Khaled al Asaad

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Khaled al-Asaad

La scheda: Khaled al-Asaad

Khaled al-Asaad (in arabo: خالد الأسعد‎, Khāled al-Asʿad, Palmira, 1932 – Palmira, 18 agosto 2015) è stato un archeologo, scrittore e traduttore siriano.
Nel maggio 2015 Palmira passò sotto il controllo dello Stato Islamico e Asaad venne catturato da un gruppo jihadista, venne in seguito ucciso, il 18 agosto dello stesso anno.



Premio Khaled al-Asaad

Premio Khaled al-Asaad

Domus del Centurione finalista Khaled al-Asaad La Domus del Centurione è stata inserita tra le cinque finaliste dell’International Archeological Discovery Award “Khaled al-Asaad”, intitolato all’archeologo di Palmira che ha pagato con la vita la difesa del patrimonio culturale. La Domus del Centurione fa parte di una scoperta archeologica iniziata nel 2016 durante i lavori per la [...]

Mao Torino ricorda Khaled Al Asaad

Mao Torino ricorda Khaled Al Asaad

(ANSA) - TORINO, 23 MAR - Il Museo di Arte Orientale di Torino ricorda oggi Khaled Al Asaad, l'archeologo siriano ucciso dagli jihadisti il 18 agosto scorso a Palmira, con la proiezione del documentario coprodotto da Rai Cultura e Vercom 'Palmira, la meraviglia del deserto' di Federico Fazzuoli e Elisa Gredo. "Preferiamo morire piuttosto che arrenderci" dice, nel filmato Khaled Al Assad, in modo tristemente profetico. Il documentario racconta la storia dell'antica [...]

EVENTI: Khaled al-Asaad

Il 18 agosto 2015 Asaad venne ucciso sulla piazza di fronte al Museo della città nuova di Palmira (oggi Tadmur), e in seguito il suo corpo decapitato fu esposto al pubblico, appeso a una colonna.

Nel 1963 fu nominato direttore del museo e del sito archeologico della città di Palmira, carica che mantenne per più di quarant'anni, sino al momento della pensione.

A Milano il murales dedicato all'archeologo Khaled al-Asaad ucciso dall'Isis

A Milano il murales dedicato all'archeologo Khaled al-Asaad ucciso dall'Isis

Renzi, Pd ricorda Khaled al Asaad

Renzi, Pd ricorda Khaled al Asaad

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - "Stasera il Pd ricorda in tutte le Feste dell'Unità Khaled al Asaad, custode di Palmira, ucciso dall'Isis. Non rassegnarsi alla barbarie, mai". Così il premier Matteo Renzi con un tweet ricorda la figura dell'archeologo decapitato dallo Stato Islamico.

A Milano il murales dedicato all'archeologo Khaled al-Asaad ucciso dall'Isis

A Milano il murales dedicato all'archeologo Khaled al-Asaad ucciso dall'Isis

Isis, mogie Kenji: distrutta ma fiera

Isis, mogie Kenji: distrutta ma fiera

(ANSA) - TOKYO, 2 FEB - Distrutta dal dolore ma orgogliosa di suo marito, decapitato dagli estremisti dell'Isis: Rinko Jogo ha chiesto privacy per la sua famiglia, alle prese con la perdita di Kenji Goto, e ringraziato coloro che hanno espresso sostegno. "Resto estremamente orgogliosa di mio marito che ha riferito la condizione delle persone in aree di conflitto come l'Iraq, la Somalia e la Siria".

Isis:Amman, fatto tutto per salvare Goto

Isis:Amman, fatto tutto per salvare Goto

(ANSA) - AMMAN, 1 FEB - Il governo giordano non ha risparmiato sforzi per liberare il reporter giapponese Kenji Goto, di cui ieri l'Isis ha diffuso il video della decapitazione. E' quanto si legge in un comunicato del governo giordano. Il portavoce Mohammed al-Momani precisa anche che il governo sta lavorando per avere la conferma che il pilota giordano ostaggio dell'Isis "sia ancora vivo e assicurare il suo rilascio e rientro in Giordania".

Peter Kassig: un eroe dei nostri giorni.

Può un essere umano essere così malvagio? Mi ha straziato delle della morte di Peter Kassig quinta vittima occidentale dell'Isis da agosto, dopo James Foley, Steven Sotloff, David Haines e Alan Henning. La crudeltà del gesto. Ci sarebbe un secondo cittadino francese fra i “boia” dell'Isis, secondo quanto reso noto dalla procura francese. La magistratura ha annunciato anche l'apertura di un'inchiesta per omicidio. Il Daily Mail aveva già riferito che uno [...]

Obama: esecuzione Kassig "male assoluto"

Obama: esecuzione Kassig "male assoluto"

(ANSA) - NEW YORK, 16 NOV - La decapitazione dell'ostaggio americano Peter Kassig da parte dell'Isis è un "male assoluto". Lo afferma il presidente americano Barack Obama. "Oggi presentiamo le nostre preghiere e le nostre condoglianze ai parenti e alla famiglia di Abdul Rahman Kassig, anche conosciuto con il nome Peter" afferma la Casa Bianca, denunciando un "atto di male assoluto commesso da un gruppo terroristico che il mondo considera, a giusto titolo, inumano".

Isis: Usa, video Kassig é autentico

Isis: Usa, video Kassig é autentico

(ANSA) - NEW YORK, 16 NOV - Gli Usa confermano l'autenticità del video sulla decapitazione di Peter Kassig da parte dell'Isis, mentre Barack Obama viene ragguagliato al suo rientro dal G20 di Brisbane. E intanto Ed e Paula Kassig, i genitori dell'ostaggio, implorano ora i media di non "fare il gioco dei rapitori" e di "non pubblicare le foto o i video diffusi" dai jihadisti. La famiglia chiede che Peter sia ricordato senza permettere ai suoi carnefici di [...]

Isis: Kassig, il boia è sempre 'John'

Isis: Kassig, il boia è sempre 'John'

(ANSA) - ROMA, 16 NOV - Dal video che mostra la decapitazione di Peter Kassig sembra che il boia dell'americano sia ancora una volta il 'jihadista John', l'uomo dall'accento britannico che ha già ucciso i britannici David Haines e Alan Henning, e gli americani James Foley e Steven Sotloff. Lo scrive Skynews precisando che non è ancora chiaro quando il video sia stato girato. Secondo il Mail on Sunday, la settimana scorsa 'John' è rimasto ferito in un raid [...]

Isis, decapitato americano Peter Kassig

Isis, decapitato americano Peter Kassig

(ANSA) - ROMA, 16 NOV - L'ostaggio americano Peter Kassig è stato decapitato. Lo annuncia l'Isis in un nuovo video in cui si mostra l'uccisione dell'ostaggio in Siria.

Lettera Kassig a genitori,'paura morire'

Lettera Kassig a genitori,'paura morire'

(ANSA) - ROMA, 6 OTT - "Ho paura di morire, ma la cosa più difficile è non sapere, immaginare, sperare se posso addirittura sperare ancora". Sono le parole dell'ostaggio Usa Peter Kassig, che l'Isis ha minacciato di uccidere nel video della decapitazione del volontario Gb Alan Henning, in una lettera ai genitori. La missiva è datata 2 giugno, ma la famiglia di Kassig ne ha pubblicato degli estratti ieri sera su Twitter "perché il mondo capisca perché noi e [...]

Cognato Henning, potevano fare di più

Cognato Henning, potevano fare di più

(ANSA) - ROMA, 4 OTT - Il governo di Londra "avrebbe potuto fare di più" per salvare la vita di Alan Henning da quando si è saputo del suo rapimento "mesi e mesi fa". Lo sostiene in un'intervista alla Bbc Colin Livesey, cognato dell'ostaggio britannico barbaramente ucciso dall'Isis.

Cameron, uccisione Henning imperdonabile

Cameron, uccisione Henning imperdonabile

(ANSA) - ROMA, 4 OTT - L'assassinio di Alan Henning è un crimine "abominevole, insensato e assolutamente imperdonabile". La Gran Bretagna metterà in moto "tutte le sue strutture" e "farà il possibile" per trovare i killer dell'Isis. Lo ha detto alla Bbc il premier britannico David Cameron. Su twitter, lo stesso Cameron ha inoltre scritto che "Il brutale omicidio di Alan Hemming da parte dell'Isis dimostra quanto barbari siano questi terroristi".

Cameron:brutale omicidio Henning,barbari

Cameron:brutale omicidio Henning,barbari

(ANSA) - LONDRA, 3 OTT - Il "brutale omicidio" di Alan Henning "mostra quanto siano barbari e ributtanti questi terroristi", lo ha detto il primo ministro britannico David Cameron. "Faremo tutto il possibile per stanare questi assassini e portarli davanti alla giustizia".

Identificato assassino Foley e Sotloff

Identificato assassino Foley e Sotloff

(ANSA) - NEW YORK, 25 SET - Gli Stati Uniti hanno identificato l'assassino dei giornalisti James Foley e Steven Sotloff, uccisi dall'Isis. Lo afferma l'Fbi.

Isis:moglie ostaggio,'Alan uomo di pace'

Isis:moglie ostaggio,'Alan uomo di pace'

(ANSA) - ROMA, 21 SET - "Alan è un uomo di pace, che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per guidare un convoglio fino alla Siria e aiutare i più bisognosi". Con queste parole la moglie di Alan Henning, 47enne tassista britannico rapito dall'Isis a dicembre durante una missione umanitaria in Siria, implora i jihadisti di rilasciarlo. Tra l'altro, aggiunge, "non vedo come la morte di Alan potrebbe aiutare la causa di uno stato". Per questo, "imploro il [...]

Isis: appello moglie ostaggio Henning

Isis: appello moglie ostaggio Henning

(ANSA) - ROMA, 21 SET - La moglie di Alan Henning, il tassista britannico tenuto in ostaggio dai militanti dello Stato islamico, fa un appello per la sua liberazione. La moglie di Henning ha supplicato i militanti di "guardare nei loro cuori" e di rilasciarlo, scrive la Bbc. Il cooperante Alan Henning è stato sequestrato dagli jihadisti durante una missione di aiuto in Siria lo scorso dicembre. La signora Henning ha detto di aver inviato il messaggio ai militanti [...]

Al Qaida chiese a Isis liberazio Henning

Al Qaida chiese a Isis liberazio Henning

(ANSA) - ROMA, 16 SET - Al Qaida rivolse un appello all'Isis per la liberazione di Alan Henning, il secondo cittadino britannico rapito dai terroristi dello Stato islamico, perché "era solo un volontario innocente" e il suo rapimento era "contrario alla legge islamica" e "controproducente". Lo rivela il britannico The Independent. Quattro giorni dopo il rapimento un leader di Al Nusra, gruppo affliato di Al Qaida in Siria, andò a parlare con i sequestratori [...]

Sotloff: bandiere a mezz'asta in Florida

Sotloff: bandiere a mezz'asta in Florida

(ANSA) - WASHINGTON, 5 SET - Bandiere a mezz'asta negli edifici pubblici in Florida per onorare la memoria di Steven Sotloff, il reporter Usa decapitato dai jihadisti dello Stato islamico (Isis) che fu studente di un'università dello Stato. La decisione e' stata presa dal governatore, Rick Scott. "Coloro che hanno ucciso Steven sono il male e il male va affrontato e distrutto", ha detto Scott, sottolineando la vicinanza di "tutti i cittadini della Florida e agli [...]

Sotloff:Silicon Valley,via video da Rete

Sotloff:Silicon Valley,via video da Rete

(ANSA) - NEW YORK, 4 SET - I giganti della Silicon Valley rimuovono i video che mostrano le decapitazioni dei giornalisti americani James Foley e Steven Sotloff da parte dell'Isis. YouTube, Twitter e altri siti hanno cancellato il filmato della morte di Sotloff dopo 3 ore. Secondo quanto rivelato ad alcuni media Usa da una fonte interna alle aziende hi-tech (che ha chiesto di rimanere anonima) le società non vogliono che i video vengano usati come veicoli di [...]

Famiglia Sotloff a Isis, violato islam

Famiglia Sotloff a Isis, violato islam

(ANSA) - WASHINGTON, 4 SET - La famiglia di Steven Sotloff, a 24 ore dalla decapitazione del reporter americano per mano dei jihadisti, manda un messaggio al loro leader. "Ho un messaggio per Abu Bakr al-Baghdadi", ha detto, in arabo, il portavoce della famiglia, Barak Barfi. "Il mese di ramadan e' il mese della misericordia. Dov'e' la sua?". E ancora: "Sono qui a discutere con gentilezza. Non ho una spada in mano e sono pronto per la sua risposta".

Sotloff: Kerry, assassini saranno puniti

Sotloff: Kerry, assassini saranno puniti

(ANSA) - NEW YORK, 3 SET - Gli Stati Uniti puniranno gli assassini dei due reporter americani uccisi dai jihadisti: lo ha detto il segretario di Stato Usa, John Kerry. "Coloro che hanno assassinato James Foley e Steven Sotloff in Siria - ha affermato Kerry - devono sapere che ne dovranno rispondere agli Stati Uniti, qualunque sia il tempo necessario".