Jazzista

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Jazz

La scheda: Jazz

Gruppi musicali jazz · Musicisti jazz · Album jazz · EP jazz · Singoli jazz · Album video jazz
Il jazz è una forma musicale che nacque tra gli anni venti come fenomeno sociale dagli schiavi afroamericani che trovavano conforto e speranza nelle loro anime improvvisando collettivamente ed individualmente canti. Il jazz viene riconosciuto come fenomeno musicale solo tra Ottocento e Novecento.
Si sviluppa negli Stati Uniti, prima nelle piantagioni sud-americane e poi arriva con le jam session (improvvisazioni collettive di suonatori che componevano musica «ad orecchio»), gruppi di suonatori (massimo 3 strumenti) e con le jazz band a New Orleans, Louisiana. È nato come musica vocale perché si eseguiva durante il lavoro nelle piantagioni o durante costruzioni ferroviarie e delle strade, questo per ritmare e coordinare i movimenti del lavoro (infatti il ritmo era binario, deriva ad esempio dalla raccolta e rimessa del cotone nella cesta). Il jazz arriverà anche a Chicago con Louis Armstrong e poi anche in Europa dove avrà un successo grandissimo. Con gli anni andrà modificandosi e diventerà anche una musica commerciale con lo swing fino a riprendere le tradizioni della cultura afroamericana delle prime jazz band col bebop.
Nel jazz ci sono due forme primarie: il blues, in 12 battute (3 frasi musicali), e la canzone, in 32 battute. L'essenza dell'improvvisazione è nella linea melodica, ciò è dovuto al fatto che il mezzo jazz prototipico (originale) è il gruppo di ottoni, in cui, dato che ogni suonatore può produrre una sola nota alla volta, gli assoli sono necessariamente melodici. Il pianoforte venne dopo, copiando però le caratteristiche dell'insieme di ottoni.
Sin dai primi tempi il jazz ha incorporato nel suo linguaggio i generi della musica popolare statunitense, dal ragtime, al blues, alla musica leggera fino alla musica colta, soprattutto statunitense. In tempi più recenti il jazz si è mescolato con tutti i generi musicali moderni anche non statunitensi, come la samba, la musica caraibica e il rock.
Il jazz si è trasformato, nel corso del XX secolo, evolvendosi in una grande varietà di stili e sottogeneri: dal dixieland di New Orleans dei primi anni, allo swing, delle big bands negli anni trenta e quaranta, dal bebop della seconda metà degli anni quaranta, al cool jazz e al hard bop degli anni cinquanta, dal free jazz degli anni sessanta alla fusion degli anni settanta, fino alle contaminazioni con il funk e l'hip hop dei decenni successivi.


Jazz italiano suona in terre del sisma

Jazz italiano suona in terre del sisma

(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Un vero e proprio esercito di musicisti è pronto a invadere il centro Italia ferito dai terremoti per portare bellezza e speranza: dal 30 al 2 settembre torna la grande mobilitazione de Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma, con 4 giorni di grande musica a Camerino (Mc), Scheggino (Pg), Amatrice (Ri) e L’Aquila. La manifestazione, diretta dal musicista Paolo Fresu, coinvolgerà tutto il mondo del jazz nostrano con artisti da tutta [...]

Alla Spezia 50/o festival del jazz

Alla Spezia 50/o festival del jazz

(ANSA) – GENOVA, 18 LUG – Sarà dedicato a Martin Luther King e avrà guest star come Benny Golson la 50/a edizione del Festival internazionale del jazz della Spezia intitolato quest’anno ‘Americana’ per la direzione di Antonio Ciacca, dal 23 al 29 luglio a Spezia, Lerici, Porto Venere e Aulla. “E’ un altro evento di questa estate che qualifica il golfo di La Spezia – ha detto l’assessore alla Cultura della Regione Liguria Ilaria Cavo stamani [...]

Danilo Rea 'raddoppia' a Umbria jazz

Danilo Rea 'raddoppia' a Umbria jazz

(ANSA) – PERUGIA, 16 LUG – Danilo Rea ad Umbria Jazz raddoppia. A grande richiesta, al concerto già in cartellone se ne aggiunge ora un altro. Il festival ha infatti annunciato che dopo quello di domenica 22 luglio a Perugia alla Sala Podiani della Galleria Nazionale dell’Umbria alle 12, sold out, si replica anche alle 15.30. Per questo motivo, la presentazione del libro “Il jazzista imperfetto” (Rai Eri editore) di Danilo Rea e Marco Videtta, prevista [...]

Quincy Jones apre Umbria Jazz 18: Jazz è libertà, sono fortunato

Quincy Jones apre Umbria Jazz 18: Jazz è libertà, sono fortunato

Roma, (askanews) - Un'icona della musica, non solo jazz. Quincy Jones, 85 anni, apre la 45esima edizione di Umbria Jazz con un grande concerto all'Arena Santa Giuliana a Perugia. In vista del grande evento, la leggenda vivente ha incontrato i giornalisti in un hotel a Roma: "Jazz in conclusione è libertà... Fondamentalmente libertà, è la cosa più incredibile. Sono così fortunato e grato ad essere cresciuto nelle big band". Arrangiatore, direttore [...]

Festival di Fresu in trasferta a Modena

Festival di Fresu in trasferta a Modena

(ANSA) – MODENA, 12 LUG – Va in trasferta per quattro giorni a Modena, con una sorta di Preview, il festival Time in jazz che il trombettista Paolo Fresu organizza da tempo nella sua Berchidda rivitalizzando il paese dell’entroterra sardo. Da lunedì 16 luglio, ai Giardini Ducali di Modena, sono in programma proiezioni (La stoffa dei sogni di Cabiddu, interamente girato all’Asinara), laboratori musicali per bambini (la violinista Sonia Peana e [...]

Torna ChamoiSic, jazz in alta quota

Torna ChamoiSic, jazz in alta quota

(ANSA) – AOSTA, 12 LUG – Jazz, musica antica e di contaminazione, elettronica e tradizioni rivisitate in uno scenario incantevole ai piedi del monte Cervino: tutto questo è ChamoiSic, il festival in programma dal 3 al 5 agosto ai 1.815 metri di altitudine di Chamois, è l’unico Comune d’Italia in cui le auto non possono circolare e che è raggiungibile solo con un sentiero o in funivia. Giunta alla nona edizione la rassegna propone un linguaggio [...]

A Bologna 'Round midnight jazz club'

A Bologna 'Round midnight jazz club'

(ANSA) – BOLOGNA, 9 LUG – Jazz dal vivo nel centro città tutte le sere per tirare tardi nel Cortile di Palazzo Re Enzo, con il ‘Round Midnight jazz club’ dal 10 luglio all’1 settembre, a cura della Cantina Bentivoglio per ‘Be Bologna estate’. “Si rompe il tabù della musica a mezzanotte, per vivere la notte con ottimo jazz live”, ha detto presentando l’iniziativa l’assessore alla cultura Matteo Lepore. Apertura tutti i giorni tranne la [...]

Servillo e jazz per omaggio a Battisti

Servillo e jazz per omaggio a Battisti

(ANSA) – RAVENNA, 7 LUG – L’hanno fatto con Modugno e con Celentano, l’anno scorso erano con tutte le donne di Faber. Questa volta il ripasso generazionale sceglie Lucio Battisti, di cui ricorre il ventennale della scomparsa. Lunedì 9 luglio, alle 21 al teatro Diego Fabbri di Forlì, l’omaggio ‘Pensieri e parole’ del Ravenna Festival si avvale del front-man Peppe Servillo e del contributo virtuoso di cinque fra i migliori jazzisti in attività: [...]

Musica: jazz sulle spiagge del Sulcis

Musica: jazz sulle spiagge del Sulcis

(ANSA) – CAGLIARI, 5 LUG – Concerti dall’alba al tramonto tra piazze e luoghi identitari tra Sant’Anna Arresi, San Giovanni Suergiu e Masainas, nel Sulcis Iglesiente. Ma anche nelle spiagge dove avvengono gli sbarchi dei migranti, nel tratto di costa di Porto Pino e il Golfo di Palmas. Dall’1 al 9 settembre è tempo di “Ai confini tra Sardegna e jazz”: i diversi linguaggi innovativi della musica in straordinari contesti paesaggistici. Parla di [...]

Musica Umbria jazz a Galleria nazionale

Musica Umbria jazz a Galleria nazionale

(ANSA) – PERUGIA, 5 LUG – La Galleria Nazionale dell’Umbria ospita anche in occasione di Umbria Jazz 2018 un ciclo di raffinati concerti di mezzogiorno che sottolineano l’esclusiva suggestione di questo luogo. Un programma molto “italiano”, dal 14 al 22 luglio, con Danilo Rea, per lui un ritorno, Gianni Coscia, in un omaggio ad Umberto eco, Daniele Di Bonaventura, il doppio duo Antonello Salis con Simone Zanchini e Gianluca Petrella con Pasquale Mirra, [...]

FOTO: Jazz

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

L'orchestra di Duke Ellington alla Hurricane Ballroom.

Al Vittoriano Jazz è donna con Artcity

Al Vittoriano Jazz è donna con Artcity

(ANSA) – ROMA, 3 LUG – Dal 6 luglio al 12 settembre ritorna, per il terzo anno consecutivo, il ciclo d’iniziative culturali realizzate dal Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, all’interno del Vittoriano. Nell’ambito di Artcity 2018 il Monumento a Vittorio Emanuele II si caratterizza per una serie di appuntamenti gratuiti con l’intento di recuperarne il valore di opera d’arte e farne luogo di arte e cultura. “ArtCity nasce da una [...]

Jazzfestival A.Adige ai piedi del Putia

Jazzfestival A.Adige ai piedi del Putia

(ANSA) – BOLZANO, 2 LUG – Il Jazzfestival Alto Adige si è spostato in montagna. Nelle Dolomiti di Passo Erbe ai piedi del Sasso Putia sono stati eseguiti tre concerti con diverse formazioni dei membri dell’Euregio Collective. Oltre a musicisti dell’Euregio vi hanno preso parte musicisti austriaci e svizzeri che hanno eseguito tre concerti presso tre diverse baite (Munt de Fornella, Ütia de Göma e Ütia de Börz). Il pubblico, accorso numeroso anche [...]

Trenitalia, in Liguria arrivano altri due treni Jazz per i pendolari

Trenitalia, in Liguria arrivano altri due treni Jazz per i pendolari

(Teleborsa) - "Entro il 2023 il contratto che abbiamo siglato con le Ferrovie prevede l'intero rinnovo della flotta pendolare della Liguria. E' una cosa che non era mai successa. Non era mai accaduto prima che ci fosse un'intera flotta nuova. Quando tutti i treni saranno in funzione, il più vecchio avrà quattro anni". E' quanto affermato da Giovanni Toti, Governatore della Liguria presente alla stazione di Genova Piazza Principe durante la consegna alla [...]

Casa del Jazz, da 1/7 stagione estiva

Casa del Jazz, da 1/7 stagione estiva

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – La Casa del Jazz si rifà il trucco per l’apertura della stagione estiva. Dal 1 luglio al 5 agosto il parco di Villa Osio (confiscata alla mafia capitolina e assegnata al Comune dal 2001) diventerà suggestivo palcoscenico di una fitta programmazione, che conterà oltre 30 tra concerti e spettacoli. E’ la prima stagione che va in scena sotto la gestione della Fondazione Musica per Roma, che da gennaio ha preso il testimone da [...]

Gregory Porter chiuderà Umbria jazz '18

Gregory Porter chiuderà Umbria jazz '18

(ANSA) – PERUGIA, 18 GIU – Sarà Gregory Porter a chiudere Umbria Jazz, il 22 luglio all’Arena Santa Giuliana con il suo omaggio a Nat King Cole, oggetto del suo più recente disco (il quinto in studio) uscito qualche mese fa per Blue Note. Un tributo sentito e fortemente voluto, perché il grande crooner è stato uno dei primi ispiratori di Porter, complici i dischi che la madre gli faceva ascoltare da piccolo. Per Porter, però, Nat King Cole è stato [...]

Benny Golson al Festival Jazz Spezia

Benny Golson al Festival Jazz Spezia

(ANSA) – LA SPEZIA, 1 GIU – Il festival internazionale di Jazz della Spezia taglia il traguardo dei 50 anni e consolida il primato di festival jazzistico più longevo d’Italia: per questo grande anniversario, che si celebra dal 23 al 29 luglio, è previsto l’arrivo di grandi nomi della musica jazz come Benny Golson, mito vivente del jazz che ha arrangiato e scritto musica anche per John Coltrane, Miles Davis e Ella Fitzgerald, ma anche Billy Hart e Joshua [...]

Umbria jazz a Pechino con Bosso-Karima

Umbria jazz a Pechino con Bosso-Karima

(ANSA) – PERUGIA, 25 MAG – Umbria jazz torna in Cina. Il 26 maggio, sul prestigioso palcoscenico del National center for the performing arts di Pechino saliranno il Fabrizio Bosso quartet e Karima, ospite speciale Rosario Giuliani. Uj ha tenuto nel Paese orientale numerosi concerti negli ultimi tre anni. Per la prima volta è stato scelto il National center for the performing arts di Pechino, una struttura che ricorda un’astronave, situata alle spalle di [...]

'Jazz è antifascista',via rassegna Udine

'Jazz è antifascista',via rassegna Udine

(ANSA) – UDINE, 16 MAG – “Questa sarà l’ultima edizione di Udin&Jazz a Udine, perché il jazz ha l’antifascismo nel suo Dna e dal fascismo fu bandito per questo suo presupposto genetico, quindi non intendiamo collaborare con una amministrazione comunale come quella in carica da qualche giorno, che ha chiesto i voti dei neofascisti e che li ottenuti per vincere”. E’ la decisione del direttore artistico, Giancarlo Velliscig, annunciata durante la [...]

STORIA DEL JAZZ episodio 2

STORIA DEL JAZZ episodio 2

In origine, gli schiavi afroamericani, durante i lavori nelle piantagioni di cotone, intonavano canti improvvisati per implorare l'aiuto del signore per la loro condizione. Così nacque il Blues. Ad esempio il brano " When the Saints go marchin' in " è proprio un invocazione al Signore (quando i santi sfileranno in corteo, vorrei far parte di loro o Signore). Molti credevano che la libertà sarebbe arrivata solo alla fine dei loro giorni. Spiritual, Gospel, [...]

I Manhattan Transfer si raccontano: "Il jazz è il nuovo pop"

I Manhattan Transfer si raccontano: "Il jazz è il nuovo pop"

Da oltre 45 anni sulla scena musicale mondiale, i Manhattan Transfer hanno – tra i vari meriti – quello di aver condotto per mano il jazz verso un approccio più pop, facendolo uscire – grazie alla continua sperimentazione e ibridazione – dalla sofisticata nicchia nella quale era rimasto relegato per troppi anni. Il quartetto vocale è formato da Cheryl Bentyne, Alan Paul, Janis Siegel e Trist Curless, che ha preso il posto di Tim Hauser, il fondatore del [...]