Gruppi parlamentari italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Futuro e Libertà per l'Italia

Via Sardegna n. 27, Roma
Futuro e Libertà per l'Italia (abbreviato in FLI), detto comunemente Futuro e Libertà, è stato un partito politico italiano di destra costituitosi il 30 luglio 2010 come gruppo parlamentare a seguito di una scissione interna al Popolo della Libertà e fondato ufficialmente a Milano il 13 febbraio 2011 e dissoltosi di fatto nel 2014.
Fondato dal Presidente della Camera ed ex leader di Alleanza Nazionale Gianfranco Fini, FLI inizialmente ha contribuito ai tentativ...

Scelti i capigruppo di Camera  e Senato, ecco chi sono

Scelti i capigruppo di Camera e Senato, ecco chi sono

I senatori del M5S sono 109, quelli di FI sono 61, 58 quelli della Lega, 52 del Pd. Questi i numeri definitivi dei gruppi del Senato secondo quanto si apprende da ambienti del centrodestra. Il gruppo di Fratelli d’Italia è composto da 18 parlamentari, mentre il Misto da 12, compresi Mario Monti, Liliana Segre ed Emma Bonino. Per le Autonomie sono 8, compresi Pier Ferdinando Casini, Giorgio Napolitano ed Elena Cattaneo. I senatori a vita Renzo Piano e Carlo [...]

Se continua cosi' il gruppo maggioritario in Parlamento sarà il gruppo Misto

Se continua cosi' il gruppo maggioritario in Parlamento sarà il gruppo Misto

Elezioni, nuovo caso: candidato grillino a Cerignola condannato. Lui nega A svelare la sua situazione giudiziaria (sei mesi in primo grado, prescrizione in appello) è il rivale di collegio, Michele Bordo, che nei giorni scorsi aveva accusato apertamente Tasso di aver venduto cd falsi e playstation truccate. L'esponente 5 Stelle su Facebook dichiara il falso: "Fui denunciato ma la vicenda fu archiviata". La sentenza lo smentisce,,Un grillino al giorno toglie Di [...]

Gruppo Misto

Due ex assessori nel Gruppo MistoConsiglio comunale dedicato all'assestamento di bilancio e alle opere pubbliche quello svoltosi la sera di sabato 22 luglio.Su proposta dell'assessore al bilancio, Juli Peressini, sono state introdotte le spese per gli acquisti di attrezzature e mezzi per la Protezione civile, attrezzature sportive per i parchi, interventi su edifici scolastici, manutenzione straordinaria di opere stradali e attività socialmente utili.Nessuna [...]

Nasce Sinistra italiana noi, alternativi a Renzi

Nasce Sinistra italiana noi, alternativi a Renzi

In un teatro di Roma nasce Sinistra italiana con i fuoriusciti del Partito democratico e Sel

Lega: sei parlamentari in gruppo misto

Lega: sei parlamentari in gruppo misto

(ANSA)- VENEZIA, 26 MAR - Sei parlamentari veneti escono dalla Lega Nord per entrare nel gruppo misto. Camera: Roberto Caon (Padova), Emanuele Prataviera (Venezia), Matteo Bragantini (Verona); Senato: Emanuela Munerato (Rovigo),Patrizia Bisinella (Treviso) e Raffaela Bellot (Belluno). Spiegano che la loro riflessione è stata "lunga e sofferta"; pensano che l'espulsione di Tosi e "il commissariamento di fatto del direttivo nazionale della Liga" siano state "prese [...]

Pastorino lascia Pd e va in gruppo Misto

Pastorino lascia Pd e va in gruppo Misto

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Il deputato Luca Pastorino ha lasciato il gruppo del Pd alla Camera e si è iscritto al gruppo Misto. Lo ha annunciato in Aula la vicepresidente Marina Sereni. Pastorino nei giorni scorsi si è candidato per le elezioni regionali in Liguria in posizione antagonista a quella della candidata del Pd, Raffaella Paita.

Romaniello passa da Sel al gruppo misto

Romaniello passa da Sel al gruppo misto

(ANSA) - POTENZA, 9 DIC - Il consigliere regionale della Basilicata Giannino Romaniello abbandona Sel, il partito con cui è stato eletto a novembre 2013, per aderire al gruppo misto. La scelta è stata dettata da ''divergenze con le posizioni assunte a livello nazionale'' e, in ultimo, per la diversità di vedute sul tema del petrolio, in particolare per il voto favorevole di giovedì scorso sulla risoluzione relativa all'articolo 38 dello ''Sblocca Italia''. Oggi [...]

Lipari&depuratore. Interrogazione del senatore Giovanni Pistorio (Mpa), presidente del gruppo misto, al presidente del consiglio e ai ministri dell'ambiente e dell'interno

Lipari&depuratore. Interrogazione del senatore Giovanni Pistorio (Mpa), presidente del gruppo misto, al presidente del consiglio e ai ministri dell'ambiente e dell'interno

di Giovanni Pistorio* Premesso che: il decreto legislativo n. 244 del 1998 aveva trasferito alla Regione Siciliana la competenza (e i costi) dell'approvvigionamento idrico delle sue isole minori e la Regione ha presentato contro il decreto un ricorso alla Corte costituzionale; anche a causa dell'incertezza che si è creata, le isole Eolie , così come le altre isole minori siciliane, sono state oggetto all'inizio del 1999 di dichiarazione di stato di emergenza e il [...]

Luca Barbareschi abbandona Fini per il gruppo misto

Luca Barbareschi abbandona Fini per il gruppo misto

«Le mie scelte dipendono solo dalle mie idee». Il deputato ed attore aderirà al gruppo misto. Difficile però il suo rientro nel Pdl dopo il no di La Russa Dopo un lunghissimo tira e molla e dopo aver accusato i giornalisti di aver creduto che il suo incontro con il premier Silvio Berlusconi fosse dovuto solo al tentativo di lanciare in tv il suo film «Il trasformista» Luca Barbareschi lascia il gruppo parlamentare di Fli alla Camera dei deputati. Aderirà al [...]

FINI, LA ESCORT E L'EDITORIALE INDAGA LA PROCURA DI BARIATTACCO EVERSIVO" -FOTO:

FINI, LA ESCORT E L'EDITORIALE INDAGA LA PROCURA DI BARIATTACCO EVERSIVO" -FOTO:

Non sembra placarsi il nuovo caso del 'falso attentato' contro il Presidente della Camera denunciato dal direttore di Libero. Anzi. L'articolo di Maurizio Belpietro, che ieri raccoglieva presunte indiscrezioni su un finto attentato contro Gianfranco Fini e sull'esistenza di una escort modenese che avrebbe parlato di suoi incontri con il leader di Futuro e Libertà, sta facendo montare un nuovo caso politico e giudiziario, alzando nuovamente la tensione tra Fli e [...]

Prestigiacomo lascia il partito

Se sei interessato  a ricevere la selezione "giornaliera"di articoli invia la tua richiesta a "reterache@alice.it" Prestigiacomo sfiduciata dal Pdl "Me ne vado, ma resto ministro" La Repubblica 22/12/2010 La responsabile dell'Ambiente sconfessata dal suo stesso gruppo a Montecitorio annuncia in lacrime il passaggio al gruppo Misto: "Ne parlerò con Berlusconi". Decisivo l'apporto dell'ex Fli Moffa. Le opposizioni: "Maggioranza allo sbando" Nella maggioranza appena [...]

Terzo polo: Binetti, Udc su valori non arretra, in Fli molti la pensano come noi

Per ora solo coordinamento parlamentare, è legame light  Roma, 20 dic. (Adnkronos) - 'Come finira' il terzo polo? Non so lo, se no avrei gia' vinto il superenalottto. Ma noi crediamo che i modelli abbiano un valore di mezzo, non di fine. La nostra richiesta e' invece di un cambio radicale della politica'. Non ha dubbi Paola Binetti, parlamentare Udc, che all'Adnkronos spiega: 'Piu' che un terzo polo, e' nato un coordinamento parlamentare per un momento di [...]

Terzo polo, Carra: su temi etici non trattiamo con Fli

Terreno confronto è legislativo, non puo' essere politico (ANSA) - ROMA, 17 DIC - 'Se ci mettiamo a discutere di temi etici io non vado avanti, ma neanche altri. Su questioni come testamento biologico o eutanasia Pezzotta e io, la Binetti e Casini, ci troveremmo distanti da Fini o La Malfa'. Per il deputato dell'Udc Enzo Carra, intervistato dal Corriere della Sera, 'nessuno deve avere la password del tema etico, perche' non e' questo il terreno dove stiamo [...]

FLI coerenza anche qui da noi!

FLI coerenza anche qui da noi!

COMUNICATO STAMPA Savignano sul Rubicone, lì 15/12/2010  00.25   PDL: BERLUSCONI VINCE,  IL FLI ANCHE QUI DA NOI SI ASSUMA LE RESPONSABILITA’ DELLE SCELTE FATTE E RESTITUISCANO LA TESSERA DEL PDL.Non è possibile mantengano la tessera e incarichi nel partito. Hanno fatto una scelta, proseguino con la dovuta chiarezza.   Ha perso Fini, ancora una volta imbarcatosi in un progetto politico fallimentare che pretendeva di ridisegnare i confini del centrodestra [...]

Polidori (Fli) vota per il governo: è rissa alla Camera

La parlamentare prende le distanze dal gruppo finiano e riceve l’applauso da parte dei deputati Pdl. Poi i tafferugli in aula. Decisivi anche i voti degli altri due ex Fli, Catone e Siliquini, più quelli di Scilipoti, Calearo, Cesario e Razzi.

Polidori (Fli) vota per il governo: è rissa alla Camera

La parlamentare prende le distanze dal gruppo finiano e riceve l’applauso da parte dei deputati Pdl. Poi i tafferugli in aula. Decisivi anche i voti degli altri due ex Fli, Catone e Siliquini, più quelli di Scilipoti, Calearo, Cesario e Razzi. La parlamentare finiana Katia Polidori vota contro la mozione di sfiducia al governo. Il Pdl si scatena in un applauso. Subito dopo scoppia un tafferuglio in Aula tra Fabio Granata e Giorgio Conte. I commessi hanno poi [...]

Fini: andrebbe bene anche un governo con Tremonti. Da mercoledì Fli partito di opposizione

Fini: andrebbe bene anche un governo con Tremonti. Da mercoledì Fli partito di opposizione

Fli da mercoledì sarà un partito «di opposizione», sia pure saldamente collocato nel centrodestra, anche se il premier dovesse ottenere la fiducia. Lo dice il presidente della Camera Gianfranco Fini durante la trasmissione "In 1/2 ora". Se Berlusconi si dimettesse domani, precisa, «sarebbe un altro discorso! L'ho detto a Bastia Umbra che le dimissioni di Berlusconi con la volontà di aprire una nuova fase politica, sarebbero un'altra cosa Ma per ora [...]

Gianfranco Fini preoccupato per l'incerto Futuro e Libertà ripara dall'Annunziata

Gianfranco Fini preoccupato per l'incerto Futuro e Libertà ripara dall'Annunziata

Mala tempora currunt "Corrono cattivi tempi" nevvero..in questo mare nostrum, infestato da squali d'ogni foggia e misura! Credevo di aver visto il peggio in tivvù quando un esilarante Italo Bocchino con indosso la maglietta della squadra del cuore ( Generazione Italia) era andato ospite alla 7.Ma il volo pindarico di Gianfranco Fini dall'Annunziata...

RIASSUNTO DI UN MESE DI POLITICA ITALIANA

Berlusconi: se lasciassi procurerei danni seri al paeseBerlusconi: se lasciassi procurerei danni seri al paese Pdl: Fini confermi l'appoggio al governo o apra la crisi E' quanto scrivono in una nota congiunta i capogruppo di Camera e Senato del Pdl, Fabrizio Cicchitto e Maurizio Gasparri e il vicepresidente dei senatori Gaetano Quagliariello. Ma Di Pietro incalza: basta aspettare Fini. Anticipazioni dell'ultimo libro di Bruno Vespa "Il cuore e la spada. 1861 - [...]

Alfano: «No a Berlusconi-bis» Fli ribadisce: «Dimissioni o sfiducia»

Bersani: «l'opera di convincimento dei parlamentari è scandalo o un reato di corruzione?». Il ministro della Giustizia: « L'ipotesi delle dimissioni di Berlusconi non è tra quelle contemplate né immaginate»