Scopri tutto su Helmut Heinrich Waldemar

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Raz Degan
In rilievo

Raz Degan

Helmut Schmidt

La scheda: Helmut Schmidt

Helmut Heinrich Waldemar Schmidt (Amburgo, 23 dicembre 1918) è un politico e funzionario tedesco. È stato cancelliere della Repubblica federale tedesca dal 6 maggio 1974 al 1º ottobre 1982. Dopo aver partecipato al conflitto mondiale, divenuto membro del Partito Socialdemocratico tedesco nel 1946, fu parlamentare del Bundestag nel 1953-1962. Mantenne il ruolo di ministro della difesa della RFD nel 1969-1972, diventando nel 1972 ministro dell’Economia e delle Finanze.
Nel 1974 subentrò a Willy Brandt alla guida del governo, venendo sostituito nel 1982 da Helmut Kohl per mezzo di una mozione di sfiducia costruttiva, utilizzata per la prima volta nella storia della Repubblica Federale Tedesca, che fu presentata dai suoi alleati della FDP in seguito a disaccordi in tema di politica economica e politica estera. Resse il paese per otto anni, durante un periodo segnato dal terrorismo (banda Baader-Meinhof), dalla guerra fredda che coinvolgeva la RFD e la vicina Repubblica Democratica, dal rafforzamento dell'integrazione europea e dalla crisi energetica che provocò forti fiammate inflazionistiche in tutto l'Occidente industrializzato, segnato anche dalla recessione.



Helmut Heinrich Waldemar Schmidt:
Cancelliere della Repubblica Federale Tedesca:
Durata mandato: 6 maggio 1974 – 1º ottobre 1982
Presidente: Gustav Heinemann Walter Scheel Karl Carstens
Predecessore: Willy Brandt
Successore: Helmut Kohl
Presidente del Consiglio europeo:
Durata mandato: 1º luglio 1978 – 31 dicembre 1978
Predecessore: Anker Jørgensen
Successore: Valéry Giscard d'Estaing
Dati generali:
Prefisso onorifico:
Partito politico: SPD
Titolo di studio: Laurea in Economia
Alma mater: Università di Amburgo
Professione: funzionario
Firma:

E' morto Helmut Schmidt

E' morto Helmut Schmidt

(ANSA) - BERLINO, 10 NOV - E' morto Helmut Schmidt. Lo ha comunicato il suo medico personale. Aveva 96 anni. E' stato cancelliere tedesco dal 1974 al 1982.

Si aggravano condizioni Helmut Schmidt

Si aggravano condizioni Helmut Schmidt

(ANSA) - BERLINO, 9 NOV - Si sono aggravate le condizioni dell'ex cancelliere socialdemocratico Helmut Schmidt. Lo riporta l'Hamburger Abendblatt, citando fonti del suo entourage. L'ex politico del Spd era stato operato agli inizi di settembre per un trombo ad una gamba, e aveva lasciato successivamente l'ospedale "per suo desiderio", come affermato dai medici in quella occasione.

EVENTI: Helmut Schmidt

Nel 1974 subentrò a Willy Brandt alla guida del governo, venendo sostituito nel 1982 da Helmut Kohl per mezzo di una mozione di sfiducia costruttiva, utilizzata per la prima volta nella storia della Repubblica Federale Tedesca, che fu presentata dai suoi alleati della FDP in seguito a disaccordi in tema di politica economica e politica estera.

Dal 1946 fu membro del Partito Socialdemocratico Tedesco, poi presidente della Lega degli studenti socialisti tra il 1947 e il 1948.

Nel 1976 vinse le elezioni federali formando un secondo governo in alleanza col Partito liberal-democratico.

Ex cancelliere Schmidt in ospedale

Ex cancelliere Schmidt in ospedale

(ANSA) - BERLINO, 2 SET - L'ex cancelliere tedesco Helmut Schmidt è ricoverato in terapia intensiva a causa di una occlusione vascolare in un ospedale di Amburgo. Non è in pericolo di vita, ma alla sua età - l'ex politico socialdemocratico (Spd) ha 96 anni - questa condizione costituisce comunque una "sfida", dicono nel suo entourage. Schmidt ha governato dal 1974 fino al 1982. Da anni in pensione dalla politica di prima linea, è tuttora un protagonista [...]

Ucraina: Helmut Schmidt, capisco Putin

Ucraina: Helmut Schmidt, capisco Putin

(ANSA) - BERLINO, 26 MAR - L'azione di Vladimir Putin in Crimea, in risposta alla rivolta in Ucraina (considerata ostile a Mosca), è ''comprensibile''. È l'opinione dell'ex cancelliere Helmut Schmidt. Schmidt - come altri 'grandi vecchi' della politica tedesca e internazionale, da Henry Kissinger a Mikhail Gorbaciov allo stesso Helmut Kohl - critica poi aspramente il comportamento dell'occidente e liquida le sanzioni contro la Russia come ''sciocchezze''.

Da Trump a Merkel le folli caricature del Carnevale di Colonia

Da Trump a Merkel le folli caricature del Carnevale di Colonia

Roma, (askanews) - Colonia ha presentato i suoi celebri carri, pronti a sfilare per la parata di Carnevale, un evento molto sentito nella citta' renana. Com'e' tradizione, sui carri troneggiano le caricature di personaggi politici famosi: quest'anno e' toccato al presidente americano Donald Trump, alla cancelliera Angela Merkel, a un presidente della Commissione europea, il francese Jean-Claude Juncker, in mutande o al ministro degli Esteri britannico ed ex sindaco [...]

Il telefono di Hitler venduto all'asta per una cifra record

Il telefono di Hitler venduto all'asta per una cifra record

Il telefono della morte di Hitler è stato venduto all’asta in questi giorni per una cifra record. L’apparecchio, soprannominato il “telefono della morte” è stato battuto all’asta e acquistato da un collezionista misterioso per 243mila dollari. Il telefono si trovava nel bunker di Berlino sotto la Cancelleria in cui Hitler si rifugiò prima dell’arrivo dei Sovietici nella città e dove si tolse la vita insieme ad Eva Braun e ai suoi gerarchi. Il pezzo, [...]

pg

pg

  I sionisti sono in combutta con i nazisti   Vi sono ebrei nazisti ed ebrei liberal. Il sionista Menachem Begin divenne capo del movimento della gioventù sionista Betar in Polonia. Secondo quanto riferito, Begin ed i suoi membri del Betar indossavano camicie brune ed usavano il saluto fascista. (Cache) Hitler arrrivò al potere nel 1933 ed aveva il sostegno degli ebrei sionisti. E' stato sostenuto che Hitler potrebbe essere stato ebreo. (Hitler was Jewish? [...]

bmait

bmait

8  ottobre 2002   "Coloro che danno rifugio ai terroristi sono colpevoli quanto i terroristi stessi..." (George W. Bush, Osservazioni sull'Iraq al Cincinnati Museum Center, Cincinnati, Ohio, 7 ottobre 2002)   Siamo al punto critico della più seria crisi della storia moderna. In seguito ai tragici eventi dell'11 settembre, con il più grande spiegamento di potenza militare dalla Seconda Guerra Mondiale, l'amministrazione Bush si è imbarcata in un'avventura [...]

Rubel

Rubel

Le voci che corrono Maximilien Rubel >Maximilien Rubel, Marx, critique du marxisme, préface de Louis Janover, Payot "critique de la politique", 2.000 (premiére èdition: Payot 1974*) "Maximilien Rubel (morto a novant'anni il febbraio del 1996) decise di occuparsi di Marx, al quale si sarebbe poi dedicato tutta la vita, allorquando, durante l'Occupazione, si trovò a tradurre in tedesco degli appelli alla diserzione, che contenevano alcuni riferimenti a Marx, [...]

MarxHoppe

MarxHoppe

Pubblicato in origine sul “Journal of libertarian Studies” nell’ autunno del 1990 e successivamente ripreso in The Economics and Ethics of Private Property (Kluwer, Boston1993) in questo testo l’antico discepolo di Habermas convertito a Rothbard riflette su Marx nei termini di una comprensione, ovviamente critica, che difficilmente ci si aspetterebbe oggi.   Hans-Hermann Hoppe l'analisi di classe secondo Marx... e secondo la scuola austriaca Ecco cosa [...]

nepb

nepb

LA SCONFITTA DEGLI U.S.A. AL SUMMIT DELLA NATO Proteste contro l'entrata dell'Ucraina nella NATO VIDEO Bush preme per l'appartenenza alla NATO di Georgia ed Ucraina contro le obiezioni della Russia Giovedì 3 aprile 2008 Bloccati i piani di Bush per l'allargamento della NATO VIDEO Non volendo il confronto con la Russia, la Germania e la Francia bloccano l'entrata di Georgia ed Ucraina nella NATO Venerdì 4 aprile 2008 La NATO ostacola Bush VIDEO Aijaz Ahmad: Il [...]

Ancora di Bruno. Goethe e Lutero

Post 864Non cesso di essere “vir desideriorum”, continuo  a presumere e ad abusare di me stesso. Bramavo Nola, gli amici di Nola e le loro Giornate Bruniane con ‘ansietato desiderio’, ma un improvviso dispetto dell’infausta vecchiezza me ne tiene lontano. I temi di quest’anno dovrebbero essere particolarmente affascinanti (non è della stessa opinione Guido del Giudice): ‘L’umorismo di Bruno nella lettura di Pirandello’, trattato da Pasquale [...]

FOTO: Helmut Schmidt

Helmut Schmidt e Jimmy Carter durante una visita del cancelliere alla Casa Bianca il 13 luglio 1977

Helmut Schmidt e Jimmy Carter durante una visita del cancelliere alla Casa Bianca il 13 luglio 1977

Helmut Schmidt e la moglie Loki al loro arrivo in Maryland il 20 maggio 1981

Helmut Schmidt e la moglie Loki al loro arrivo in Maryland il 20 maggio 1981

Helmut Schmidt accanto al Segretario generale del Comitato Centrale della SED Erich Honecker in un incontro dell'11 dicembre 1981.

Helmut Schmidt accanto al Segretario generale del Comitato Centrale della SED Erich Honecker in un incontro dell'11 dicembre 1981.

confronto tra portaerei Bush e PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65

confronto tra portaerei Bush e PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65

UNITED STATES OF AMERICA NAVY - PORTAEREI - - AIRCRAFT CARRIER -   PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 AIRCRAFT CARRIER ENTERPRISE CVN 65  "Big E" CONFRONTI / COMPARISONS PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / CONFRONTI / CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / CONFRONTI / SCHEMA COSTRUTTIVO / SCHEME PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / CONFRONTI /FOTOGRAFIE / PHOTOES PORTAEREI ENTERPRISE CVN 65 / AIRCRAFT CARRIER ENTERPRISE CVN 65 PORTAEREI [...]

Passato&Futuro

Passato&Futuro

  REGOLAMENTO | CALENDARIO  | GIOCATORI DISPONIBILI | GARA_SOSTITUTI |   FANTACAMPIONATO UNICO 2016/17 (09 settembre 2016 - 26 maggio 2017) - Premiazione Lunedì 05 giugno - ore 20,00 CALENDARIO  PASSATO E FUTURO torna all'attualità   nero- titolari; blu - sostituti che non provocano perdita di punti; rosso - sostituti che provocano perdita di 2 punti;   Fantacampionato in corso   1^ giornata (1^partita) - Ven.09(rinv.11) set. - [...]

Papa Giovanni Paolo II - Edicola votiva 2007

Papa Giovanni Paolo II - Edicola votiva 2007

EDICOLA VOTIVA eretta a Costalta, in località Stamsöto, in ricordo della visita di Papa Giovanni Paolo II (avvenuta l'11 luglio 1987), e inaugurata l'11 luglio 2007

Papa Giovanni Paolo II - Edicola votiva 2007

Papa Giovanni Paolo II - Edicola votiva 2007

EDICOLA VOTIVA eretta a Costalta, in località Stamsöto, in ricordo della visita di Papa Giovanni Paolo II (avvenuta l'11 luglio 1987), e inaugurata l'11 luglio 2007

Ricordando Giovanni Paolo II...

Ricordando Giovanni Paolo II...

Una giornata di festa in ricordo dell'arrivo del papa Giovanni Paolo II. E' questo che la parrocchia di Costalta, insieme a CostaltArte, ha organizzato per ieri. Karol il Grande è stato infatti nella graziosa frazione sanpietrina per ben due volte: la prima nel 1987 e la seconda sei anni più tardi. Proprio l'11 luglio ricorreva il ventesimo anniversario del primo incontro, quando Karol Wojtyla scese dai boschi, incontrò i contadini sui prati, percorse a piedi le [...]

Celebrazioni per ricordare papa Wojtyla

Celebrazioni per ricordare papa Wojtyla

21-6-2005 Celebrazioni per ricordare papa Wojtyla cui sarà dedicata la piazza della chiesa La parrocchia di Sant'Anna di Costalta , assieme alla Regola, guidata dal presidente Silvano Eircher Clere, e alle associazioni presenti sul territorio, si stanno preparando per ricordare le visite che Giovanni Paolo II fece nel paese «di legno», simbolo della montagna viva, durante i suoi soggiorni in Cadore. Al centro della manifestazione-ricordo è stata fissata la [...]

Celebrazioni per ricordare papa Wojtyla

Celebrazioni per ricordare papa Wojtyla

14-7-2005 La "due giorni" dedicata al "dì bandöto" Non poteva cominciare in modo migliore la lunga estate culturale e religiosa di Costalta . La "due giorni" dedicata al "dì bandöto" (vale a dire al "giorno benedetto"), cioè all'11 luglio del 1987 e del 1993, in cui Giovanni Paolo II è arrivato per ben due volte nel paese costaltese, è stata motivo di gioia e di molte emozioni non solo per il ricordo di quegli avvenimenti, bensì anche per la festa che i [...]

De Villa Massimiliano - Martin Buber - Storie e leggende chassidiche

De Villa Massimiliano - Martin Buber - Storie e leggende chassidiche

Storie e leggende chassidiche Mondadori - Collana: Meridiani - Serie: Classici dello Spirito   Pagg. CLXXXII-1316 - Formato 11x18 - Anno 2008 - ISBN 9788804538127 Argomenti: Narrativa, Letteratura ebraica/yiddish   Note: a cura e con un saggio introduttivo di Andreina Lavagetto   Cronologia a cura di Massimiliano De Villa   Caratteristiche: rilegato, in cofanetto, con sovraccoperta Note di Copertina All'interno della poliedrica produzione di Martin Buber (della [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Carissimo Padre, noi abitanti del paese di Costalta, che abbiamo avuto l'amorevole ed insperato regalo della sua visita pastorale l'11 luglio scorso, vogliamo scriverLe personalmente, come Lei personalmente ci ha incontrati, il nostro profondo, entusiastico grazie. Lei avrà letto quel giorno sui nostri volti l'immensa gioia, che il vederLa ci ha procurato. E forse avrà intuito cosa abbiamo provato nell'animo. C'è un episodio del Vangelo, che per analogia può [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Al Papa é rivó a Costauta fora dal bosco, du ple vare co i so omin de scorta. É sozdù: dente era pi pras fora, chi a restlà, chi a sié: erba auta, é picé strapazà! Un ch avee pöna fnù da bat la fauze dà d vöio a nasché che n dea e dis a la so rodlarössa: "Spia ntin classù-va, spia che na sgozia ch vögn du ple vare, n vöde che figur porche-tu, n sa miga-lör ch i fa un desastro dle erbe! Che na raza de dente!... Da gno gnirai-po?" Intanto sta [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Tarina e Orsla avevano vissuto due vite opposte. L'una, Tarina, si era dedicata per tutti i suoi anni, fin dalla virginale giovinezza, al servizio della chiesa e dell'organizzazione parrocchiale (meglio di una suora, si diceva di lei); l'altra, Orsla, era stata invece una donna dai cosiddetti "facili costumi". Il destino le aveva accomunate nella morte lo stesso giorno. L'anima di Tarina era salita velocissima verso il Paradiso, dove l'attendeva San Pietro. San [...]

Na Vision, un concerto (del Gruppo Musicale di Costalta) ricordando Papa Wojtyla

Na Vision, un concerto (del Gruppo Musicale di Costalta) ricordando Papa Wojtyla

CALALZO. Il consiglio pastorale di Calalzo, in occasione della festa del patrono della parrocchia, San Biagio, ha organizzato un apprezzato concerto in chiesa: ?Na Vision? (questo il titolo della serata) ha visto protagonista il Gruppo Musicale di Costalta; il repertorio, lo stesso eseguito in occasione della prima visita di Giovanni Paolo II in Comelico. Il gruppo, composto da sei uomini e da sei donne, ha accompagnato i suoi canti con la proiezione su uno schermo [...]