Interruzione di gravidanza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Aborto

La scheda: Aborto

L'aborto è l'interruzione della gravidanza, con la rimozione del feto o dell'embrione dall'utero. Un aborto che avviene spontaneamente è anche conosciuto come aborto spontaneo. Un aborto può essere anche causato intenzionalmente e viene quindi chiamato un aborto indotto. La parola aborto è spesso usata, erroneamente, per indicare solo gli aborti indotti. Una procedura simile, effettuata quando il feto potrebbe sopravvivere al di fuori dell'utero, è nota come "interruzione ritardata di gravidanza".
I metodi moderni di aborto fanno ricorso ai farmaci o alla chirurgia. Durante il primo trimestre di gravidanza, il mifepristone e le prostaglandine sono efficaci come la chirurgia. Sebbene l'utilizzo dei farmaci possa funzionare anche nel secondo trimestre, la chirurgia ha un minor rischio di effetti collaterali. Alcuni contraccettivi, come ad esempio la pillola anticoncezionale o i dispositivi intrauterini possono essere utilizzati subito dopo un aborto. Quando consentito dalla legge locale, l'aborto è stato a lungo una delle procedure più sicure nel campo della medicina. Aborti non complicati non causano problemi mentali o fisici a lungo termine. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda che sia disponibile, per tutte le donne, ricorrere ad aborti legali e sicuri. Ogni anno gli aborti svolti in contesti non sicuri causano 47 000 morti e 5 milioni di ricoveri ospedalieri.
Ogni anno nel mondo si praticano circa 44 milioni di aborti indotti e poco meno della metà non sono eseguiti in modo sicuro. I tassi di aborto, che erano sensibilmente maggiori nei decenni precedenti al 2000, sono cambiati poco tra il 2003 e il 2008. grazie ad una migliore educazione sulla pianificazione familiare e sulla contraccezione. Al 2008, il 40% delle donne di tutto il mondo aveva accesso all'aborto legale senza limitazioni legate al motivo. Diversi governi hanno posto limiti differenti sulla fase della gravidanza in cui l'aborto sia permesso.
Sin dai tempi antichi, gli aborti sono stati realizzati utilizzando erbe medicinali, strumenti taglienti, con la forza o attraverso altri metodi tradizionali. Le leggi sull'aborto e le visioni culturali o religiose su tale pratica sono diverse in tutto il mondo. In alcune zone l'aborto è legale solo in casi speciali, come lo stupro, malformazioni del feto, povertà, rischio per la salute della madre o incesto. In molti luoghi c'è un dibattito sulle questioni morali, etiche e giuridiche dell'aborto. Coloro che sono contro l'aborto spesso sostengono che l'embrione o il feto sia un essere umano con il diritto alla vita e quindi possono paragonarlo ad un omicidio. Coloro che favoriscono la legalità dell'aborto ritengono che una donna abbia il diritto di prendere decisioni riguardo al proprio corpo.


In Argentina non passa legge aborto, tensioni in piazza

In Argentina non passa legge aborto, tensioni in piazza

Senato la boccia, favorevoli accusano l'ingerenza della Chiesa

Scontri in Argentina per legge sull'aborto

Scontri in Argentina per legge sull'aborto

Tra favorevoli e contrari, polizia usa gas lacrimogeni

Scontri in Argentina dopo il no a legalizzazione dell'aborto

Scontri in Argentina dopo il no a legalizzazione dell'aborto

Buenos Aires (askanews) - Un paese diviso sull'interruzione di gravidanza. Il voto del Senato, che ha bocciato la legalizzazione dell'aborto è stato accolto con grida di gioia e fuochi d'artificio dagli attivisti anti-aborto, riuniti davanti alla sede del parlamento. Dall'altra parte della piazza del Congresso, lacrime hanno invece rigato il volto dei sostenitori della legalizzazione dell'aborto, molti dei quali indossavano sciarpe verdi, simbolo della [...]

Argentina, il Senato boccia la legalizzazione dell'aborto

Argentina, il Senato boccia la legalizzazione dell'aborto

Buenos Aires(askanews) - Il Senato argentino ha bocciato la legalizzazione dell'aborto: 38 senatori hanno detto "no" al progetto di legge che prevedeva l'interruzione di gravidanza entro le prime quattordici settimane, mentre altri 31 hanno votato a favore e due si sono astenuti. Il testo di legge era stato approvato il 14 giugno scorso alla Camera con 129 voti a favore, 125 contrari e un astenuto.

Argentina: scontri su aborto, un ferito

Argentina: scontri su aborto, un ferito

(ANSA) – BUENOS AIRES, 9 AGO – Subito dopo la bocciatura in Senato del progetto di legge sull’interruzione volontaria della gravidanza, un gruppo di una trentina di militanti favorevoli alla legge hanno lanciato oltre le barriere divisorie – all’altezza dell’Avenida Rivadavia – bottiglie e oggetti verso i manifestanti pro-vita. La polizia ha risposto con gas lacrimogeni ed almeno una persona è rimasta ferita. Nel frattempo, i ‘fautori della [...]

Senato: bocciato progetto legge aborto

Senato: bocciato progetto legge aborto

(ANSA) – BUENOS AIRES, 9 AGO – Il Senato argentino ha respinto oggi con 38 voti contrari e 31 favorevoli un progetto di Legge sulla interruzione volontaria della gravidanza. Il voto di rigetto del provvedimento trasmesso dalla Camera, che lo aveva approvato in giugno di stretta misura, non è giunto inatteso ed era stato previsto da analisti e media fin da prima dello svolgimento del dibattito, cominciato ieri alle 10,30 locali (le 15,30 italiane). Si sono [...]

Argentina: in Senato dibattito su aborto

Argentina: in Senato dibattito su aborto

(ANSA) – BUENOS AIRES, 8 AGO – Alle 10,30 (le 15,30 italiane) il Senato argentino ha cominciato l’esame del progetto di legge sulla interruzione volontaria della gravidanza, approvato settimane fa dalla Camera dei deputati. In un primo momento si riteneva che, sia pure con difficoltà, il progetto sarebbe stato approvato dai senatori, ma negli ultimi giorni questa prospettiva sembra aver perduto forza perché i rapporti di forza sarebbero ora a favore di un [...]

In Argentina si vota progetto di legge per legalizzare l'aborto

In Argentina si vota progetto di legge per legalizzare l'aborto

Buenos Aires, (askanews) - I pro-abortisti argentini hanno reso omaggio a Liliana Herrera, una giovane di 22 anni morta in seguito a un aborto clandestino, proprio mentre è in programma al Senato una votazione cruciale, quella del progetto di legge per legalizzare l'interruzione di gravidanza nel paese latinoamericano. "Oggi assistiamo a un panorama alquanto scoraggiante, abbiamo bisogno di un miracolo", spiega questa attivista pro-aborto, Claudia Acuna. È la [...]

Zara Phillips, l'esperienza drammatica di un secondo aborto

Zara Phillips, l'esperienza drammatica di un secondo aborto

Cavallerizza britannica trentasettenne, nipote della regina Elisabetta, Zara Phillips è sposata dal 2011 con l'ex rugbista Mike Tindall. Mamma di Mia Grace (4 anni) e della piccola Lena Elizabeth (nata solo un mese e mezzo fa), nel corso di un'intervista rilasciata al Telegraph ha raccontato la sua tragica esperienza con l'aborto. Coi suoi due aborti, per la precisione. Dopo la nascita di Mia Grace, avvenuta nel gennaio 2014, Zara - figlia della principessa Anna [...]

Violenza da fratello,condanna per aborto

Violenza da fratello,condanna per aborto

(ANSA) – GIACARTA, 22 LUG – Una ragazzina indonesiana di 15 anni che era stata violentata dal fratello é stata condannata giovedì a sei mesi di reclusione per avere abortito. Il fratello 18enne dovrà scontare una pena di due anni, ha reso noto Singgih Hermawan, vice capo della polizia di Batanghari, nella provincia di Jambi. L’accusa aveva chiesto una pena di un anno per la ragazzina e sette anni per il fratello. Durante il processo é emerso che la [...]

FOTO: Aborto

Interruzione_di_gravidanza

Interruzione_di_gravidanza

Aborto

Aborto

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto mediante aspirazione a vuoto a otto settimane di età gestazionale (sei settimane dopo la fecondazione). 1: Sacco amniotico 2: Embrione 3: Rivestimento uterino 4: Speculum 5: Vacurette 6: Collegamento con una pompa di aspirazione

Aborto con farmaco antiulcera, indagini

Aborto con farmaco antiulcera, indagini

(ANSA) – MODENA, 18 LUG – I carabinieri di Carpi (Modena) stanno indagando sull’aborto di una 24enne ghanese che ha assunto un farmaco anti ulcera a base di Misoprostolo. La donna, che non aveva ancora superato i tre mesi di gravidanza, era arrivata all’ospedale Ramazzini di Carpi con traumi multipli al cranio e alle costole, per le botte del marito. Non è ancora chiaro se sia stato l’uomo a costringerla ad abortire o meno. Secondo quanto ha riferito la [...]

Il diario della Linda, un esperienza di aborto e morte perinatale

Il diario della Linda   Se volete scrivermi questa e' la mia e-mail: ilab721@inwind.it Il mio piccolo pezzetto di racconti, i pensieri che mi hanno accompagnato dal 2006 ad oggi   Qui hanno scritto le mamme che in questi anni sono passate da queste pagine, ora non e' piu' possibile scrivere, in attesa di un nuovo guestbook dove poterlo fare, potete sempre leggere queste pagine.   Se avete voglia di raccontare la vostra storia per condividerla con altre mamme, [...]

A Helsinki proteste delle donne pro-aborto contro Trump

A Helsinki proteste delle donne pro-aborto contro Trump

Roma, (askanews) - Manifestazione nella piazza del Senato, a Helsinki, contro l'arrivo del presidente americano Donald Trump in Finlandia per incontrare Vladimir Putin. Decine e decine di donne incinte, con la maschera di Trump, hanno sfilato per protestare contro la legge che ridurrebbe il finanziamento federale di centinaia di cliniche americane che praticano l'aborto.

Trump-Putin: proteste in centro Helsinki

Trump-Putin: proteste in centro Helsinki

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – Centinaia di manifestanti stanno sfilando per le vie del centro di Helsinki intonando slogan contro il presidente americano Donald Trump e il leader del Cremlino Vladimir Putin. Tanti i cartelli che chiedono la liberazione delle componenti della band Pussy Riot, che ha rivendicato l’invasione di campo alla finale dei Mondiali, o di sostegno alla cancelliera Angela Merkel. “Fascisti andate a casa!”, hanno gridato in molto. Nella [...]

Polonia: stretta su aborto, proteste

Polonia: stretta su aborto, proteste

(ANSA) – VARSAVIA, 2 LUG – Centinaia di persone sono scese in piazza in Polonia per protestare contro un disegno di legge del governo che imporrebbe ulteriori restrizioni sulla possibilità per le donne di abortire, vietando l’interruzione della gravidanza anche nel caso di una malformazione accertata del feto. “Vogliamo poter scegliere, non il terrore”, hanno scandito le attiviste nelle strade di Varsavia. La legge polacca attuale, restrittiva, consente [...]

Simona Ventura: "L'aborto è una ferita aperta. All'Isola dei Famosi mi sono sentita umiliata"

Simona Ventura: "L'aborto è una ferita aperta. All'Isola dei Famosi mi sono sentita umiliata"

Simona Ventura si confessa in una lunga intervista televisiva, fra il dolore dell'aborto e l'umiliazione subita all'Isola dei Famosi. Forte e sincera, ma anche incredibilmente fragile, Super Simo - così come l'hanno ribattezzata i fan - si è raccontata a cuore aperto nel corso del programma Non Disturbare condotto da Paola Perego. Fra i temi affrontati l'Isola dei Famosi e quel ritorno nel reality, da concorrente, che ha fatto molto male alla Ventura. "Finora [...]

Cile, presto in aula legge pro aborto

Cile, presto in aula legge pro aborto

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – Ispirati dall’approvazione la scorsa settimana della riforma sull’aborto alla Camera argentina, i membri del Partito liberale cileno stanno lavorando a un progetto di legge sulla legalizzazione dell’aborto, con l’obiettivo di presentarlo al Congresso del Paese nei prossimi giorni. Il disegno di legge sarà una delle priorità del partito, come richiesto dalle donne militanti dello schieramento. “La commissione di genere del [...]

Papa: 'Aborto dei bimbi malati è nazismo in guanti bianchi'

Papa: 'Aborto dei bimbi malati è nazismo in guanti bianchi'

 “Il secolo scorso tutto il mondo era scandalizzato per quello che facevano i nazisti per curare la purezza della razza. Oggi facciamo lo stesso ma con i guanti bianchi”. Lo ha detto il Papa, nell’udienza con il Forum Famiglie, parlando dell’aborto dei bambini malati. “E’ di moda, abituale, quando in gravidanza” si vede che “forse il bambino non sta bene o viene con qualche cosa: la prima offerta è ‘lo mandiamo via?’ L’omicidio dei bambini. [...]

"Si'" all'aborto: esplode la gioia a Buenos Aires

"Si'" all'aborto: esplode la gioia a Buenos Aires

Camera vota per depenalizzazione, legge passa ora al Senato

Ovazione in piazza a Buenos Aires per il sì all'aborto

Ovazione in piazza a Buenos Aires per il sì all'aborto

Roma, (askanews) - Migliaia di donne sono scese in piazza e hanno accolto con un'ovazione l'annuncio dei risultati del voto dei deputati argentini a favore del diritto all'aborto. Bandiere, slogan, grida di gioia per le strade di Buenos Aires, ma principalmente riunite nella Piazza del Congresso del capoluogo argentino. La legge passa ora al Senato.