Halloween

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Halloween

La scheda: Halloween

Halloween è una festività di origine celtica celebrata la notte del 31 ottobre che nel XX secolo ha assunto negli Stati Uniti le forme accentuatamente macabre e commerciali con cui è divenuta nota.
L'usanza si è poi diffusa anche in altri Paesi del mondo e le sue manifestazioni sono molto varie: si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del trick-or-treat (dolcetto o scherzetto, in Italia).
Caratteristica della festa è la simbologia legata alla morte e all'occulto, di cui è tipico il simbolo della zucca intagliata, derivato dal personaggio di Jack-o'-lantern.



Halloween:
Tipo di festa: profana
Data: 31 ottobre
Celebrata in: Australia, Canada, Germania, Austria, Irlanda, Regno Unito, Stati Uniti, Paesi scandinavi, Nuova Zelanda, Italia, Spagna, Francia.
Oggetto della celebrazione: Inizio dell'inverno, inizio del nuovo anno
Tradizioni: zucche intagliate
Nel celebrare la commemorazione dei defunti, una tradizione vuole che i primi Cristiani, vagabondassero per i villaggi chiedendo un dolce chiamato “pane d'anima”, più dolci ricevevano e maggiori erano le preghiere rivolte ai defunti del donatore. Una tradizione decisamente analoga a quella degli antichi druidi e sacerdoti pagani dell'Europa pre-cristiana.
A Serra San Bruno, in Calabria, vi è la secolare tradizione del "Coccalu di muortu". I ragazzini, dopo aver intagliato una zucca riproducendo un teschio (in dialetto serrese, appunto, "Coccalu di muortu"), gironzolano per le vie del paese tenendo in mano la loro creazione e, o bussando agli usci delle case oppure rivolgendosi direttamente alle persone che incontrano per strada, esordiscono con la frase: "Mi lu pagati lu coccalu?" ("Me lo pagate il teschio?").
In Puglia, a Orsara di Puglia, la notte tra l'1 e il 2 di novembre si celebra l'antichissima notte del "fucacost" (fuoco fianco a fianco): davanti a ogni casa vengono accesi dei falò (in origine di rami secchi di ginestra) per illuminare la strada di casa ai defunti (in genere alle anime del purgatorio) che in quella notte tornerebbe a trovare i viventi. Sulla brace di questi falò, viene cucinata della carne che tutti mangiano in strada assieme ai passanti. Nella giornata dell'1, nella piazza principale, si svolge, la tradizionale gara delle zucche decorate (definite le "cocce priatorje" - le teste del purgatorio).
A San Nicandro Garganico, cittadina in provincia di Foggia, il 1 Novembre è usanza andare di porta in porta a chiedere un offerta. I bambini bussando alla porta recitano la filastrocca "damm l'anma i mort, ca snnò t sfasc la porta" (dammi l'anima dei morti, altrimenti butto giù la porta). Questa usanza ricorda molto quella del dolcetto o scherzetto, tipica dei paesi anglosassoni. A Massafra gli anziani raccontano che la notte del 31 ottobre l'"aneme du priatorie" (anime del purgatorio) lasciano il cimitero e percorrono in processione le vie del centro storico usando il pollice a mo' di candela e raggiungendo le chiese per celebrare la messa dei morti. Se incontrano qualcuno per strada lo portano con sé. La tradizione popolare vuole che un tale mentre si recava al lavoro all'alba vide che in chiesa c'era la messa e vi entrò. Al termine della messa quando il prete si girò per la benedizione, si accorse che era senza naso. Solo allora si rese conto che tutti quelli che erano intorno a lui erano morti e fu sopraffatto. Le anime del purgatorio erano molto rispettate dagli anziani tanto che a loro era dedicato un posto a tavola con tanto di posate e tovagliolo. Le anime rientrano nel cimitero la notte dell'Epifania.
In Friuli e Veneto (dette lumère, suche baruche o suche dei morti) era diffusa la tradizione di intagliare zucche con fattezze di teschio, e la credenza che nella notte dei morti questi potessero uscire dalle tombe, muoversi in processione, irretire i bambini, ed infine che gli animali nelle stalle potessero parlare. Sempre in Friuli era diffusa una tradizione simile a quella del "dolcetto o scherzetto", ma applicata nelle festività natalizie o carnevalesche, feste che hanno pure origine come riti di passaggio d'anno, similmente a Halloween. In queste occasioni i bambini, eventualmente travestiti da figure spaventose e mostruose, potevano bussare di porta in porta recitando filastrocche il cui significato era quello di chiedere dolci, noci o piccoli regali, in cambio di un augurio rivolto all'interlocutore di accedere al paradiso.
In Sardegna è conosciuta nel Sud come Is Animeddas (Sarrabus) o Is Panixeddas, in Ogliastra come Su Prugadoriu, nel Nuorese come Su mortu mortu, Sas Animas o Su Peti Cocone (Orosei). È una tradizione antichissima e prevede che i bambini si rechino di casa in casa per chiedere di fare del bene per le anime dei morti attraverso richieste di doni usando frasi di rito come "Mi ddas fait is animeddas?" ("mi fa le piccole anime?") o "Carchi cosa pro sas animas" ("qualcosa per le anime). I bambini che bussano alle porte si presentano nel Nuorese come "sos chi toccana" ("quelli che bussano")". Caratteristiche simili a Halloween si riscontrano anche nel Nord dell'isola, nell'antica festa di Sant'Andrea celebrata a Martis e in altri comuni dell'Anglona e del Goceano: la notte del 30 novembre gli adulti vanno per le vie del paese percuotendo fra loro graticole, coltelli e scuri allo scopo di intimorire i ragazzi e i bambini che nel frattempo vagano per le strade con delle zucche vuote intagliate a forma di teschio e illuminate all'interno da una candela. I giovani, quando vanno a bussare nelle case, annunciano la loro presenza battendo coperchi e mestoli e recitando una enigmatica e minacciosa filastrocca nella locale parlata sardo-corsa Sant'Andria muzza li mani!!... (Sant'Andrea mozza le mani) ricevendo in cambio, per questa loro esibizione, dolci, mandarini, fichi secchi, bibite e denaro.
In Emilia, in particolare a Reggio Emilia, si festeggia mangiando dolci chiamati favette o ossa dei morti. Sono biscotti dolci di pasta alla mandorla e ossa di zucchero aromatizzate e colorate. Si dice che mangiare tali dolciumi porti bene in quanto richiamano la protezione dei morti cari in modo che possano proteggere alla rigidezza dell'inverno.

Halloween in chiesa

Halloween in chiesa

Party blasfemo a San Gennaro all'Olmo di Napoli.

Lo Schiaccianoci e i quattro regni stravince il lungo ponte di Halloween

Piccoli Brividi 2. I Fantasmi di Halloween

I mostri di Halloween

I mostri di Halloween

Sembra che i Vip si siano spaventati davvero...

Usa: trova resti padre ad Halloween

Usa: trova resti padre ad Halloween

(ANSA) – WASHINGTON, 3 NOV – Un uomo di 57 anni, Mike Carroll, residente a Long island, ha ritrovato insieme ai suoi due figli, scavando sotto la cantina di casa nella notte di Halloween, quelli che ritiene siano i resti del padre George, un veterano della guerra di Corea svanito nel 1961 senza lasciare tracce. Lo scrivono i media Usa. La madre Dorothy, morta nel 1998, non aveva mai fornito una risposta convincente sulla scomparsa del marito, sostenendo che un [...]

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Halloween è per tradizione la festa dei mostri, degli zombie e dei diavoli infernali. E qualche volta si vede anche qualche personaggio vestito da angelo, come Kim Kardashian: la moglie del cantante Kanye West ha deciso, per la festa del 31 ottobre, una mise molto particolare, come si vede nello scatto che ha pubblicato lei stessa sul suo account Instagram. Tacco altissimo, gambe filiformi e intimo minimale che lascia ben poco all'immaginazione dei suoi [...]

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Halloween è per tradizione la festa dei mostri, degli zombie e dei diavoli infernali. E qualche volta si vede anche qualche personaggio vestito da angelo, come Kim Kardashian: la moglie del cantante Kanye West ha deciso, per la festa del 31 ottobre, una mise molto particolare, come si vede nello scatto che ha pubblicato lei stessa sul suo account Instagram. Tacco altissimo, gambe filiformi e intimo minimale che lascia ben poco all'immaginazione dei suoi [...]

I cani dei vip: ecco quali sono stati i migliori di Halloween

I cani dei vip: ecco quali sono stati i migliori di Halloween

Le celebrità non hanno pensato solo ai propri costumi, ma anche a quelli dei loro amici a 4 zampe.

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Halloween è per tradizione la festa dei mostri, degli zombie e dei diavoli infernali. E qualche volta si vede anche qualche personaggio vestito da angelo, come Kim Kardashian: la moglie del cantante Kanye West ha deciso, per la festa del 31 ottobre, una mise molto particolare, come si vede nello scatto che ha pubblicato lei stessa sul suo account Instagram. Tacco altissimo, gambe filiformi e intimo minimale che lascia ben poco all'immaginazione dei suoi [...]

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Halloween è per tradizione la festa dei mostri, degli zombie e dei diavoli infernali. E qualche volta si vede anche qualche personaggio vestito da angelo, come Kim Kardashian: la moglie del cantante Kanye West ha deciso, per la festa del 31 ottobre, una mise molto particolare, come si vede nello scatto che ha pubblicato lei stessa sul suo account Instagram. Tacco altissimo, gambe filiformi e intimo minimale che lascia ben poco all'immaginazione dei suoi followers, [...]

FOTO: Halloween

La sera del 31 ottobre nella vecchia Inghilterra.

La sera del 31 ottobre nella vecchia Inghilterra.

Il presidente Kennedy a Halloween nel 1963.

Il presidente Kennedy a Halloween nel 1963.

Dolcetto o scherzetto in Svezia.

Dolcetto o scherzetto in Svezia.

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Halloween è per tradizione la festa dei mostri, degli zombie e dei diavoli infernali. E qualche volta si vede anche qualche personaggio vestito da angelo, come Kim Kardashian: la moglie del cantante Kanye West ha deciso, per la festa del 31 ottobre, una mise molto particolare, come si vede nello scatto che ha pubblicato lei stessa sul suo account Instagram. Tacco altissimo, gambe filiformi e intimo minimale che lascia ben poco all'immaginazione dei suoi followers, [...]

HALLOWEEN 2.0

In quest'epoca di inconsapevolezza generalizzata del solo apparire ognuno prende lucciole per lanterne dibattendosi tra le ombre della caverna confondendo la propria con l'altrui Senza più verità ma solo rappresentazione nell'abbaglio di menzogne pervasive per vite consumate dalla banalità e dalla frenesia inseguendo il nulla Vuoto che si autoalimenta di vuoto Solo morti che camminano ovunque Non c'è nulla da festeggiare Halloween è tutto l'anno Questo [...]

Tutti pazzi per Halloween

Tutti pazzi per Halloween

Sportivi, giù la maschera

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Kim Kardashian, sexy angelo per Halloween. La foto fa impazzire Instagram

Halloween è per tradizione la festa dei mostri, degli zombie e dei diavoli infernali. E qualche volta si vede anche qualche personaggio vestito da angelo, come Kim Kardashian: la moglie del cantante Kanye West ha deciso, per la festa del 31 ottobre, una mise molto particolare, come si vede nello scatto che ha pubblicato lei stessa sul suo account Instagram. Tacco altissimo, gambe filiformi e intimo minimale che lascia ben poco all'immaginazione dei suoi [...]

BoboDj, è show anche ad Halloween

BoboDj, è show anche ad Halloween

Vieri fa scatenare il Pineta con un ospite spciale, Adani: "Un animale ai dischi come lo era in area di rigore"

Halloween, i social... fanno paura!

Halloween, i social... fanno paura!

Da Cristiano Ronaldo a LeBron James, come hanno festeggiato gli sportivi

Halloween violento in Francia, arresti

Halloween violento in Francia, arresti

(ANSA) – PARIGI, 1 NOV – Halloween violento in Francia, dove bande di giovanissimi si sono abbandonati ieri sera a vandalismi di ogni tipo, danneggiando vetrine e pensiline, incendiando auto e scontrandosi duramente con la polizia. Alla fine, sono un centinaio gli arresti, concentrati nei punti più caldi, la banlieue di Parigi e Lione. Halloween violento era nell’aria: dalla sorveglianza dei messaggi sui social la prefettura aveva tratto motivi di [...]

La Vera Storia di Halloween

La Vera Storia di Halloween

https://youtu.be/ZHTC9ocEeJg   Quello di Halloween è uno tra i più antichi riti celebrativi della storia, la sua crescente popolarità deriva dalla tradizione Americana, nella quale la notte di Halloween e la notte dei travestimenti e del famoso "Dolcetto o Scherzetto?!" Una notte quindi principalmente dedicata ai giochi, ma molti NON conoscono LA VERA STORIA DI HALLOWEEN!!! INCONSCIAMENTE STATE FESTEGGIANDO UN EVENTO ESOTERICO RIVOLTO A SATANA E COME UNA [...]

Bambino di 5 anni drogato con dolcetto o scherzetto alla festa di Halloween.

Bambino di 5 anni drogato con dolcetto o scherzetto alla festa di Halloween.

Appena terminato dolcetto o scherzetto alla festa di Halloween, un bambino si sente male. Portato al pronto soccorso dai genitori, c'è la positività ad un tipo di metanfetamina. Dolcetto o scherzetto A rendere questa storia ancora inspiegabile, è la positività riscontrata sul bambino ad un particolare tipo di metanfetamina. I genitori, presenti al momento del malore, hanno portato Braylen [...]

Halloween La Notte delle Streghe. A Foggia un libro dedicato al film