Infezione batterica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Infezione batterica

La scheda: Infezione batterica

Con il termine infezione si intende una reazione patologica di un organismo alla penetrazione e alla moltiplicazione di microrganismi (virus, batteri, miceti, protozoi, metazoi). L'infezione è correlata a una malattia infettiva.
La sua evoluzione dipende da vari fattori:
dalle caratteristiche dell'agente eziologico (microrganismo) come:
contagiosità,
tenacia,
invasività,
vitalità,
virulenza
patogenicità,
dalle caratteristiche del sistema immunitario dell'ospite:
dall'immunità basilare
dall'immunità soggettiva momentanea dell'individuo colpito
dalle caratteristiche ambientali (tra cui situazioni climatiche e caratteristiche socio-economiche dell'area considerata).


La perimplantite è un’infezione prevalentemente di origine batterica che colpisce gli impianti dentali

La perimplantite è un’infezione prevalentemente di origine batterica che colpisce prima le gengive dando origine alla mucosite perimplantare e, in mancanza dell’intervento del dentista o dell’igienista dentale, progredisce spingendosi più in profondità seguendo la linea dell’impianto dentale e determinando il progressivo riassorbimento dell’osso ad esso circostante causando, quindi, l’instabilità dell’impianto stesso che è destinato a cadere. La [...]

Una grave infezione al cervello le cancella la memoria a 25 anni: «Non riconosco nessuno»

Una grave infezione al cervello le cancella la memoria a 25 anni: «Non riconosco nessuno»

Una grave infezione al cervello le cancella la memoria e le cambia la vita. Fran Geall, 25enne britannica, si è sentita una persona completamente diversa quando si è svegliata dal coma: non ricordava nulla del suo passato, non riconosceva nessuno dei suoi affetti. Biologa marina, originaria di Falmouth, in Cornovaglia, non ricordava nulla. La donna si era ammalata di encefalite autoimmune e i medici le hanno indotto il coma, quando si è svegliata però non [...]

Il glifosato uccide le api: altera l'intestino e le espone a infezioni

Il glifosato uccide le api: altera l'intestino e le espone a infezioni

. seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Il glifosato uccide le api: altera l'intestino e le espone a infezioni     L’erbicida danneggia le api, alterando il loro microbiota, esponendole a infezioni. La conferma in un nuovo studio Il glifosato, il pesticida più usato al mondo, danneggia i batteri buoni nelle viscere delle api, rendendole più incline a infezioni mortali. Prodotto dalla Monsanto, ha come bersaglio un enzima presente solo nelle [...]

Infezione killer a Massa

Infezione killer a Massa

Massa: 33 morti all'ospedale Noa. Indagato il primario di medicina generale.

Muore per un'infezione, era stato curato per una sciatica

Muore per un'infezione, era stato curato per una sciatica

Curato per una sciatica muore per infezione dopo un mese. Stava male e – secondo quanto riferisce la moglie – un operatore della guardia medica gli aveva detto di non telefonare per cose “banali”. Un’inchiesta con l’ipotesi di omicidio colposo è stata aperta dalla Procura di Napoli – già effettuata l’autopsia sul corpo dell’uomo, un operaio di 48 anni di Qualiano, nell’hinterland a nord del capoluogo – dopo il peregrinare tra gli ospedali [...]

Muore per infezione, curato per sciatica

Muore per infezione, curato per sciatica

(ANSA) – NAPOLI, 14 SET – Curato per una sciatica muore per infezione dopo un mese. Stava male e – secondo quanto riferisce la moglie – un operatore della guardia medica gli aveva detto di non telefonare per cose “banali”. Un’inchiesta con l’ipotesi di omicidio colposo è stata aperta dalla Procura di Napoli – già effettuata l’autopsia sul corpo dell’uomo, un operaio di 48 anni di Qualiano, nell’hinterland a nord del capoluogo – dopo il [...]

Contrae una malattia infettiva dopo il trattamento del viso a base di sangue famoso grazie a Kim Kardashian

Contrae una malattia infettiva dopo il trattamento del viso a base di sangue famoso grazie a Kim Kardashian

La «vampire facial» che piace tanto a Kim Kardashian ha gettato nel dramma un cliente che l'ha provata. È entrato in una spa per una maschera per il viso ottenuta dal proprio sangue e si è ritrovato con una malattia infettiva grave trasmessa dagli aghi. È successo in una spa ad Albuquerque, nel New Mexico, ora chiusa dalle autorità sanitarie che hanno invitato i clienti a sottoporsi a test per Hiv ed epatite. La «vampire facial», o «vampire facelift», [...]

Contrae una malattia infettiva dopo il trattamento del viso a base di sangue famoso grazie a Kim Kardashian

Contrae una malattia infettiva dopo il trattamento del viso a base di sangue famoso grazie a Kim Kardashian

La «vampire facial» che piace tanto a Kim Kardashian ha gettato nel dramma un cliente che l'ha provata. È entrato in una spa per una maschera per il viso ottenuta dal proprio sangue e si è ritrovato con una malattia infettiva grave trasmessa dagli aghi. È successo in una spa ad Albuquerque, nel New Mexico, ora chiusa dalle autorità sanitarie che hanno invitato i clienti a sottoporsi a test per Hiv ed epatite. La «vampire facial», o «vampire facelift», [...]

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

Brescia, 3 vittime accertate con diagnosi di legionella.

FOTO: Infezione batterica

Infezione

Infezione

Infezione_batterica

Infezione_batterica

Infezione primaria

Infezione primaria

Infezione primaria

Infezione primaria

Infezione primaria

Infezione primaria

Attenzione! Balsamo per capelli crea infezioni e irritazioni, ritirato dal commercio.

Attenzione! Balsamo per capelli crea infezioni e irritazioni, ritirato dal commercio.

Attenzione a questo balsamo per i capelli segnalato da Rapex, il sistema di allerta europeo per i prodotti non alimentari (Rapid Alert System for dangerous non-food products). Alcune partite del balsamo ai semi di lino della linea "I provenzali", contengono muffe e batteri, possono creare irritazioni e infezioni, soprattuto se il prodotto viene a contatto con occhi e ferite. I flacconi del balsamo da evitare sono da evitare sono quelli di questi lotti (in [...]

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

196 persone finora ricoverate, la curva dei contagi è in calo ma l'attenzione resta altissima

Morbillo: sintomi, contagio, vaccino

Morbillo: sintomi, contagio, vaccino

Il morbillo è una malattia particolarmente contagiosa, causata dal virus della famiglia Paramyxoviridae. Questa patologia colpisce solitamente i bambini, causando febbre, stomatiti, ma soprattutto delle macchie rosse su tutto il corpo. Il morbillo è diffuso in tutto il mondo e ha un'incidenza maggiore nei primi due anni di vita. Non esistono portatori, ma il virus si trasmette direttamente dal malato ad un altro individuo, in particolare tramite starnuti o [...]

Mercati emergenti, l'effetto contagio si fa sentire

Mercati emergenti, l'effetto contagio si fa sentire

La pressione sui mercati emergenti è tornata a farsi bella forte. Se Argentina e Turchia sono i due paesi maggiormente sotto i riflettori, in realtà è l'intero settore che sta vivendo un momento difficile. L'effetto contagio quindi c'è, anche se affianco alle cause più note (come l'escalation della guerra commerciale Cina-USA o l'andamento dei prezzi delle materie prime), ci sono altre concause che aggravano determinate situazioni rispetto ad altre. Fuga dai [...]

Febbre del Nilo: 10 contagi al giorno

Febbre del Nilo: 10 contagi al giorno

Nel Mantovano l'ennesima vittima del virus.

Dieci contagi al giorno

Dieci contagi al giorno

Febbre del Nilo, cresce l'allarme: 11 finora le vittime del virus

West Nile, l'infezione non in Alto Adige

West Nile, l'infezione non in Alto Adige

(ANSA) – BOLZANO, 17 AGO – “Il decorso cronologico mostra chiaramente che il paziente è stato infettato dal virus quando si trovava ancora a casa propria, perché il periodo di incubazione è compreso tra dieci e 14 giorni. Per quanto ne sappiamo, ad oggi, in Alto Adige non vi sono zanzare infette da questo tipo di virus”. Lo afferma la primaria del reparto Malattie infettive dell’ospedale di Bolzano, Elke Maria Erne, sull’infezione da virus West [...]

Neonati stabili, si cerca l'origine dell'infezione

Neonati stabili, si cerca l'origine dell'infezione

In condizioni stabili i 9 bimbi infettati dal batterio killer a Brescia: due inchieste sul neonato morto.

Si cerca l'origine dell'infezione

Si cerca l'origine dell'infezione

Dopo la morte del neonato agli Spedali Civili di Brescia si cerca l'origine dell'infezione.

Neonato morto: dieci casi infezione

Neonato morto: dieci casi infezione

(ANSA) – BRESCIA, 11 AGO – “Presso il reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ASST Spedali Civili di Brescia si è sviluppato un focolaio epidemico di infezione/colonizzazione da Serratiamarcescens, caratterizzato da tre casi di sepsi neonatale, un’infezione delle vie urinarie e sei casi di colonizzazione”. Lo rende noto la direzione degli Spedali civili di Brescia dove un neonato è morto a causa di un’infezione dal batterio Serratiamarcescens. [...]