Istituti di ricerca negli Stati Uniti d'America

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Categoria:Istituti di ricerca negli Stati Uniti d'America

Altri progetti
Wikimedia Commons
Wikimedia Commons contiene una categoria sull'argomento Istituti di ricerca negli Stati Uniti d'America

Area 51 misteri svelati

Area 51 misteri svelati

  Mi sono occupato spesso, in passato, della celebre AREA 51, topos di molti misteri e pseudo-misteri, e anche di molte truffe video - una per tutte, la famosa 'autopsia' di un alieno - che prendono tutte il via dal famoso e tuttora misterioso incidente di Roswell, del luglio 1947. L'aereo più veloce del mondo, successive generazioni di velivoli-spia, la capsula lunare Apollo e una base sotto il sito dei test nucleari dove l'accesso è proibito: sono le prime, [...]

Area 51

Posizione del governo statunitense sull'Area 51 Il 14 luglio 2003 il governo degli Stati Uniti ha ammesso l'esistenza della base, ammettendo tacitamente che l'aeronautica militare ha una "località operativa" nei pressi del lago, ma non ha fornito ulteriori informazioni. A differenza della maggior parte dell'area di Nellis, l'area che circonda il lago è permanentemente ristretta sia al traffico aereo civile che a quello militare "normale". Stazioni radar [...]

Area 51

Situata nel nevada  nella zona di Groom Lake l'area 51 occupa ben 26000 km2 anche se effettivamente nelle mappe della zona e in altre mappe a livello nazionale e mondiale l'area 51 non appare affatto. In quest'area nessuno sà cosa viene fatto e cosa accade veramente, da test nucleari a prove di ufo (sviluppati da noi o...?). Addirittura nel 1972  ci fù un'oscuramento totale di informazioni per ben 18 mesi ed nessuno sà cosa sia successo in questo periodo. In [...]

Cosa ci nasconde l'Area 51 ???

Cosa ci nasconde l'Area 51 ???

L'Area51 è una sezione del poligono nucleare ed aeronautico di Nellis, una vasta zona militare che inizia circa 150 km a nord-nord-ovest della città di Las Vegas, nella parte centromeridionale del Nevada. Più esattamente, Area 51 è posta ai margini del lago prosciugato di Groom Lake, ed è nota a chi vi lavora con altri appellativi e nomi, quali Dreamland "terra dei sogni", che è - o sarebbe stato - il codice di chiamata radio della base di Nellis; Watertown [...]

Area 51_2

Area 51_2

Area 3

Acceleratore universale

E se mettessimo a confronto l’oggetto più grande che la fisica sia in grado di studiare con quello più piccolo mai osservato? È l’idea di tre ricercatori dell’Università di Harvard e di Hong Kong, che per la prima volta hanno proposto di mettere in relazione grandezze che apparentemente non hanno nulla in comune. Da un lato l’universo, con i suoi 100 miliardi di anni luce di diametro; dall’altro le particelle elementari, componenti ultime della [...]

Mondi abitabili e stelle nascoste

L’infaticabile ricerca dell’astronomia moderna di una ‘Terra gemella’ adatta a ospitare la vita è basata su una manciata di parametri fondamentali, tra cui la densità. Si tratta di una caratteristica che la dice lunga sulla natura e la composizione di un corpo celeste: una bassa densità indica probabilmente un pianeta gassoso come Giove, mentre un’alta densità è di solito associata a pianeti rocciosi più simili alla Terra. Fin qui sembra tutto [...]

Stelle a braccetto

Due stelle che si passano il testimone. La nascita della prima potrebbe, a sua volta, aver dato avvio alla genesi di un nuovo astro. Lo afferma uno studio di un team internazionale di astronomi coordinato da ricercatori spagnoli dell’Astrophysical Institute of Andalucia, a Granada, e pubblicato su The Astrophysical Journal. La ricerca si basa sui dati raccolti dal G. Jansky Very Large Array (VLA) del National Radio Astronomy Observatory (NRAO). Dimostra come le [...]

Stelle a braccetto

Due stelle che si passano il testimone. La nascita della prima potrebbe, a sua volta, aver dato avvio alla genesi di un nuovo astro. Lo afferma uno studio di un team internazionale di astronomi coordinato da ricercatori spagnoli dell’Astrophysical Institute of Andalucia, a Granada, e pubblicato su The Astrophysical Journal. La ricerca si basa sui dati raccolti dal G. Jansky Very Large Array (VLA) del National Radio Astronomy Observatory (NRAO). Dimostra come le [...]

Compagnie pericolose

Un raro sistema binario, formato da una stella mancata e un’altra defunta. Da una nana bruna che orbita intorno a una nana bianca ogni 71 minuti. Ad avvistarlo, il telescopio spaziale Kepler, con l’aiuto di cinque grandi telescopi terrestri, basati su tre diversi continenti. La scoperta di questa coppia di stelle è stata presentata al 230esimo meeting dell’American Astronomical Society di Austin, in Texas, da un team di ricercatori canadesi della Bishop’s [...]

R Aquarii, ‘duetto’ stellare precario

E’ situata nella costellazione dell’Acquario, ad una distanza di circa 710 anni luce dalla Terra, ed è caratterizzata da cambiamenti nella luminosità, osservati per la prima volta quasi mille anni fa: è questo l’identikit di R Aquarii, un oggetto celeste classificato come stella simbiotica e costituito da due astri, una fredda gigante rossa e una densa nana bianca.La ‘coppia’ stellare è tornata recentemente alla ribalta per una ricerca sul legame che [...]

Passeggiata spaziale numero 200 sulla Stazione Internazionale

Passeggiata spaziale numero 200 sulla Stazione Internazionale

Milano (askanews) - Passeggiata spaziale numero 200 sulla base orbitante, che ruota intorno alla Terra a 400 km d'altezza e a 28mila km all'ora. La prima fu compiuta il 7 dicembre 1998. Il comandante della Expedition 51, Peggy Whitson e l'astronauta della Nasa, Jack Fischer, assistiti dall'astronauta francese dell'Esa, Thomas Pesquet, sono usciti all'esterno della Stazione Spaziale Internazionale per una missione extraveicolare della durata prevista di 6 ore e [...]

Via Lattea ai raggi gamma

C’è un eccesso di raggi gamma proveniente dal centro della Via Lattea. A generarli, una popolazione di pulsar in rapida rotazione, che emette bagliori intermittenti, come se fosse un gruppo di fari cosmici. Lo afferma uno studio internazionale, coordinato dal Kavli Institute for Particle Astrophysics and Cosmology (KIPAC), in corso di pubblicazione su The Astrophysical Journal. La ricerca smentisce precedenti interpretazioni, che attribuivano il segnale [...]

Voli supersonici col silenziatore

Immaginate di poter impiegare la metà del tempo per raggiungere Los Angeles da New York e di poterlo fare comodamente seduti a bordo di un aereo commerciale che a velocità supersonica attraversi i cieli degli Stati Uniti. Meno tempo in volo, meno confezioni di noccioline, più ore da spendere una volta giunti a destinazione.La NASA e la Lockheed Martin sono al lavoro per rendere tutto questo reale attraverso QueSTT – Quiet Supersonic Technology - progetto [...]

Esoatmosfera cercasi

A quanto pare E-ELT e James Webb, una volta in attività, non avranno tempo da perdere: la lista d'attesa dei potenziali mondi abitabili da verificare si allunga a ritmi sempre più serrati. Dopo il sistema TRAPPIST-1, che annovera tre possibili pianeti target nella goldilocks zone, oggi è la volta della super-Terra che orbita intorno alla stella LHS 1140. Sembra dunque che esemplari situati alla giusta distanza dalla propria stella per avere acqua liquida non [...]

Trenta ‘candeline’ per SN 1987A

Si trova nella Grande Nube di Magellano, galassia-satellite della Via Lattea, dal 23 febbraio 1987 - giorno della sua scoperta - è sotto la lente degli studiosi e quest’anno, per celebrare il trentesimo anniversario del suo primo avvistamento, Hubble l’ha immortalata in uno dei suoi celebri ‘scatti d’autore’ (foto a sinistra). La protagonista in questione è la supernova SN 1987A, da allora monitorata sia dallo spazio, con il telescopio NASA-ESA Hubble e [...]

La scienza per tutti

La ricerca ASI sulla Stazione Spaziale Internazionale diventa di tutti. E' stato rilasciato l’accesso al pubblico del database ISPARC per i risultati della sperimentazione italiana sulla ISS. L’obiettivo è quello di garantire la massima diffusione e l’accessibilità ai prodotti della ricerca italiana condotta a bordo della ISS. Per questo l’Agenzia Spaziale Italiana ha promosso, con il supporto industriale della Kayser Italia, la realizzazione del database [...]

Un'aspirapolvere spaziale sulla ISS

Sulla ISS si lotta contro la polvere esattamente come avviene nelle nostre case. Le particelle sospese nell’aria dell’avamposto spaziale vengono regolarmente aspirate dai filtri di bordo, ma una parte viene comunque respirata dagli astronauti causando allergie e irritazioni. Marit Mayer del NASA Glenn Research Center ha ideato un esperimento per la raccolta delle polveri formato da due tipi di campionatori portatili, progettati dalla RJ Lee Group. L'Aerosol [...]

"Un Ufo precipita sulla Terra", le immagini choc dall'ISS

"Un Ufo precipita sulla Terra", le immagini choc dall'ISS

Un UFO che precipita sulla terra a grande velocità. Questo è quello che è stato filmato dalla alla Stazione Spaziale Internazionale. Le immagini mostrano un oggetto non ben identificato che a grande velocità impatta nell'atmosfera terrestre. La particolarità che ha insospettito gli scienziati della Nasa, come riporta anche il Mirror, è che pochi attimi prima dell'impatto il segnale ha avuto dei cedimenti fino a scomparire. Non è la prima volta che accade e [...]

Uno sguardo dentro il Sole

Sbirciare nel cuore del Sole per carpirne i segreti. È possibile grazie a speciali messaggeri, i neutrini prodotti nelle reazioni termonucleari del Sole. Ma queste particelle sono molto elusive, sfuggenti. A miliardi, all’incirca una sessantina, attraversano ogni secondo la punta di un dito. Ma solo una o due saranno trattenute dal corpo umano, nell’arco dell’intera esistenza di un individuo. Adesso, però, un team di studiosi USA della Stanford University, [...]

Buco nero denudato

Un buco nero quasi completamente nudo ai confini dell’Universo. È tutto ciò che resta di un’antica galassia, il cui sontuoso vestito di stelle è stato letteralmente strappato via durante un incontro-scontro con un’altra galassia avvenuto diversi milioni di anni fa. Il passaggio della galassia più grande è stato talmente violento da lasciare la più piccola totalmente spoglia: la malcapitata ha perso quasi tutte le sue stelle e i suoi gas interstellari. [...]

Le stelle ‘zucca’

Se la favola di Cenerentola si svolgesse nello spazio, la zucca che si trasforma in carrozza potrebbe benissimo essere una stella come questa. La sua forma è data dal moto di rotazione su se stessa, talmente rapido da farla apparire schiacciata: da qui l’immagine della zucca, suggerita dagli astronomi delle missioni NASA Kepler e Swift che l’hanno individuata. La stella ‘zucca’ appartiene a un gruppo di stelle simili, la cui produzione di raggi X supera di [...]

Borse Asia in rialzo grazie a flussi capitali, petrolio

21 luglio (Reuters) - I mercati dell'area Asia-Pacifico sono in rialzo, ai massimi da almeno nove mesi, grazie a un aumento del flusso di capitali e a una ripresa globale dei prezzi petroliferi, mentre il dollaro resta stabile sulla scommessa crescente che la Federal Rserve potrebbe alzare i tassi d'interesse già da settembre. L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,27 guadagna lo 0,45%. La borsa giapponese ha chiuso in rialzo, segnando +0,77%. "Gli [...]

TW Hydrae in alta definizione

Il radiointerferometro ALMA ( Atacama Large Millimiter/submillimiter Array) ha catturato un’immagine molto dettagliata del disco protoplanetario di TW Hydrae una stella, simile al Sole, situata a circa 175 anni luce dalla Terra. Nello scatto si notano interruzioni alla stessa distanza dalla stella di quella della Terra dal Sole ciò potrebbe suggerire la presenza di una versione più giovane del nostro pianeta o forse di una super Terra, più massiccia, che si [...]

La moda italiana conquista le donne cinesi

(Teleborsa) - Le donne cinesi adorano i grandi marchi della moda italiana, tanto che nel 2015 la domanda cinese è aumentata del 32%. E’ quanto emerso dalla conferenza stampa tenutasi oggi a Milano, organizzata dal Gruppo asiatico IFF (International Fine Fashion Group) e da Retaily. Il Gruppo cinese ha già messo sotto contratto 100 marchi italiani della moda (ma il loro numero crescerà nei prossimi mesi) che esporranno in 9 Fashion Center in corrispondenza [...]