Istituzioni governative

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Istituzioni governative

La scheda: Istituzioni governative

Il termine governo (dal verbo latino: gubernare, "reggere il timone", a sua volta derivato dal greco antico: κυβερνάω) è utilizzato nel linguaggio giuridico e politologico con vari significati. In un senso molto ampio il governo è l'insieme dei soggetti che in uno stato, a livello centrale o a livello locale, detengono il potere politico.


Flat Tax per 1,5 milioni di autonomi. L'ipotesi del governo

Flat Tax per 1,5 milioni di autonomi. L'ipotesi del governo

Mentre le parole del ministro dell'Economia Giovanni Tria - durante la discussione in Aula sul Def - tendono ad allontanare quanto meno temporalmente flat tax e reddito di cittadinanza, il vice-ministro Massimo Garavaglia ha parlato dell'introduzione graduale della tassa piatta con partenza prioritaria riservata ad alcune categorie di contribuenti, come le partite IVA, ed una successiva per l’entrata a regime completa, che al momento non si intravede. "La flat [...]

Il tema dei rom divide il governo

Il tema dei rom divide il governo

Salvini ribadisce: "Il censimento dei rom non è nel contratto ma il rispetto del codice penale e civile da parte di tutti è più importante".

Rossi e Nardella, appello contro Governo

Rossi e Nardella, appello contro Governo

(ANSA) – FIRENZE, 19 GIU – Un appello contro il razzismo e un invito alla mobilitazione in difesa della democrazia e dei diritti umani, dando vita a una manifestazione nazionale a Firenze contro “la propaganda” del nuovo Governo e in particolare del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Lo hanno lanciato il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e il sindaco di Firenze Dario Nardella. “Il nuovo governo si è subito contraddistinto per la sua [...]

Primo 'incontro' tra Vaticano e governo, Salvini assente

Primo 'incontro' tra Vaticano e governo, Salvini assente

Nonostante fosse presente nella lista degli invitati, Matteo Salvini non ha partecipato alla cerimonia per il quinto anno di pontificato di papa Francesco organizzata alla Nunziatura apostolica. Secondo quanto si apprende, il ministro dell’Interno è stato impegnato nel pomeriggio prima al Senato e poi al Viminale. Alla cerimonia hanno comunque partecipato molti ministri del governo, compreso quello all’Istruzione, Marco Bussetti. Era il primo ‘incontro’ [...]

Siria, offensiva del governo a sud-ovest

Siria, offensiva del governo a sud-ovest

(ANSAmed) – BEIRUT, 19 GIU – Le forze governative siriane sostenute dalla Russia hanno lanciato oggi un attacco congiunto di terra e di aria contro una delle località nel sud-ovest della Siria, in mano a forze delle opposizioni armate, appoggiate dalla Giordani e dagli Stati Uniti. Fonti locali riferiscono dell’offensiva iniziata stamani contro Busra al Harir, a nord di Daraa, capoluogo dell’omonima regione confinante con la Giordania. Da giorni media [...]

Il tema dei rom divide il Governo

Il tema dei rom divide il Governo

Salvini propone un censimento poi precisa: "solo una ricognizione della situazione nei campi".

In programma Governo superare campi rom

In programma Governo superare campi rom

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – La “chiusura di tutti i campi nomadi irregolari in attuazione delle direttive umanitarie; il contrasto ai roghi tossici e l’obbligo di frequenza scolastica dei minori pena l’allontanamento dalla famiglia o la perdita della responsabilità potestà genitoriale”, sono messi nero su bianco nel contratto di Governo firmato da M5S e Lega. Nel documento si sottolinea che “il dilagare dei campi nomadi negli ultimi anni, l’aumento [...]

Brennero: tunnel non cambia con governo

Brennero: tunnel non cambia con governo

(ANSA) – TRENTO, 18 GIU – “La galleria di base del Brennero è oggetto di un trattato, quindi non è che la decisione di farla o meno cambi a seconda del governo”. Questa la premessa dell’intervento del commissario governativo per il Tunnel del Brennero, Ezio Facchin, a Trento a un seminario tecnico nella sede della Confindustria sul tema ‘Tunnel del Brennero. Opportunità per la riqualificazione del territorio e il miglioramento della mobilità’. [...]

Diesel allo stesso prezzo della benzina: il Governo smentisce

Diesel allo stesso prezzo della benzina: il Governo smentisce

Che le auto diesel per via delle politiche anti inquinamento  siano entrate nel mirino dei Governi europei non è più un segreto. La circolazione delle auto a diesel è già vietato nei centri di diverse città e il futuro per i veicoli con questa alimentazione pare già segnato. Una notizia ha turbato poi il week-end di un automobilista italiano su due: il nuovo Governo potrebbe innalzare le accise sul diesel al livello di quelle sulla benzina. [...]

FOTO: Istituzioni governative

Ambrogio Lorenzetti, Allegoria del Buon Governo, 1337-1340, Palazzo Pubblico, Siena

Ambrogio Lorenzetti, Allegoria del Buon Governo, 1337-1340, Palazzo Pubblico, Siena

CHE GRANDE CLASSE POLITICA CI RITROVIAMO AL GOVERNO.

CHE GRANDE CLASSE POLITICA CI RITROVIAMO AL GOVERNO.

Barbara Lezzi “scopre” che il TAP è già autorizzato. Barbara Lezzi, neoministra per il Sud che – ci scommettiamo – darà parecchie soddisfazioni fino a quando rimarrà in carica, nei giorni scorsi aveva fatto sapere di voler chiudere il TAP, metanodotto che fa parte del Corridoio Meridionale del Gas – un concetto elaborato dalla Commissione Europea per identificare nuove rotte di approvvigionamento di gas – e parte finale di un progetto più [...]

Il governo Lega-Cinque Stelle sta picchiando duro contro chi l’ha votato

Il governo Lega-Cinque Stelle sta picchiando duro contro chi l’ha votato

Giovane, meridionale, ecologista, in uscita dalla sinistra e appartenente al cosiddetto ceto medio impoverito. Questo, in sintesi, l’identikit dell’elettore giallo-verde. L’archetipo sociale che ha determinato il clamoroso risultato dello scorso 4 marzo secondo chi, come l’istituto Demopolis, si è preso la briga di analizzarlo. Forse è solo un impressione, forse è l’andazzo dei primi giorni, ma è curioso, per non dire paradossale, che un governo [...]

Spariti i 5 stelle, travolti da pasticci, si va verso un governo leghista. Non farà niente e sarà di brevissima durata.

Spariti i 5 stelle, travolti da pasticci, si va verso un governo leghista. Non farà niente e sarà di brevissima durata.

DOPO QUESTA POMICIATA  IL M5S E SPARITO SI E VENDUTO PER COSI POCO, MA SONO ONESTI, E POI QUANDO CE L'AMORE CE TUTTO VERO. Ma.E’ possibile che la vittima più illustre di Salvini sia l’Italia, cioè noi. Ma, prima, ce ne sono molte altre. 1- I migranti, intanto,  costretti a fare lunghi, costosi (per noi) e inutili giri in mare. Tutto questo al solo scopo di soddisfare la voglia di bullismo di Matteo Salvini. Con le sue iniziative non si è fatto un solo [...]

Bonafede, corrotti vadano in carcere

Bonafede, corrotti vadano in carcere

(ANSA) – ROMA, 17 GIU – “I corrotti devono andare in carcere!”. Così il ministro M5s della Giustizia Alfonso Bonafede in un post che oggi rilancia il blog delle stelle. “I cittadini oggi si aspettano una risposta molto chiara e precisa nella lotta alla corruzione. La prevenzione ed il contrasto alla corruzione è uno dei punti qualificanti del programma di governo e, come Ministro della Giustizia, intendo mettere in campo le misure più risolute per [...]

IL GOVERNO DELLA PAURA ALTRO CHE GOVERNO DEL CAMBIAMENTO

IL GOVERNO DELLA PAURA ALTRO CHE GOVERNO DEL CAMBIAMENTO

Obiettivo: immigrati zero. Per nascondere il fatto che non ci saranno le belle cose promesse, nemmeno una. E’ cambiata l’aria, nel bene e nel male. Gli aspetti da sottolineare sono due o tre. 1- Il governo gialloverde tende a caratterizzarsi sempre più come governo della paura. Salvini spopola e tende a comportarsi sempre più come il vero presidente del consiglio. La sua linea strategica è semplicissima, quasi elementare: in Italia non deve più sbarcare [...]

Renzi:L’ex premier rilancia su Facebook un post del 16 giugno 2017 in cui anticipava quel che sarebbe avvenuto un anno dopo con il governo gialloverde

Renzi:L’ex premier rilancia su Facebook un post del 16 giugno 2017 in cui anticipava quel che sarebbe avvenuto un anno dopo con il governo gialloverde

Renzi: “Accordo M5s-Lega? Lo dicevo un anno fa”  Ci sono voluti tre mesi, giorni di trattative, ma il governo gialloverde era all’orizzonte già da un anno. Gli ammiccamenti programmatici infatti non sfuggivano agli occhi degli osservatori più attenti. Tanto che il 16 giugno 2017 Matteo Renzi dal suo profilo Facebook segnalava questa vicinanza. Oggi l’ex premier ha voluto rilanciare quel post, con la didascalia: “Un anno fa, esattamente un anno fa, [...]

Suicida in cella,protesta detenuti Ivrea

Suicida in cella,protesta detenuti Ivrea

(ANSA) – IVREA (TORINO), 16 GIU – Protesta dei detenuti del carcere di Ivrea, dove la scorsa notte un recluso extracomunitario si è impiccato con un lenzuolo alle grate della sua cella al primo piano destro della casa circondariale. Nel pomeriggio alcuni carcerati si sono rifiutati di rientrare in cella e si sono arrampicati sul muro del cortile passeggi lamentandosi delle condizioni in cui vivono. Lo rende noto l’Osapp, sindacato autonomo di polizia [...]

Di Maio vede esponenti governo M5s

Di Maio vede esponenti governo M5s

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – Il vice premier e ministro dello Sviluppo e del lavoro Luigi Di Maio ha oggi chiamato a raccolta al ministero tutti i viceministri e sottosegretari del M5s. Una riunione che è servita a fare il punto sull’organizzazione tra i vari dicasteri, fare una prima verifica sulle deleghe che dovranno essere assegnate e anche stabilire i criteri di utilizzo delle auto blu.

Le ali della memroia

Il domicilio coatto, istituito come strumento transitorio contro il brigantaggio dopo l'unificazione d'Italia, fu utilizzato in seguito come strumento di repressione del dissenso politico. Anarchici e socialisti durante il Governo Crispi, furono i pi� colpiti. Sul finire del secolo, contro tale istituto, fu condotta una consistente campagna stampa agitando il problema nel Paese e nel Parlamemnto. Nel periodo giolittiano il domicilio forzato per motivi politici fu [...]

PREPARIAMOCI A CAVARCELA DA SOLI. E CON AL GOVERNO LA SERVA DEI DUE BULLI .DICO AUGURI ITALIA.

PREPARIAMOCI A CAVARCELA DA SOLI. E CON AL GOVERNO LA SERVA DEI DUE BULLI .DICO AUGURI ITALIA.

Draghi spegne il bazooka a fine anno, prepariamoci a cavarcela da soli. La Bce fissa lo stop al quantitative easing: dicembre 2018. Ma resta nella cassetta degli attrezzi. "Nessun contagio dall'Italia, l'euro è irreversibile perché lo vuole la gente" Lo stop al quantitative easing è stato fissato: dicembre 2018. La Banca centrale europea ridurrà gli acquisti di titoli a 15 miliardi al mese da ottobre a dicembre, per poi portarli a zero da gennaio in poi. Il [...]