Scopri tutto su Infrastrutture per l'energia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Oleodotto

Un oleodotto è una condotta particolare, utilizzata per il trasporto di idrocarburi allo stato liquido dai pozzi o dai centri di stoccaggio fino ai porti o alle raffinerie. Oltre al sistema di tubazi...

Diga

Una diga è uno sbarramento artificiale permanente atto a regolare il deflusso di un corso d'acqua naturale, di creare un invaso, oppure di proteggere un tratto di costa o un porto. A seconda dei mate...

Bacino (idraulica)

Il bacino o invaso è una struttura artificiale che ha lo scopo di contenere una notevole massa d'acqua.

Estrazione del petrolio

L'estrazione del petrolio include l'insieme delle tecniche e dei processi attraverso cui il petrolio viene prelevato dal sottosuolo, dove si è accumulato nel corso del tempo geologico (svariati milio...

STRUMENTI ELETTRICI di misura"

STRUMENTI ELETTRICI di misura"

      PERSONAGGI FAMOSI E STRUMENTI ELETTRICI         Luigi Galvani nacque a Bologna nel 1737 e vi morì nel 1798. Medico e scienziato si dedicò dapprima agli studi teologici, che abbandonò ben presto per quelli medici. Si laureò in medicina nel 1759. Nel campo della fisiologia ebbe l'altissimo merito di aver per primo rilevato le importanti reazioni fisiologiche dell'elettricità su alcuni preparati neuromuscolari di rana. Galvani ebbe il merito di aver [...]

VECCHIA CENTRALE IDROELETTRICA

VECCHIA CENTRALE IDROELETTRICA

VECCHIA CENTRALE IDROELETTRICA DI CAPISTRELLO (Immagine personale)   ....................................................................................................................................................... STORIA E STRUTTURA   La vecchia centrale idroelettrica di Capistrello, che rappresenta oggi un bellissimo esempio monumento di archeologia industriale, è stata costruita dal Principe Torlonia nel 1906.   La vecchia centrale idroelettrica oggi [...]

E la Puglia diventa un Lager: mura e filo spinato per proteggere il gasdotto voluto dalle Lobby dalla rabbia della Gente Pugliese!

E la Puglia diventa un Lager: mura e filo spinato per proteggere il gasdotto voluto dalle Lobby dalla rabbia della Gente Pugliese!

. seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . E la Puglia diventa un Lager: mura e filo spinato per proteggere il gasdotto voluto dalle Lobby dalla rabbia della Gente Pugliese! La Puglia diventa un Lager: mura e filo spinato per proteggere il gasdotto dai cittadini pugliesi! E’ passata poco più di una settimana da quando i cittadini di Melendugno, in provincia di Lecce, si sono svegliati in un territorio completamente militarizzato. “Sembra di stare in [...]

Confagricoltura/ “L’acqua della diga di Occhito finita in mare. Perduti quest’anno 133 milioni di metri cubi”.

Confagricoltura/ “L’acqua della diga di Occhito finita in mare. Perduti quest’anno 133 milioni di metri cubi”.

Confagricoltura/ “L’acqua della diga di Occhito finita in mare. Perduti quest’anno 133 milioni di metri cubi”. Stampa Email La diga di Occhito non è in riserva, ma potrebbe entrarci tra un po’. Eppure anche quest’anno pagherà un tributo altissimo, pari a 133 milioni di metri cubi, ovvero tutta l’acqua caduta nell’invaso e che non è stato possibile immagazzinare. La denuncia nel convegno di Confagricoltura sul clima che cambia.

Uragano Maria danneggia una diga

Uragano Maria danneggia una diga

Evacuazione di massa a Portorico

23 settembre h.21:30 – Le Luci della Centrale Elettrica live @ Materadio 2017

http://www.rai.it/dl/portaleRadio/popup/player_radio.html?v=3 L'articolo 23 settembre h.21:30 – Le Luci della Centrale Elettrica live @ Materadio 2017 proviene da La Fanzine dei Giovani....

Cede la diga: un fiume di fango travolge il cantiere

Cede la diga: un fiume di fango travolge il cantiere

Momenti di terrore in un cantiere nella provincia di Xayasomun, in Laos: la diga sul fiume Nam Ao ha cduto improvvisamente e un fiume di fango ha invaso la zona. Miracolosamente, tutti gli operai si sono messi in salvo

Puglia/ L'acqua scarseggia da ottobre tagli nelle case. Allarme Aqp: negli invasi mancano 220 milioni di metri cubi

Puglia/ L'acqua scarseggia da ottobre tagli nelle case. Allarme Aqp: negli invasi mancano 220 milioni di metri cubi

Puglia/ L'acqua scarseggia da ottobre tagli nelle case. Allarme Aqp: negli invasi mancano 220 milioni di metri cubi Stampa Email Due mesi di sostanziale sic­cità hanno aggravato la situazione delle fonti idriche a servizio della Puglia. Per­ché se a giugno le quantità di acqua contenute negli invasi erano paragonabili a quelle del 2016, a inizio settembre la disponibilità è di quasi 220 milioni di metri cubi in meno: se non ci saranno [...]

Uragano, 20 vittime ora è allarme dighe

Uragano, 20 vittime ora è allarme dighe

L'uragano Harvey travolge la Louisiana, ora si teme per la tenuta delle dighe e delle raffinerie di petrolio

Saipem, Cao: "esuberi in Italia e Francia. Avanti sul gasdotto TAP"

Saipem, Cao: "esuberi in Italia e Francia. Avanti sul gasdotto TAP"

(Teleborsa) - Saipem soffre a Piazza Affari. Il titolo del gruppo petrolifero scivola dell'1,58% dopo i conti trimestrali che hanno evidenziato una perdita di 110 milioni di euro. Gli esuberi in Saipem saliranno da 800 a 1150. Lo ha detto l'amministratore delegato Stefano Cao, durante la conference call con la stampa. "Gli esuberi ha detto - sono soprattutto in Italia e in Francia. Cao ha spiegato che "nella metà del 2015 abbiamo lanciato un programma che [...]

Edison sigla l'accordo con Gazprom e Depa per gasdotto mediterraneo

Edison sigla l'accordo con Gazprom e Depa per gasdotto mediterraneo

(Teleborsa) - Edison sigla l'accordo per il gasdotto meridionale che porterà il gas dalla Russia all'Italia attraversando, prima la Turchia (Turkstream) e poi la Grecia ed il Mediterraneo. Il gasdotto noto con il nome Itgi-Podeidon sarà collegato al Turkstream, che porta il gas dalla Russia alla Turchia. E' stata posta oggi la firma all'accordo di cooperazione fra Edison, la società russa Gazprom e Depa, in occasione del Forum economico internazionale di [...]

24.04.2017. Tra un gasdotto che viene e resta e una piattaforma che trivella senza pagare nemmeno IMU ed ICI sul finire di un aprile a tratti gelido, tentata dal tacere, tuttavia, dico e considero :

Altro che complottismo, a tirar certi fili si ottengono determinati risultati; pure i francesi avranno la loro “libera scelta da fare” ed alla fine, cmq vada, sarà un insuccesso; Altro che informazione scorretta, non ammettere che ogni medicina ha, per sua natura, delle controindicazioni è semplicemente pretendere la realtà unidimensionale ed altre sciocche assunzioni; scegliere di ignorare le controindicazioni non aumenta l’efficacia della medicina e [...]

Diga

Diga

        L'UFO sopra la diga Trieste 26 marzo 1979   A volte ci si chiede come avvenimenti notevoli, come il caso che segue, avvengano senza che nessuno, o quasi, si accorga di ciò che viene attorno a noi, nel caso specifico sopra le nostre teste. Allora siamo portati a pensare che non può essere, che i fatti non sussistono. D'altra parete non si può certo dubitare della sincerità di persone oneste che si sono sentite il bisogno di denunciare fatti inusuali [...]

Gasdotto TAP, TAR Lazio sospende espianto ulivi in Puglia

Gasdotto TAP, TAR Lazio sospende espianto ulivi in Puglia

(Teleborsa) - Fermati i lavori sul Gasdotto Tap-Trans Adriatic Pipeline (TAP) di Melendugno e di conseguenza l'espianto degli ulivi nell'area del cantiere di Melendugno. Lo ha deciso il Presidente del TAR del Lazio in un decreto con cui ha accolto l'istanza della Regione Puglia. Il Tribunale amministrativo "ha sospeso le note del Ministero dell'Ambiente con le quali veniva dichiarata pienamente ottemperata la prescrizione A.44 riferita alla cosiddetta fase 0 [...]

Le bufale sul gasdotto Tap.

Perché Vendola, Emiliano e Grillo non hanno detto nulla contro il fotovoltaico, le pale eoliche e le discariche selvagge che hanno scempiato la Puglia e invece oggi foraggiano una crociata contro il gasdotto Tap? E perché la Regione Puglia ha detto no al Tap e sì al South Stream? Se lo chiede da tempo il giornalista Carlo Vulpio, poliedrica figura di giornalista e inviato, che sul Corriere della Sera di domenica 2 aprile ha firmato un commento ficcante sulle [...]

Tap, “un caso di riciclaggio di soldi della ‘ndrangheta dietro la società madre del gasdotto che approderà in Puglia”

Tap, “un caso di riciclaggio di soldi della ‘ndrangheta dietro la società madre del gasdotto che approderà in Puglia”

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/01/tap-un-caso-di-riciclaggio-di-soldi-della-ndrangheta-dietro-la-societa-madre-del-gasdotto-che-approdera-in-puglia/3491333/ A raccontare la vicenda è L'Espresso, che ricostruisce un'indagine antimafia su una lavanderia di denaro sporco con al centro Viva Transfer, fondata da Raffaele Tognacca. Il manager fino al 2007 è stato numero uno di Egl Produzione Italia, che ha ricevuto finanziamenti europei per realizzare [...]

Tap, mafia e soldi sporchi dietro il gasdotto

Tap, mafia e soldi sporchi dietro il gasdotto

http://espresso.repubblica.it/inchieste/2017/03/31/news/tap-mafia-e-soldi-sporchi-dietro-il-gasdotto-1.298585 Nel contestato maxi-progetto per portare il gas dell'Azerbaijan in Puglia spuntano manager in affari con le cosche, oligarchi russi e casseforti offshore. L'inchiesta integrale sul'Espresso in edicola domenica DI PAOLO BIONDANI E LEO SISTI 01 aprile 2017 All'origine del super-gasdotto che minaccia di perforare le coste del Salento c’è una storia [...]

ARPA: “Gli inquinanti del Gasdotto pericolosi per la salute dei Salentini” ...se ne fottono altamente della salute della Gente, figuratevi quanto glie ne può fregare degli Ulivi millenari...!!

ARPA: “Gli inquinanti del Gasdotto pericolosi per la salute dei Salentini” ...se ne fottono altamente della salute della Gente, figuratevi quanto glie ne può fregare degli Ulivi millenari...!!

. seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . ARPA: “Gli inquinanti del Gasdotto pericolosi per la salute dei Salentini” ...se ne fottono altamente della salute della Gente, figuratevi quanto glie ne può fregare degli Ulivi millenari...!!   ARPA, l’agenzia regionale per l’ambiente aveva bocciato il progetto del Gasdotto, troppi punti a sfavore, nulla di chiaro, e per questo ritenuto pericoloso nelle 23 pagine del verbale dell’agenzia. Evidentemente [...]

Gasdotto Tap, in Salento sospeso l'espianto degli ulivi. I manifestanti bloccano le strade

Gasdotto Tap, in Salento sospeso l'espianto degli ulivi. I manifestanti bloccano le strade

http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/03/30/news/gasdotto_tap_i_manifestanti_alzano_le_barricate_e_bloccano_le_strade_sospeso_l_espianto_degli_ulivi-161770821/ Lavori fermi nel cantiere di Melendugno, anche perché le forze dell’ordine non avrebbero la disponibilità degli uomini e dei mezzi utilizzati nei giorni scorsi. Da qui la decisione di fermare il cantiere di CHIARA SPAGNOLO 30 marzo 2017  I blocchi lungo le strade LECCE - Strade interpoderali [...]

La strana coincidenza: il metanodotto Snam passerà proprio dai focolai Xylella, dove sono stati abbattuti la maggior parte degli Ulivi …diceva un fesso “a pensar male si fa peccato…”

La strana coincidenza: il metanodotto Snam passerà proprio dai focolai Xylella, dove sono stati abbattuti la maggior parte degli Ulivi …diceva un fesso “a pensar male si fa peccato…”

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   La strana coincidenza: il metanodotto Snam passerà proprio dai focolai Xylella, dove sono stati abbattuti la maggior parte degli Ulivi …diceva un fesso “a pensar male si fa peccato…”   Diceva un fesso “A pensar male si fa peccato, però spesso ci si azzecca”…   La strana coincidenza: “Il metanodotto Snam passerà dai focolai Xylella” Una strana coincidenza, per il momento solo [...]