Italian Insurance Supervisory Authority

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni

La scheda: Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni

L'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (noto con l'acronimo IVASS) è un'autorità amministrativa indipendente che esercita la vigilanza sul mercato assicurativo italiano, per garantirne la stabilità e tutelare il consumatore.


Polizze dormienti, sono circa 4 milioni in Italia. L'Ivass rintraccia 12 mila beneficiari

Polizze dormienti, sono circa 4 milioni in Italia. L'Ivass rintraccia 12 mila beneficiari

(Teleborsa) - L’Ivass, l’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni, ha rintracciato oltre 11.789 beneficiari di polizze dormienti. Si tratta di polizze assicurative che, pur avendo maturato diritto al pagamento, non sono mai state reclamate da nessuno, dal momento che gli aventi diritto non ne erano a conoscenza. Si tratta nella maggior parte dei casi dei parenti di persone decedute, che ignorano il fatto che i propri cari fossero titolari di polizze vita. [...]

Ivass, nuove norme sui prodotti vita tradizionali. Rossi: non facciamoli morire

Ivass, nuove norme sui prodotti vita tradizionali. Rossi: non facciamoli morire

(Teleborsa) - L'Ivass, l'autorità di vigilanza sulle compagnie assicurative, avvia oggi la pubblica consultazione sulle modifiche alla regolamentazione in materia di gestioni separate cui sono collegate le tradizionali polizze vita rivalutabili. Il termine entro il quale potranno essere forniti commenti alle norme in consultazione è fissato in 30 giorni dalla data odierna.  L'intervento è volto all'ammodernamento delle regole di funzionamento delle gestioni [...]

Auto, allarme dell'Ivass: "Attenti alle polizze abbinate all'acquisto"

Auto, allarme dell'Ivass: "Attenti alle polizze abbinate all'acquisto"

(Teleborsa)Archiviato Ferragosto, con le vacanze ormai agli sgoccioli e proiettati al lungo inverno, tra i progetti per l'imminente futuro c'è l'acquisto di  un'auto nuova? Occhio alle polizze abbinate. A mettere in guardia i consumatori ci ha pensato l'Ivass. L'istituto, infatti, ha pubblicato un report sugli esiti dell'analisi condotta sul mercato delle polizze assicurative abbinate, dai concessionari auto, ai finanziamenti per l'acquisto di veicoli offerti in [...]

Faro dell'IVASS sulle polizze dormienti, aperta indagine

Faro dell'IVASS sulle polizze dormienti, aperta indagine

(Teleborsa) - L’IVASS avvia un’indagine sulle “polizze vita dormienti”, dopo un confronto preliminare con le Associazioni dei consumatori e l’industria assicurativa. Stavolta il faro della vigilanza assicurativa viene acceso sulle polizze vita che non sono state liquidate ai beneficiari e che giacciono presso le imprese, già prescritte o in attesa della prescrizione. Può trattarsi di polizze per il caso di morte dell’assicurato, della cui [...]

IVASS, Balcia Insurance SE: confermati casi di polizze contraffatte

IVASS, Balcia Insurance SE: confermati casi di polizze contraffatte

(Teleborsa) - BALCIA INSURANCE SE, finita nel mirino dell'IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) per alcuni casi di dubbia autenticità di alcune polizze fideiussorie apparentemente emesse dalla impresa lettone, assicura che dette polizze fideiussorie non sono state emesse dall'impresa e sono pertanto contraffatte. Al fine di consentire agli assicurati e ai beneficiari italiani di verificare la genuinità di polizze intestate alla Balcia, [...]

IVASS, raccolta premi in calo nel 1° semestre

IVASS, raccolta premi in calo nel 1° semestre

(Teleborsa) - Nel primo semestre del 2016 la raccolta premi nei rami vita e danni del mercato assicurativo italiano è stata pari a 77 miliardi di euro, con un decremento del -6,6% rispetto al corrispondente dato del 2015. Tale diminuzione è derivata dalla flessione nel settore vita che rappresenta il 76% del totale; il settore danni ha confermato il trend di lieve contrazione. È quanto si rileva dalle statistiche sui “Premi lordi contabilizzati e nuova [...]

BPM-Banco Popolare, la fusione incassa il sì dell'IVASS

BPM-Banco Popolare, la fusione incassa il sì dell'IVASS

(Teleborsa) - L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni rilascia l'autorizzazione alla fusione tra Banca Popolare Milano e il Banco Popolare.Le due banche in una nota congiunta fanno sapere che l'IVASS con riferimento all'operazione di fusione, da attuarsi mediante costituzione di una nuova società bancaria in forma di società per azioni (la “Nuova Capogruppo”), "l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni ha comunicato di autorizzare, la [...]

Assicurazioni: contratti più semplici, questo l'obiettivo dell'IVASS

Assicurazioni: contratti più semplici, questo l'obiettivo dell'IVASS

(Teleborsa) - La modernizzazione del mercato assicurativo passa anche attraverso la sua semplificazione, ne sono convinti l'IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni - e i rappresentanti del mercato e dei consumatori.Occorre eliminare sovrapposizioni e ridondanze, introdurre un linguaggio chiaro e comprensibile per un assicurato medio, ammodernare i contenuti per renderli coerenti con l’evoluzione del contesto sociale.Traendo spunto dai reclami [...]

RC Auto ancora giù nel 2° trimestre - rapporto IVASS

RC Auto ancora giù nel 2° trimestre - rapporto IVASS

(Teleborsa) - Le assicurazioni RC Auto sono sempre meno care. E' quanto emerge dal consueto rapporto trimestrale dell'IVASS, l'Authority del settore assicurativo, sull'andamento delle polizze auto. Il costo dell'assicurazione RC Auto nel 2° trimestre è calato a 421 euro, con una diminuzione dell'1% rispetto al trimestre precedente e del 6,4% su base annuale. Le riduzioni più elevate su base annua - sottolinea l'autorità - si riscontrano tra le compagnie di [...]

Amministrano come ubriachi. Pensano che la crescita si faccia distribuendo soldi gratis e non con il lavoro. Non durerà molto.

Amministrano come ubriachi. Pensano che la crescita si faccia distribuendo soldi gratis e non con il lavoro. Non durerà molto.

I BARBARI AL POTERE. Ci sono piccoli episodi che fanno sperare in un’Italia migliore. A Genova, città martoriata e per la quale il governo fa solo confusione, i vigili del fuoco hanno avuto un’iniziativa politico-sentimentale: hanno chiesto a Regione e Comune il permesso di issare su quel che resta del ponte Morandi la bandiera di Genova, quella con la croce di San Giorgio, la stessa della Repubblica genovese, la stessa che stava sulle navi della [...]

Il modo migliore per fare esperienza nel trading online

Il modo migliore per fare esperienza nel trading online

Il trading online è una attività che può essere svolta da casa e può anche diventare un lavoro per alcuni. Il trading è un ottimo modo sfruttare i movimenti dei mercati finanziari a proprio vantaggio, ma dimentica da subito che questo sia semplice, i risultati arrivano solo se si lavora duramente e si seguono determinate regole. Ci sono persone che riescono a guadagnare con il trading ma ce ne sono ancora di più che non riescono. Ciò che realmente [...]

pensioni

Buongiorno,sarò sintetico.Aspettativa di vita uomini 80,6 anni,dal 1° gennaio 2019 si va in pensione a 67 anni,quindi in media si vive per 13,6 dopo il pensionamento.Domanda:per quanti anni ho versato i contributi?

Nuovi guai per Trump

Nuovi guai per Trump

L'ex presidente della sua campagna elettorale potrebbe collaborare nell'inchiesta Russigate

Bavaglio al web - L’Europa dei banchieri e dei lobbisti ce l’hanno fatta, presto la direttiva sui diritti d’autore sarà legge. E sarà la fine del web libero...!

Bavaglio al web - L’Europa dei banchieri e dei lobbisti ce l’hanno fatta, presto la direttiva sui diritti d’autore sarà legge. E sarà la fine del web libero...!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Bavaglio al web - L’Europa dei banchieri e dei lobbisti ce l’hanno fatta, presto la direttiva sui diritti d’autore sarà legge. E sarà la fine del web libero...!   Bavaglio al web: alla fine ce l’hanno fatta. Il Parlamento Europeo ha dato il via libera alla proposta di direttiva sui diritti d’autore nel mercato unico digitale. La proposta sul copyright avanzata da Axel Voss è [...]

FOTO: Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni

Istituto_per_la_Vigilanza_sulle_Assicurazioni

Istituto_per_la_Vigilanza_sulle_Assicurazioni

Istituto_per_la_vigilanza_sulle_assicurazioni

Istituto_per_la_vigilanza_sulle_assicurazioni

Sono disposta ad accettare la supervisione di tutti

Sono disposta ad accettare la supervisione di tutti

Xianshang Città di Jinzhong, Provincia di Shanxi Un po’ di tempo fa, ogni volta che sentivo che i predicatori di distretto sarebbero venuti nella nostra chiesa, mi sentivo un po’ a disagio. Non rivelavo apertamente i miei sentimenti, ma il mio cuore era pieno di segreta contrarietà. Pensavo: “Sarebbe meglio se tutti voi non veniste. Se venite, almeno non lavorate con me nella chiesa! In caso contrario, avrò delle limitazioni e sarò incapace di [...]

In pensione a 62 anni

In pensione a 62 anni

La proposta di Salvini è quella di andare in pensione a 62 anni

La pensione a 62 anni

La pensione a 62 anni

Salvini: in pensione a 62 anni e 38 anni di contributi. Riforma possibile o solo un miraggio? Ecco la storia di Mauro, esodato a 62 anni.

Torta paradiso (tipo Kinder)

Torta paradiso (tipo Kinder)

Torta paradiso (tipo Kinder)   Ingredienti 4 uova 100 gr di farina di riso 100 gr di amido di mais 8 gr di lievito per dolci un pizzico di sale 4 cucchiai di olio di semi di arachidi 150 gr di zucchero la scorza grattugguata di mezzo limone e mezza arancia ( facoltativi o li potete sostituire con un cucchiaio di liquore o altra aroma a vostro piacere) un bustina di vanillina latte q.b. Procedimento: In una coppa setacciate le farine e il lievito. In [...]

Crollo criptovalute, Bitcoin perde 80%

Crollo criptovalute, Bitcoin perde 80%

Peggio della bolla dot com del 2000

Pensioni, Salvini rilancia

Pensioni, Salvini rilancia

"Quota 100 già a 62 anni".

Wedding planning

Wedding planning

Dolores convoca tutti alla locanda di Emila per ragguagliare i futuri partecipanti al suo matrimonio riguardo alcuni spiazzanti particolari organizzativi.

Borsa:Milano +2,3% con banche e Leonardo

Borsa:Milano +2,3% con banche e Leonardo

(ANSA) – MILANO, 10 SET – Piazza Affari migliora in attesa di Wall Street (Ftse Mib +2,3%), con lo spread tra Btp e Bund in calo a 253 punti ed il rendimento al 2,93%, sotto la soglia del 3%, dopo le rassicurazioni del Governo sul rispetto dei parametri europei a Cernobbio. Una circostanza che agevola i bancari Mps (+7,2%), Unicredit (+4,64%), Intesa (+4,55%), Mediobanca (+3,96%) e Banco Bpm (+4,54%), cauta invece Carige (+1,14%). Sugli scudi Leonardo (+6,5%), [...]

Si torna tra i banchi emergenza sicurezza

Si torna tra i banchi emergenza sicurezza

Scuole al via in altre 4 regioni, emergenza sicureza per gli edifici scolastici.

Borsa Milano +1,4% con spread e banche

Borsa Milano +1,4% con spread e banche

(ANSA) – MILANO, 10 SET – Piazza Affari accelera ancora con il netto allentamento della tensione sui titoli di Stato italiani (spread con la Germania a 252 punti, Btp a 10 anni con rendimento sotto il 3%): l’indice Ftse Mib sale dell’1,4% con il settore del credito sugli scudi, facendo di Milano nettamente la migliore Borda europea della giornata. Mediobanca è il migliore tra i titoli a elevata capitalizzazione di Piazza Affari e sale del 5% dopo lo stop [...]

Borsa Milano tenta rialzo con banche

Borsa Milano tenta rialzo con banche

(ANSA) – MILANO, 10 SET – Piazza Affari tenta di aprire la settimana in rialzo: dopo una partenza piatta, l’indice Ftse Mib sale dello 0,4% con qualche acquisto sulle banche soprattutto grazie al progressivo allentamento della tensione sui titoli di Stato italiani. Monte dei Paschi recupera infatti il 4% a 2,28 euro, Banco Bpm e Mediobanca salgono di due punti percentuali, mentre Intesa è in rialzo dell’1,5%, Unicredit dell’1,4% e Carige cresce [...]

Rom si fingono direttori di banca e derubano anziani, citando una fantomatica "Legge Salvini".

Rom si fingono direttori di banca e derubano anziani, citando una fantomatica "Legge Salvini".

Si sono finti direttori di banca citando una fantomatica "legge Salvini", in questo modo hanno raggirato decine di anziani, si sono fatti consegnare soldi, gioielli, bancomat compresi i pin. Tre sinti - Armandino e Irma Cena, 45 e 51 anni, ed Erika Grimaldi, 46 anni - sono stati arrestati dalla polizia. La squadra mobile di Torino li ha intercettati a Genova, la banda criminale agiva tra il Piemonte, Liguria e Lombardia. Le forze dell'ordine nel corso della [...]

Sanità: sino ormai 11 milioni gli Italiani che hanno una assicurazione privata, ma la spesa pubblica continua ad aumentare. Qualcuno, per esempio MILENA GABANELLI, si chiede PERCHÉ?

Sanità: sino ormai 11 milioni gli Italiani che hanno una assicurazione privata, ma la spesa pubblica continua ad aumentare. Qualcuno, per esempio MILENA GABANELLI, si chiede PERCHÉ?

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Sanità: sino ormai 11 milioni gli Italiani che hanno una assicurazione privata, ma la spesa pubblica continua ad aumentare. Qualcuno, per esempio MILENA GABANELLI, si chiede PERCHÉ?     Sono 11 milioni gli italiani con in tasca una polizza sanitaria e saliranno a 21 milioni nel 2025, eppure le code dentro le strutture pubbliche non diminuiscono. Intanto chi stipula un’assicurazione vuole [...]

Scuola:8 mln studenti tornano sui banchi

Scuola:8 mln studenti tornano sui banchi

(ANSA) – ROMA, 9 SET – Sono circa 8,6 milioni gli studenti delle scuole statali e paritarie che torneranno sui banchi. La maggior parte di loro, oltre 7 milioni, frequenterà la scuola statale. Per il 2018/2019 gli studenti delle scuole statali saranno 7.682.635, per un totale di 370.611 classi. Di questi, 919.091 frequenteranno la scuola dell’infanzia, 2.498.521 la scuola primaria, 1.629.441 la secondaria di I grado, 2.635.582 la secondaria di II grado. Il [...]

Venezia, l'Italia senza premi

Venezia, l'Italia senza premi

(ANSA) – VENEZIA, 8 SET – Il cinema italiano esce senza premi da Venezia 75. Oltre 20 film nella selezione, di cui tre in gara per il Leone d’oro – Capri Revolution di Martone, Che fare quando il mondo è in fiamme? di Minervini, Suspiria di Guadagnino – e un palmares in bianco.