Scopri tutto su Jean-Marie Le Pen

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Jean-Marie Le Pen. Cerca invece Jean Marie Le Pen.

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Jean-Marie Le Pen

La scheda: Jean-Marie Le Pen

Jean-Marie Le Pen (La Trinité-sur-Mer, 20 giugno 1928) è un politico francese, ex presidente e fondatore del partito di estrema destra Fronte Nazionale.
Le Pen è famoso per aver richiesto forti politiche di rafforzamento della legge, tra cui la reintroduzione della pena di morte, forti restrizioni sull'immigrazione da paesi extraeuropei, ritiro della Francia, o maggiore indipendenza, dall'Unione europea. Ha pronunciato affermazioni considerate razziste e antisemite.
Si è candidato in diverse elezioni presidenziali francesi, arrivando anche al ballottaggio nelle elezioni presidenziali del 2002, quando ottenne il 17,79 %. Nelle elezioni presidenziali del 2007 ha ottenuto al primo turno 3.834.530 voti (10,44%), venendo escluso dal successivo ballottaggio.
Dopo aver lasciato alla figlia Marine la guida del FN, è stato espulso dal partito nel 2015 per divergenze politiche ormai consolidate.



Jean-Marie Le Pen:
Eurodeputato:
Legislature: I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII
Gruppo parlamentare: Non Iscritti (I, II, III, IV, V, VII, VIII) Euronat (VI)
Presidente onorario del Fronte Nazionale:
Durata mandato: 16 gennaio 2011 – 29 luglio 2015
Presidente del Fronte Nazionale:
Durata mandato: 5 ottobre 1972 – 16 gennaio 2011
Predecessore: fondazione del FN
Successore: Marine Le Pen
Consigliere regionale:
In carica:
Inizio mandato: 21 marzo 2010
Durata mandato: 22 marzo 1992 – 24 febbraio 2000
Durata mandato: 16 marzo 1986 – 15 marzo 1998
Dati generali:
Partito politico: Indipendente
Tendenza politica: Liberismo, Conservatorismo nazionale
Professione: Editore

Eliseo, Macron favorito: contromosse di Le Pen

Eliseo, Macron favorito: contromosse di Le Pen

I due candidati scaldano i motori in previsione del ballottaggio finale.

Chi è Marine Le Pen?

http://www.theskybluecactus.it/2017/04/24/marine-le-pen-5-frasi-descriverla/

Rispondi

EVENTI: Jean-Marie Le Pen

Il 15 gennaio 2011 lascia la Presidenza del FN in favore della figlia Marine che nel corso degli anni cambierà rotta al partito con la cosiddetta dédiabolisation.

Nel 1972 fondò il Fronte Nazionale, un partito nazionalista di estrema destra, in opposizione al partito gollista.

Nel 1956 divenne il più giovane membro dell'Assemblea nazionale francese, eletto per Unione e Fraternità Francese, il partito di Pierre Poujade.

Nel 1969 si avvicinò a Ordre nouveau.

Nel 1957 divenne il segretario generale del Fronte Nazionale dei Combattenti.

Nel 1981 non poté candidarsi, non avendo ottenuto le 500 firme di sindaci necessari.

Dal 1984 al 1999 ottenne un seggio al Parlamento europeo, di cui fu privato il 10 aprile del 2003 dalla Corte di giustizia europea.

Nel 1965 fu il direttore della campagna delle presidenziali di Jean-Louis Tixier-Vignancour.

In diretta dal paese di Marine Le Pen

In diretta dal paese di Marine Le Pen

Elezioni Francia, non sfonda il populismo di Marine Le Pen.

Chi è Marine Le Pen

Chi è Marine Le Pen

La donna che vuole la fine dell'Unione Europea e che vuole alzare frontiere contro l'immigrazione.

Al seggio di Marine Le Pen: la leader del Front National vota a metà mattina

Al seggio di Marine Le Pen: la leader del Front National vota a metà mattina

di Leonardo panetta

Marine Le Pen al seggio

Marine Le Pen al seggio

Marine Le Pen ora riscrive la storia

Marine Le Pen ora riscrive la storia

Bufera su Marine Le Pen per le dichiarazioni negazioniste sulle responsabilità della Francia nella deportazione di ebrei

Leader Fn Le Pen a Mosca: Putin e' nuovo mondo, come Trump e Modi

Leader Fn Le Pen a Mosca: Putin e' nuovo mondo, come Trump e Modi

Roma, (askanews) - Vladimir Putin ha ricevuto, a sorpresa, la candidata dell'estrema destra alle presidenziali francesi di aprile Marine Le Pen. Il presidente russo, durante l'incontro non annunciato, ha sottolineato l'importanza di 'riconoscere la realta' del pericolo del terrorismo e di unire le forze nel combatterlo'. Per Marine Le Pen, Putin rappresenta un nuovo mondo: 'Penso che rappresenti una nuova visione. Negli ultimi anni e' emerso un mondo nuovo: il [...]

Marine Le Pen a Mosca, incontro alla Duma per lotta al terrorismo

Marine Le Pen a Mosca, incontro alla Duma per lotta al terrorismo

Roma, (askanews) - La candidata di estrema destra in corsa alla presidenza francese, Marine Le Pen, e' in visita a Mosca per un avvicinamento con la Russia nella lotta contro il terrorismo. Queste le immagini dell'arrivo di Le Pen alla Duma, la Camera bassa del Parlamento russo.

Elezioni francesi: secondo un sondaggio segreto, Marine Le Pen è molto più avanti dei rivali

se vincesse piuttosto l'ammazzano. Per salvaguardare la democrazia ovviamente. La Le Pen vicina al 34% nei sondaggi segreti –  Un editorialista del quotidiano francese Le Figaro ha detto che nei veri sondaggi il Front National è ben sopra il 30% nelle intenzioni di voto al primo turno. Anche i sondaggi pubblici la danno davanti al primo turno, col 26-28%, ma perdente al secondo. Un 30% al primo turno, tuttavia, potrebbe aumentare di molto le chance di [...]

Alla tv tedesca si può dire che Trump va ucciso. Ma basta un “like” per Marine Le Pen e sono guai

Alla tv tedesca si può dire che Trump va ucciso. Ma basta un “like” per Marine Le Pen e sono guai

vedi anche  Attentato a Quebec city, per i media è colpa di Trump e di Marine Le Pen Avete notato come l’attentato di Quebec City sia sparito in fretta dalle notizie che contano? Eppure sono morte sei persone e altre otto sono rimaste ferite in quello che il premier canadese, il Big Jim del buonismo, Justin Trudeau, ha subito chiamato “attacco terroristico” e che le autorità hanno bollato come “l’atto di un lupo solitario”. Lo studente [...]

Marine Le Pen distrugge Angela Merkel | Controinformazione TV

https://www.youtube.com/watch?v=5ldO2knQ8Fs   Lo storico discorso di Marine Le Pen al Parlamento Europeo, di fronte ad Hollande e Merkel, l’8 ottobre 2015, sul problema dell’immigrazione in Europa. ****** Sottotitoli in Italiano a cura di Mari… Sorgente: Marine Le Pen distrugge Angela Merkel | Controinformazione TV

UE METTE LE PEN A PROCESSO PER QUESTA FOTO | VoxNews

UE METTE LE PEN A PROCESSO PER QUESTA FOTO | VoxNews

Sorgente: UE METTE LE PEN A PROCESSO PER QUESTA FOTO | VoxNews

IL FRONT NATIONAL PRIMO PARTITO TRA I GIOVANI FRANCESI, QUASI UNO SU DUE VOTERA’ PER MARINE LE PEN | StopEuro.org

IL FRONT NATIONAL PRIMO PARTITO TRA I GIOVANI FRANCESI, QUASI UNO SU DUE VOTERA’ PER MARINE LE PEN | StopEuro.org

PARIGI – Sono l’orgoglio e la speranza del Front national, il partito leader del fronte sovranista francese. E alcuni di loro siedono ancora sui banchi di scuola superiore. La formazion… Sorgente: IL FRONT NATIONAL PRIMO PARTITO TRA I GIOVANI FRANCESI, QUASI UNO SU DUE VOTERA’ PER MARINE LE PEN | StopEuro.org

Femen interrompono Marine Le Pen: sei una finta femminista

Femen interrompono Marine Le Pen: sei una finta femminista

Parigi (askanews) - Una militante di Femen ha interrotto una conferenza di Marine Le Pen facendo irruzione nella sala di Parigi in cui stava parlando la leader del Front Nazional. La ragazza, senza maglietta, ha urlato 'Marine finta femminista', lo stesso slogan che si era scritta sulla pelle, prima di essere portata via di peso dalla sala.

Le Pen visita centro penitenziario: carceri grande dimenticatoio

Le Pen visita centro penitenziario: carceri grande dimenticatoio

Roma, (askanews) - Rientrata dal Libano la candidata del Fronte Nazionale alle presidenziali francesi di aprile, Marine Le Pen, ha fatto visita al centro penitenziario di Meaux-Chauconin (Seine-et-Marne), a est di Parigi, e ha dichiarato: 'L'amministrazione penintenziaria e' spesso il grande dimenticatoio della catena penale. Essa ha un ruolo essenziale, perche' e' l'inizio della catena. E se l'inizio della catena non permette di rendere giustizia, questa giustizia [...]

Marine Le Pen rifiuta il velo per incontrare il gran mufti'

Marine Le Pen rifiuta il velo per incontrare il gran mufti'

Beirut (askanews) - Marine Le Pen si e' rifiutata di indossare il velo per incontrare il gran mufti di Beirut, in Libano. Quando le e' stato offerto un velo, al suo arrivo negli uffici di Abdellatif Deriane, la candidata dell'estrema destra alle prossime presidenziali francesi ha risposto cosi': 'La piu' alta utorita' sunnita del mondo non ha avuto tale richiesta, quindi non ho ragione di... ma non importa, dite al gran mufti che non indossero' il velo'. Quindi, la [...]

La notizia non è che Le Pen rifiuta di indossare il velo: la notizia è che Deriane rifiuta di ricevere un esponente politico donna se non si copre il capo.

Libano, Marine Le Pen rifiuta di indossare il velo e cancella l'incontro con il Gran Mufti. La candidata alle presidenziali francesi e leader del Front National Marine Le Pen ha cancellato un incontro con il Gran Mufti del Libano dopo essersi rifiutata di indossare il velo. "Potete trasmettere i miei ossequi al Gran Mufti, ma io non mi coprirò mai", ha detto ai giornalisti. L'ufficio stampa del Gran Mufti riferisce che lo staff di Le Pen era stato informato della [...]

Le Pen in Libano, Hariri: non confondere islam e terrorismo

Le Pen in Libano, Hariri: non confondere islam e terrorismo

Roma, (askanews) - La leader dell'estrema destra e candidata alle elezioni presidenziali francesi, Marine Le Pen, ha fatto visita a Beirut e incontrato per la prima volta un capo di Stato straniero, intrattenendo colloqui a palazzo presidenziale con il presidente libanese Michel Aoun. Ma durante la visita, il primo ministro libanese, Saad Hariri, ha messo in guardia Le Pen dal fare 'confusione' tra l'islam e il terrorismo. 'L'errore piu' grave sarebbe la confusione [...]

L’Asse Putin-Trump-Le Pen di Eugenio Orso

Immaginiamo cosa significherebbe per l’Europa e per il mondo intero un’alleanza fra la Federazione Russa, gli USA e la Francia, ossia un’Asse Putin-Trump-Le Pen.  Immaginiamo quali speranze di cambiamento positivo potrebbe far nascere la nascita di questo Asse, per ora solo ipotetico, in un paese occupato, privo di sovranità ed economicamente indebolito come l’Italia. Con una simile Asse in azione la barbarie destabilizzante jihadista, messa in moto dalle [...]