Scopri tutto su Helmut Heinrich Waldemar

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Trauma
In rilievo

Trauma

Helmut Schmidt

La scheda: Helmut Schmidt

Helmut Heinrich Waldemar Schmidt (Amburgo, 23 dicembre 1918) è un politico e funzionario tedesco. È stato cancelliere della Repubblica federale tedesca dal 6 maggio 1974 al 1º ottobre 1982. Dopo aver partecipato al conflitto mondiale, divenuto membro del Partito Socialdemocratico tedesco nel 1946, fu parlamentare del Bundestag nel 1953-1962. Mantenne il ruolo di ministro della difesa della RFD nel 1969-1972, diventando nel 1972 ministro dell’Economia e delle Finanze.
Nel 1974 subentrò a Willy Brandt alla guida del governo, venendo sostituito nel 1982 da Helmut Kohl per mezzo di una mozione di sfiducia costruttiva, utilizzata per la prima volta nella storia della Repubblica Federale Tedesca, che fu presentata dai suoi alleati della FDP in seguito a disaccordi in tema di politica economica e politica estera. Resse il paese per otto anni, durante un periodo segnato dal terrorismo (banda Baader-Meinhof), dalla guerra fredda che coinvolgeva la RFD e la vicina Repubblica Democratica, dal rafforzamento dell'integrazione europea e dalla crisi energetica che provocò forti fiammate inflazionistiche in tutto l'Occidente industrializzato, segnato anche dalla recessione.



Helmut Heinrich Waldemar Schmidt:
Cancelliere della Repubblica Federale Tedesca:
Durata mandato: 6 maggio 1974 – 1º ottobre 1982
Presidente: Gustav Heinemann Walter Scheel Karl Carstens
Predecessore: Willy Brandt
Successore: Helmut Kohl
Presidente del Consiglio europeo:
Durata mandato: 1º luglio 1978 – 31 dicembre 1978
Predecessore: Anker Jørgensen
Successore: Valéry Giscard d'Estaing
Dati generali:
Prefisso onorifico:
Partito politico: SPD
Titolo di studio: Laurea in Economia
Alma mater: Università di Amburgo
Professione: funzionario
Firma:

E' morto Helmut Schmidt

E' morto Helmut Schmidt

(ANSA) - BERLINO, 10 NOV - E' morto Helmut Schmidt. Lo ha comunicato il suo medico personale. Aveva 96 anni. E' stato cancelliere tedesco dal 1974 al 1982.

Si aggravano condizioni Helmut Schmidt

Si aggravano condizioni Helmut Schmidt

(ANSA) - BERLINO, 9 NOV - Si sono aggravate le condizioni dell'ex cancelliere socialdemocratico Helmut Schmidt. Lo riporta l'Hamburger Abendblatt, citando fonti del suo entourage. L'ex politico del Spd era stato operato agli inizi di settembre per un trombo ad una gamba, e aveva lasciato successivamente l'ospedale "per suo desiderio", come affermato dai medici in quella occasione.

EVENTI: Helmut Schmidt

Nel 1974 subentrò a Willy Brandt alla guida del governo, venendo sostituito nel 1982 da Helmut Kohl per mezzo di una mozione di sfiducia costruttiva, utilizzata per la prima volta nella storia della Repubblica Federale Tedesca, che fu presentata dai suoi alleati della FDP in seguito a disaccordi in tema di politica economica e politica estera.

Dal 1946 fu membro del Partito Socialdemocratico Tedesco, poi presidente della Lega degli studenti socialisti tra il 1947 e il 1948.

Nel 1976 vinse le elezioni federali formando un secondo governo in alleanza col Partito liberal-democratico.

Ex cancelliere Schmidt in ospedale

Ex cancelliere Schmidt in ospedale

(ANSA) - BERLINO, 2 SET - L'ex cancelliere tedesco Helmut Schmidt è ricoverato in terapia intensiva a causa di una occlusione vascolare in un ospedale di Amburgo. Non è in pericolo di vita, ma alla sua età - l'ex politico socialdemocratico (Spd) ha 96 anni - questa condizione costituisce comunque una "sfida", dicono nel suo entourage. Schmidt ha governato dal 1974 fino al 1982. Da anni in pensione dalla politica di prima linea, è tuttora un protagonista [...]

Ucraina: Helmut Schmidt, capisco Putin

Ucraina: Helmut Schmidt, capisco Putin

(ANSA) - BERLINO, 26 MAR - L'azione di Vladimir Putin in Crimea, in risposta alla rivolta in Ucraina (considerata ostile a Mosca), è ''comprensibile''. È l'opinione dell'ex cancelliere Helmut Schmidt. Schmidt - come altri 'grandi vecchi' della politica tedesca e internazionale, da Henry Kissinger a Mikhail Gorbaciov allo stesso Helmut Kohl - critica poi aspramente il comportamento dell'occidente e liquida le sanzioni contro la Russia come ''sciocchezze''.

Gentiloni vede Trudeau: "Sui migranti l?Ue prenda esempio dal Canada"

Gentiloni vede Trudeau: "Sui migranti l?Ue prenda esempio dal Canada"

di Paolo Scarlata

Benedetto XVI: Le Udienze generali

   Le Udienze generali di S.S. Benedetto XVI   Dall'Inizio del pontificato 19-24 Aprile 2005 fino ad oggi scegliendo dal sito web del Vaticano la lingua che si conosce meglio   Torna a Santi e santificati Torna all'HOMEPAGE  Anno del Signore 2013: L'Anno della Fede 11. Fu concepito per opera dello Spirito Santo - con Video (2 Gennaio 2013) - L'Anno della Fede 12. Si è fatto uomo - con Video (9 Gennaio 2013) - L'Anno della Fede 13. Gesù Cristo "mediatore e [...]

confronti tra navi corazzate

GERMANIA REICHSMARINE      CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK   CONFRONTI / COMPARISONS Si riportano, per confronto, le caratteristiche delle navi da battaglia delle principali marine varate prima della Bismarck, per questo motivo mancano le Yamato (giapponesi) e le Iowa (statunitensi). Le caratteristiche della Classe Nagato (giapponese), sono quelle delle navi rimodernate alla fine degli anni [...]

le forze impegnate nella caccia alla Bismarck

CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG    LE FORZE IMPEGNATE FORCES   GERMANIA KRIEGSMARINE GRAN BRETAGNA ROYAL NAVY GRUPPO OVEST AMMIRAGLIO LUTJENS GRUPPO PRINCIPALE BISMARCK : Corazzata (Com.Lindemann) Nave Ammiraglia di Lutjens PRINZ EUGEN : Incrociatore pesante GRUPPO CACCIATORPEDINIERE DI SCORTA Z25 ECKOLDT LODY GOLSTER GRUPPO DI WAKE-WALKER CONTRAMMIRAGLIO WAKE - WALKER GRUPPO INCROCIATORI SUFFOLK: [...]

confronto tra Ronald Reagan e PORTAEREI CONTE DI CAVOUR

MARINA ITALIANA   PORTAEREI CONTE DI CAVOUR AIRCRAFT CARRIER CONTE DI CAVOUR CONFRONTI PORTAEREI  CONTE DI CAVOUR RONALD REAGAN CARATTERISTICHE TECNICHE R.REAGAN (CVN76) 20 F/A-18C Hornets 4 EA-6B Prowlers 4 E-2C Hawkeyes 6 S-3-A/B Vikings 2 ES-3A Shadows 8 SH-3G/H Sea King o SH-60F Seahawk 12 elicotteri 24 carri armati (Ariete) da 60 tonnellate R.REAGAN (CVN76) febbraio 1998 R.REAGAN (CVN76) marzo del 2001 R.REAGAN (CVN76) fine 2003 3 LM8 "Sea [...]

confronto tra portaerei Bush e PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65

UNITED STATES OF AMERICA NAVY - PORTAEREI - - AIRCRAFT CARRIER -   PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 AIRCRAFT CARRIER ENTERPRISE CVN 65  "Big E" CONFRONTI / COMPARISONS PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / CONFRONTI / CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / CONFRONTI / SCHEMA COSTRUTTIVO / SCHEME PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / CONFRONTI /FOTOGRAFIE / PHOTOES PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / AIRCRAFT CARRIER ENTERPRISE CVN 65 PORTAEREI [...]

storia della caccia alla Bismarck

CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG       STORIA DELLA BATTAGLIA / HISTORY OF THE BATTLE CACCIA ALLA BISMARCK: I PREPARATIVI CACCIA ALLA BISMARCK: I PROBLEMI AUMENTANO CACCIA ALLA BISMARCK: I PRIMI ASSALTI CACCIA ALLA BISMARCK: L'ULTIMA BATTAGLIA CACCIA ALLA BISMARCK / THE HUNTING OF THE BISMARCK LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI / NAVAL BATTLES NAVI DA GUERRA / WARSHPS AND BATTLESHIPS PORTAEREI NELLA [...]

CORAZZATA BISMARCK

GERMANIA REICHSMARINE      CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK   RIASSUNTO / SUMMARY La Bismarck riarmata in funzione di un nuovo sviluppo della Kriegsmarine dopo che Hitler denunciò gli accordi anglo-tedeschi relativi alle limitazioni agli armamenti (dopo che erano decadute le precedenti limitazioni imposte dal Trattato di Versailles). Il piano di riarmo navale tedesco prevedeva un numero di grandi [...]

FOTO: Helmut Schmidt

Helmut Schmidt e Jimmy Carter durante una visita del cancelliere alla Casa Bianca il 13 luglio 1977

Helmut Schmidt e Jimmy Carter durante una visita del cancelliere alla Casa Bianca il 13 luglio 1977

Helmut Schmidt e la moglie Loki al loro arrivo in Maryland il 20 maggio 1981

Helmut Schmidt e la moglie Loki al loro arrivo in Maryland il 20 maggio 1981

Helmut Schmidt accanto al Segretario generale del Comitato Centrale della SED Erich Honecker in un incontro dell'11 dicembre 1981.

Helmut Schmidt accanto al Segretario generale del Comitato Centrale della SED Erich Honecker in un incontro dell'11 dicembre 1981.

Hood  battlecruiser

GRAN BRETAGNA ROYAL NAVY - GRAN FLEET -INCROCIATORI DA BATTAGLIA - BATTLECRUISERS - - H.M.S. 51 HOOD - (Mighty Hood) HOOD BATTLECRUISER "Ventis Secundis " CONFRONTI / COMPARISONS BISMARCK VS HOOD CONFRONTO TRA CLASSE BISMARCK ED HOOD (caratteristiche tecniche) BISMARCK VS BATTLECRUISER HOOD CONFRONTO TRA CLASSE BISMARCK ED HOOD (schema costruttivo) BISMARCK VS BATTLECRUISER HOOD CONFRONTO TRA  HOOD E CORAZZATA VITTORIO VENETO  /  HMS HOOD  VS BATTLESHIP [...]

motore della Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE     NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK CORAZZATA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK    APPARATO MOTORE / ENGINES (Tratto da: "Grandi navi da battaglia tedesche della Seconda Guerra Mondiale" di M.J. Whitley, 1989) L 'impianto a vapore principale comprendeva dodici caldai installate a coppie in sei sale disposte in doppia fila nei cornI menti XI e XIII e separate da pannelli di controllo principali e ausiliari. Le caldaie [...]

storia della corazzata Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE     NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK CORAZZATA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK    STORIA E CARATTERISTICHE TECNICHE / HISTORY STORIA DEL PROGETTO / HISTORY OF THE PROJECT COSTRUZIONE / CONSTRUCTION CORAZZATURA APPARATO MOTORE / MOTOR ARMAMENTO /ARMAMENT MODIFICHE / MODIFIES CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS GIUDIZIO DELLO SHINANO / FINAL SENTENCE OF THE SHINANO CORAZZATA BISMARCK / BATTLESHIPS [...]

Goethe e la filosofia del colore (di Renato Troncon)

Goethe e la filosofia del colore (di Renato Troncon)

  Renato Troncon Goethe e la filosofia del colore Appendice del libro “Goethe - La teoria dei colori” Ed. IL SAGGIATORE, Milano 1981 [A cura di Nereo Villa]   PRESENTAZIONE Ho sostituito il testo in corsivo della seguente Appendice col maiuscolo affinché risulti subito evidente. Quello di Goethe - scrive l’autore, studioso di filosofia estetica - è “il primo considerevole moderno esempio di una teoria del colore orientata all’esperienza di esso, alle [...]

Fantasia morale o gebärde di Fichte?

Fantasia morale o gebärde di Fichte?

  Sulla manipolazione dell’antroposofia   Fantasia morale o gebärde di Fichte?   La mancata indagine di Johann Gottlieb Fichte (1762-1814) in merito al chiarimento del concetto di conoscenza che l’io umano ha da realizzare per proseguire la propria azione, e la conseguente dichiarazione fichtiana che tale indagine si troverebbe “al di là dei limiti della teoria” (R. Steiner, “Verità e scienza”, cap. 6° §29) e precisamente “nella parte pratica [...]

L'intelletto di Gottlieb e degli antroposofi di Stato

  L'intelletto di Gottlieb e degli antroposofi di Stato   - dal video “L'intelletto di  Gottlieb” -   Il desiderio di arrivare ad una comprensione collettiva della realtà è il massimo pregiudizio che da sempre limita l’autostima e come risoluzione pone il “noi” (del crocchio, del gruppo, del partito, della coalizione, della fazione, dello Stato, ecc.,) al posto dell’”io”. Ieri come oggi, questo “porre”, il famoso “Setzen”, [...]

Nel mondo non vi è nulla di assoluto. Steiner non è Fichte.

  Sugli assolutizzatori dei concetti       Nel mondo non vi è nulla di assoluto.   La parola “assoluto” proviene dal latino “absolutus”, participio passato di “absolvere”, sciogliere.   Se provo ad applicare questo concetto a un qualsiasi oggetto mi accorgo subito che esso può esistere come elemento disciolto o staccato dal resto del mondo solo in un pensare unilaterale o patologico in quanto, appunto, assolutizzante.   Sarebbe infatti [...]

Marxismo e triarticolazione

  Marxismo e triarticolazione   Presentazione di Nereo Villa - L’incompleta percezione di Marx e di Engels di come avrebbe essere liberata l’economia rischia ancora oggi, terzo millennio, il continuo riproporsi di schiavitù e catastrofi. Occorre accorgersi che nella vita economica non esistono automatismi... Le verità incomplete possono funzionare per un certo tempo. Poi, al posto della chiarezza, subentra sempre l’abbaglio. Ciò  appaga per un po’ il [...]

La serie di Roberto Saviano incentrata su Gheddafi sarà proposta anche in Europa e USA

JCR per RED||CarpetLa produzione dell'italiana Palomar è ora supportata anche dalla britannica Entertainment OneMu'ammar Gheddafi, per 42 anni la massima autorità della Libia, sarà al centro di una nuova serie televisiva sviluppata da Roberto Saviano. Partner dello scrittore è il regista Nadav Schirman.Istituita presso l'italiana Palomar, alla serie è ora collegata anche la britannica eOne Television, nella disponibilità della Entertainment One. Dalla sede di [...]

pg

  I sionisti sono in combutta con i nazisti   Vi sono ebrei nazisti ed ebrei liberal. Il sionista Menachem Begin divenne capo del movimento della gioventù sionista Betar in Polonia. Secondo quanto riferito, Begin ed i suoi membri del Betar indossavano camicie brune ed usavano il saluto fascista. (Cache) Hitler arrrivò al potere nel 1933 ed aveva il sostegno degli ebrei sionisti. E' stato sostenuto che Hitler potrebbe essere stato ebreo. (Hitler was Jewish? [...]

Appello di Francesco La festa di Benedetto

Appello di Francesco La festa di Benedetto

Papa Francesco: "Essere solidali e accoglienti". Festa in famiglia per i 90 anni di Ratzinger.

corazzata Bismarck

corazzata Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE      NAVE CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK BISMARCK CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS 3.500 miglia marine a 30 nodi 20 pezzi binati  da 78 mm. Ponte corazzato principale: 80 mm.  Torre di controllo: 340 mm.   STORIA DEL PROGETTO (Tratto da: "Grandi navi da battaglia tedesche della Seconda Guerra Mondiale" di M.J. Whitley, 1989) L 'abrogazione unilaterale del [...]