Liberi consorzi comunali della Sicilia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Conquista normanna dell'Italia Meridionale

La scheda: Conquista normanna dell'Italia Meridionale

La conquista normanna dell'Italia Meridionale, avvenne tra l'XI e il XII secolo ad opera dei Normanni. Per completarla sconfissero sia i bizantini che gli arabi. Fu completata nel 1130 quando tutti i territori dell'Italia Meridionale furono unificati da Ruggero II nel regno di Sicilia.


Voce principale: Italia.
A partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, l'Italia ha conosciuto profondi cambiamenti economici, che nei decenni successivi l'hanno resa una delle maggiori potenze economiche mondiali, grazie ad un continuo processo di crescita economica durato fino alla fine degli anni novanta del XX secolo.
Durante questa fase, il progressivo ridimensionamento del settore primario (agricoltura, allevamento e pesca) a favore di quello industriale e terziario (in particolare, nel periodo del boom economico, negli anni cinquanta-settanta) si è accompagnato a profonde trasformazioni nel tessuto socio-produttivo, in seguito a massicce migrazioni dal Meridione verso le aree industriali del Centro-Nord grazie anche ad una nuova forte spinta all'urbanizzazione, legate alla parallela trasformazione del mercato del lavoro.
La fase di industrializzazione è arrivata a compimento negli anni ottanta ed è cominciata la terziarizzazione dell'economia italiana, con lo sviluppo dei servizi bancari, assicurativi, commerciali, finanziari e della comunicazione.
Negli anni 2000 l'economia italiana entra in una fase di sostanziale stagnazione, caratterizzata da una crescita estremamente bassa. Infine sul finire del decennio, come effetto della crisi economica globale, il Paese entra in un periodo di vera e propria recessione negli anni 2012 e 2013. Per il 2014 la crescita è stata dello 0,1%, per il 2015 dello 0,7% contro uno 0,8% delle previsioni, nel 2016 ha superato 0,9% e nel 2017 ha raggiunto l'1,5% con probabili previsioni a rialzo confermando così la ripresa economica. Nel 2018 il pil è previsto in crescita costante dell'1,5%.

Voce principale: Italia.
A partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, l'Italia ha conosciuto profondi cambiamenti economici, che nei decenni successivi l'hanno resa una delle maggiori potenze economiche mondiali, grazie ad un continuo processo di crescita economica durato fino alla fine degli anni novanta del XX secolo.
Durante questa fase, il progressivo ridimensionamento del settore primario (agricoltura, allevamento e pesca) a favore di quello industriale e terziario (in particolare, nel periodo del boom economico, negli anni cinquanta-settanta) si è accompagnato a profonde trasformazioni nel tessuto socio-produttivo, in seguito a massicce migrazioni dal Meridione verso le aree industriali del Centro-Nord grazie anche ad una nuova forte spinta all'urbanizzazione, legate alla parallela trasformazione del mercato del lavoro.
La fase di industrializzazione è arrivata a compimento negli anni ottanta ed è cominciata la terziarizzazione dell'economia italiana, con lo sviluppo dei servizi bancari, assicurativi, commerciali, finanziari e della comunicazione.
Negli anni 2000 l'economia italiana entra in una fase di sostanziale stagnazione, caratterizzata da una crescita estremamente bassa. Infine sul finire del decennio, come effetto della crisi economica globale, il Paese entra in un periodo di vera e propria recessione negli anni 2012 e 2013. Per il 2014 la crescita è stata dello 0,1%, per il 2015 dello 0,7% contro uno 0,8% delle previsioni, nel 2016 ha superato 0,9% e nel 2017 ha raggiunto l'1,5% con probabili previsioni a rialzo confermando così la ripresa economica. Nel 2018 il pil è previsto in crescita costante dell'1,5%.

La conquista normanna dell'Italia Meridionale, avvenne tra l'XI e il XII secolo ad opera dei Normanni. Per completarla sconfissero sia i bizantini che gli arabi. Fu completata nel 1130 quando tutti i territori dell'Italia Meridionale furono unificati da Ruggero II nel regno di Sicilia.

SCHEMBRI: Catania, un chiosco e una famiglia bloccati per 4 anni dalla burocrazia

SCHEMBRI: Catania, un chiosco e una famiglia bloccati per 4 anni dalla burocrazia

L'incubo burocratico in cui è finita una coppia che ha investito tutto in un baracchino. Che però non possono aprire per esposti anonimi e misteriose "pressioni". Silvio Schembri è andato a indagare

Tg Meteo Regionale Sicilia

Tg Meteo Regionale Sicilia

Le previsioni per il pomeriggio e la sera.

Distruzione farmaci, infiltrazione mafia

Distruzione farmaci, infiltrazione mafia

(ANSA) – MESSINA, 29 OTT – Carabinieri del Ros, coordinati dalla Procura di Messina, hanno arrestato 8 persone per associazione mafiosa, traffico di influenze illecite, estorsione e turbata libertà degli incanti, aggravati dall’avere agevolato il gruppo Romeo-Santapaola. Al centro dell’inchiesta ‘Beta 2’ la collaborazione di Biagio Grasso che ha ricostruito, tra l’altro, gli interessi del gruppo anche nella gestione di distribuzione farmaci tra la [...]

SCHEMBRI: Catania, un chiosco e una famiglia bloccati per 4 anni dalla burocrazia

SCHEMBRI: Catania, un chiosco e una famiglia bloccati per 4 anni dalla burocrazia

L'incubo burocratico in cui è finita una coppia con tre figli che ha investito tutto in un baracchino. Che però non possono aprire per esposti anonimi e misteriose "pressioni". Silvio Schembri è andato a indagare

Da Palermo in linea Roberto Sauerborn "Da Smart City a Smart Land per la rete dei comuni del Gal Tirrenico..."

Da Palermo in linea Roberto Sauerborn "Da Smart City a Smart Land per la rete dei comuni del Gal Tirrenico..."

di Roberto Sauerborn* Passare da Smart City a Smart Land. È questa la nuova sfida che i territori dovranno affrontare nei prossimi anni. Il GAL Tirrenico Mare Monti e Borghi, grazie anche ai soci e partner, sta già lavorando in questa direzione dichiarandosi pronto ad accogliere la sfida con l’obiettivo di attivare nella proprio territorio un Hub Territoriale dedicato all’innovazione e alla gestione sostenibile, un luogo che propone servizi e sperimentazioni [...]

Messina, spazio alla solidarietà all’anteprima nazionale di “Stromboli”

Messina, spazio alla solidarietà all’anteprima nazionale di “Stromboli”

Sta per arrivare un lunedì intenso per la Multisala Apollo di Messina che ospiterà due eventi di particolare importanza: il 29 ottobre, infatti, dalle ore 20.00 è in programma il quinto evento benefico “DONARte per Nemo Sud” che prevede la proiezione del film di Gus Van Sant “Don’t worry”. La pellicola racconta la storia del vignettista satirico John Callahan, ex alcolista, rimasto tetraplegico a 21 anni a seguito di un incidente stradale: un film che [...]

Tg Meteo Regionale Sicilia

Tg Meteo Regionale Sicilia

Le previsioni per la mattina e il pomeriggio.

Sequestrata collezione armi a Catania

Sequestrata collezione armi a Catania

(ANSA) – CATANIA, 28 OTT – I poliziotti del commissariato Borgo-Ognina hanno sequestrato una grossa collezione di armi, di valore storico, a Catania. L’arsenale, fucili, spade, pistole, non sarebbe state denunciato dagli eredi dopo la morte della proprietaria. I tre eredi sono indagati per omessa denuncia. Le armi sarebbero state lasciate per lungo tempo in un’abitazione disabitata a rischio furto. Secondo i proprietari, che hanno esibito anche delle [...]

Buona domenica dalla Sicilia- E vui durmiti ancora - cassata- dialetto siciliano.

Buona domenica dalla Sicilia- E vui durmiti ancora - cassata- dialetto siciliano.

          https://www.youtube.com/watch?v=R6zjRqSxH2w https://www.youtube.com/watch?v=PXb58178Yx0         https://www.youtube.com/watch?v=uSaAMuydSaA   "Ci andiamo sentendo! " Classica espressione siciliana per dire:" ci vediamo! "          

FOTO: Conquista normanna dell'Italia Meridionale

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Immagine satellitare dell'isola

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

Il PIL italiano del II trimestre 2013 suddiviso tra le principali attività economiche. Dati Istat.

La prima raccolta di canti siciliani, ed. Ricordi 1883

La prima raccolta di canti siciliani, ed. Ricordi 1883

La Fabbrica del sorriso

La Fabbrica del sorriso

Quattro grandi progetti contro l'emarginazione e la povertà dei più piccoli.

Di Maio, stato emergenza per la Sicilia

Di Maio, stato emergenza per la Sicilia

(ANSA) – PIAZZA ARMERINA (ENNA), 27 OTT – “Dichiareremo lo stato di emergenza nelle zone colpite dall’alluvione” nella Sicilia orientale. Lo ha affermato il vice premier Luigi Di Maio durante un sopralluogo nelle zone che hanno subito maggiori danni a Piazza Armerina, nell’Ennese, assieme al sindaco Nino Cammarata, e al capo dipartimento della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli. A una signora che chiedeva l’intervento dello Stato, il [...]

Fichi d'India di Sicilia

Fichi d'India di Sicilia

Luca in provincia di Catania alla scoperta di cinquecentro ettari coltivati a fichi d'India

Violentata richiedente asilo a Ragusa

Violentata richiedente asilo a Ragusa

(ANSA) – RAGUSA, 27 OTT – Un mediatore culturale A. S, 26 anni, del Gambia, è stato arrestato dalla polizia a Ragusa con l’accusa di avere violentato una ospite del centro per richiedenti asilo. Dopo lo stupro la donna è stata anche picchiata per obbligarla al silenzio. Il provvedimento cautelare è stato disposto dal Gip, su richiesta della Procura di Ragusa. “La donna per timore di essere uccisa – affermano gli inquirenti – era stata in silenzio, [...]

Le notti di Favara

Le notti di Favara

Viaggio nel paesino siciliano teatro della scomparsa di Gessica Lattuca, dove la prostituzione si cela dietro porte e finestre sbarrate.

Ficarra e Picone

Ficarra e Picone

L'intervista al due comico che, da 25 anni, racconta la Sicilia e l'Italia con brillante ironia.

Tg Meteo Regionale Sicilia

Tg Meteo Regionale Sicilia

Le previsioni per la mattina e il pomeriggio.

Tg Meteo Regionale Sicilia

Tg Meteo Regionale Sicilia

Le previsioni per il pomeriggio e la sera.

Favara, vicini alla svolta

Favara, vicini alla svolta

La scomparsa di Gessica Lattuca, a Favara è mistero su alcune scritte che accusano un uomo

Tg Meteo Regionale Sicilia

Tg Meteo Regionale Sicilia

Le previsioni per la mattina e il pomeriggio.