Jean Luc Godard

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Marx

La scheda: Marx

Karl Marx, spesso italianizzato in Carlo Marx (Treviri, 5 maggio 1818 – Londra, 14 marzo 1883), è stato un filosofo, economista, storico, sociologo, politologo, giornalista e uomo politico tedesco.
Il suo pensiero, incentrato sulla critica in chiave materialista dell'economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha avuto un peso decisivo sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste e ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo. Teorico della concezione materialistica della storia e, assieme a Friedrich Engels, del socialismo scientifico, è considerato tra i filosofi più influenti sul piano politico, filosofico ed economico nella storia dell'Ottocento


Film di Godard al Milano Film Festival

Film di Godard al Milano Film Festival

(ANSA) – MILANO, 4 OTT – Al Milano Film Festival il 5 ottobre è la giornata dell’anteprima italiana – alle 20 allo spazio Oberdan – de The Image Book di Jean-Luc Godard, Palma d’Oro Speciale a Cannes. Un mosaico in movimento, accumulo di citazioni filmiche e letterarie che disorientano, ma in cui il messaggio sull’Europa e la violenza è chiaro: un cinema del pensiero in diretta. Inserita nella sezione The Outsiders Fuori Concorso, la proiezione [...]

Spot Godard per 22/o festival Jihlava

Spot Godard per 22/o festival Jihlava

(ANSA) – ROMA, 9 LUG – Uno degli esponenti più importanti della Nouvelle Vague, Jean-Luc Godard, 87 anni, è l’autore dello spot ufficiale del 22/o Festival Internazionale del Documentario di Jihlava, la più grande manifestazione del settore in Europa centrale e orientale, in programma dal 25 al 30 ottobre prossimi. Uno spot di 59 secondi che racchiude in sé il pensiero del regista francese attraverso le immagini che fa scorrere su uno smartphone. [...]

Cannes: Palma d'oro speciale a Godard

Cannes: Palma d'oro speciale a Godard

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Una palma d’oro speciale è stata assegnata a Le Livre d’image di Jean Luc Godard.

EVENTI: Marx

Nel 1988 per Canal Plus, viene ideato il progetto "Histoire(s) du cinéma" che durerà fino al 1997 e dalla cui esperienza nasceranno quattro volumi con tutti i materiali interpretativi e iconografici che verranno pubblicati nel 1998.

Nel 1988 per Canal Plus, viene ideato il progetto "Histoire(s) du cinéma" che durerà fino al 1997 e dalla cui esperienza nasceranno quattro volumi con tutti i materiali interpretativi e iconografici che verranno pubblicati nel 1998.

Nel 1988 per Canal Plus, viene ideato il progetto "Histoire(s) du cinéma" che durerà fino al 1997 e dalla cui esperienza nasceranno quattro volumi con tutti i materiali interpretativi e iconografici che verranno pubblicati nel 1998.

Nel 1835, su consiglio del padre, Karl si iscrive alla facoltà di giurisprudenza dell'Università di Bonn, ma antepone agli studi di diritto quelli filosofici e letterari nei corsi tenuti da Wilhelm August Schlegel.

Nel 1835, pubblica il saggio Die Vereinigung der Gläubigen mit Christo (nach Johannes 15,1–14) (L'unione dei credenti con Cristo (Giovanni 15: 1-14).

Nel 1835, su consiglio del padre, Karl si iscrive alla facoltà di giurisprudenza dell'Università di Bonn, ma antepone agli studi di diritto quelli filosofici e letterari nei corsi tenuti da Wilhelm August Schlegel.

Nel 1835, pubblica il saggio Die Vereinigung der Gläubigen mit Christo (nach Johannes 15,1–14) (L'unione dei credenti con Cristo (Giovanni 15: 1-14).

Nel 1835, su consiglio del padre, Karl si iscrive alla facoltà di giurisprudenza dell'Università di Bonn, ma antepone agli studi di diritto quelli filosofici e letterari nei corsi tenuti da Wilhelm August Schlegel.

Nel 1835, pubblica il saggio Die Vereinigung der Gläubigen mit Christo (nach Johannes 15,1–14) (L'unione dei credenti con Cristo (Giovanni 15: 1-14).

Nel 1857 Marx aveva preparato una introduzione a "Per la critica dell'economia politica" (1859), che soppresse (lasciando solo una prefazione) e che fu pubblicata solo nel 1903.

Nel 1857 Marx aveva preparato una introduzione a "Per la critica dell'economia politica" (1859), che soppresse (lasciando solo una prefazione) e che fu pubblicata solo nel 1903.

Nel 1857 Marx aveva preparato una introduzione a "Per la critica dell'economia politica" (1859), che soppresse (lasciando solo una prefazione) e che fu pubblicata solo nel 1903.

Il 22 febbraio 1848 Parigi insorge: in due giorni Luigi Filippo di Francia è costretto a fuggire a Londra e viene proclamata la repubblica.

Il 22 febbraio 1848 Parigi insorge: in due giorni Luigi Filippo di Francia è costretto a fuggire a Londra e viene proclamata la repubblica.

Il 22 febbraio 1848 Parigi insorge: in due giorni Luigi Filippo di Francia è costretto a fuggire a Londra e viene proclamata la repubblica.

Nel 1839, ancora studente, pubblica la sua prima opera dal titolo Szenen aus: Oulanem.

Nel 1839, ancora studente, pubblica la sua prima opera dal titolo Szenen aus: Oulanem.

Nel 1839, ancora studente, pubblica la sua prima opera dal titolo Szenen aus: Oulanem.

Il 2 dicembre 1881 muore la moglie Jenny, così la ricorda il socialista tedesco Stephan Born nelle sue memorie: «Marx amava la moglie, ed ella condivideva il suo amore.

Il 2 dicembre 1881 muore la moglie Jenny, così la ricorda il socialista tedesco Stephan Born nelle sue memorie: «Marx amava la moglie, ed ella condivideva il suo amore.

Il 2 dicembre 1881 muore la moglie Jenny, così la ricorda il socialista tedesco Stephan Born nelle sue memorie: «Marx amava la moglie, ed ella condivideva il suo amore.

Il 15 settembre 1850 avviene la scissione: gli aderenti alla frazione marxista, spostata a Colonia, vengono processati dalla magistratura prussiana e, nel novembre 1852, i suoi membri sono condannati ad alcuni anni di carcere.

Il 15 settembre 1850 avviene la scissione: gli aderenti alla frazione marxista, spostata a Colonia, vengono processati dalla magistratura prussiana e, nel novembre 1852, i suoi membri sono condannati ad alcuni anni di carcere.

Il 15 settembre 1850 avviene la scissione: gli aderenti alla frazione marxista, spostata a Colonia, vengono processati dalla magistratura prussiana e, nel novembre 1852, i suoi membri sono condannati ad alcuni anni di carcere.

Il 17 settembre 1871 si apre a Londra la Conferenza della Prima Internazionale, nella quale Marx presenta una risoluzione in cui sostiene che il movimento economico della classe operaia deve essere strettamente legato all'attività politica.

Il 17 settembre 1871 si apre a Londra la Conferenza della Prima Internazionale, nella quale Marx presenta una risoluzione in cui sostiene che il movimento economico della classe operaia deve essere strettamente legato all'attività politica.

Il 17 settembre 1871 si apre a Londra la Conferenza della Prima Internazionale, nella quale Marx presenta una risoluzione in cui sostiene che il movimento economico della classe operaia deve essere strettamente legato all'attività politica.

Nel 1830 si iscrive al liceo di Treviri ottenendo la licenza il 17 agosto 1835.

Nel 1830 si iscrive al liceo di Treviri ottenendo la licenza il 17 agosto 1835.

Nel 1830 si iscrive al liceo di Treviri ottenendo la licenza il 17 agosto 1835.

Nel 1841, pubblica Der Spielmann (Il volinista) nella rivista letteraria berlinese Athenaeum.

Nel 1841, pubblica Der Spielmann (Il volinista) nella rivista letteraria berlinese Athenaeum.

Nel 1841, pubblica Der Spielmann (Il volinista) nella rivista letteraria berlinese Athenaeum.

Tra il 1953 e il 1955 Godard, che ha abbandonato l'attività di critico, compie numerosi viaggi nelle Americhe e in seguito assume un impiego nella costruzione della diga della Grande Dixence in Svizzera.

Tra il 1953 e il 1955 Godard, che ha abbandonato l'attività di critico, compie numerosi viaggi nelle Americhe e in seguito assume un impiego nella costruzione della diga della Grande Dixence in Svizzera.

Tra il 1953 e il 1955 Godard, che ha abbandonato l'attività di critico, compie numerosi viaggi nelle Americhe e in seguito assume un impiego nella costruzione della diga della Grande Dixence in Svizzera.

Nel 1975 con Numéro deux Godard riparte utilizzando la nuova strumentazione video e mettendo in scena non un irrequieto rapporto di coppia, ma un irrequieto rapporto familiare, mescolando la documentazione reale con la fiction, la vita con la sua rappresentazione.

Nel 1975 con Numéro deux Godard riparte utilizzando la nuova strumentazione video e mettendo in scena non un irrequieto rapporto di coppia, ma un irrequieto rapporto familiare, mescolando la documentazione reale con la fiction, la vita con la sua rappresentazione.

Nel 1975 con Numéro deux Godard riparte utilizzando la nuova strumentazione video e mettendo in scena non un irrequieto rapporto di coppia, ma un irrequieto rapporto familiare, mescolando la documentazione reale con la fiction, la vita con la sua rappresentazione.

Il 26 giugno 1865 presenta al Consiglio generale il saggio Salario, prezzo e profitto in cui dimostra la falsità della tesi del rapporto tra aumenti salariali e inflazione.

Il 26 giugno 1865 presenta al Consiglio generale il saggio Salario, prezzo e profitto in cui dimostra la falsità della tesi del rapporto tra aumenti salariali e inflazione.

Il 26 giugno 1865 presenta al Consiglio generale il saggio Salario, prezzo e profitto in cui dimostra la falsità della tesi del rapporto tra aumenti salariali e inflazione.

Il 15 luglio 1876 la conferenza di Filadelfia dichiarerà lo scioglimento della Prima Internazionale.

Il 15 luglio 1876 la conferenza di Filadelfia dichiarerà lo scioglimento della Prima Internazionale.

Il 15 luglio 1876 la conferenza di Filadelfia dichiarerà lo scioglimento della Prima Internazionale.

Il 22 luglio 1864 si svolge a Londra una grande manifestazione in solidarietà con la Polonia insorta contro la dominazione russa: i dirigenti operai inglesi e francesi si accordano per la costituzione di un'associazione.

Il 28 settembre 1864 nella St.

Il 22 luglio 1864 si svolge a Londra una grande manifestazione in solidarietà con la Polonia insorta contro la dominazione russa: i dirigenti operai inglesi e francesi si accordano per la costituzione di un'associazione.

Il 28 settembre 1864 nella St.

Il 22 luglio 1864 si svolge a Londra una grande manifestazione in solidarietà con la Polonia insorta contro la dominazione russa: i dirigenti operai inglesi e francesi si accordano per la costituzione di un'associazione.

Il 28 settembre 1864 nella St.

Nel 1875 scrive la Critica del Programma di Gotha ove emenda molte proposizioni del programma del Partito operaio (la SPD) tedesco redatte nella città di Gotha.

Nel 1875 scrive la Critica del Programma di Gotha ove emenda molte proposizioni del programma del Partito operaio (la SPD) tedesco redatte nella città di Gotha.

Nel 1875 scrive la Critica del Programma di Gotha ove emenda molte proposizioni del programma del Partito operaio (la SPD) tedesco redatte nella città di Gotha.

Godard, viaggio nel cinema

Godard, viaggio nel cinema

(ANSA) – CANNES, 11 MAG – Quasi un film testamento che parla di guerra, di morte, di persone, di terra, di sogni e che non rinuncia alla speranza. Jean Luc Godard, il grande vecchio della Nouvelle Vague, 87 anni, che è stato protagonista delle barricate del ’68 e che proprio in quell’anno insieme a Francois Truffaut e Claude Berri guidò la protesta degli autori, auspicando maggiore libertà nel cinema, interrompendo la proiezione del film di Carlos [...]

Garrone e Rohrwacher in concorso a Cannes con Godard e Spike Lee

Garrone e Rohrwacher in concorso a Cannes con Godard e Spike Lee

Parigi (askanews) - Matteo Garrone e Alice Rohrwacher sono in concorso a Cannes, al fianco di grandi nomi del cinema mondiale e di tanti autori acclamati nei festval. Si va da Jean Luc Godard a Spike Lee, da David Robert Mitchell a Jafar Panahi. Il direttore del Festival del Film di Cannes Thierry Fremaux ha presentato a Parigi la selezione ufficiale della rassegna in programma dall'8 al 19 maggio in Costa Azzurra. Dopo un 2017 che aveva escluso dal concorso [...]

Godard torna in concorso a Cannes

Godard torna in concorso a Cannes

(ANSA) – PARIGI, 12 APR – Jean-Luc Godard, 87 anni, torna in competizione al Festival di Cannes (8-19 maggio) con il suo film ‘Le Livre d’Image’. Tra gli altri selezionati, ‘En guerre’ di Stephane Brizé, ‘Plaire aimer et courrir vite (Sorry Angel)’ di Christophe Honoré, ‘Les Filles du Soleil’ (Girls of the sun) di Eva Husson e Matteo Garrone con ‘Dogman’.

Cannes, nel poster un bacio di Belmondo

Cannes, nel poster un bacio di Belmondo

(ANSA) – ROMA, 11 APR – Colori pop e un bacio appassionato per il manifesto della 71/ma edizione del Festival di Cannes (8-19 maggio) tratto dal film di Jean Luc Godard ‘Il bandito delle 11’ del 1965 con Jean-Paul Belmondo e Anna Karina. L’autore è Georges Pierre (1927-2003), il grande fotografo che ha immortalato le riprese di tanti film francesi nel corso di una trentennale carriera cominciata nel 1960 con Jacques Rivette, Alain Resnais e Louis Malle [...]

A Hazanavicius France Odeon-Foglia d'oro

A Hazanavicius France Odeon-Foglia d'oro

(ANSA) – PARIGI, 14 FEB – Due studenti fiorentini hanno consegnato, in una cerimonia a Parigi, il premio France Odeon-Foglia d’Oro dei giovani al regista Michel Hazanavicius per ‘Le Redoutable”, distribuito in Italia con il titolo ‘Il mio Godard’. La pellicola, presentata a Cannes e premiata nella nona edizione del Festival francese di Firenze (19-22 ottobre 2017) e interpretata da Louis Garrel, Stacy Martin e Berenice Bejo, è stata premiata da una [...]

Il mio Godard

Il mio Godard

Regia: Michel Hazanavicius

Garrel, generazione senza ideologie

Garrel, generazione senza ideologie

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – “Nella mia generazione, l’engagement ideologico è finito, come lo scontro frontale puro e duro, altro che ’68!” A parlare oggi a Roma è l’attore Louis Garrel, protagonista assoluto di ‘Il mio Godard’ di Michel Hazanavicius, film già in concorso a Cannes e dal 31 ottobre in sala, distribuito in 60 copie da Cinema di Valerio De Paolis. E Garrel interpreta un buffo Godard, a metà tra Nanni Moretti e Vittorio Sgarbi, [...]

Jean-Luc Godard s.cicciotti

Jean-Luc Godard s.cicciotti

                                                                 Nasce a Parigi il 3 dicembre 1930. Nel 1950 incontra André Bazin, F. Truffaut, Jacques Rivette, Eric Rohmer. Con questi ultimi due fonda '' La Gazette du cinéma''.Nel gennaio del 1952 i suoi primi articoli compaiono sui ''Cahiers du cinéma'' la rivista del gruppo di registi della -Nouvelle Vague- (Godard si firma con lo pseudonimo di Hans [...]

Qual è il titolo italiano ...

Qual è il titolo italiano del film “Le Mépris” di Godard? "Il disprezzo"

Rispondi

Christopher Lambert trova la fidanzata sul set. Eccolo con Camilla Ferranti: «È merito di Barbara d'Urso»

Christopher Lambert trova la fidanzata sul set. Eccolo con Camilla Ferranti: «È merito di Barbara d'Urso»

Un ritorno in Italia molto fortuna per Christopher Lambert che, oltre ad aggiudicarsi un ruolo nell’atteso seguito della serie Tv “Dottoressa Giò”, con Barbara D’Urso, come riportato da Leggo.it, ha trovato l’amore con Camilla Ferranti. A fare da Cupido proprio la protagonista della fiction di Canale 5, che qualche tempo fa era stata vista a cena con l’attore. Lambert è stato fotografato durante una romantica serata, in pausa dal set, assieme a [...]

Inter, l'ora della verità

Inter, l'ora della verità

Tra derby e Barcellona

#RomaFF13 PIERRE BISMUTH Gli Incontri Ravvicinati

#RomaFF13 PIERRE BISMUTH Gli Incontri Ravvicinati

"La vita è creazione di significato"  P.Bismuth Ampio spazio sarà dedicato, come negli scorsi anni, agli Incontri Ravvicinati con registi, attorim direttori della fotografia e al montaggio, personalità del mondo dell’arte e della cultura. Fra i primi nomi annunciati: Martin Scorsese, Sigourney Weaver, Giuseppe Tornatore, Esmeralda Calabria PIERRE BISMUTH – Un progetto di Videocittà in collaborazione con Festa del Cinema Non solo cinema ma tutte le arti [...]

Film di Godard al Milano Film Festival

Film di Godard al Milano Film Festival

(ANSA) – MILANO, 4 OTT – Al Milano Film Festival il 5 ottobre è la giornata dell’anteprima italiana – alle 20 allo spazio Oberdan – de The Image Book di Jean-Luc Godard, Palma d’Oro Speciale a Cannes. Un mosaico in movimento, accumulo di citazioni filmiche e letterarie che disorientano, ma in cui il messaggio sull’Europa e la violenza è chiaro: un cinema del pensiero in diretta. Inserita nella sezione The Outsiders Fuori Concorso, la proiezione [...]

FOTO: Marx

Jean-Luc Godard nel 1968. Oscar onorario 2011

Jean-Luc Godard nel 1968. Oscar onorario 2011

Jean-Luc Godard nel 1968. Oscar onorario 2011

Jean-Luc Godard nel 1968. Oscar onorario 2011

Karl Marx[1]

Karl Marx[1]

Karl Marx[1]

Karl Marx[1]

Karl Marx[1]

Karl Marx[1]

Polanski, film su Dreyfus in era #Metoo

Polanski, film su Dreyfus in era #Metoo

(ANSA) – NEW YORK, 1 OTT – “J’accuse”, un film sul caso Dreyfus, e’ il primo di Roman Polanski nell’era del #MeToo. L’85enne regista, tuttora ricercato dalla giustizia Usa per lo stupro di una minorenne, dirigera’ il premio Oscar Jean Dujardin nella pellicola imperniata su uno dei piu’ clamorosi casi di errore giudiziario della storia. Legende Films ha confermato a Hollywood Reporter che le riprese cominceranno entro l’anno a Parigi e sui [...]

L'ora della verita' al cinema

L'ora della verita' al cinema

In sala 'City of lies' con Johnny Depp e Forest Whitaker

L'apparizione, Lindon e la fede

L'apparizione, Lindon e la fede

(ANSA) ROMA 30 SET – Lui è un laico dalla faccia di pietra e lei invece un’orfana novizia piena di tenerezza alla quale appare ogni tanto la Vergine Maria, due opposti che si incontrano per raccontare il mistero della fede e il dubbio che ci sia davvero qualcosa lassù. Questo il tema de ‘L’apparizione’ di Xavier Giannoli con Vincent Lindon e Galatéa Bellugi, dall’11 ottobre in sala con Cinema di Valerio De Paolis. Un film pieno di silenzi e di [...]

Lemaitre, nessuno 'salvo' da esclusione

Lemaitre, nessuno 'salvo' da esclusione

(ANSA) – PORDENONE, 23 SET – Le “inquietanti assonanze” fra gli anni ’30 e oggi. Pierre Lemaitre ce le fa sentire nel suo nuovo romanzo ‘I colori dell’incendio’ (Mondadori), ambientato in Francia tra il 1927-29, attraverso la figura di una donna forte, Madeleine Péricourt. “Nessuno oggi può dirsi al riparo dall’esclusione. Due anni fa, in un sondaggio, un francese su due diceva di non sottovalutare la possibilità di poter essere un giorno [...]

Copyright: all'Europarlamento è l'ora della verità

Copyright: all'Europarlamento è l'ora della verità

BRUXELLES – Due mesi dopo il primo rinvio il futuro della riforma Ue del copyright resta più incerto che mai, appeso al risiko dei ‘giochi’ dell’Europarlamento. La giornata di oggi potrebbe infatti decretare tanto il suo primo arrivo in porto quanto il suo insabbiamento definitivo, tra emendamenti contrastanti, divisioni tra i gruppi politici e doppio voto su testo e mandato negoziale. “Ora o mai più”, è il monito lanciato dalla Commissione Ue in [...]

Leone d'argento a Jacques Audiard

Leone d'argento a Jacques Audiard

(ANSA) – VENEZIA, 8 SET – Il Leone d’argento di Venezia 75 per la migliore regia va a Jacques Audiard per il film The Sisters Brothers (Francia, Belgio, Romania, Spagna).

Canet dalla Mostra di Venezia a Roma: cavalcare è la mia medicina

Canet dalla Mostra di Venezia a Roma: cavalcare è la mia medicina

Roma (askanews) - Dopo aver sfilato sul red carpet della Mostra del cinema di Venezia per il film "Doubles vies" di Olivier Assayas, di cui è protagonista, Guillaume Canet è voltato a Roma per indossare i panni di cavallerizzo. L'equitazione è la grande passione del regista e attore francese, compagno della magnifica Marion Cotillard. Allo stadio dei Marmi è arrivato per la quarta edizione del Longines Global Champions Tour 2018, il prestigioso circuito [...]

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip all?ottava giornata

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip all?ottava giornata

Sfilata di star all'ottava giornata della Mostra del Cinema di Venezia. Tra gli ospiti al “Ciak Party“ anche Carolina Crescentini, Daniela Santanché, Paolo Genovese, Anna Foglietta, Marianna e Angela Fontana, Mario Martone, Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Edoardo Scarpetta e Donatella Finocchiaro... E sul red carpet c'è spazio anche per qualche siparietto osé....

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip all?ottava giornata

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip all?ottava giornata

Sfilata di star all'ottava giornata della Mostra del Cinema di Venezia. Tra gli ospiti al “Ciak Party“ anche Carolina Crescentini, Daniela Santanché, Paolo Genovese, Anna Foglietta, Marianna e Angela Fontana, Mario Martone, Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Edoardo Scarpetta e Donatella Finocchiaro... E sul red carpet c'è spazio anche per qualche siparietto osé....

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip allʼottava giornata

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip allʼottava giornata

Sfilata di star all'ottava giornata della Mostra del Cinema di Venezia. Tra gli ospiti al “Ciak Party“ anche Carolina Crescentini, Daniela Santanché, Paolo Genovese, Anna Foglietta, Marianna e Angela Fontana, Mario Martone, Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Edoardo Scarpetta e Donatella Finocchiaro... E sul red carpet c'è spazio anche per qualche siparietto osé....

Christopher Lambert, amore italiano per... colpa di Barbara D'Urso: è l'ex tronista Camilla

Christopher Lambert, amore italiano per... colpa di Barbara D'Urso: è l'ex tronista Camilla

Un nuovo amore italiano per Christopher Lambert, l’attrice Camilla Ferranti. Lambert, che ha avuto anche una love story con Alba Parietti, recita con la collega sul set della fiction “Dottoressa Giò”, con protagonista Barbara d’Urso, e proprio la conduttrice avrebbe fatto da Cupido. I due sono stati paparazzati durante una romantica passeggiata nella Capitale, con coccole pubbliche e scambi di baci. Sembra non pesare la differenza d’età, che vede i 61 [...]

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip all?ottava giornata

Venezia 75, Alice Campello Morata, Valeria Bruni Tedeschi... sfilata di vip all?ottava giornata

Sfilata di star all'ottava giornata della Mostra del Cinema di Venezia.  Tra gli ospiti al  “Ciak Party“ anche Carolina Crescentini, Daniela Santanché, Paolo Genovese, Anna Foglietta, Marianna e Angela Fontana, Mario Martone, Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Edoardo Scarpetta e Donatella Finocchiaro... E sul red carpet c'è spazio anche per qualche siparietto osé....       PUBBLICITÀ  ELETTROCOMPONENTI SRL  [...]

Christopher Lambert, amore italiano per... colpa di Barbara D'Urso: è l'ex tronista Camilla

Christopher Lambert, amore italiano per... colpa di Barbara D'Urso: è l'ex tronista Camilla

Un nuovo amore italiano per Christopher Lambert, l’attrice Camilla Ferranti. Lambert, che ha avuto anche una love story con Alba Parietti, recita con la collega sul set della fiction “Dottoressa Giò”, con protagonista Barbara d’Urso, e proprio la conduttrice avrebbe fatto da Cupido. I due sono stati paparazzati durante una romantica passeggiata nella Capitale, con coccole pubbliche e scambi di baci. Sembra non pesare la differenza d’età, che vede i [...]

Christopher Lambert, amore italiano per... colpa di Barbara D'Urso: è l'ex tronista Camilla

Christopher Lambert, amore italiano per... colpa di Barbara D'Urso: è l'ex tronista Camilla

Un nuovo amore italiano per Christopher Lambert, l’attrice Camilla Ferranti. Lambert, che ha avuto anche una love story con Alba Parietti, recita con la collega sul set della fiction “Dottoressa Giò”, con protagonista Barbara d’Urso, e proprio la conduttrice avrebbe fatto da Cupido. I due sono stati paparazzati durante una romantica passeggiata nella Capitale, con coccole pubbliche e scambi di baci. Sembra non pesare la differenza d’età, che vede i 61 [...]

A Venezia un 'doppio' Amos Gitai

A Venezia un 'doppio' Amos Gitai

(ANSA) – VENEZIA, 3 SET – Il regista israeliano Amos Gitai ‘raddoppia’ a Venezia raccontando Gerusalemme tra poesia e fiction con due opere stridenti, entrambe fuori concorso: il film breve ‘A Letter To a Friend in Gaza’, ispirato alla poesia ‘Pensa agli altri’ dello scrittore palestinese Mahmoud Darwish, e il film lungo ‘A Tramway in Jerusalem’. Nel primo caso si tratta di una lettera-poesia che inizia così: “Mentre prepari la colazione, [...]

Un punto "pazzesco" per re Roger

Un punto "pazzesco" per re Roger

Federer ha messo a segno un colpo straordinario il più curioso e fortuito