Il bavaglio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Il bavaglio

Il bavaglio è un libro scritto da Peter Gomez, Marco Lillo e Marco Travaglio, pubblicato da Chiarelettere nel 2008.
Nell'opera gli autori approfondiscono i primi provvedimenti presi dal governo Berlusconi IV in materia di giustizia, evidenziando come a parer loro debbano ritenersi un "bavaglio" all'informazione e all'opinione pubblica italiana.
Il libro parla, nell'introduzione di Pino Corrias, dei motivi per cui Silvio Berlusconi è dovuto (realmente) "scendere in campo" nel 1994, del motivo per cui il Governo Prodi II non è durato un intero mandato, e cosa ha spinto la maggioranza dei votanti a scegliere la coalizione del centro-destra italiano invece delle altre liste elettorali, analizzando in linea generale le differenti tipologie di simpatizzanti per Berlusconi e per la Lega Nord.
Il governo Prodi non è durato un intero mandato per via della eccessiva litigiosità all'interno della maggioranza parlamentare che doveva sostenere l'esecutivo. Le colpe sarebbero da attribuire, da un lato alla "destra" (ai partiti politici collocabili più a destra degli altri) della coalizione: l'Udeur guidato da Mastella e i Liberal-Democratici che hanno a capo Lamberto Dini, e alla sinistra radicale dall'altro, con Alfonso Pecoraro Scanio (l'allora ministro dell'ambiente e leader dei Verdi), ritenuto dagli autori del libro uno dei complici della emergenza rifiuti in Campania e con Fausto Bertinotti accusato di aver dato di sé e delle idee che il suo partito promuoveva un'immagine poco coerente, in quanto il leader di Rifondazione Comunista era un assiduo frequentatore dei "salotti buoni" nei quali andava addirittura accompagnato dalla scorta, vestiva con abbigliamento lussuoso, con sciarpe di cachemire, e ostentava altri particolari abbastanza rilevanti. Il suo partito inoltre, unitamente a tutta l'area radicale della coalizione, era un "partito di lotta e di governo": prima in parlamento votava a favore di determinate leggi e poi scendeva in piazza a manifestare contro lo stesso governo di cui il partito apparteneva.
Terminata l'introduzione comincia l'opera vera e propria, in cui Gomez, Lillo e Travaglio affrontano temi quali le tre "leggi vergogna" del Governo Berlusconi IV, vale a dire:
Il Lodo Alfano,
La legge che limita il ricorso della magistratura alle intercettazioni telefoniche e vieta alla stampa di pubblicare qualunque notizia relativa alle indagini preliminari fino al processo (che serve a Berlusconi per impedire che tutte le telefonate tra lui e Saccà finiscano sui giornali),
La legge che sospende per un anno i processi in fase di udienza preliminare o di dibattimento di primo grado che riguardano reati puniti fino a dieci anni di pena e commessi fino al giugno 2002 (che serve a bloccare il Processo Mills).


Il bavaglio:
Autore: Peter Gomez, Marco Lillo, Marco Travaglio
1ª ed. originale: 2008
Genere: saggio
Lingua originale: italiano

Bavaglio al web - L’Europa dei banchieri e dei lobbisti ce l’hanno fatta, presto la direttiva sui diritti d’autore sarà legge. E sarà la fine del web libero...!

Bavaglio al web - L’Europa dei banchieri e dei lobbisti ce l’hanno fatta, presto la direttiva sui diritti d’autore sarà legge. E sarà la fine del web libero...!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Bavaglio al web - L’Europa dei banchieri e dei lobbisti ce l’hanno fatta, presto la direttiva sui diritti d’autore sarà legge. E sarà la fine del web libero...!   Bavaglio al web: alla fine ce l’hanno fatta. Il Parlamento Europeo ha dato il via libera alla proposta di direttiva sui diritti d’autore nel mercato unico digitale. La proposta sul copyright avanzata da Axel Voss è [...]

Di Maio: 'No alla riforma Ue sul copyright, è bavaglio alla rete'

Di Maio: 'No alla riforma Ue sul copyright, è bavaglio alla rete'

La riforma del copyright rappresenta “un grave pericolo” che arriva “direttamente dall’Ue”, si tratta di “due articoli che potrebbero mettere il bavaglio alla rete”. Così il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, dicendo no alla cosiddetta ‘link tax’ e aggiungendo: “Ci opporremmo con tutte le nostre forze, a partire dal Parlamento europeo” e, se la direttiva dovesse rimanere così com’è, “siamo [...]

Giornalista perquisita, il direttore della Nuova Sardegna: no ai bavagli

Giornalista perquisita, il direttore della Nuova Sardegna: no ai bavagli

L’intervista ad Antonio Di Rosa sul caso di Tiziana Simula, a cui va tutta la nostra solidarietà

Bavaglio in Turchia, Erdogan si prende media dell'opposizione

Bavaglio in Turchia, Erdogan si prende media dell'opposizione

La holding del magnate turco Aydin Dogan avrebbe concluso un accordo per la vendita di alcuni tra i principali media di opposizione in Turchia, tra cui Hurriyet e la Cnn turca, a un gruppo di imprenditori vicini al presidente Recep Tayyip Erdogan per 1,25 miliardi di dollari. La notizia viene riportata dal sito indipendente T24. Tra i media oggetto della cessione, ci sarebbero i quotidiani laici Hurriyet e Posta, tra i più venduti nel Paese, quello sportivo [...]

Intercettazioni, tra 6 mesi scatta il bavaglio.

Intercettazioni, tra 6 mesi scatta il bavaglio. Protestano sia gli avvocati che l’Anm. La polizia deciderà cosa è rilevante Le nuove norme si fanno segnalare per una particolare caratteristica: hanno raccolto le critiche sia dalla Anm che dall’Unione delle camere penali. Il ministro Orlando: "Abbiamo un Paese che utilizza le intercettazioni per contrastare la criminalità e non per alimentare pettegolezzi o distruggere la reputazione di persone che non [...]

Intercettazioni, pronto il bavaglio di governo: solo riassunti. Stretta sui virus spia, COSÌ SI CANCELLA L’INCHIESTA CONSIP

Intercettazioni, pronto il bavaglio di governo: solo riassunti. Stretta sui virus spia, COSÌ SI CANCELLA L’INCHIESTA CONSIP

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Intercettazioni, pronto il bavaglio di governo: solo riassunti. Stretta sui virus spia, COSÌ SI CANCELLA L’INCHIESTA CONSIP Il ministro Andrea Orlando ha pronto uno schema di decreto legislativo che esclude la possibilità per i pubblici ministeri di utilizzare il contenuto integrale delle intercettazioni: potrà esserci solo un "richiamo al contenuto". Stretta anche sull'uso dei trojan, [...]

Venezuela isolato: bavaglio all'informazione

Venezuela isolato: bavaglio all'informazione

La libertà di stampa nel Paese è qualcosa che sta scomparendo, ma i venezuelani resistono e cercano soluzioni alternative.

Fake news: l'Europa vuole mettere il bavaglio alla Rete ...e questa volta non si scherza, sarà un bavaglio definitivo!

Fake news: l'Europa vuole mettere il bavaglio alla Rete ...e questa volta non si scherza, sarà un bavaglio definitivo!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Fake news: l'Europa vuole mettere il bavaglio alla Rete ...e questa volta non si scherza, sarà un bavaglio definitivo!   Vi espongo subito un mio caso personale: l'altro giorno ho quasi litigato con un conoscente, persona di altissima cultura e che occupa un posto importante nella società, perchè io sostenevo che Renzi aveva più volte dichiarato che in caso di sconfitta al referendum avrebbe [...]

Invidiosi e calunniatori ancora sparlano?.. Mettetegli il bavaglio!!

Approvata la legge bavaglio al web

Approvata la legge bavaglio al web

Con la scusa di salvaguardare i minori hanno fatto questa legge perloro , Napolitano dice che il web lede alla sua onorabilità , a Renzi ne dicono di tutti i colori, a madame Boldrini idem e a tutti i politici uguale. Hanno pensato a tutto meno che hai minori     Legge cyberbullismo: non tutela i minori ma censura il web   La legge approvata oggi alla Camera è l'ennesimo esempio di legge nata per tutelare i cittadini, e finita col diventare un provvedimento [...]

con la scusa del Cyberbullismo mettono il bavaglio al web

 con la scusa del Cyberbullismo mettono il bavaglio al web, per tutelare i minori e sono d'accordo per i minori,però da questo ad oscurare una pagina web,un blog, ecc è una barbarie,è dittatura, con la scusa del minore è censura, dove vogliamo arrivare, a che società.Il minore poi non lo tuteli con la censura,ma con l'educazione, se usi la censura è peggio,siamo tutti stati adolescenti,lo sappiamo,la cosa proibita stuzzica curiosità, e pure l'attuare cose [...]

legge bavaglio vuole il signor nessuno di firenze, è un omuncolo, è uno messo lì perchè fa comodo alle lobby

legge bavaglio vuole il signor nessuno di firenze, è un omuncolo, è uno messo lì perchè fa comodo alle lobby

legge bavaglio vuole il signor nessuno di firenze, è un omuncolo, è uno messo lì perchè fa comodo alle lobby per me Renzi è malato di protagonismo e narcisismo, la legge bavaglio se la metta lì', io pago li mantengo e voglio sapere che fine fanno i miei soldi, a dirla tutta non è uomo di stato ma di avanspettacolo, lui manco capace di fare una gara che sia regolare, pare che pure alla ruota della fortuna sia stato un trucco, selezionato per raccomandazione [...]

Selvaggia, il bavaglio non basta. Frecciatina a Mayer: "Io quelli con la parrucca..."

Selvaggia, il bavaglio non basta. Frecciatina a Mayer: "Io quelli con la parrucca..."

Scoppia la pace a Ballando con le Stelle, ma la tregua è possibile solo grazie a uno stratagemma improvvisato: un "bavaglio" sulla bocca di Selvaggia Lucarelli, solitamente prodiga di frecciatine e commenti sagaci per i concorrenti ballerini. Pace fatta anche con Platinette, uno dei bersagli preferiti dalla giornalista e giudice del talent, che si è esibita in un cha cha cha vestita di rosa sgargiante. Ma una Sandro Mayer frecciatina al vetriolo la bella [...]

Selvaggia, il bavaglio non basta. Frecciatina a Mayer: "Io quelli con la parrucca..."

Selvaggia, il bavaglio non basta. Frecciatina a Mayer: "Io quelli con la parrucca..."

Scoppia la pace a Ballando con le Stelle, ma la tregua è possibile solo grazie a uno stratagemma improvvisato: un "bavaglio" sulla bocca di Selvaggia Lucarelli, solitamente prodiga di frecciatine e commenti sagaci per i concorrenti ballerini. Pace fatta anche con Platinette, uno dei bersagli preferiti dalla giornalista e giudice del talent, che si è esibita in un cha cha cha vestita di rosa sgargiante. Ma una frecciatina al vetriolo la bella Selvaggia non ha [...]

Turchia: Osce, pesa bavaglio media

Turchia: Osce, pesa bavaglio media

(ANSA) - BRUXELLES, 2 NOV - Gli elettori in Turchia hanno avuto "vere e forti alternative politiche" nel voto "altamente polarizzato" di ieri, ma il bavaglio imposto ai media e le violenze soprattutto nel sudest del paese hanno "ostacolato la campagna" dei candidati e destano "serie preoccupazioni". Lo dice il capo degli osservatori Osce, Ignazio Sanchez Amor.

RENZI APPROVA LA LEGGE BAVAGLIO E FA UN PIACERE A BERLUSCONI

Approvata la legge bavaglio del Pd. Hanno fatto peggio di Berlusconi, distruggendo il diritto di cronaca. Solo quattro anni fa il giornale La Repubblica conduceva una battaglia durissima contro la legge bavaglio. Dietro La Repubblica, tutti i giornali di sinistra, perché quelli di destra si censuravano già da soli e non pubblicavano intercettazioni imbarazzanti per il potere politico. Pochi i giornalisti coraggiosi si sono opposti allora e oggi a questa legge [...]

APPROVATA LA LEGGE BAVAGLIO

 Con questa legge fatta su misura si sono salvati tutti  erano anni che Berlusconi ci provava e non c'è la fatta  beh ci ha pensato Renzi  ha  tanti scheletri nell'armadio quanti il suo padrino  e si e messo al riparo insieme ai suoi compari  gli italiani se non hanno pane mangiano briosh  l'importante che si salvano loro  Federico D'Incà MoVimento 5 Stelle   APPROVATA LA LEGGE BAVAGLIO! Sono riusciti a fare peggio di BERLUSCONI, distruggendo il diritto [...]

Riforma processo penale, ok della Camera. Deputati M5S s'imbavagliano

Approvata alla Camera, con 314 sì, 129 no e 51 astenuti, la riforma del processo penale che contiene nuove regole sulle intercettazioni, senza che siano mancati momenti di tensione. I militanti del Movimento Cinque stelle hanno protestato mettendosi un bavaglio davanti alla bocca, accusando Pd e Fi di voler "tutelare i ladri" mentre il leader M5S, Beppe Grillo, ha dichiarato che così si sta "distruggendo il diritto di cronaca".  Si difende David Ermini, [...]

M5s: sarà battaglia su legge "bavaglio"

M5s: sarà battaglia su legge "bavaglio"

(ANSA) - ROMA, 14 SET - Giro di vite sulle intercettazioni con misure "contro i magistrati e contro i giornalisti": la denuncia è dei 5 Stelle che daranno "battaglia" già da domani, quando le nuove regole "antidemocratiche" e "vergognose" saranno all'esame dell'aula della Camera. Vittorio Ferraresi e Giulia Sarti in una conferenza stampa hanno attaccato la "legge bavaglio". L'appello è stato raccolto tra gli altri da Enzo Jacopino.

Milena Gabanelli furiosa contro la Casta e l’ultima carognata della legge bavaglio...

  Milena Gabanelli furiosa contro la Casta e l’ultima carognata della legge bavaglio... Su diffamazione e privacy “basterebbe applicare le regole, che esistono già. Il problema è che la... NEWSMOVIMENTOO.BLOGSPOT.COM|DI UGO NICOLOSI