Infarto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Infarto

La scheda: Infarto

Per infarto si intende la necrosi di un tessuto per ischemia, cioè per grave deficit di flusso sanguigno.
I sintomi sono diversi a seconda dell'organo interessato, tuttavia il sintomo principale è rappresentato da dolore acuto (ad insorgenza improvvisa), di varia intensità, è però possibile che l'infarto sia clinicamente asintomatico, soprattutto qualora sia di dimensioni molto piccole.



Mangiare yogurt più di 2 volte a settimana riduce del 20% il rischio di infarto.

Mangiare yogurt più di 2 volte a settimana riduce del 20% il rischio di infarto.

Le recenti ricerche hanno identificato lo yogurt non solo come regolatore delle funzioni intestinali, ma anche come alleato per la salute da tanti altri punti di vista, tra cui quello di far diminuire il rischio di infarto del 20%. Yogurt Sappiamo benissimo che lo yogurt aiuta a ristabilire l’equilibrio della flora intestinale, ma da un recente studio pubblicato sull’American Journal of [...]

Nichi Vendola di nuovo sorridente: eccolo con il figlio Tobia a pochi giorni dall'infarto

Nichi Vendola di nuovo sorridente: eccolo con il figlio Tobia a pochi giorni dall'infarto

Nichi Vendola di nuovo sorridente assieme la figlio Tobia dopo l’infarto. Lo scorso 15 ottobre l'ex governatore della Puglia a seguito di un malore è stato ricoverato in terapia intensiva dopo che i medici l’hanno operato di urgenza applicando uno stent cardiaco. Le cose vanno decisamente meglio e Vendola riprende la vita di tutti i giorni. “Chi”, in edicola da mercoledì 31 ottobre, pubblica gli scatti di Nichi Vendola mentre va a prendere ii figlio [...]

Come si previene l'infarto? Camminando! (bastano 35 minuti al dì)

Come si previene l'infarto? Camminando! (bastano 35 minuti al dì)

L'infarto si può prevenire, bastano 35 minuti di camminata al giorno. Lo svela una nuova ricerca scientifica che mette in luce i benefici dell'attività fisica nelle prevenzione delle malattie cardiache. L'infarto oggi è considerato il principale responsabile degli attacchi di cuore, pochi però sanno che per prevenirlo abbiamo a disposizione uno strumento potentissimo: la camminata. Sono necessari solamente 35 minuti per ottenere grandi benefici e creare uno [...]

Ha un infarto e viene rianimato dalla figlia infermiera: "Papà, non mollare"

Ha un infarto e viene rianimato dalla figlia infermiera: "Papà, non mollare"

Passare dalla teoria alla pratica non è affatto semplice, soprattutto quando hai solo 21 anni, sei ancora una studentessa e davanti a te c'è tuo padre. Ilaria Lavazelli è riuscita a rianimare il suo papà, colpito da un infarto, salvandogli la vita. La ragazza studia Scienze Infermieristiche dell'Università di Genova e in futuro vorrebbe aiutare gli altri. Per ora ha studiato solamente sui libri come si rianimano i pazienti, ma farlo nella pratica e tutta [...]

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo di vita

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo di vita

Roma, (askanews) - Nichi Vendola è stato colpito da un infarto, è stato operato all'ospedale Gemelli di Roma e ora si trova in terapia intensiva. Ma non è in pericolo di vita. E' successo il 15 ottobre, quando l'ex governatore della Puglia è stato ricoverato dopo un malessere. Al Gemelli gli è stato diagnosticato un infarto. A Vendola, sottoposto a intervento chirurgico, è stato applicato uno stent.

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo

Lunedì scorso Nichi Vendola, accusando un malessere, è stato ricoverato all’Ospedale Gemelli di Roma, dove gli è stato diagnosticato un infarto. A Vendola, sottoposto a intervento chirurgico, è stato applicato uno stent. Nei prossimi giorni verranno date ulteriori notizie sul suo stato di salute. Non è in pericolo di vita, si apprende da fonti di Sinistra Italiana-Leu.

Infarto per Vendola,non in pericolo vita

Infarto per Vendola,non in pericolo vita

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – Lunedì scorso Nichi Vendola, accusando un malessere, è stato ricoverato all’Ospedale Gemelli di Roma, dove gli è stato diagnosticato un infarto. A Vendola, sottoposto a intervento chirurgico, è stato applicato uno stent. Nei prossimi giorni verranno date ulteriori notizie sullo stato di salute del paziente che non è in pericolo di vita. Lo si apprende da fonti di Sinistra Italiana-Leu.

Un infarto al direttore fa fallire la rapina in banca

Un infarto al direttore fa fallire la rapina in banca

Cronaca 16 ottobre 2018 Un infarto al direttore fa fallire la rapina in banca Paura in una banca a Roma nel pomeriggio al Portuense. Cinque rapinatori armati sono entrati da un buco nella parete di un locale adiacente, hanno aggredito e disarmato la guardia giurata e hanno sequestrato i dipendenti. Puntavano al caveau ma il direttore, l’unico a conoscenza dei codici, ha avuto un malore facendo fallire il colpo. I rapinatori sono scappati pochi istanti [...]

Dal Politecnico di Torino una scoperta rivoluzionaria che ha fatto esultare la comunità scientifica - Il gel che rigenera le cellule del cuore colpite da infarto

Dal Politecnico di Torino una scoperta rivoluzionaria che ha fatto esultare la comunità scientifica - Il gel che rigenera le cellule del cuore colpite da infarto

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Dal Politecnico di Torino una scoperta rivoluzionaria che ha fatto esultare la comunità scientifica - Il gel che rigenera le cellule del cuore colpite da infarto   Dal Politecnico di Torino il gel che rigenera le cellule del cuore Ricerca premiata dall’Ue: “Nuove speranze per il dopo-infarto” Un gel che, iniettato nel cuore, fa rinascere le cellule morte con l’infarto. È fatto con plastiche [...]

Diabete, con nuovo farmaco -22% infarti ed ictus

Diabete, con nuovo farmaco -22% infarti ed ictus

Al via congresso europeo, 60 mln malati Ue. Priorita' prevenzione

Dieta, quando aumenta il rischio ictus e infarto

Dieta, quando aumenta il rischio ictus e infarto

La dieta può diventare molto pericolosa, soprattutto se perdiamo peso e lo riacquistiamo in un breve arco di tempo, aumentando il rischio di infarto e ictus. Lo svela uno studio coreano, secondo cui la celebre dieta yo-yo è deleteria per il nostro benessere. Il termine serve per identificare tutti quei regimi alimentari - spesso molto rigidi e mono-alimento - che ci fanno dimagrire velocemente e allo stesso modo ci fanno ingrassare. Perdere tanti chili e [...]

Dieta anti-infiammatoria, riduce rischio cancro e infarto

Dieta anti-infiammatoria, riduce rischio cancro e infarto

Il segreto per vive a lungo? La dieta anti-infiammatoria, che riduce il rischio di infarto e cancro. A promuoverla una ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Internal Medicine e realizzata dall'Università di scienze della vita di Varsavia, in collaborazione con il Karolinska Institutet, il Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle e l'Università di Uppsala. Lo studio ha coinvolto circa 68.273 uomini e donne svedesi con un'età compresa fra i 45 [...]

Stop all'autoprescrizione dell'aspirina: non previene infarto e ictus

Stop all'autoprescrizione dell'aspirina: non previene infarto e ictus

Secondo uno studio australiano, le persone anziane in buona salute non dovrebbero assumere un'aspirina al giorno per proteggersi da infarto e ictus. Chi non presenta fattori di rischio, infatti, non ha nessun beneficio, mentre può avere effetti collaterali

Ictus e infarto, come l'olio extravergine riduce i rischi

Ictus e infarto, come l'olio extravergine riduce i rischi

L'olio extravergine d'oliva protegge da ictus e infarto grazie ad una super proteina. Da tempo gli studiosi affermano con convinzione che l'olio, alimento per eccellenza della dieta mediterranea, è un vero e proprio toccasana per la salute. Un recente studio però rivela cosa si nasconde dietro il grande potere benefico dell'olio extravergine d'oliva. Questo cibo infatti migliora la salute cardiovascolare e fa bene al cuore, tutto grazie alla proteina ApoA-IV, [...]

Le sigarette elettroniche uguali a quelle tradizionali, mettono a rischio di infarto

Le sigarette elettroniche uguali a quelle tradizionali, mettono a rischio di infarto

L'uso quotidiano delle sigarette elettroniche mette a rischio di infarto in egual misura a quelle tradizionali e addirittura lo raddoppiano, lo afferma uno studio. Sono state esaminati  i dati di 70.000 persone nello studio, è emerso che chi fa uso contemporaneo di sigarette elettroniche e tradizionali, raddoppia 5 volte di più il rischio di avere un infarto, rispetto a chi non fuma nell'uno e nell'altro. Lo studio è stato condotto da da ricercatori della [...]

Allarme Buscofen, Voltaren, moment e altri 24 noti medicinali, rischio di infarto per chi li usa abitualmente

Allarme Buscofen, Voltaren, moment e altri 24 noti medicinali, rischio di infarto per chi li usa abitualmente

Voltaren, Buscofen, moment e altri noti medicinali per curare il mal di testa, il mal di schiena e qualsiasi tipo di dolore, rischio di infarto del 55% per chi ne fa un uso abituale. Uno studio condotto da 2 ricercatrici dell'università di  Nottingham è stato diffuso dal noto quotidiano britannico The Guardian, dalla ricerca emerge che chi ne fa un uso abituale, ha il rischio d'infarto maggiore a chi non ne fa uso di medicinali contenente un principio attivo [...]

Matrimonio salva il cuore dall'infarto, lo dimostra uno studio.

Matrimonio salva il cuore dall'infarto, lo dimostra uno studio.

Per salvare il cuore dall'infarto bisogna trovare l'amore della propria vita, sposarsi e andare a vivere sotto lo stesso tetto. Lo dimostra uno studio pubblicato sulla rivista Heart e condotto da Mamas Mamas del Cardiovascular Research Group presso la Keele University(GB). Gli esperti hanno studiato di dati di 2 milioni di persone in diversi paesi al mondo: Èèemerso che I single, i divorziati e i vedovi hanno un rischio maggiore .rispetto alle persone sposate, [...]

Infarto miocardico:Aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Infarto miocardico:Aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

InfartoMiocardico https://network.xagena.it/mappa/ InfartoMiocardico.net Infarto miocardico Newsletter Xagena Aggiornamento in Medicina Iscrizione Free AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net |Cardiologia.net | Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cardiopatie congenite pediatriche | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | [...]

'Kaos morto per infarto? Molti punti oscuri'

'Kaos morto per infarto? Molti punti oscuri'

“Ci sono molti punti oscuri. Per le persone ci vogliono giorni e qui in 24 ore è stata fatta l’autopsia e sono stati dati i risultati”. Così Fabiano Ettorre, l’addestratore aquilano proprietario del pastore tedesco Kaos, uno dei cani eroi dei terremoti del 2016, trovato morto sabato scorso nel giardino di casa a Sant’Eusanio Forconese (L’Aquila), commenta le notizie di stampa secondo cui l’animale sarebbe morto per infarto e non avvelenato come [...]

Pakistan, ricoverato ex premier Sharif

Pakistan, ricoverato ex premier Sharif

(ANSA) – LAHORE, 29 LUG – L’ex premier pachistano Nawaz Sharif è stato ricoverato in ospedale per un infarto. Sharif è stato trasportato nel nosocomio di Islamabad dal carcere della vicina Rawalpindi dove sconta una condanna di 10 anni per corruzione. La Lega musulmana (Plm-N), il partito dell’ex premier che ha governato il Paese per un decennio, ha perso le elezioni del 25 luglio scorso contro il conservatore Pakistan Tehreek e Isaaf (Pti) dell’ex [...]