Jean Claude Juncker

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Jean-Claude Juncker

La scheda: Jean-Claude Juncker

Jean-Claude Juncker (/ʒ̊ɑ̃ːkloːd ˈjʊŋ.kɐ/, Redange-sur-Attert, 9 dicembre 1954) è un politico e avvocato lussemburghese, presidente della Commissione europea dal 1º novembre 2014.
È stato primo ministro del Lussemburgo dal 20 gennaio 1995 al 10 luglio 2013 e presidente dell'Eurogruppo dal 2005 al gennaio 2013.
Si candida per il Partito Popolare Europeo alla presidenza della Commissione europea alle elezioni europee del 2014, e dopo averle vinte di misura contro il candidato socialista Martin Schulz, viene indicato dal Consiglio europeo come presidente della stessa. Il 15 luglio ottiene la fiducia dal Parlamento europeo, con 422 voti favorevoli, 250 contrari e 47 astenuti.


Juncker: i nazionalismi sono veleno

Juncker: i nazionalismi sono veleno

'Allibito dai continui attacchi di Salvini. L'Ue non e' una fortezza'

EVENTI: Jean-Claude Juncker

Nel 1989 ho trascorso due settimane in coma, poi sei mesi su una sedia a rotelle.

Nel 1989 ho trascorso due settimane in coma, poi sei mesi su una sedia a rotelle.

Il 30 aprile 2012 Juncker ha annunciato la sua decisione di dimettersi dalla carica di presidente dell'Eurogruppo perché "stanco" delle ingerenze franco-tedesche nella gestione della crisi.

Il 30 aprile 2012 Juncker ha annunciato la sua decisione di dimettersi dalla carica di presidente dell'Eurogruppo perché "stanco" delle ingerenze franco-tedesche nella gestione della crisi.

Il 28 giugno 2014 è stato designato da 26 capi di Stato e di Governo dei 28 Paesi membri dell'Unione europea come nuovo presidente della Commissione.

Il 28 giugno 2014 è stato designato da 26 capi di Stato e di Governo dei 28 Paesi membri dell'Unione europea come nuovo presidente della Commissione.

Juncker: no ai nazionalismi, sì al rafforzamento dei confini Ue

Juncker: no ai nazionalismi, sì al rafforzamento dei confini Ue

Strasburgo, (askanews) - No ai nazionalismi e all'ora legale, sì alla sovranità europea e al rafforzamento dei confini e della moneta unica. Questi alcuni passaggi cruciali dell'ultimo discorso sullo Stato dell'Unione tenuto dal presidente della Commissione europea, il lussemburghese Jean-Claude Juncker, davanti al Parlamento europeo a Strasburgo. "L'ora della sovranità europea è definivitamente suonata. L'ora per l'Europa di prendere in mano il proprio [...]

Juncker, allibito da attacchi di Salvini

Juncker, allibito da attacchi di Salvini

(ANSA) – STRASBURGO, 12 SET – “Sono del tutto allibito dai continui attacchi di almeno uno dei due vicepremier italiani e dalla retorica” politica di “parte della coalizione del governo”. Lo ha affermato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker incontrando oggi a Strasburgo la stampa internazionale, citando poi il nome di Matteo Salvini. “Salvini ha affermato che in campagna elettorale ogni volta che apro bocca, lui guadagna voti. [...]

Juncker propone una "nuova alleanza tra Ue ed Africa"

Juncker propone una "nuova alleanza tra Ue ed Africa"

Strasburgo, (askanews) - Il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, ha proposto oggi di costruire "una nuova alleanza" tra l'Europa e il continente africano. "Vi vorrei parlare del futuro e quindi del nostro continente cugino che è l'Africa. Dobbiamo investire nelle nostre relazioni con questo grande nobile continente e le sue singole nazioni. La Commissione propone oggi una nuova alleanza tra l'Africa e l'Europa, un'allenza per investimenti e [...]

Juncker chiede di rafforzare il ruolo internazionale dell'euro

Juncker chiede di rafforzare il ruolo internazionale dell'euro

Strasburgo, (askanews) - Il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker ha annunciato a Strasburgo, durante il suo atteso discorso sullo stato dell'Unione, l'ultimo del suo mandato, una proposta per rafforzare il ruolo internazionale dell'euro. "Dobbiamo fare di più per permettere alla nostra moneta unica di giocare pienamente il suo ruolo sulla scena internazionale. L'euro deve diventare lo strumento attivo della nuova sovranità europea", ha detto [...]

Juncker rilancia: direttiva sull'ora legale va abolita

Juncker rilancia: direttiva sull'ora legale va abolita

Strasburgo, (askanews) - Il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker ha annunciato a Strasburgo, durante il suo atteso discorso sullo stato dell'Unione - l'ultimo del suo mandato - fra l'altro, una proposta per l'abolizione dell'ora legale, che dipende da una direttiva Ue. "Gli europei nel maggio 2019 non applaudiranno se continuiamo a dover cambiare l'orario due volte l'anno sulla base di direttive europee. Il cambio dell'ora deve essere abolito", ha [...]

Juncker, 'L'Ue sia tollerante, No al nazionalismo distruttivo'

Juncker, 'L'Ue sia tollerante, No al nazionalismo distruttivo'

“Rispettiamo meglio l’Ue, non sporchiamo la sua immagine, cerchiamo di difenderne l’immagine, diciamo sì al patriottismo, no al nazionalismo esagerato che detesta gli altri e cerca di distruggerli”. Lo ha detto Jean-Claude Juncker nel suo ultimo discorso sullo stato dell’Unione da presidente della Commissione Ue davanti alla Plenaria a Strasburgo. “Vorrei che si dicesse ‘no’ al nazionalismo malsano, ‘sì’ al patriottismo illuminato. Il [...]

Juncker: "Rafforzamento guardia costiera Ue"

Juncker: "Rafforzamento guardia costiera Ue"

Presidente della Commissione Ue: "Fino a 10 mila entro il 2020"

Juncker: "Europa resti continente tollerante"

Juncker: "Europa resti continente tollerante"

Il presidente della Commissione Ue nel suo ultimo discorso sullo stato dell'unione

FOTO: Jean-Claude Juncker

Jean-Claude_Juncker

Jean-Claude_Juncker

Jean-Claude Juncker nel 2006

Jean-Claude Juncker nel 2006

Jean-Claude Juncker nel 2006

Jean-Claude Juncker nel 2006

Juncker, Ue resti tollerante

Juncker, Ue resti tollerante

(ANSA) – STRASBURGO, 12 SET – “L’Europa deve restare un continente di apertura e tolleranza, non sarà mai una fortezza in un mondo che soffre, non sarà mai un’isola, resterà multilaterale, il pianeta non appartiene a pochi”. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker nel suo discorso sullo stato dell’Unione alla Plenaria a Strasburgo.

Juncker, 'no al nazionalismo malsano'

Juncker, 'no al nazionalismo malsano'

(ANSA) – STRASBURGO, 12 SET – “Vorrei che si dicesse ‘no’ al nazionalismo malsano, sì al patriottismo illuminato”. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker nel suo discorso sullo stato dell’Unione alla Plenaria a Strasburgo. “Il patriottismo è una virtù, il nazionalismo incontrollato è un veleno che schiaccia”, ha aggiunto. “Io amo l’Europa e continuerò a farlo”, ha poi concluso.

Juncker: 'L'Europa resti tollerante'

Juncker: 'L'Europa resti tollerante'

Juncker: "L'Europa resti tollerante"

Juncker: "L'Europa resti tollerante"

L'appello del presidente della Commissione Ue al Parlamento europeo

Juncker, rafforzare guardia costiera Ue

Juncker, rafforzare guardia costiera Ue

(ANSA) – STRASBURGO, 12 SET – “Oggi propongo un rafforzamento della guardia costiera e di frontiera europea fino a 10mila unità da qui al 2020 ed un’agenzia europea per l’asilo”. Lo ha annunciato il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker nel suo discorso sullo stato dell’Unione alla Plenaria a Strasburgo.

Brexit:Juncker,Gb non può scegliere aree

Brexit:Juncker,Gb non può scegliere aree

(ANSA) – BRUXELLES, 12 SET – “Chiediamo al governo britannico di capire che chi esce dall’Unione non può continuare ad avere gli stessi privilegi degli Stati membri”, perché se si esce “non si fa più parte del mercato unico e certamente non è possibile farne parte in aree scelte”: lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker.

Juncker,l'Europa parli con una voce sola

Juncker,l'Europa parli con una voce sola

(ANSA) – STRASBURGO, 12 SET – “Ogni volta che l’Europa parla con una sola voce riesce ad imporsi agli altri, deve agire come un fronte compatto, e noi lo abbiamo dimostrato quando abbiamo difeso l’accordo di Parigi” sul clima. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker nel suo discorso sullo stato dell’Unione alla Plenaria a Strasburgo. Juncker ha inoltre affermato: “Rispettiamo meglio l’Ue, non sporchiamo la sua immagine, [...]

Juncker: polizia Ue con 10 mila agenti a confine

Juncker: polizia Ue con 10 mila agenti a confine

Progetto sara' presentato nel discorso sull'Unione mercoledi' a Pe

Juncker annuncia la polizia Ue, 10mila uomini alla frontiera

Juncker annuncia la polizia Ue, 10mila uomini alla frontiera

   Creare per la prima volta un’autentica polizia di frontiera europea e trasformare il controverso controllo dell’immigrazione irregolare in una competenza comunitaria. E’ quanto intende fare la Commissione europea – scrive il giornale El Pais – approvando un progetto legislativo, che dovrebbe essere annunciato nel discorso sullo stato dell’Unione europea che il presidente dell’esecutivcomunitario Jean-Claude Juncker terrà mercoledì 12 [...]

Juncker pensa a una polizia di frontiera Ue

Juncker pensa a una polizia di frontiera Ue

Controllo immigrazione diventa competenza comunitaria