Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

La scheda: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, sigla INGV, è l'ente italiano di ricerca sui fenomeni geofisici e vulcanologici, che gestisce inoltre le reti nazionali di monitoraggio per i fenomeni sismici e vulcanici. L'INGV è sottoposto alla vigilanza del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.
L'attuale presidente è Stefano Gresta, nominato dal Ministero il 27 marzo 2012 dopo le dimissioni di Domenico Giardini.



Al via Geoscienze News, tg web di Ingv e Ansa

Al via Geoscienze News, tg web di Ingv e Ansa

Prende il via Geoscienze News, il TG web dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), realizzato in collaborazione con il canale Scienza&Tecnica dell’Ansa. Al centro di Geoscienze News, le notizie più interessanti dalle scienze della Terra, raccontate, due volte al mese in 3 minuti, in modo semplice e puntuale da esperti dell’Ingv. La prima parte del Tg web è dedicata al bollettino sismico nazionale ed eventuali attività vulcaniche delle [...]

Terremoti, Doglioni (INGV): "Ricerca, interventi e prevenzione cruciali per l'Italia"

Terremoti, Doglioni (INGV): "Ricerca, interventi e prevenzione cruciali per l'Italia"

(Teleborsa) - Adeguamento antisismico e prevenzione sono fondamentali, ma la ricerca sui terremoti ha un ruolo chiave per comprendere come debbano essere fatti gli interventi per l'adeguamento antisismico.    Lo ha detto Carlo Doglioni, presidente INGV - Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, in una intervista rilasciata a Teleborsa, in occasione del convegno "Lezioni dal Passato: Le tecniche di protezione sismica nella storia delle costruzioni’" [...]

Terremoto di magnitudo 4.6 nel Maceratese, nessun ferito

Terremoto di magnitudo 4.6 nel Maceratese, nessun ferito

A Pieve Torina vertice tra i sindaci del territorio del Maceratese a ridosso alla fascia appenninica, il capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli, la commissaria straordinaria alla ricostruzione Paola De Micheli e la Regione Marche, rappresentata dal presidente Luca Ceriscioli, vice commissario alla ricostruzione, e dall’assessore alla Protezione civile Angelo Sciapichetti. Un incontro utile per fare un primo punto degli eventuali danni causati [...]

Mattarella visita Ingv: contributo importante a sicurezza Paese

Mattarella visita Ingv: contributo importante a sicurezza Paese

Roma (askanews) - Quella dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è "un'attività di contributo alla sicurezza così importante per il nostro Paese". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso della sua visita all'Ingv. "L'eccellenza di questo livello di ricerca, di studio, di approfondimento è quella che consente - ha sottolineato - la prospettiva di una sempre maggiore conoscenza dei fenomeni che creano emergenze, di [...]

SPACE week 2017

Evento dedicato a ricerca e innovazione nel settore spaziale, SPACE week 2017 è organizzato dall’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana e con il supporto del progetto COSMOS 2020 e della rete Enterprise Europe Network. La SPACE week, che si rivolge particolarmente alle comunità scientifica ed industriale potenzialmente interessate ad Horizon 2020, si terrà dal 21 al 23 novembre 2017 presso la [...]

SPACE week 2017

Evento dedicato a ricerca e innovazione nel settore spaziale, SPACE week 2017 è organizzato dall’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana e con il supporto del progetto COSMOS 2020 e della rete Enterprise Europe Network. La SPACE week, che si rivolge particolarmente alle comunità scientifica ed industriale potenzialmente interessate ad Horizon 2020, si terrà dal 21 al 23 novembre 2017 presso la [...]

Il misterioso fenomeno marino raccontato dai pescatori ora è studiato dall'Ingv

Il misterioso fenomeno marino raccontato dai pescatori ora è studiato dall'Ingv

Roma, 24 mar. (askanews) – Continuano le indagini nel tratto di mare tra le isole di Montecristo e Pianosa per comprendere il fenomeno di degassamento che, come segnalato il 16 marzo scorso da alcuni pescatori della zona, ha provocato l’innalzamento di una colonna d’acqua di alcuni metri sulla superficie del mare in prossimità delle Formiche di Montecristo. Il Dipartimento di Protezione Civile ha incaricato l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia [...]

Ingv: vulcani attivi hanno vene e si comportano come valvole

Ingv: vulcani attivi hanno vene e si comportano come valvole

Roma, 21 mar. (askanews) – Gran parte dei vulcani attivi le possiede. Sono le vene, fratture riempite da minerali depositati da fluidi. Da sempre poco studiate, queste strutture sono in grado di fornire informazioni preziose sull’evoluzione e sulla dinamica a lungo termine dei vulcani e dei sistemi idrotermali. A dirlo un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) che hanno analizzato queste strutture nell’Isola di [...]

Ingv: "Ci aspettiamo un altro sisma"

Ingv: "Ci aspettiamo un altro sisma"

di Benedetta Battistoni

Terremoti, tutto quello che dovreste sapere prima di improvvisarvi sismologi

Terremoti, tutto quello che dovreste sapere prima di improvvisarvi sismologi

Dalla proporzione tra le diverse intensità della magnitudo al mito degli animali capaci di sentirli prima: i terremoti che hanno colpito duramente il Centro Italia dal 24 agosto fanno paura. Siamo un paese ad alto rischio sismico, ma quanto conosciamo un fenomeno potenzialmente distruttivo che non possiamo prevedere e ci rende impotenti davanti alla natura?  La risposta è semplice: molto poco. Lo dimostrano le gravi inesattezze e la quantità di false [...]

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sta per andare via dall’Aquila!

L'ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA STA PER ANDARE VIA DALL'AQUILA! Chiedo subito scusa per il fatto che ritorno sull’argomento terremoti. Ma come si può far finta di niente quando, dal “Sole 24 Ore” del 12 ottobre, si apprende che si avvia a chiudere la sede dell’Aquila dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, cioè quell’istituzione nata apposta per monitorare la sismicità e la vulcanicità del territorio italiano?! Come si [...]

Il video in 3d dell’Ingv che mostra la faglia sorgente del sisma di Amatrice

Il video in 3d dell’Ingv che mostra la faglia sorgente del sisma di Amatrice

default

2° CSES Satellite Workshop

CSES (China Seismo-Electromagnetism Satellite) è la prima piattaforma spaziale del sistema cinese di monitoraggio sismico, finanziata dalla CNSA (China National Space Administration). Nel 2013 l’ASI e la CNSA hanno firmato un protocollo d’intesa per stabilire la partecipazione italiana nella realizzazione del primo satellite del sistema.Il contributo italiano consiste nella progettazione, realizzazione, test e consegna del rivelatore di particelle (HEPD), [...]

Forlì-Cesena, scossa di magnitudo 2.7

Forlì-Cesena, scossa di magnitudo 2.7

(ANSA) - BOLOGNA, 3 GEN - Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 è stata registrata dall'Ingv alle 16.51, ad una profondità di 22 km, nell'Appennino di Forlì-Cesena. Le località più vicine all'epicentro sono Galeata, Civitella di Romagna e Santa Sofia. La scossa è stata preceduta da un'altra di magnitudo 2.3, alle 16.15, e seguita da una di magnitudo 2.1, alle 16.54, anch'esse entrambe ad una profondità superiore a 20 chilometri.

INGV / Due lievi scosse di terremoto in Campania, la prima di magnitudo (3.0).

INGV / Due lievi scosse di terremoto in Campania, la prima di magnitudo (3.0).

Un terremoto di magnitudo 3.0 è avvenuto oggi alle 15:38:58 nella zona di Salerno. La scossa è stata registrata ad una profondità di 21 km. Secondo quanto segnalato dall'Ingv, i comuni più prossimi all'epicentro:  continua a leggere su Aisnews.net>>> foto Civonline

Terremoti: Rimini, scossa magnitudo 2.5

Terremoti: Rimini, scossa magnitudo 2.5

(ANSA) - RIMINI, 21 NOV - Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.5 è stata registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, questa mattina alle 7.51 con epicentro Rimini. La scossa - si legge sul sito Internet dell'istituto - è stata registrata a una profondità di 36 chilometri.

Terremoti, Ingv fa punto su Val Metauro

Terremoti, Ingv fa punto su Val Metauro

(ANSA) - URBANIA (PESARO URBINO), 22 SET - La sequenza sismica in atto nell'Alta Valle del Metauro, dove dal 18 settembre si susseguono scosse di terremoto di magnitudo vicina a 2, superata venerdì e giovedì scorsi da due scosse di 3.7 e 3.5, è stata al centro di un incontro convocato dalla presidente dell'Unione Montana Alta Valle del Metauro Romina Pierantoni. C'erano i tecnici dell'Ingv, i sindaci: i piani di protezione civile sono adeguati, la risposta del [...]

Alunni marsicani "Tutti giù per terra"

Alunni marsicani "Tutti giù per terra"

(ANSA) - AVEZZANO (L'AQUILA), 21 SET - Un tappeto vibrante che simula gli effetti di un terremoto per partecipare a un'esercitazione di prevenzione e soccorso: è quello allestito nella palestra della scuola Mazzini di Avezzano nell'ambito del progetto nazionale "Tutti giù per terra" che intende consolidare le strategie formative per gli studenti. L'iniziativa, organizzata da Ordine dei Geologi, Ingv, Comune-Istituzione del Terremoto della Marsica, coinvolgerà [...]

Vesuvio: Ingv, eruzione non imminente

Vesuvio: Ingv, eruzione non imminente

(ANSA) - NAPOLI, 24 AGO - "Il Vesuvio è un vulcano attivo, come i Campi Flegrei ed Ischia, quindi non c'è bisogno di alcuna nuova 'scoperta' per sapere che prima o poi potrà eruttare; possibile eruzione che però non è sicuramente imminente, visto che non c'è alcun segnale che distingua l'attuale attività da quella degli ultimi 71 anni, ossia quiescenza". É quanto sottolinea il direttore dell'Osservatorio Vesuviano, Giuseppe De Natale in relazione alle [...]

Nepal: Ingv, si temono migliaia vittime

Nepal: Ingv, si temono migliaia vittime

(ANSA) - ROMA, 25 APR - E' "molto probabile che ci siano migliaia di vittime" in Nepal nella zona colpita dal terremoto, secondo le stime basate sullo scuotimento stimato e sulla densità di popolazione. Lo rende noto l'Ingv, l'istituto nazionale geofisica e vulcanologia. La zona "è nota per la sua attività sismica ed è considerata una delle regioni a più alto rischio del mondo. L'attività sismica è causata dalla convergenza tra la placca indiana e la placca [...]