Ignazio Benito Maria

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Ignazio La Russa

La scheda: Ignazio La Russa

Ignazio Benito Maria La Russa (Paternò, 18 luglio 1947) è un politico e avvocato italiano, Ministro della difesa nel governo Berlusconi IV.


Ignazio La Russa:
Ministro della difesa:
Durata mandato: 8 maggio 2008 – 16 novembre 2011
Presidente: Silvio Berlusconi
Predecessore: Arturo Parisi
Successore: Giampaolo Di Paola
Vicepresidente della Camera dei Deputati:
Durata mandato: 25 maggio 1994 – 8 maggio 1996
Presidente: Irene Pivetti
Presidente di Alleanza Nazionale:
Durata mandato: 8 maggio 2008 – 21 marzo 2009
Predecessore: Gianfranco Fini
Presidente di Fratelli d'Italia:
Durata mandato: 4 aprile 2013 – 8 marzo 2014
Predecessore: Guido Crosetto
Successore: Giorgia Meloni
Deputato della Repubblica Italiana:
Legislature: XI, XII, XIII, XIV, XV, XVI, XVII
Gruppo parlamentare: Fratelli d'Italia
Coalizione: Coalizione di centro-destra
Circoscrizione: Liguria-10
Incarichi parlamentari:
Vicepresidente della Camera, Capogruppo e vicecapogruppo, Componente - I Commissione (Affari costituzionali, della presidenza del consiglio e interni), Componente - Delegazione italiana presso l'assemblea parlamentare della NATO.
Dati generali:
Partito politico: MSI (fino al 1995) AN (dal 1995 al 2009) PdL (dal 2009 al 2012) Fratelli d'Italia (dal 2012)
Titolo di studio: Laurea in giurisprudenza
Professione: Avvocato, politico
Nel 1971 è responsabile del Fronte della Gioventù, il movimento giovanile del Movimento Sociale Italiano. La Russa appare anche nel film di Marco Bellocchio Sbatti il mostro in prima pagina (1972), che si apre con alcune riprese reali di un comizio a Milano della Maggioranza silenziosa, un comitato anticomunista a cui aderivano esponenti democristiani, missini, liberali e monarchici.
Il 12 aprile 1973, quando era uno dei leader del Fronte della Gioventù di Milano, nella manifestazione organizzata dal Movimento Sociale Italiano contro quella che veniva definita "violenza rossa" furono lanciate due bombe a mano SRCM Mod. 35, una delle quali uccise il poliziotto di 22 anni Antonio Marino. La Russa fu indicato come uno dei responsabili morali dei lanci di bombe.
Nel 1985 è eletto consigliere regionale della Lombardia.

Il 17 dicembre 2012 annuncia la sua uscita dal Popolo della libertà e tre giorni dopo fonda con Giorgia Meloni e Guido Crosetto il nuovo partito Fratelli d'Italia con cui è stato ri-eletto alla Camera nel febbraio 2013.

Vladimir Luxuria insultata da una truccatrice. Chi ha ragione?

Vladimir Luxuria insultata da una truccatrice. Chi ha ragione?

Vladimir Luxuria crede di poter rappresentare le donne? Peccato che non tutti la pensino come lei. Il noto trans è rimasto scosso da una truccatrice che, saputo della sua presenza in televisione, ha borbottato: "C'è anche Luxuria, quella che dice di voler rappresentare le donne? Io non mi sento affatto rappresentata dal quel froc...e Apriti cielo. La donna non si è accorta che Luxuria si trovava nei paraggi e che ha sentito la frase ingiuriosa. Ne è nata una [...]

Quanto guadagna il nuovo ministro dell’Interno Matteo Salvini? Al grido di “prima gli italiani” è curioso conoscere il suo stipendio.

Quanto guadagna il nuovo ministro dell’Interno Matteo Salvini? Al grido di “prima gli italiani” è curioso conoscere il suo stipendio.

E questo sarebbe il paladino della giustizia? Quello che passa tutto il giorno con la calcolatrice in mano per fare da conto degli spicci che ci costano tutti quelli che hanno un’epidermide che si discosta dalla sua? Prima gli italiani?? Oggi Salvini incassa uno stipendio da senatore della Repubblica italiana e appunto visto la nuova nomina, pure da Ministro. Un doppio incarico che in altri paesi europei, e anche negli Stati Uniti, non è ammesso. Quanto [...]

EVENTI: Ignazio La Russa

Il 17 dicembre 2012 annuncia la sua uscita dal Popolo della libertà e tre giorni dopo fonda con Giorgia Meloni e Guido Crosetto il nuovo partito Fratelli d'Italia con cui è stato ri-eletto alla Camera nel febbraio 2013.

Nel 1971 è responsabile del Fronte della Gioventù, il movimento giovanile del Movimento Sociale Italiano.

L'8 maggio 2008 viene nominato Ministro della difesa nel governo Berlusconi IV e l'11 maggio 2008 reggente di AN, ha detenuto quest'ultima carica fino all'ingresso di Alleanza Nazionale nel Popolo della Libertà, fatto avvenuto il 29 marzo 2009, venendo poi nominato coordinatore nazionale del PdL assieme a Sandro Bondi e Denis Verdini.

Nel 1985 è eletto consigliere regionale della Lombardia.

Tg Meteo Regionale Veneto

Tg Meteo Regionale Veneto

Le previsioni per la mattina e il pomeriggio.

Tg Meteo Regionale Veneto

Tg Meteo Regionale Veneto

Le previsioni per il pomeriggio e la sera.

Ne abbiamo basta di BUFFI GRILLI CIALTRONESCHI ... e di opachi imprenditori milanesi che manovrano la politica italiana senza alcun pudore di chi è manovrato!

Ne abbiamo basta di BUFFI GRILLI CIALTRONESCHI ... e di opachi imprenditori milanesi che manovrano la politica italiana senza alcun pudore di chi è manovrato!

Beppe Grillo se la prende con i gufi: "Sperano nel naufragio del governo sulle differenze tra M5s e Lega" Il garante del Movimento 5 stelle sui migranti: "Ipocriti appelli alla solidarietà dalla sinistra frou frou" Non per essere di parte... Però ad essere onesti Grillo si è rivelato un po troppo spesso un buffone... Ha fatto quello che voleva come e quando conveniva a lui.Se non sbaglio tempo prima delle elezioni, se era voluto allontanare lui di sua [...]

Tg Meteo Regionale Veneto

Tg Meteo Regionale Veneto

Le previsioni per la mattina e il pomeriggio.

Fusilli di fiberpasta con pesto di zucca Vanni

Fusilli di fiberpasta con pesto di zucca Vanni

Fusilli di fiberpasta con pesto di zucca Vanni Oggi fusilli di fiberpasta a basso indice glicemico e ancora pesto ma solo con noci e zucca e olio..più delicato e salmone a pezzi e marinato con limone aglio e 4 capperi.. Ingredienti 80 gr di fusilli fiberpasta qualche noce noci 1 pezzo di zucca olio piu' delicato Preparazione Cuocete la pasta in abbondante acqua salata Frullate con minipiner o frullatore  noci zucca e olio Scolate e condite con pesto

Amici 17: Lauren eliminata, i ballerini professionisti la portano in trionfo

Amici 17: Lauren eliminata, i ballerini professionisti la portano in trionfo

Lauren Celentano è la prima eliminata della finale di Amici 17. La ballerina ha perso con il 47% delle preferenze contro il cantante Einar. Per lei però le porte del successo sono già spalancate. Al momento del verdetto pubblico in piedi, compreso il corpo di ballo dei professionisti. "Non era mai successo che entrasse il corpo di ballo a portare in trionfo il ballerino che usciva", dice Maria. "Sul palco ho realizzato tutti i miei sogni", ringrazia tutti [...]

Amici 17: Lauren eliminata, i ballerini professionisti la portano in trionfo

Amici 17: Lauren eliminata, i ballerini professionisti la portano in trionfo

Lauren Celentano è la prima eliminata della finale di Amici 17. La ballerina ha perso con il 47% delle preferenze contro il cantante Einar. Per lei però le porte del successo sono già spalancate. Al momento del verdetto pubblico in piedi, compreso il corpo di ballo dei professionisti. "Non era mai successo che entrasse il corpo di ballo a portare in trionfo il ballerino che usciva", dice Maria. "Sul palco ho realizzato tutti i miei sogni", ringrazia tutti [...]

SALVINI E IL BLOCCO DEI PORTI

Quand’ero giovane mi insegnarono a disistimare Nietzsche. A considerarlo un pazzo e perfino un nazista. Quando poi lessi un suo libro, il giudizio si ribaltò totalmente. Nietzsche è stato una delle persone più intelligenti che abbia prodotto l’Occidente. Ma il quadro ha delle ombre. Nietzsche rimane effettivamente uno degli autori più intelligenti, ma è come i fichidindia, i funghi e gli astici. Ottimi, ma per i primi bisogna evitare le spine, per i [...]

FOTO: Ignazio La Russa

La Russa con il segretario della difesa statunitense Leon Panetta nel 2011

La Russa con il segretario della difesa statunitense Leon Panetta nel 2011

La Russa nel 2013

La Russa nel 2013

Aquarius, De Magistris: impedire approdo è crimine contro umanità

Aquarius, De Magistris: impedire approdo è crimine contro umanità

Napoli (Askanews) - Prima che la Spagna si offrisse per accogliere la nave Aquarius, dopo il rifiuto di Italia e Malta, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris aveva dato la disponibilità ad aprire il porto partenopeo alla nave bloccata nel Mediterraneo con 629 migranti a bordo. "Mi fa piacere che dopo quanto scritto ieri tanti colleghi sindaci si siano mossi. Perché un paese senza cuore è un paese senza futuro. Chi impedisce a una nave di venire in un porto [...]

Crippa, Magnani, Dini e Fassinotti mercoledi LIVE da Ostrava

Crippa, Magnani, Dini e Fassinotti mercoledi LIVE da Ostrava

Quattro. azzurri in gara Mercoledì 13 giugno a Ostrava, nell’edizione numero 57 del Golden Spike, quinta tappa stagionale del World Challenge IAAF. Ancora in pista Yeman Crippa, stavolta sui 3000 metri. Uno dei maggiori protagonisti della prima parte di stagione, con una serie di primati personali: nell’arco di un mese il 21enne trentino ha riscritto i suoi limiti in tre diverse distanze. Ma non solo, perché il mezzofondista delle Fiamme Oro ha tolto due [...]

Stasera la finalissima di Amici

Stasera la finalissima di Amici

Su canale 5, in prima serata, la finalissima di Amici.

Michelle Hunziker incontra Luigi Di Maio. «Il motivo è una scommessa»

Michelle Hunziker incontra Luigi Di Maio. «Il motivo è una scommessa»

Michelle Hunziker ha incontrato Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle e neoministro del Lavoro. Il motivo dell'appuntamento sarebbe una "scommessa". Michelle, conduttrice del programma di Canale 5 Vuoi Scommettere?, ha infatti lanciato una "scommessa" ai quattro leader dei maggiori partiti politici. L'intento è quello di far sottoscrivere loro una lettera con la quale si impegnerebbero a sostenere in Parlamento la proposta di legge “Codice Rosso”. [...]

Matteo Salvini chiude le porte agli immigrati e sfida l'Unione Europa

Matteo Salvini chiude le porte agli immigrati e sfida l'Unione Europa

Matteo Salvini è stato di parola. Aveva promesso in fase elettorale di bloccare i flussi migratori e ha mantenuto la parola. La sua decisione di chiudere i porti italiani, in attesa di una risoluzione dell'Europa sulla questione profughi, è stata una storica vittoria contro chi, l'Unione Europea tutta, aveva lasciato solo all'Italia la patata bollente. La decisione dell governo italiano di negare l'approdo alla nave Aquarius di una Ong tedesca, dirottata verso [...]

Tg Meteo Regionale Veneto

Tg Meteo Regionale Veneto

Le previsioni per la mattina e il pomeriggio.

Bloccare i porti paga in termini di voti. Salvini si sta mangiando i 5 stelle.

Bloccare i porti paga in termini di voti. Salvini si sta mangiando i 5 stelle.

La partita, insomma, è fra una destra che punta tutto sul razzismo (la Lega) e un  aggregato di scemi alla ricerca di soldi e potere (i 5 stelle).   Matteo Salvini, certamente il personaggio oggi più a destra in Italia, un razzista dichiarato, è il vincente in queste elezioni e il personaggio emergente della politica italiana. La mossa di negare l’attracco in porto alla nave-emigranti Aquarius È stata una mossa, dal suo punto di vista, geniale. [...]

Tg Meteo Regionale Veneto

Tg Meteo Regionale Veneto

Le previsioni per il pomeriggio e la sera.

Michelle Hunziker incontra Luigi Di Maio. «Il motivo è una scommessa»

Michelle Hunziker incontra Luigi Di Maio. «Il motivo è una scommessa»

Michelle Hunziker ha incontrato Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle e neoministro del Lavoro. Il motivo dell'appuntamento sarebbe una "scommessa". Michelle, conduttrice del programma di Canale 5 Vuoi Scommettere?, ha infatti lanciato una "scommessa" ai quattro leader dei maggiori partiti politici. L'intento è quello di far sottoscrivere loro una lettera con la quale si impegnerebbero a sostenere in Parlamento la proposta di legge “Codice Rosso”. [...]

Catania, votano Enzo Bianco e Giovanni Grasso

Catania, votano Enzo Bianco e Giovanni Grasso