Lebanon

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Music
In rilievo

Music

Euro-dollaro, venti di guerra. La debolezza del "biglietto verde" fa gongolare Mnuchin, Trump corregge il tiro e Draghi lancia frecciatine alla Casa Bianca

Euro-dollaro, venti di guerra. La debolezza del "biglietto verde" fa gongolare Mnuchin, Trump corregge il tiro e Draghi lancia frecciatine alla Casa Bianca

(Teleborsa) Euro - dollaro: prima i venti di guerra, poi le  prove generali di pace, per molti assolutamente di facciata.  Fatto sta che l'asse resta rovente tra dichiarazioni, tentativi di correggere il tiro e smentite di rito.   Qualcuno, nel frattempo, l'ha addirittura ribattezzata la "guerra delle monete" e all'orizzonte, in molti sono pronti a scommettere, non si prospetta niente di buono. Ma facciamo un passo indietro. La debolezza del dollare fa [...]

Il "libanese" di Romanzo Criminale si sposa: la moglie canta "T'appartengo" e si commuove

Il "libanese" di Romanzo Criminale si sposa: la moglie canta "T'appartengo" e si commuove

Fiori d'arancio per Francesco Montanari, noto sul piccolo schermo per aver interpretato il "libanese" della serie 'Romanzo Criminale', e la conduttrice radiofonica Andrea Delogu. "Ho Durante la cerimonia la sposina lo sorprende cantando il successo di Ambra Angiolini 'T'appartengo" e lui si commuove. Commentando più tardi su Twitter il 'siparietto' l'attore scriverà: "Ho sposato una meravigliosa matta". La Delogu ha intonato la hit dell'adolescenza di milioni di [...]

Esterna di Jonàs e Saida - 21 gennaio

Esterna di Jonàs e Saida - 21 gennaio

Saida invita Jonàs a ballare...

Selfie di miss Libano con miss Israele: scoppia il caso

Selfie di miss Libano con miss Israele: scoppia il caso

di Alba Maiolini

SYRIA LEBANON Al-Qusair churches

no universal condemnation: Sharia by the ARAB LEAGUE?, the Worldwide Caliphate: can not be stopped!] Negotiations in Afghanistan Taliban: ready for peace (the cemetery) .. Direct talks: with the U.S.: in Qatar, from Thursday. Four American soldiers: they were killed in an attack: to the basis of: Bagram .. - ANSWER - but, like Obama can be so naive, to be the perfect traitor?, The true face of Islam is always that of Al Qaeda, all the rest is only: [...]

Se le forze Onu in Libano sono ostaggio di Hezbollah

Se le forze Onu in Libano sono ostaggio di Hezbollah

 Non stupisce più di tanto gli osservatori israeliani il fatto che negli anni ’70 e ’80 anche l’Italia abbia “pagato il prezzo per la propria tranquillità”, per dirla con Ronen Bergman (Ha’aretz, 18.08.08), accordando libertà di movimento ai terroristi palestinesi. Non è stata la sola. Si ricorda ad esempio la Francia...

Se le forze Onu in Libano sono ostaggio di Hezbollah

Se le forze Onu in Libano sono ostaggio di Hezbollah

 Non stupisce più di tanto gli osservatori israeliani il fatto che negli anni ’70 e ’80 anche l’Italia abbia “pagato il prezzo per la propria tranquillità”, per dirla con Ronen Bergman (Ha’aretz, 18.08.08), accordando libertà di movimento ai terroristi palestinesi. Non è stata la sola. Si ricorda ad esempio la Francia...

Di cosa parla Lebanon, il film che vinto il festival

Di cosa parla Lebanon, il film che vinto il festival? I film che vincono a Venezia sono sempre dei capolavori. "Il film parla della prima guerra del Libano nel 1982. Un carro armato e una squadra di paracadusti va a perlustrare una ozna sotto attacco nemico; ma la missione sfugge di mano e i militari si ritrovano nella notte, chiusi nella città, circondati dal fuoco avverso."

Rispondi

Lebanon

Lebanon

Lebanon

Lebanon

Libano: feriti sei militari italiani Due gravi ma non in pericolo di vita

Missione onu, attentato contro i caschi blu. Un'esplosione ha investito un mezzo dell'Unifil presso Sidone, a circa 40 km a sud di Beirut

La vittoria di Lebanon

La vittoria di Lebanon

Lebanon ha vinto la 66a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La giuria del concorso, presieduta da Ang Lee, ha premiato il film diretto dall’esordiente regista israeliano Samuel Maoz, che racconta la Prima guerra del Libano nel giugno 1982, mettendo in luce atrocità e violenze. Premiato con il Leone d’argento “Donne senza uomini” (Women without men), della regista iraniana Shirin Neshat; un'opera che narra la vita di quattro donne che [...]

Iraq: Abadi a Bassora dopo disordini

Iraq: Abadi a Bassora dopo disordini

(ANSA) – BEIRUT, 10 SET – Il premier iracheno Haidar al Abadi è giunto oggi a Bassora, porto nel sud del paese e teatro nei giorni scorsi di sanguinosi disordini scaturiti dalla repressione governativa di proteste popolari contro il carovita e la corruzione. La città, dove sono morte 15 persone nell’ultima settimana, è pattugliata da agenti delle forze speciali giunti da Baghdad. La città intanto, capoluogo di una regione ricca di petrolio e che si [...]

Siria: fonti, centinaia in fuga da Idlib

Siria: fonti, centinaia in fuga da Idlib

(ANSAmed) – BEIRUT, 6 SET – Nel timore dell’incombente offensiva militare governativa, russa e iraniana nella regione di Idlib, ultima roccaforte anti-regime nella Siria occidentale, centinaia di civili siriani hanno lasciato nelle ultime ore le loro abitazioni nella parte meridionale dell’area e si sono diretti verso il confine turco più a nord. Lo riferiscono fonti sul terreno a Idlib e dintorni. Il flusso di nuovi sfollati parte dai distretti vicini al [...]

Riciclo in grande: carri armati come vasche per pesci

Riciclo in grande: carri armati come vasche per pesci

Con questa mossa la città di Sidone spera di prendere due piccioni con una fava: attirare turismo e aiutare la vita marina.

Siria: fonti, raid su Idlib

Siria: fonti, raid su Idlib

(ANSAmed) – BEIRUT, 6 SET – Sono ripresi stamani intensi i raid governativi siriani sulla regione di Idlib, ultima roccaforte anti-regime nella Siria occidentale. Secondo fonti locali e l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), i bombardamenti aerei e di artiglieria si concentrano nella zona a ridosso del confine tra la regione di Hama e quella di Idlib, nelle località di Latamina e Kafr Zita. Per domani è previsto a Teheran il [...]

Ong, jet russi bombardano regione Idlib

Ong, jet russi bombardano regione Idlib

(ANSAmed) – BEIRUT, 4 SET – Jet russi hanno cominciato a bombardare assieme a velivoli militari governativi siriani obiettivi nella regione di Idlib, al confine con la Turchia e ultima roccaforte anti-regime nella Siria nord-occidentale. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), secondo cui i raid si concentrano lungo il confine amministrativo tra le regioni di Latakia e Idlib.

Media, raid del governo su regione Idlib

Media, raid del governo su regione Idlib

(ANSAmed) – BEIRUT, 4 SET – Sono cominciati oggi i raid aerei governativi siriani sulla regione di Idlib al confine con la Turchia come preparazione all’offensiva di terra, annunciata da settimane, contro l’ultima roccaforte anti-regime nella Siria occidentale. Lo riferiscono media siriani e fonti locali, affermando che gli attacchi aerei per il momento si concentrano nell’area di Jisr ash Shughur, a ovest del capoluogo di Idlib. Raid sporadici sono in [...]

Siria: profughi tornano dal Libano

Siria: profughi tornano dal Libano

(ANSAmed) – BEIRUT, 4 SET – Centinaia di profughi siriani in Libano si apprestano a tornare nelle prossime ore in Siria in trasferimenti organizzati dai servizi di sicurezza libanesi in cooperazione col governo di Damasco. Lo riferiscono l’agenzia ufficiale libanese Nna e la Sana, agenzia governativa siriana. Secondo le fonti, 200 civili tra cui donne e bambini si sono diretti dalla città di Tripoli, porto nel nord del Libano, verso il confine con la Siria [...]

Iraq:Abadi rimuove consigliere filo-Iran

Iraq:Abadi rimuove consigliere filo-Iran

(ANSA) – BEIRUT, 31 AGO – Il premier uscente iracheno Haidar al Abadi ha rimosso dall’incarico il consigliere per la sicurezza nazionale Faleh al Fayyad, costretto a dimettersi anche dall’incarico di responsabile delle milizie ausiliarie filo-iraniane anti-Isis. Lo riferisce la tv al Mayadin, vicina all’Iran e che trasmette in arabo da Beirut. I media iracheni e panarabi affermano che la decisione di Abadi sopraggiunge in un momento molto critico nei [...]

La risposta alla desertificazione sottomarina? I carri armati

La risposta alla desertificazione sottomarina? I carri armati

L'idea non è nuova, ma questa volta è il Libano a cercare di salvare oceano e turismo in questo modo.

Doveva curarsi a Roma a 2 anni muore sul volo

Doveva curarsi a Roma a 2 anni muore sul volo

Bimbo di 2 anni muore sul volo Beirut - Roma: era gravemente malato, inutile l'atterraggio di emergenza a Bari.

Bimba di 2 anni muore in aereo: atterraggio d'emergenza a Bari

Bimba di 2 anni muore in aereo: atterraggio d'emergenza a Bari

Una bimba libanese di 2 anni è morta sul volo Alitalia Beirut-Roma che è stato fatto atterrare per i soccorsi all’aeroporto di Bari. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polaria la piccola è stata colta da una crisi cardiaca durante il volo. Una delle hostess le ha prestato il primo soccorso per rianimarla ed è stato deciso l’atterraggio di emergenza. A terra i medici del 118 hanno tentato la rianimazione ma non c’è stato nulla da fare. [...]

Usa tagliano diritto ritorno palestinesi

Usa tagliano diritto ritorno palestinesi

(ANSA) – TEL AVIV, 26 AGO – L’amministrazione Trump annuncerà nelle prossime settimane, nel piano di pace per il Medio Oriente che sta elaborando, un cambio di politica radicale verso il dossier del ‘Diritto al ritorno’ in Israele dei profughi palestinesi e loro discendenti. Lo ha rivelato la tv israeliana ‘Hadashot’ secondo cui gli Usa renderanno noto a breve una decisione che di fatto riduce del 90% il numero di chi è considerato ad oggi [...]

Belgio: rimossa bomba II Guerra mondiale

Belgio: rimossa bomba II Guerra mondiale

(ANSA) – BRUXELLES, 22 AGO – Una bomba della Seconda guerra mondiale, scoperta lunedì durante alcuni lavori, è stata neutralizzata e rimossa nella notte, all’aeroporto di Bruxelles. Per le operazioni, che si sono concluse stamani alle 6, è stato istituito un perimetro di sicurezza di un centinaio di metri ed è stata temporaneamente chiusa una pista nell’area cargo.

Auto contro Westminster, arrestato sospettato di terrorismo

Auto contro Westminster, arrestato sospettato di terrorismo

Nell'urto feriti diversi passanti, nessuno e' in pericolo di vita

Borse Europa in rosso, crolla Bayer

Borse Europa in rosso, crolla Bayer

(ANSA) – MILANO, 13 AGO – Borse europee in lieve miglioramento ma ancora in rosso, in scia alla crisi turca. Milano perde lo 0,6%, con il comparto banche sotto pressione (-1,86%), Madrid cede lo 0,9%, Francoforte è in calo dello 0,6%, Parigi è in ribasso dello 0,3% e Londra lascia sul terreno lo 0,5%. Nel Vecchio Continente, il settore che soffre di più è quello sanitario (-1,3%) con il crollo di Bayer. Il titolo della multinazionale farmaceutica perde [...]

Leggendaria vendetta di un fratello in Libano

Leggendaria vendetta di un fratello in Libano

La storia è curiosa e spiega perché a Beirut esista un edificio sottile e curioso.

Liguria, il relitto diventa un'oasi sottomarina

Liguria, il relitto diventa un'oasi sottomarina

Nel mare della Liguria c'è un relitto che gli appassionati di immersioni non possono farsi scappare. Il bombardiere italiano Fiat Br20 Cicogna, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, è adagiato da circa 80 anni nei fondali del Mar Ligure. Nasconde una storia affascinante ed è probabilmente l'unico aereo di questo tipo ancora esistente al mondo. Un'occasione imperdibile per esplorare il suo "scheletro", diventato casa di moltissime specie di alghe e pesci. Il [...]

Cambio al vertice di Unifil, arriva generale Del Col

Cambio al vertice di Unifil, arriva generale Del Col

Italia per la quarta volta al comando dellaa missione

Erdogan promuove capo offensiva su curdi

Erdogan promuove capo offensiva su curdi

(ANSA) – ISTANBUL, 2 AGO – Il Consiglio militare supremo della Turchia (Yas), riunito per la prima volta dopo le modifiche introdotte dal nuovo sistema presidenzialista sotto la guida di Recep Tayyip Erdogan, ha decretato una riorganizzazione delle forze armate, promuovendo tra gli altri al rango di generale il comandante Metin Temel, responsabile dell’operazione militare compiuta all’inizio dell’anno in Siria contro l’enclave curda di Afrin. Alla [...]

Libano, donne poliziotto in shorts per attirare i turisti

Libano, donne poliziotto in shorts per attirare i turisti

Ci sono molti modi per attirare i turisti. A Brummana, città del Libano, ne hanno ideato uno a dir poco insolito: quello di far vestire le donne poliziotto con t-shirt e shorts. In vista di un'estate impegnativa, l'amministrazione cittadina ha deciso di assumere un gruppo di studentesse per dare una mano nel regolare il traffico. Samantha Saad, una delle ragazze, ha spiegato: "Lavoriamo con una stimata amministrazione comunale e siamo studentesse del college. Per [...]