e le talebane femministe.

Roman Polanski e le talebane femministe.

Roman Polanski e le talebane femministe. Roman Polanski, vittima delle talebane femministe, non presiederà il César 2017. Lo comunica una nota del suo avvocato Hervé Temime, diffusa ieri dall'agenzia di stampa France Presse. "Per non disturbare la cerimonia dei César, che dovrebbe essere incentrata sul cinema e non su chi viene scelto a presiedere l’evento, Roman Polanski ha deciso di non accettare l’invito." La nomina di Polanski – che dopo [...]