Konstantinos Mitsotakis

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Konstantinos Mitsotakis

La scheda: Konstantinos Mitsotakis

Konstantinos Mitsotakis (IPA: ) (in greco: Κωνσταντίνος Μητσοτάκης, La Canea, 18 ottobre 1918 – Atene, 29 maggio 2017) è stato un politico greco, primo ministro della Grecia dall'11 aprile 1990 al 13 ottobre 1993, prima ancora di ricoprire tale incarico è stato leader del partito Nea Dimokratia. Dopo le sue dimissioni da primo ministro è diventato presidente onorario del partito fino alla morte.


Konstantinos Mitsotakis:
Primo ministro della Grecia:
Durata mandato: 11 aprile 1990 – 13 ottobre 1993
Capo di Stato: Christos Sartzetakis Konstantinos Karamanlis
Predecessore: Xenophon Zolotas
Successore: Andreas Papandreou
Ministro degli affari esteri della Repubblica Ellenica:
Durata mandato: 10 maggio 1980 – 21 ottobre 1981
Capo del governo: Giorgio Rallis
Predecessore: Giorgio Rallis
Successore: Ioannis Charalambopoulos
Durata mandato: 14 aprile 1992 – 7 agosto 1992
Capo del governo: Konstantinos Mitsotakis
Predecessore: Antōnīs Samaras
Successore: Michalis Papakonstantinou
Dati generali:
Partito politico: Nuova Democrazia
Università: Università di Atene

Grecia: Tsipras sui luoghi dei roghi

Grecia: Tsipras sui luoghi dei roghi

(ANSA) – ATENE, 30 LUG – Il primo ministro greco, Alexis Tsipras, ha visitato i luoghi dove sono avvenuti i drammatici roghi della scorsa settimana in cui hanno perso la vita oltre 90 persone. Tsipras ha visitato stamattina Mati, la zona più colpita, twittando di aver parlato con “cittadini, ingegneri, soldati, pompieri e volontari”.

Inferno di fiamme in Grecia, Tsipras dichiara 3 giorni di lutto

Inferno di fiamme in Grecia, Tsipras dichiara 3 giorni di lutto

Roma, (askanews) - La Grecia è sotto shock: il bilancio degli incendi che hanno colpito la costa, non lontano da Atene, è di decine di morti, oltre 70, almeno, ma se ne temono un centinaio. Rafina è il capoluogo dalla zona balneare devastata dal fuoco e il consigliere municipale Tsagarakis ha avvertito che non tutte le case assediate dai roghi sono state ispezionate e potrebbero esserci altre vittime al loro interno. Centinaia i feriti. L'epicentro del [...]

EVENTI: Konstantinos Mitsotakis

Nel 1946 fu eletto deputato al Parlamento.

Nel 1967 si mise a capo di un gruppo di dissidenti in seno al partito, i cosiddetti "Apostati di luglio", la cui defezione provocò il crollo del governo di Giorgio Papandreou.

Dal 1978 al 1980 ricoprì la carica di Ministro degli affari esteri.

Nel 2001 Grillakis pubblicò un libro dal titolo Rivelazioni (in greco: Apokalypto, Αποκαλύπτω) in cui ammette di aver messo su un apparato di intercettazioni telefoniche su ordine e per conto di Mitsotakis.

Nel 1993 i quotidiani filosocialisti gli sferrarono almeno 3 attacchi che valsero ad alienargli per sempre quel poco di popolarità e di credibilità che gli restava presso il popolo greco.

Il 4 aprile 1992 i ministri europei si accordarono di non riconoscere il nuovo stato con il nome Macedonia ma con l'acronimo FYROM, ossia Former Yugoslavian Republic of Macedonia.

Nel 1984, Mitsotakis divenne leader di Nuova Democrazia.

Migranti, Avramopoulos: soluzione crisi può essere solo europea

Migranti, Avramopoulos: soluzione crisi può essere solo europea

Teheran (askanews) - Di fronte alla crisi migratoria "non c'è una soluzione nazionale". Lo ha detto il commissario europeo alle Migrazioni, Dimitris Avramopoulos, in vista del summit europeo su questa questione che divide l'Ue. "Non c'è una soluzione nazionale. Tutti quelli che si rifanno alla politica nazionale soprattutto per la gestione dell'immigrazione, negano gli interessi del loro Paese", ha dichiarato Avramopoulos a margine di una visita ufficiale a [...]

Tsipras in cravatta per fine memorandum

Tsipras in cravatta per fine memorandum

(ANSA) – ROMA, 22 GIU – Alexis Tsipras festeggia la fine del memorandum tra la Grecia e i creditori internazionali, indossando per la prima volta una cravatta. Intervenendo davanti ai deputati della sua coalizione di governo, il primo ministro ellenico portava una cravatta bordeaux su camicia bianca, con completo blu. Si tratta di una promessa mantenuta: Tsipras aveva detto, all’inizio del suo primo mandato da premier, che avrebbe messo la cravatta solo [...]

Avramopoulos: 'Italia ha ragione a chiedere cambiamento su migranti'

Avramopoulos: 'Italia ha ragione a chiedere cambiamento su migranti'

Zaev regala cravatta a Tsipras

Zaev regala cravatta a Tsipras

(ANSAmed) – SKOPJE, 17 GIU – Nell’atmosfera festosa e di grande soddisfazione seguita alla firma dello storico accordo fra Grecia e Macedonia sul nuovo nome del Paese ex jugoslavo, il premier macedone Zoran Zaev, al momento della foto di gruppo, su richiesta del collega greco Alexis Tsipras, si e’ tolto la cravatta e l’ha data al premier ellenico. Tsipras infatti e’ noto per la avversione alla cravatta e la predilezione un po’ anticonformista per la [...]

Macedonia: Tsipras, un incontro storico

Macedonia: Tsipras, un incontro storico

(ANSAmed) – SKOPJE, 17 GIU – Grande soddisfazione per la firma dell’accordo sul nuovo nome della Macedonia ha espresso il premier greco Alexis Tsipras, che ha definito “un incontro storico” quello di oggi con il collega macedone Zoran Zaev a ridosso del confine fra i due paesi. Parlando alla cerimonia ufficiale a Psaridis, sul versante greco del lago di Prespa, Tsipras ha detto di essere un grande estimatore della musica balcanica. “E’ venuto il tempo [...]

Tsipras, siamo per alleggerimento debito

Tsipras, siamo per alleggerimento debito

(ANSA) – BERLINO, 17 GIU – Il premier greco Alexis Tsipras chiede un alleggerimento del debito per Atene. In un’intervista alla Welt am Sonntag afferma: “Noi contiamo sul fatto che i punti contenuti nell’accordo con i partner dell’euro dell’anno scorso vengano ora applicati”. Fra questi c’è anche un alleggerimento del debito, “grazie al quale potremmo reggerci sulle nostre gambe in modo più stabile e avere un accesso permanente ai mercati”.

Avramopoulos, Italia importante per Ue

Avramopoulos, Italia importante per Ue

(ANSA) – BRUXELLES, 16 MAG – “Non voglio interferire con la politica nazionale, c’è un processo in atto e ben presto speriamo l’Italia abbia un governo che sarà un interlocutore, anche per le questioni migratorie. L’Italia è un grande Paese democratico ed europeo. Noi contiamo sul ruolo, che vada avanti e che può avere su tutte le questioni, in particolare sulla migrazione. E’ un ruolo molto importante in Europa”. Così il commissario [...]

Viaggio in Grecia, dove Tsipras governa con la Troika

Viaggio in Grecia, dove Tsipras governa con la Troika

Cosa è rimasto della Grecia che combatteva contro l'Europa.

Domani Gentiloni vede Tsipras a Roma

Domani Gentiloni vede Tsipras a Roma

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni riceverà domani, mercoledì 10 gennaio, alle ore 16 a Palazzo Chigi, il primo ministro greco Alexis Tsipras. Lo comunica una nota ufficiale di Palazzo Chigi.

Elogio dell’Anarchia (l’attentato a Lucas Papademos)

Da secoli gli anarchici sono additati al pubblico ludibrio perché hanno adoperato la violenza per colpire l’espressione del potere. Sono stati chiamati “pazzi”, “bombaroli”, “assassini”, “fanatici”. Da secoli resistono, a denti stretti: a volte sono massacrati, come durante la guerra civile spagnola, dai comunisti, a volte sono paradossalmente rispettati, come face Mussolini, che, in gioventù era stato molto vicino alle loro posizioni. Da [...]

Atene, attentato a Papademos

Atene, attentato a Papademos

Nell'Ora per ora anche "Taormina blindata per G7"

Grecia, l�ultima frustata di Tsipras ai suoi poveri

di Francesco De Palo | 2 maggio 2017   Il Fatto QuotidianoTutti zitti, grosse novità dall’Egeo: Alexis Tsipras ottiene 7 miliardi dai creditori, ma ne deve restituire 7,4 tra un mese. Quindi taglia ancora le pensioni e aumenta le tasse. E la Troika? Ancora spaccata, con il Fmi che chiede la riduzione del debito ellenico come prerequisito per continuare a partecipare al tavolo dei creditori.E’ lo spaccato delle ultime 48 ore in Grecia, dove non a caso il [...]

Grecia, l’ultima frustata di Tsipras ai suoi poveri

di Francesco De Palo | 2 maggio 2017   Il Fatto QuotidianoTutti zitti, grosse novità dall’Egeo: Alexis Tsipras ottiene 7 miliardi dai creditori, ma ne deve restituire 7,4 tra un mese. Quindi taglia ancora le pensioni e aumenta le tasse. E la Troika? Ancora spaccata, con il Fmi che chiede la riduzione del debito ellenico come prerequisito per continuare a partecipare al tavolo dei creditori.E’ lo spaccato delle ultime 48 ore in Grecia, dove non a caso il [...]

Grecia, la crisi ha molti padri: parliamo dell’ultimo, Tsipras?

di Francesco De Palo | 12 aprile 2017 il Fatto QuotidianoNon c’è destra, sinistra, centro o socialismo in ciò che sta accadendo in Grecia. Non sono le idee o i partiti a dover bere una volta per tutte una buona dose di cicuta: ma la mediocrità di uomini che ingannano, fuorviano, illudono, per poi, un attimo dopo, fare peggio dei propri nemici. Dopo 4 tagli in sei anni a stipendi, pensioni e indennità ecco un’altra sforbiciata alle pensioni, grazie alla [...]

MARCO REVELLI: IL PD E' MORTO PISAPIA FUORI TEMPO RESTA SOLO TSIPRAS

ROMA. «Il renzismo è morto, il tentativo di Pisapia è patetico. Bersani e D’Alema parlano quando ormai è troppo tardi. E l’unica sinistra possibile è quella di Tsipras o di Podemos». Il giudizio di Marco Revelli, storico e ordinario di Scienza della Politica all’università del Piemonte Orientale, è netto: per tornare a vincere, la sinistra deve prima esistere.Revelli, vuol dire che oggi in Italia la sinistra non c’è più?«Esatto, si è suicidata, ha [...]

MARCO REVELLI: IL PD E' MORTO PISAPIA FUORI TEMPO RESTA SOLO TSIPRAS

ROMA. �Il renzismo � morto, il tentativo di Pisapia � patetico. Bersani e D�Alema parlano quando ormai � troppo tardi. E l�unica sinistra possibile � quella di Tsipras o di Podemos�. Il giudizio di Marco Revelli, storico e ordinario di Scienza della Politica all�universit� del Piemonte Orientale, � netto: per tornare a vincere, la sinistra deve prima esistere. Revelli, vuol dire che oggi in Italia la sinistra non c�� pi�? �Esatto, si [...]

Grecia, Tsipras annuncia bonus sulle pensioni, ESM blocca intesa sul debito

Grecia, Tsipras annuncia bonus sulle pensioni, ESM blocca intesa sul debito

Anni di lacrime e sangue non sono bastati; è sufficiente che la Grecia di Tsipras, dopo aver chiesto sacrifici enormi alla propria popolazione, decida di redistribuire l'avanzo primario in eccedenza per dare un bonus alle pensioni più basse perchè dall'Europa giunga immediatamente lo stop agli aiuti. E la crisi greca torna più che mai d'attualità. Il primo ministro greco, Alexis Tsipras, è stato preso di sorpresa mercoledì, quando il meccanismo europeo di [...]

La Germania si piega: il debito greco sarà ristrutturato

La Germania si piega: il debito greco sarà ristrutturato

La crisi del debito della Grecia torna a far parlare di sè, e come molti avevano previsto in tempi non sospetti le misure di austerity imposte agli ellenici non hanno risolto ma solo rinviato i problemi sul tavolo. Tanto che si inizia fatalmente a parlare di 'ristrutturazione' del debito. Decisa in questo senso la presa di posizione di uno degli attori principali della 'Trojka', il Fondo Monetario Internazionale, che non intende proseguire nel programma di aiuti, [...]