Interruzione di gravidanza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Aborto

La scheda: Aborto

L'aborto è l'interruzione della gravidanza, con la rimozione del feto o dell'embrione dall'utero. Un aborto che avviene spontaneamente è anche conosciuto come aborto spontaneo. Un aborto può essere anche causato intenzionalmente e viene quindi chiamato un aborto indotto. La parola aborto è spesso usata, erroneamente, per indicare solo gli aborti indotti. Una procedura simile, effettuata quando il feto potrebbe sopravvivere al di fuori dell'utero, è nota come "interruzione ritardata di gravidanza".
I metodi moderni di aborto fanno ricorso ai farmaci o alla chirurgia. Durante il primo trimestre di gravidanza, il mifepristone e le prostaglandine sono efficaci come la chirurgia. Sebbene l'utilizzo dei farmaci possa funzionare anche nel secondo trimestre, la chirurgia ha un minor rischio di effetti collaterali. Alcuni contraccettivi, come ad esempio la pillola anticoncezionale o i dispositivi intrauterini possono essere utilizzati subito dopo un aborto. Quando consentito dalla legge locale, l'aborto è stato a lungo una delle procedure più sicure nel campo della medicina. Aborti non complicati non causano problemi mentali o fisici a lungo termine. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda che sia disponibile, per tutte le donne, ricorrere ad aborti legali e sicuri. Ogni anno gli aborti svolti in contesti non sicuri causano 47 000 morti e 5 milioni di ricoveri ospedalieri.
Ogni anno nel mondo si praticano circa 44 milioni di aborti indotti e poco meno della metà non sono eseguiti in modo sicuro. I tassi di aborto, che erano sensibilmente maggiori nei decenni precedenti al 2000, sono cambiati poco tra il 2003 e il 2008. grazie ad una migliore educazione sulla pianificazione familiare e sulla contraccezione. Al 2008, il 40% delle donne di tutto il mondo aveva accesso all'aborto legale senza limitazioni legate al motivo. Diversi governi hanno posto limiti differenti sulla fase della gravidanza in cui l'aborto sia permesso.
Sin dai tempi antichi, gli aborti sono stati realizzati utilizzando erbe medicinali, strumenti taglienti, con la forza o attraverso altri metodi tradizionali. Le leggi sull'aborto e le visioni culturali o religiose su tale pratica sono diverse in tutto il mondo. In alcune zone l'aborto è legale solo in casi speciali, come lo stupro, malformazioni del feto, povertà, rischio per la salute della madre o incesto. In molti luoghi c'è un dibattito sulle questioni morali, etiche e giuridiche dell'aborto. Coloro che sono contro l'aborto spesso sostengono che l'embrione o il feto sia un essere umano con il diritto alla vita e quindi possono paragonarlo ad un omicidio. Coloro che favoriscono la legalità dell'aborto ritengono che una donna abbia il diritto di prendere decisioni riguardo al proprio corpo.


Cile, presto in aula legge pro aborto

Cile, presto in aula legge pro aborto

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – Ispirati dall’approvazione la scorsa settimana della riforma sull’aborto alla Camera argentina, i membri del Partito liberale cileno stanno lavorando a un progetto di legge sulla legalizzazione dell’aborto, con l’obiettivo di presentarlo al Congresso del Paese nei prossimi giorni. Il disegno di legge sarà una delle priorità del partito, come richiesto dalle donne militanti dello schieramento. “La commissione di genere del [...]

Papa: 'Aborto dei bimbi malati è nazismo in guanti bianchi'

Papa: 'Aborto dei bimbi malati è nazismo in guanti bianchi'

 “Il secolo scorso tutto il mondo era scandalizzato per quello che facevano i nazisti per curare la purezza della razza. Oggi facciamo lo stesso ma con i guanti bianchi”. Lo ha detto il Papa, nell’udienza con il Forum Famiglie, parlando dell’aborto dei bambini malati. “E’ di moda, abituale, quando in gravidanza” si vede che “forse il bambino non sta bene o viene con qualche cosa: la prima offerta è ‘lo mandiamo via?’ L’omicidio dei bambini. [...]

"Si'" all'aborto: esplode la gioia a Buenos Aires

"Si'" all'aborto: esplode la gioia a Buenos Aires

Camera vota per depenalizzazione, legge passa ora al Senato

Ovazione in piazza a Buenos Aires per il sì all'aborto

Ovazione in piazza a Buenos Aires per il sì all'aborto

Roma, (askanews) - Migliaia di donne sono scese in piazza e hanno accolto con un'ovazione l'annuncio dei risultati del voto dei deputati argentini a favore del diritto all'aborto. Bandiere, slogan, grida di gioia per le strade di Buenos Aires, ma principalmente riunite nella Piazza del Congresso del capoluogo argentino. La legge passa ora al Senato.

Argentina, prima approvazione per la legge sull'aborto

Argentina, prima approvazione per la legge sull'aborto

Buenos Aires, (askanews) - I deputati di Buenos Aires hanno approvato in prima lettura la legge che consente l'aborto nelle prime 14 settimane di gravidanza. Il testo passa ora al Senato argentino, considerato più conservatore della Camera bassa. Il testo, osteggiato dalla Chiesa cattolica, è passato con una maggioranza risicata. Fuori dal Congresso, migliaia di donne manifestano da giorni in favore dell'approvazione. In strada anche manifestanti anti aborto in [...]

Argentina: primo via libera all'aborto

Argentina: primo via libera all'aborto

(ANSA) – BUENOS AIRES, 14 GIU – La Camera dei Deputati argentina ha approvato oggi la depenalizzazione dell’aborto per 131 voti a favore, 123 contrari e una astensione. Ora la legge passa al Senato.

Feto in depuratore, indagine per aborto

Feto in depuratore, indagine per aborto

(ANSA) – BOLZANO, 12 GIU – La procura di Bolzano ha aperto un’inchiesta sul rinvenimento di un feto nel depuratore di Termeno. Il fascicolo contro ignoti per il delitto riguarda il reato di interruzione di gravidanza. Il feto rinvenuto è di circa 20 settimane, di sesso femminile, che non riporta lesioni esterne tali da determinare un aborto spontaneo. La procura ipotizza perciò un’interruzione di gravidanza verosimilmente indotta. Al fine della [...]

la ricerca delle cause di Aborto Spontaneo che avviene per la prima volta

la ricerca delle cause di Aborto Spontaneo che avviene per la prima volta

L'Aborto Spontaneo  A cura del Dr. F.Petrone Medico  Chirurgo specialista in Fisiopatologia della Riproduzione  petflo@iol.it   Riceve  a Milano, in Viale Sabotino 28  Centro IKNOS  MM Linea Gialla fermata P.ta Romana       per contatti, info e prenotazioni  : petflo@iol.it  tel. 02 49460612   347 8330868   Introduzione      Sono sempre numerose le coppie che cercando una gravidanza e si trovano all'improvviso di fronte ad un evento [...]

May resiste a aborto libero Irlanda Nord

May resiste a aborto libero Irlanda Nord

(ANSA) – LONDRA, 28 MAG – La premier conservatrice Theresa May resiste per ora alle pressioni affinché il parlamento britannico di Westminster imponga all’Irlanda del Nord una legge per la liberalizzazione dell’aborto. Lo riportano i media sullo sfondo della mobilitazione congiunta dell’opposizione laburista e di diverse esponenti donne dello stesso gruppo Tory per un gesto di autorità di Londra nei confronti di Belfast, dopo il referendum di [...]

Aborto: May si congratula con irlandesi

Aborto: May si congratula con irlandesi

(ANSA) – LONDRA, 27 MAG – La premier britannica, Theresa May, ha accolto favorevolmente l’esito del referendum sull’aborto in Irlanda dove il ‘sì’ alla legalizzazione ha vinto con oltre il 66% dei voti. Il referendum “è stato una impressionante dimostrazione di democrazia che ha fornito un chiaro ed inequivocabile risultato”, si legge in un comunicato di May che si è congratulata con il popolo irlandese per il successo della campagna per il [...]

FOTO: Aborto

Interruzione_di_gravidanza

Interruzione_di_gravidanza

Aborto

Aborto

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto libero in Irlanda, 'e' una rivoluzione'

Aborto libero in Irlanda, 'e' una rivoluzione'

Si' oltre il 66%, donne in piazza. Premier, legge entro l'anno

La mappa dell'aborto in Europa

La mappa dell'aborto in Europa

La mappa dell'aborto in Europa

La mappa dell'aborto in Europa

In alcuni Stati l'interruzione di gravidanza non e' consentita

Primi dati Irlanda, sì aborto oltre 68%

Primi dati Irlanda, sì aborto oltre 68%

(ANSA) – ROMA, 26 MAG – Con oltre mezzo milione di voti contati, pari a 7 circoscrizioni elettorali su 40, il sì all’aborto in Irlanda è al 68%,7 contro il 31,2% del no. Lo riferiscono i media di Dublino.

Irlanda storico voto. Vince il sì all'aborto

Irlanda storico voto. Vince il sì all'aborto

Con un referendum l'Irlanda ha detto sì a favore dell'aborto.

Storico voto in Irlanda, sì alla legalizzazione dell'aborto

Storico voto in Irlanda, sì alla legalizzazione dell'aborto

Dublino, (askanews) - Storico voto in Irlanda: vince il sì alla legalizzazione dell'aborto e all'abrogazione dell'attuale normativa, una delle più restrittive d'Europa in materia, sull'interruzione di gravidanza. Secondo gli exit poll, il sì ha vinto con il 68% dei voti contro il 32% che si è dichiarato a favore dell'attuale normativa. "Grazie a tutti coloro che hanno votato oggi. La democrazia è in azione. Sembra che faremo la storia", ha scritto in un [...]

Aborto, l'Irlanda vota a favore

Aborto, l'Irlanda vota a favore

Aborto, l'Irlanda vota a favore

Aborto, l'Irlanda vota a favore

Trionfo dei si' al referendum: 68% agli exit poll. Oggi risultati definitivi

L'Irlanda legalizza l'aborto

L'Irlanda legalizza l'aborto

Storica svolta per uno dei paesi più cattolici d'Europa

Aborto, Irlanda verso storico 'sì'

Aborto, Irlanda verso storico 'sì'

(ANSA) – DUBLINO, 26 MAG – L’Irlanda avrebbe detto ‘sì’ nel cruciale referendum svoltosi ieri per l’abrogazione dell’art. 8 della Costituzione, che finora di fatto vietava alle donne la possibilità di abortire salvo circostanze eccezionali. Secondo l’exit poll diffuso a seggi chiusi dalla tv pubblica Rte e condotto su un campione rappresentativo di 3.000 elettori, i voti favorevoli sarebbero stati pari al 68%, mentre i contrari pari al 32%. I [...]