Scopri tutto su Hamas

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Hamas

?am?s, acronimo di ?arakat al-Muq?wama al-Isl?miyya è un'organizzazione palestinese, di carattere politico, paramilitare e terrorista secondo l'Unione Europea, in base alle Posizione comune del suo Consiglio (2005/847/PESC del 29 novembre 2005), gli Stati Uniti e l'Australia.

Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza City (askanews) - Il movimento palestinese Hamas, al potere a Gaza, ha dato il via alla costruzione di una nuova zona cuscinetto lungo il confine meridionale della Striscia con l'Egitto, Paese con il quale il movimento islamista sta cercando di migliorare i suoi legami. Questa "zona di sicurezza" di 100 metri di larghezza si estenderà oltre 12 chilometri lungo il confine tra l'enclave palestinese e l'Egitto, e sarà dotato di telecamere di sorveglianza e [...]

Israele: Isis rivendica l'omicidio di un'agente, Hamas smentisce

Israele: Isis rivendica l'omicidio di un'agente, Hamas smentisce

Gerusalemme (askanews) - Agente israeliana pugnalata e uccisa a Gerusalemme, l'Isis rivendica ma Hamas smentisce tutto. L'organizzazione terroristica di al Baghdadi ha rivendicato per la prima volta un attacco a Gerusalemme, avvertendo che non sarà l'ultimo, ma il movimento islamista palestinese Hamas ha smentito dichiarando che a uccidere la poliziotta di 23 anni sono stati dei militanti per la causa palestinese, come risposta "ai crimini dell'occupante". In [...]

Gaza, dieci anni di Hamas e altrettanti di crisi umanitaria

Gaza, dieci anni di Hamas e altrettanti di crisi umanitaria

Gaza City (askanews) - Era il 14 giugno del 2007 quando Hamas, dopo una campagna militare efficace e violenta, conquisto' la sede militare dell'ANP arrivando di fatto al controllo dell'intera Striscia di Gaza. Eccola Gaza oggi, da dieci anni sotto Hamas e da dieci anni con l'economia soffocata dall'embargo israeliano. In questo mercato nel campo di Jabalia, l'aumento dei prezzi - e il taglio dei salari - rendono impossibile l'acquisto delle merci. 'Il nostro [...]

A Gaza Hamas scende in piazza per esprimere solidarieta' al Qatar

A Gaza Hamas scende in piazza per esprimere solidarieta' al Qatar

Gaza City (askanews) - Decine di palestinesi hanno manifestato nella Striscia di Gaza in sostegno al Qatar. Hamas ha condannato la presa di posizione dell'Arabia Saudita e di altri paesi che hanno isolato il piccolo ma ricchissimo emirato del Golfo accusato di finaziare il terrorismo. 'Siamo qui per lealta' verso il Qatar che e' sempre stato al nostro fianco e pronto a sostenere la causa palestinese', ha dichiarato Yahya Mousa, un dirigente di Hamas. Oltre a Ryad, [...]

Hamas contro Ryad: scioccante chiedere al Qatar di non aiutarci

Hamas contro Ryad: scioccante chiedere al Qatar di non aiutarci

Gaza (askanews) - Il gruppo palestinese islamista Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, ha duramente condannato la richiesta di taglio dei finanziamenti all'organizzazione fatta al Qatar dall'Arabia saudita. Hamas si e' detta scioccato dall'appello di Riad dato che il Qatar e', tra l'altro, il principale finanziatore, con decine di milioni di dollari, dei lavori di ricostruzione nella striscia di Gaza dopo l'ultimo conflitto del 2014 con Israele. E' [...]

Hamas: 'Eroico' sciopero della fame dei detenuti palestinesi

Hamas: 'Eroico' sciopero della fame dei detenuti palestinesi

Roma, (askanews) - Nel suo primo intervento pubblico da quando e' stato eletto, il nuovo leader di Hamas, Ismail Haniyeh, ha espresso sostegno per i detenuti palestinesi in sciopero della fame. 'Questa visita e' un messaggio per i nostri eroici prigionieri ed e': la vostra causa e' e resta una delle massime priorita' della leadership di Hamas'. Haniyeh, divenuto premier dell'Anp (Autorita' Nazionale Palestinese) dopo le elezioni legislative del 2006, e' stato [...]

Hamas accetta lo Stato palestinese nei confini del 1967

Hamas accetta lo Stato palestinese nei confini del 1967

Doha (askanews) - Svolta di Hamas. L'organizzazione estremista palestinese ha approvato per la prima volta nella sua storia una modifica del suo programma politico, accettando la creazione di uno Stato palestinese nei Territori occupati da Israele nel 1967. 'Hamas - ha detto da Doha il capo in esilio Khaled Meshaal - considera che l'istituzione di uno Stato palestinese sovrano, con Gerusalemme come capitale, e con il ritorno dei rifugiati e degli sfollati nelle [...]

Missili ai sionisti in un cartone animato nuove minacce Hamas

Missili ai sionisti in un cartone animato nuove minacce Hamas

Un cartone animato di tre minuti con immagini di esplosioni su Gerusalemme, Tel Aviv e altre città e un coro che canta in ebraico: "Promettiamo che i missili arriveranno ai sionisti dovunque si trovino". E' questo l'ultimo video di propaganda diffuso sul web da Hamas, in cui il movimento di resistenza islamico minaccia attacchi missilistici contro obiettivi militari israeliani e non solo, dopo i raid aerei sferrati dall'aviazione israeliana sulla Striscia di Gaza [...]

Strage a Tel Aviv e Hamas festeggia Video

Strage a Tel Aviv e Hamas festeggia

Misure di sicurezza ancora più severe dopo l'attacco dei terroristi palestinesi.

Strage di Tel Aviv, l'ombra di Hamas

Strage di Tel Aviv, l'ombra di Hamas

Due palestinesi hanno aperto il fuoco sui clienti di un ristorante in una zona centrale molto affollata.

Hamas lascia demolire l’antica chiesa bizantina a Gaza. Nessuno dice niente. Nessuna mobilitazione. Da Tempi.it

CHIESA DI 1500 ANNI. Sabato scorso, durante i lavori di scavo per l’edificazione di un centro commerciale, vengono alla luce le rovine di una antichissima chiesa bizantina. L’edificio, dicono fonti locali, dovrebbe risalire a circa 1500 anni fa. ....... Il problema, però, è che le scavatrici e i bulldozer non si sono fermati, ......... recuperando solo una quindici di pezzi tra capitelli e altri piccoli (e bellissimi) reperti. A quanto pare avrebbero [...]

“Come Presidente, io domani assicurerei allo stato sionista tutti gli appoggi militari, diplomatici, economici e morali necessari per vincere davvero Hamas – e se questo significa uccidere 200.000 abitanti di Gaza, che sia così”

fortuna che era Trump il mostro   pubblicata la lettera con cui chiedeva contributi elettorali alla lobby sionista USA ------------------------------------ HILLARY CLINTON : " CON ME PRESIDENTE, LO STATO SIONISTA POTRA' DISTRUGGERE GAZA, PRONTI AD UCCIDERE 200.000 BAMBINI PER FAR VINCERE ISRAELE.." ----------- LA BANDA DEL 'NOSTRO DI FIRENZE' E' IN SOLLUCCHERO: - lui potrà battersi con tutte le sue forze, all'ONU e in Commissione Europea perchè i bambini [...]

Egitto:procuratore ucciso,accuse a Hamas

Egitto:procuratore ucciso,accuse a Hamas

(ANSA) - IL CAIRO, 6 MAR - "Elementi di Hamas si infiltrarono" in Egitto per "commettere l'omicidio" del procuratore generale Hisham Barakat. Lo riferisce l'agenzia Mena citando il ministro dell'Interno egiziano, generale Magdy Mohamed Abdel Ghaffar. L'attentato fu compiuto l'anno scorso e il ministro, in una conferenza stampa, ha accusato dell'omicidio anche i Fratelli musulmani.

Gaza, crolla tunnel di Hamas, due feriti

Gaza, crolla tunnel di Hamas, due feriti

(ANSA) - GAZA, 28 FEB - Due membri di Hamas sono rimasti feriti la scorsa notte nel crollo di un tunnel adibito a fini militari nel rione di Zaitun, a Gaza City. Lo riferiscono fonti palestinesi locali secondo cui l'incidente e' in apparenza una conseguenza di alcune giornate di maltempo che hanno provocato allagamenti nella Striscia.

Israele colpisce Hamas a Gaza

Israele colpisce Hamas a Gaza

(ANSA) - TEL AVIV, 25 GEN - Dopo il razzo lanciato ieri da Gaza, l'aviazione israeliana ha colpito la notte scorsa un edificio di addestramento di Hamas nel centro della Striscia. Lo ha detto il portavoce militare ricordando che dall'inizio di gennaio sono stati già tre i razzi caduti in Israele. "L'esercito continuerà ad operare - ha detto Peter Lerner - contro coloro che minacciano la sovranità israeliana". Nell'attacco di stanotte non sono segnalate vittime.

Hamas condanna uccisione Samir Kantar

Hamas condanna uccisione Samir Kantar

(ANSA) - GAZA, 20 DIC - Hamas ha condannato la uccisione di Samir Kantar, il miliziano druso-libanese colpito a Damasco in un attacco attribuito ad Israele dai media libanesi. ''Si tratta di un crimine odioso'' ha affermato Hamas, in un messaggio twitter.

Hamas vuole più attentati contro Israele

Hamas vuole più attentati contro Israele

(ANSA) - TEL AVIV, 18 DIC - Hamas sta tentando di organizzare dalla Cisgiordania più attacchi contro Israele, attentati suicidi compresi. Lo afferma 'Times of Israel' che cita una fonte anonima dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) secondo cui "interrogatori di operativi di Hamas" arrestati dall'Anp hanno rivelato che i leader del gruppo a Gaza e all'estero hanno ordinato "ai comandi locali di aumentare le loro attività:da proteste e attacchi al coltello [...]

Dopo razzo Gaza, Israele colpisce Hamas

Dopo razzo Gaza, Israele colpisce Hamas

(ANSA) - TEL AVIV, 9 NOV - L'aviazione israeliana ha centrato la scorsa notte un obiettivo di Hamas a Sud di Gaza in una immediata reazione al lancio di un razzo da parte di miliziani palestinesi verso il Neghev occidentale. Lo ha riferito un portavoce militare. Non si ha notizia di vittime.

Mo: Hamas contro accordo Spianata

Mo: Hamas contro accordo Spianata

(ANSA) - TEL AVIV, 25 OTT - Il ministro degli esteri palestinese Riyad al-Maliki e Hamas si sono espressi contro l'accordo tra Israele e Giordania sulla Spianata. Il primo l'ha definito "una nuova trappola", il secondo ha fatto appello all'Autorità palestinese (Anp) e Giordania per respingerlo.

Hamas, l'Intifada non si fermerà

Hamas, l'Intifada non si fermerà

(ANSA) - TEL AVIV, 22 OTT - Il leader di Hamas Khaled Mashaal ha detto che "l'Intifada di Gerusalemme", come ha definito l'escalation di violenze in Israele e nei Territori, non si fermerà. "La rivolta - ha spiegato in un comizio in Sudafrica, dove è stato invitato dall'Anc, riportato dai media israeliani - continuerà fino al raggiungimento della libertà per la Palestina e il suo popolo".