Italian socialists

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Pasolini

La scheda: Pasolini

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 – Lido di Ostia, 2 novembre 1975) è stato un poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, attore, paroliere, drammaturgo e giornalista italiano, considerato tra i maggiori artisti e intellettuali del XX secolo. Culturalmente versatile, si distinse in numerosi campi, lasciando contributi anche come pittore, romanziere, linguista, traduttore e saggista, non solo in lingua italiana, ma anche friulana.
Attento osservatore dei cambiamenti della società italiana dal secondo dopoguerra sino alla metà degli anni settanta, suscitò spesso forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità dei suoi giudizi, assai critici nei riguardi delle abitudini borghesi e della nascente società dei consumi, come anche nei confronti del Sessantotto e dei suoi protagonisti. Il suo rapporto con la propria omosessualità fu al centro del suo personaggio pubblico.



Boldrini, no interim 1 anno a Gentiloni

Boldrini, no interim 1 anno a Gentiloni

(ANSA) ROMA, 23 FEB – “La legge elettorale, nella eventualità che non si riesca ad avere una maggioranza di governo, deve essere rivista. S’ha da fare questa legge in qualche modo, chi ci sarà nel governo di scopo si vedrà, è inutile riandare al voto con questa legge elettorale”. Lo ha detto Laura Boldrini, presidente della Camera ed esponente di LeU a Radio Capital. “Bisogna vedere il voto del Parlamento – ha concluso Boldrini rispondendo ad [...]

Boldrini, penso male rapporti Renzi-Cav

Boldrini, penso male rapporti Renzi-Cav

(ANSA) – ROMA; 23 FEB – Renzi e Berlusconi usano “i guanti bianchi” tra loro “il che fa pensare male, fa pensare a un voto utile; che parli di flat tax uno condannato per frode fiscale non si può sentire, vuole dire che in Italia la politica non è presa seriamente e fa pensare, eppure sono una delle poche a dirlo, io non ho mai sentito Renzi dirlo”. Così a Circomassimo su Radio Capital la presidente della Camera Laura Boldrini. “Fare previsioni [...]

L'appello di Matteo Salvini

L'appello di Matteo Salvini

Ecco perché, secondo Matteo Salvini, gli italiani dovrebbero votare Lega.

Matteo Salvini: 6 temi

Matteo Salvini: 6 temi

I proposiiti di Salvini su tasse, lavoro, immigrazione, sicurezza, costi della politica e pensioni.

Matteo Salvini:la mia idea di futuro

Matteo Salvini:la mia idea di futuro

Un concetto sopratutti: si aiutano con i soldi pubblici prima gli italiani bisognosi, poi gli altri

Verso il voto: parla Vittorio Sgarbi

Verso il voto: parla Vittorio Sgarbi

"Non temo il fascismo, ma credo che il vero pericolo alla democrazia sia il metodo politico del M5s", afferma il critico.

Camusso,se c'è meno lavoro ridurre orari

Camusso,se c'è meno lavoro ridurre orari

(ANSA) – ROMA, 22 FEB – ”Se il lavoro diminuisce, bisogna ridurre l’orario di lavoro. Il contratto siglato in Germania da IgMetal è un esempio”. Cosi il segretario generale della Cgil Susanna Camusso durante il suo intervento di chiusura a un convegno della Cgil sull’Innovazione. ”Spesso – ha proseguito – si tratterebbe solo di rientrare dentro ai contratti prevedendo una riduzione del monte ore”.

Napolitano: 'Gentiloni è essenziale per la governabilità'

Napolitano: 'Gentiloni è essenziale per la governabilità'

“Paolo Gentiloni è divenuto punto essenziale di riferimento per il futuro prossimo e non solo nel breve periodo della governabilità e della stabilità politica dell’Italia“. Lo ha detto il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano alla consegna al premier del premio Ispi istituito in ricordo dell’ambasciatore Boris Biancheri. In Paolo Gentiloni – ha detto ancora – “alla coerenza, alla lealtà, alla disciplina si accompagna sempre [...]

ECCO CHI E’ IL NOSTRO PRESIDENTE – Sandro Pertini: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!

ECCO CHI E’ IL NOSTRO PRESIDENTE – Sandro Pertini: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   ECCO CHI E’ IL NOSTRO PRESIDENTE – Sandro Pertini: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!   Dall’intervista rilasciata da Sandro Pertini a Nantas Salvalaggio della  “La Domenica del Corriere”: Non accetterò mai di diventare il complice di coloro che stanno affossando la democrazia e la giustizia in una valanga di corruzione. Non c’è ragione al mondo che giustifichi [...]

UNA NON NOTIZIA: normale dinamiche di partito, 14 su centinaia di dirigenti del PD. La solita notizia anti PD del giornale di D'Alema.

UNA NON NOTIZIA: normale dinamiche di partito, 14 su centinaia di dirigenti del PD. La solita notizia anti PD del giornale di D'Alema.

Boschi spacca il Pd a Bolzano. Se ne vanno in 14. Criticata la "candidatura imposta dall'alto", la minoranza del partito lascia. Non solo Boschi. Nel Pd di Bolzano anche una storia di soldi.Allora abbiamo capito,non vanno via per amore della libertà,ma perché non vogliono pagare il dovuto,praticamente morosi,quindi pronti per giggino. Il segretario dem Huber accusa: "I dissidenti scappano per non pagare 40 mila euro di contributi non versati al Pd" QUESTI SONO [...]

FOTO: Pasolini

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/e/e5/Eugenio_Montale.jpg/208px-Eugenio_Montale.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/e/e5/Eugenio_Montale.jpg/208px-Eugenio_Montale.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/5c/Presidente_Napolitano.jpg/229px-Presidente_Napolitano.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/5c/Presidente_Napolitano.jpg/229px-Presidente_Napolitano.jpg

Mussolini in una fotografia del 1897, all'età di 14 anni, all'epoca studente delle scuole magistrali di Forlimpopoli

Mussolini in una fotografia del 1897, all'età di 14 anni, all'epoca studente delle scuole magistrali di Forlimpopoli

Eugenio Montale ritratto in un'immagine nei suoi ultimi anni di vita.

Eugenio Montale ritratto in un'immagine nei suoi ultimi anni di vita.

Napolitano nel 1953

Napolitano nel 1953

Mario Soldati

Mario Soldati

Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini

Renzi: 'Di Maio capo del partito degli impresentabili'

Renzi: 'Di Maio capo del partito degli impresentabili'

Matteo Renzi mette nel mirino i Cinque stelle e Beppe Grillo, che è ridisceso in campo per sostenere la sua creatura: “Il Pd non prende lezioni da un partito fondato da un pregiudicato” ha scritto ai militanti Dem, ai quali chiede di “dare una mano”, puntando a convincere gli indecisi, molti dei quali, secondo i rilevamenti riservati, decideranno nell’ultima settimana se recarsi alle urne o meno. In imbarazzo per l’inchiesta giornalistica di Fanpage [...]

Napolitano, con Gentiloni più influenti

Napolitano, con Gentiloni più influenti

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – In Paolo Gentiloni “alla coerenza, alla lealtà, alla disciplina si accompagna sempre quella impronta di libertà, quello spirito di ricerca senza preclusioni” e “vi si accompagna una attitudine all’ascolto e al dialogo che diventerà sua dote decisiva da ministro degli Esteri e poi da presidente del Consiglio”. Lo ha detto il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, alla consegna del premio Ispi al capo [...]

Napolitano, Gentiloni è essenziale

Napolitano, Gentiloni è essenziale

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – “Paolo Gentiloni è divenuto punto essenziale di riferimento per il futuro prossimo e non solo nel breve periodo della governabilità e della stabilità politica dell’Italia”.Lo ha detto il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano alla consegna al premier del premio Ispi istituito in ricordo dell’ambasciatore Boris Biancheri.

Errani.......stai bono e non rompere, se sapevo che eri un vecchio comunista, non ti avrei mai votato, vai con i tuoi compagni Bersani & c. Casini pur non essendo del PD è una brava persona onesta.

Errani.......stai bono e non rompere, se sapevo che eri un vecchio comunista, non ti avrei mai votato, vai con i tuoi compagni Bersani & c. Casini pur non essendo del PD è una brava persona onesta.

Vasco Errani a Pierferdinando Casini: "Le radici non sono acqua, la sinistra sono io" Sfida nel collegio di Bologna, l'ex governatore emiliano replica anche a Romano Prodi: "L'Ulivo non c'è più, non possiamo lasciare solo chi non vota più Pd" In un'intervista al Fatto Quotidiano, a Vasco Errani viene immediatamente richiesto di commentare le recenti parole del suo rivale diretto, Casini, alla Casa del Popolo, sotto le "sacre" immagini di Gramsci, [...]

Rosato,rancore D'Alema sua campagna voto

Rosato,rancore D'Alema sua campagna voto

(ANSA) – TRIESTE, 20 FEB – “Il rancore di D’Alema nei confronti del Pd è la cifra della sua campagna elettorale”. Lo ha detto il capogruppo del Pd alla Camera e capolista per il plurinominale alla Camera in Friuli Venezia Giulia, Ettore Rosato, al Forum dell’ANSA con i candidati regionali, replicando alle parole di D’Alema, che ha definito “lunare” l’idea che il Pd possa vincere le elezioni. “Passa giornate a parlare solo male di noi senza [...]

Sciogliere formazioni fasciste: "Sono d'accordo con appello Boldrini"

Sciogliere formazioni fasciste: "Sono d'accordo con appello Boldrini"

  Ma ce un ma grande un casa:Grasso, Boldrini & c di LeU.....vogliono sciogliere a parole e sotto elezioni i movimenti fascisti che riemergono e  politicamente hanno fatto di tutto per far vincere le elezioni a Berlusconi e Salvini. E condivido.Ma posso dire che sono.Patetici.A voler essere generosi. Perché mi chiedete! ve lo stanno dicendo in tutte le salse,ma voi gnucchi non capite o fate finta di non capire.CO LA VOSTRA AZIONE (NASCITA DEL LeU) OGNI VOTO [...]

Boldrini, Fb sta perdendo controllo

Boldrini, Fb sta perdendo controllo

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – “Credo che Facebook stia perdendo il controllo del meccanismo che nasce per mettere insieme le persone, per condividere, ma sta diventando qualcosa di diverso. Lo stesso Zuckerberg ha detto che forse questa cosa sta andando oltre le aspettative, ha anche ammesso un’influenza nelle elezioni Usa, ci sono inchieste in corso al Congresso americano, si parla di interferenze pesanti di altri Stati. In Italia si sta evincendo anche adesso [...]

D'Alema, su Gentiloni Prodi sbaglia

D'Alema, su Gentiloni Prodi sbaglia

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – “Prodi dice che abbiamo commesso un errore? E’ la stessa cosa che io penso di lui”. Lo ha detto Massimo D’Alema intervistato da Radio Capital rispondendo indirettamente a Romano Prodi che aveva definito quelli che hanno lasciato il Pd “compagni che sbagliano”. “Non si può votare Gentiloni – ha aggiunto D’Alema – la legge elettorale, che Gentiloni ha imposto con 8 voti di fiducia, prevede che ci sia il Pd e il capo, [...]

D'Alema, senza maggioranza parli Colle

D'Alema, senza maggioranza parli Colle

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – “Le alchimie non mi interessano, anche perché non sappiamo i numeri. Il governo del presidente che ho proposto era un’altra cosa rispetto al governo di unità nazionale. Per sfuggire alle alchimie, la prassi costituzionale corretta vuole che se il Presidente della Repubblica vede che non c’è una maggioranza, ne prende atto, prende l’iniziativa e affida a una persona sopra le parti l’incarico e chiede un atto di [...]

D'Alema, lunare pensare che vinca il Pd

D'Alema, lunare pensare che vinca il Pd

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – “Che il Pd possa vincere le elezioni è lunare”. Lo ha detto Massimo D’Alema a Radio Capital replicando all’accusa mossa a “Liberi e Uguali” di far perdere il Pd e il centrosinistra. “Io voglio ricostruire il centrosinistra unito, ma unito innanzitutto al suo popolo”. “Il Pd ha già perso a Roma, Torino e in Sicilia non per colpa nostra. I segnali ci sono stati ma non si sono volute cambiare né le politiche né la [...]