Guerra

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Stato di guerra

La scheda: Stato di guerra

Per guerra s'intende un fenomeno collettivo che ha il suo tratto distintivo nella violenza armata posta in essere fra gruppi organizzati. Nel suo significato tradizionale la guerra è un conflitto fra stati sovrani o coalizioni per la risoluzione, di regola in ultima istanza, di una controversia internazionale più o meno direttamente motivata da veri o presunti (ma in ogni caso parziali) conflitti di interessi ideologici ed economici.
Il termine deriverebbe dalla parola werran dell'alto tedesco antico che significa mischia. Nel diritto internazionale, il termine è stato sostituito, subito dopo la seconda guerra mondiale, dall'espressione "conflitto armato", applicabile a scontri di qualsiasi dimensione e tipo.
La guerra in quanto fenomeno sociale ha enormi riflessi sulla cultura, sulla religione, sull'arte, sul costume, sull'economia, sui miti, sull'immaginario collettivo, che spesso la cambiano nella sua essenza, esaltandola o condannandola.



DIARIO di Pietro Follador

DIARIO di Pietro Follador ( 3 Puntata ) 8 FEBBRAIO 1944 Oggi alle ore una pomeridiane si udì per pochi minuti un forte bombardamento a sud ovest. Forse Trento o la ferrovia. I rombi si udirono distintamente. Si racconta sempre di uccisioni per vendetta che avvengono qua e là. Qui da noi però fino ad ora ciò non è successo. Si minacciarono i caporioni fascisti, ma nulla più. Si ha notizia di bombardamento di città si dice Padova Treviso Verona Ferrara. Povera [...]

DIARIO di Pietro Follador

DIARIO di Pietro Follador ( 5 Puntata ) 31 MARZO Anche ieri si udirono colpi nella solita direzione. Notizie oggi giunte da S. Pellegrino dicono che ieri l’altro fu bombardata anche Soraga in Fassa. Si tirò agli operai che lavoravano al canale della nuova centrale elettrica, ma le bombe caddero tutte nel bosco. Gli operai se la cavarono con una buona dose di paura. Anche Predazzo fu bombardato pare che le vittime siano poche, ma i danni sono piuttosto [...]

DIARIO di Pietro Follador

DIARIO di Pietro Follador ( 7 Puntata ) 8 MAGGIO Sono passati di qui tre russi evasi dai campi di concentramento germanici: affamati furono rifocillati da buona gente e poi ripartirono. Dissero che viaggiavano solo di notte e per raggiungere le truppe di Tito il generale serbo ribelle ai tedeschi. 10 MAGGIO Oggi per buona parte del giorno si udì un forte bombardamento a sud e sud-ovest . Qualcuno dice di averlo udito anche a sud-est. Passano dei forestieri. Due [...]

DIARIO di Pietro Follador

DIARIO di Pietro Follador ( 6 Puntata ) 21 APRILE Da un mese a questa parte non arriva più il tabacco, si dice che manchino i carri per trasportarlo. Ma sulle ferrovie corrono tutti i giorni lunghe teorie di carri anche vuoti, pare impossibile che non ve ne sia uno per caricare la privativa. Ma ci sono i tedeschi che fanno prima i comodacci loro. Si viene ora a sapere che ieri sono state bombardate Mestre Venezia e Udine, non si conosce l’entità dei danni. Radio [...]

Guerra insensata

Guerra insensata

Raimundo ha salvato francisca dalle giuste ire di Severo, ma stenta a comprendere le sue mire.

Fascismo:polemiche su murales partigiani

Fascismo:polemiche su murales partigiani

(ANSA) – BARLETTA, 16 FEB – “Se il murales dedicato alla memoria dei fratelli Vitrani dovesse essere rimosso il loro volto comparirà su tutti muri della città, non è una minaccia ma una promessa”. A dirlo, a nome dei collettivi Exit e Barletta antifascista, è Angelo Dileo, all’indomani della richiesta ufficiale, al comune di Barletta, del coordinatore cittadino di FI, Giovani, Tonio Di Cuonzo, di rimozione. Il murales raffigura i fratelli Pietro e [...]

Guerra nella vigilanza privata

Guerra nella vigilanza privata

Cronaca 14 febbraio 2018 Clienti sottratti con l’inganno Guerra nella vigilanza privata Tre rinviati a giudizio con l’accusa di concorrenza sleale PISA. È un’accusa di concorrenza sleale quella che ha portato in un’aula di Tribunale due istituti di vigilanza. Per i tre imputati, legale rappresentante della provincia di Pistoia e due collaboratori, l’accusa è di turbata libertà dell'industria o del commercio. Un articolo del codice penale che [...]

Guerra in Siria

Guerra in Siria, i morti provocati dal conflitto sfiorano il mezzo milione. Secondo una nuova stima fornita da un centro indipendente durante la guerra in Siria sono state uccise circa 470 mila persone, con poco meno di 2 milioni di feriti. Oltre il 10% della popolazione siriana è stata direttamente colpita dal conflitto.Spero che un giorno torni la pace nel mondo e che tutti gli esseri umani si tengono per mano.Un caro saluto a tutti Lorenzo

Turchia: raid aerei contro Pkk in Iraq

Turchia: raid aerei contro Pkk in Iraq

(ANSA) – ISTANBUL, 14 FEB – Proseguono i raid dell’aviazione turca contro obiettivi del Pkk in nord Iraq, dopo quelli compiuti ieri. I jet di Ankara hanno bombardato postazioni curde nelle regioni di Sinath-Haftanin, Metina, Gara e Avasin-Basyan, distruggendo almeno 8 obiettivi tra rifugi e depositi di armi e munizioni, secondo quanto riferiscono le forze armate. Le operazioni in nord Iraq vengono condotte regolarmente dalla rottura della tregua con il Pkk, [...]

Guerra del pesto

Genova - Tutto il basilico utilizzato per la produzione del pesto Nestlè proviene da coltivazioni tradizionali (non OGM) ubicate in Italia (zona di Ascoli Piceno) per evidenti ragioni di freschezza della materia prima e per altrettanto evidenti ragioni logistiche (il pesto Nestlè viene infatti prodotto esclusivamente nel nostro Paese). La Nestlè replica così al presidente della Regione Liguria Sandro Biasotti che - come riportato ieri in prima pagina e in [...]

FOTO: Stato di guerra

Esplosione nucleare, 1953, Nevada Test Site

Esplosione nucleare, 1953, Nevada Test Site

Capo 007 Usa, guerra mai così vicina

Capo 007 Usa, guerra mai così vicina

(ANSA) – NEW YORK, 13 FEB – “Il rischio di conflitti nel mondo, compresi quelli tra le grandi potenze, non è mai stato così elevato dalla fine della guerra fredda”: è l’allarme lanciato al Congresso americano dal Direttore dell’intelligence nazionale, Dan Coats, secondo cui Cina e Russia cercheranno di espandere sempre di più in maniera aggressiva le loro sfere di influenza. “La competizione tra gli stati aumenterà nei prossimi anni”, [...]

Atiq Rahimi, afgani stanchi guerra

Atiq Rahimi, afgani stanchi guerra

(ANSA) – PORDENONE, 13 FEB – “Se esiste una missione della scrittura, è quella di dare la parola a chi non l’ha. La letteratura deve saper mettere le parole dove la loro assenza è uno scandalo”: lo afferma Atiq Rahimi, lo scrittore e regista afghano che sarà protagonista della 24/o festival Dedica, dal 10 al 17 marzo, a Pordenone. La rassegna si addentrerà nell’universo letterario dell’autore anche per dare la parola, attraverso la sua voce di [...]

Scuola, guerra di comunicati tra Miur e sindacati Confederali

Scuola, guerra di comunicati tra Miur e sindacati Confederali

(Teleborsa) - Rinnovo del contratto, bonus merito e diritto alla disconnessione al centro dell'attenzione del Miur e dei sindacati Confederali. Il contratto della scuola sottoscritto all’Aran da pochi giorni, sta già scatenando una guerra di comunicati tra le parti. Per l’amministrazione centrale “l’importo disponibile per il bonus passa da 200 milioni annui a 160 milioni a regime (130 milioni solo nel 2018), pari all’80% di quanto riconosciuto sino [...]

I fantasmi, i migranti, le guerre e l'ordine nuovo planetario

Li dovreste leggere i reportages di Domenico Quirico. Perché non è un semplice reporter e il suo non è solo pedissequo giornalismo di inchiesta bensì un inno lirico, un panegirico e una ispirata elegia della miseria e, insieme, un formidabile, violento 'j'accuse' lanciato contro il maledetto Occidente e gli occidentali responsabili di tutti i mali dell'Africa e del Medio Oriente - e che oggi rifiutano perfino di espiare le loro storiche malefatte, i malnati, [...]

I fantasmi, i migranti, le guerre e l'ordine nuovo planetario

Li dovreste leggere i reportages di Domenico Quirico. Perché non è un semplice reporter e il suo non è solo pedissequo giornalismo di inchiesta bensì un inno lirico, un panegirico e una ispirata elegia della miseria e, insieme, un formidabile, violento 'j'accuse' lanciato contro il maledetto Occidente e gli occidentali responsabili di tutti i mali dell'Africa e del Medio Oriente - e che oggi rifiutano perfino di espiare le loro storiche malefatte, i malnati, [...]

La Guerra dei Singoli - Osservatorio sugli Umani - F.S.R. "Fondazione Severino Rigodanzo"

  ... qui giace...     … LIBERE CONSIDERAZIONI E SPUNTI…   ... PER FOTOGRAFARE E RICONOSCERE LE VARIE TEMATICHE...   … COME TROVARE NEL TUO TEMPO TUTTE LE RISPOSTE E LE SOLUZIONI...   … I COMPORTAMENTI E LE AZIONI VANNO INDIVIDUATE AL MEGLIO...   ... CAMBIARE LA PROPRIA MENTALITÀ SI PUò e si deve...   "My Personal Case"   ... NELLA RICERCA… … NELL’OGGETTIVITÀ… … NELLA SOGGETTIVITÀ… ... NEI PRINCIPI... ... NEI CONCETTI... ... NEI [...]

Al-Baghdadi ferito in maggio Raqqa

Al-Baghdadi ferito in maggio Raqqa

(ANSA) – WASHINGTON, 12 FEB – Il leader dell’Isis Abu Bakr al-Baghdadi e’ stato ferito in un raid aereo lo scorso maggio vicino a Raqqa, Siria, ed e’ stato costretto a cedere il comando per circa cinque mesi: lo afferma la Cnn citando dirigenti Usa, le cui conclusioni si basano su notizie di detenuti Isis e rifugiati nella Siria settentrionale emerse mesi dopo l’attacco. Non e’ chiaro se al-Baghdadi sia stato colpito in uno strike mirato o come [...]

Pinter, Premio Nobel di quest’anno per la letteratura, aveva tenuto il seguente discorso all’atto della ricezione di un altro premio, quello intitolato al poeta inglese, morto nel corso della prima guerra mondiale, Wilfred Owen

Pinter, Premio Nobel di quest’anno per la letteratura, ha tenuto il seguente discorso all’atto dell’accettazione, sempre quest’anno, di un altro premio, quello intitolato al poeta inglese, morto nel corso della prima guerra mondiale, Wilfred Owen. La traduzione di Carlo Martini è stata pubblicata in origine sulle pagine di “Come Don Chisciotte” (vedi l’indirizzo in coda al testo). Harold Pinter cosa direbbe Wilfred Owen? Il grande poeta Wilfred Owen [...]

Abituati all’ insegna del cavallino rampante di Baracca, tutto sommato nella linea di una morigerata ed austera tradizione mil

Abituati all’ insegna del cavallino rampante di Baracca, tutto sommato nella linea di una morigerata ed austera tradizione militare, la personalizzazione degli aerei Usa poté sembrare, a chi appena appena decorava la moto per la gita domenicale, una beffarda americanata aggiunta al danno della guerra. Spaccone anche nei cieli, l’aviere nordamericano s’appropriava rinominandolo, senza mezze tinte e col gesto inaugurale di Adamo, lo strumento serializzato e [...]

Marguerite Moreno ( 1871-1948) s’illustrò tra le due guerre sui palcoscenici e sullo schermo francesi, soprattutto a fianco

 Marguerite Moreno ( 1871-1948) non s’illustrò soltanto tra le due guerre sui palcoscenici e sullo schermo francesi (segnatamente a fianco di Guitry e Jouvet) ma fin da giovane raccolse gli apprezzamenti di A. France e S. Bernhardt oltre a quelli di Colette con la quale strinse l’amicizia di tutta una vita: in quel falansterio di sole donne che includeva anche Musidora, racconta l’autrice di Cheri, la Moreno spargeva il seme miracoloso del riso, lo stesso [...]