Lingue romanze

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Lingue romanze

La scheda: Lingue romanze

Le lingue romanze, lingue latine o lingue neolatine sono le lingue derivate dal latino. Sono parlate nel mondo come primo idioma da oltre un miliardo di persone, numero che arriva al miliardo e mezzo di individui (oltre un sesto dell'umanità) considerando anche i loro parlanti come seconda o altra lingua. Esse sono l'evoluzione diretta non del latino classico ma del latino volgare a seguito dell'espansione dell'impero romano.
Tali varietà linguistiche vennero inizialmente definite come volgare, ossia popolare nel senso etimologico del termine (da vulgus, "popolo" in latino). La parola volgare non va dunque intesa come dispregiativa, ma semplicemente come riferimento alla lingua vernacolare, quella cioè impiegata - nella sua forma prevalentemente orale - nella vita quotidiana, in distinzione rispetto a quella della tradizione letteraria e ufficiale dello stato romano.
Il termine “romanzo” deriva dall'avverbio latino Romanice riferito al parlare vernacolo (romanice loqui) rispetto al parlare in latino (latine loqui). Da Romanice deriva la forma francese romanz, da cui l'italiano romanzo. Tali parlate formano quello che in dialettologia viene chiamato continuum romanzo.
L'area in cui si sono sviluppate - e sono ancora parlate nelle loro versioni contemporanee - viene chiamata Romània e corrisponde alla parte europea occidentale dell'impero romano, esclusa la Britannia, con l'aggiunta di altre isole linguistiche neolatine minori diffuse nei Balcani (lingue romanze balcaniche).
Nel Nordafrica l'invasione araba (VIII secolo) ha cancellato ogni volgare latino che vi si era sviluppato, mentre la persistenza dell'impero nella sua porzione orientale, con l'impiego prevalente della lingua greca a livello ufficiale, ha impedito la diffusione popolare del latino, prevenendo sviluppi linguistici analoghi a quelli occorsi nella porzione occidentale.
I latini volgari, come del resto il latino classico e le lingue romanze, vengono classificati nelle ramificazioni delle lingue italiche, nell'albero delle lingue indoeuropee.



Lingue romanze o neolatine:
Parlato in: Originariamente: Europa meridionale, attualmente: anche America Latina, Canada, Libano (parzialmente), la maggior parte dell'Africa occidentale, quasi tutto il Nordafrica, parte del Corno d'Africa e dell'Africa meridionale
Locutori:
Classifica: 2[1]
Altre informazioni:
Scrittura: Alfabeto latino
Tassonomia:
Filogenesi: Lingue indoeuropee  Lingue italiche   Lingue romanze
Suddivisioni: Lingue romanze balcaniche Lingue italo-occidentali Lingue romanze meridionali
Codici di classificazione:
ISO 639-2: roa
ISO 639-5: roa
Glottolog: roma1334 (EN)
Paesi in cui una lingua romanza è lingua nazionale (arancione) o in cui viene parlata comunemente (giallo chiaro).

L'Italia dà la cittadinanza ad Alfie

L'Italia dà la cittadinanza ad Alfie

(ANSA) – ROMA, 23 APR – “I ministri degli Esteri Angelino Alfano e dell’Interno Marco Minniti hanno concesso la cittadinanza al piccolo Alfie. In tale modo il governo italiano auspica che l’essere cittadino italiano permetta, al bambino, l’immediato trasferimento in Italia”. Lo rende noto la Farnesina.

Eurostat, in Italia debito pubblico e deficit in discesa

Eurostat, in Italia debito pubblico e deficit in discesa

 Il dato del debito italiano è più basso anche rispetto alle ultime previsioni economiche della Commissione Ue, che lo vedeva al 132,1%, mentre il deficit è leggermente superiore rispetto a quello di 2,1% stimato da Bruxelles. Per l’intera Eurozona il debito pubblico continua a scendere attestandosi sull’86,7% dall’89% del 2016. Nella Ue-28 è calato dall’83,3% all’81,6%. Il più alto resta quello della Grecia (178,6%), seguito da Italia [...]

Eurostat: deficit Italia 2017 al 2,3%

Eurostat: deficit Italia 2017 al 2,3%

(ANSA) – BRUXELLES, 23 APR – Il debito pubblico dell’Italia nel 2017 è pari al 131,8% del pil, e il deficit è al 2,3%, entrambi in calo rispetto al 2016 (132% e 2,5%). Lo comunica Eurostat nella prima notifica dei dati complessivi del 2017. Il dato del debito italiano è più basso anche rispetto alle ultime previsioni economiche della Commissione Ue, che lo vedeva al 132,1%, mentre il deficit è leggermente superiore rispetto a quello di 2,1% stimato [...]

salve a tutti,

Maggio 2005   Ho acquistato da poco un rifrattore corto semi apocromatico: lo SW 80ED. Ero già in possesso di un tubo ottico vixen (102M). La cosa più logica è stata metterli a confronto: non c'è che dire ormai i cinesi hanno fatto notevoli passi in avanti, ma i prodotti giapponesi..... Vengo al dunque, qualche sera fa ho confrontato i due modelli osservando i seguenti astri: spica (per collimazione e centriche), giove e luna. I risultati: la perfetta [...]

Cartina Geografica Brasile mappa

Norte Nord Este Centro Oeste Sud Este Sul Siti da visitare

FRANCIA KAYAY

  Questo spazio è destinato a una bellissima foto di un gruppo francese di kayaker e delle loro realizzazioni che non pubblico senza il nome dell'autore e sua autorizzazione.       previous page

Brasil mapa Cartina| grupo de oração

Norte Nord Este Centro Oeste Sud Este Sul Sites a visitar

Messico mappa Cartina

Baja California Norte Baja California Sur Nayarit Sinaloa Sonora Coahuila Chihuahua Durango Nuevo León San Luis Potosí Tamaulipas Zacatecas Aguascalientes Distrito Federal Guanajuato Hidalgo Jalisco México Michoacán Morelos Puebla Querétaro Tlaxcala Campeche Quintana Roo Tabasco Veracruz Yucatán Colima Chiapas Guerrero Oaxaca Siti da visitare

Guido Nozzoli e il Vajont

Riministoria© Antonio Montanari Guido Nozzoli RICERCHE SU INTERNET (La Stampa) 3. DolomitiNews - Rete Civica Belluno - Isbrec - I Protagonisti - N.64 N.64 Anno XVII luglio-settembre 1996 Ad un anno dalla catastrofe il comunista Giorgio Bettiol denunciò, attraverso l'editoriale de "L'Unità" del 9/10/64 che ancora non era stata resa giustizia ai superstiti e che la mancata ricostruzione era dovuta alle http://www.sunrise.it/dnb/isbrec/64/delorenzi2.htm N.64 Anno [...]

Ue-Messico, stop a barriere commercio

Ue-Messico, stop a barriere commercio

(ANSA) – BRUXELLES, 22 APR – L’Ue e il Messico hanno raggiunto un accordo politico per l’eliminazione di numerosi ostacoli agli scambi commerciali. Lo ha reso noto la Commissione europea il cui presidente, Jean-Claude Juncker, ha osservato che “con questa intesa il Messico si aggiunge a Canada, Giappone e Singapore nella lista dei Paesi che vogliono lavorare con l’Ue per difendere un commercio equo e aperto”. Grazie all’intesa 340 Igp europee [...]

FOTO: Lingue romanze

Le lingue romanze in Europa

Le lingue romanze in Europa

Legenda:      spagnolo      portoghese      francese      italiano      romeno (il colore scuro indica che la lingua è ufficiale, il colore chiaro indica che la lingua è di uso comune o amministrativo).

Legenda:      spagnolo      portoghese      francese      italiano      romeno (il colore scuro indica che la lingua è ufficiale, il colore chiaro indica che la lingua è di uso comune o amministrativo).

SCIARE

In ogni caso e qualunque cosa Ti succeda, LA VITA E' SEMPRE BELLA!!! Indietro

Rocio Munoz Morales condurrà Ballando con le stelle Spagna

Rocio Munoz Morales condurrà Ballando con le stelle Spagna

L'abbiamo vista due settimane fa in un tango passionale con il compagno Raoul Bova a Ballando con le stelle: Rocio Munoz Morales sembra averci preso gusto e a maggio condurrà la versione spagnola del format su RTVE. Continua l'ascesa di Rocio, che in Italia ha trovato fortuna nel lavoro e in amore: per ottenere un programma tutto suo però torna in Spagna.

Un altro Beowulf in italiano

Da I Germani e gli altri - a cura di Vittoria Dolcetti Corazza e Renato Genere, Edizioni dell’Orso, Alessandria 2003 - preleviamo, col consenso dell’autore, questo contributo. Massimo Bacigalupo Scoprendo Beowulf con Seamus Heaney Un altro Beowulf in italiano? Nel 1999 il sessantenne poeta irlandese Seamus Heaney pubblicò una nuova traduzione del formidabile poema a Londra e New York, con grande successo di pubblico e critica. L’editore romano per cui avevo [...]

Nel mondo anglosassone la poesia continua ad avere un ruolo impensabile in Italia

Massimo Bacigalupo le avventure di Les Murray Nel mondo anglosassone la poesia continua ad avere un ruolo impensabile in Italia. Riviste di ampia tiratura, dal “New Yorker” all’“Atlantic Monthly”, pubblicano in ogni numero testi poetici, evidentemente sicure che essi interessino il lettore come gli articoli e racconti fra cui appaiono. E  pagano bene gli autori. Che peraltro scrivono con uno stile piano di argomenti di solito legati alla vita quotidiana, [...]

I “film sperimentali” italiani hanno quasi quarant’anni, essendo stati prodotti negli anni intorno al 1970

  Il saggio di Massimo Bacigalupo, lui stesso protagonista della stagione che vi viene evocata, è preso dal Catalogo della rassegna Il cinema indipendente italiano 1964-1984, Filmstudio, Roma, 17 novembre-1 dicembre 2003. Massimo Bacigalupo 40 anni dopo. Il cinema underground italiano I “film sperimentali” italiani hanno quasi quarant’anni, essendo stati prodotti negli anni intorno al 1970. Furono un progetto visivo, quasi figurativo, e infatti furono [...]

Montegrazie

Sandro Ricaldone il Braccesco di Montegrazie fra Longhi e il Louvre “Superba machina di pietra picata” com'è defi­nito in un secentesco "Repilogo delle Raggioni delle Chiese e Diocesi d'Albenga", il Santuario di Montegrazie è da tempo al centro di studi storico-artistici. Posto all'estremo di uno di quei "percorsi di crinale" segnati da ricoveri per vian­danti e pastori sovente poi trasformati in edifici religiosi, crocevia dei percorsi che uniscono [...]

Da quando è uscito il libro di Pablo Echaurren dedicato alla “controcultura” in Italia dove sono menzionato quale attivo membro di una società che più che fantomatica non è stata (benché la si ritenga ancora in vita) c’è chi si mostra curioso di lumi che

Il testo che segue è stato pubblicato contemporaneamente, nei primi mesi del 2.000, da una piccola rivista scolastica genovese che si occupa d'arte e dalla webzine "Hozro". Lo proponiamo anche noi. Carlo Romano noblesse n'oblige pas testimonianza per servire la storia segreta di me stesso, di una società da nulla e dell’ipotetica controcultura a Genova, trent’anni fa e oltre. Da quando è uscito il libro di Pablo Echaurren dedicato alla "controcultura" in [...]

Michael Lowy è sufficientemente noto in Italia, perlomeno negli ambienti radicali, essendo, fra l’altro, stato tradotto da ed

  Charles de Jacques non sottomesso: un Kafka non kafkiano Michael Lowy è sufficientemente noto in Italia, perlomeno negli ambienti radicali,  essendo, fra l’altro, stato tradotto da editori importanti come Boringhieri (Il segnalatore d’incendio - Una lettura della tesi sul concetto di storia di Walter Benjamin, per esempio). Di derivazione “trotzchista”, si è dedicato ai rapporti intercorsi fra il marxismo e il surrealismo, argomento sul quale proprio [...]

René Daumal – Tempesta sul Messico e a Hollywood

Tra gli ex membri del Grand jeu si occuparono di cinema R. Vailland, R. Gilbert-Lecomte e A. Delons; di Daumal si conoscevano soltanto brevi cronache per la N.R.F. a partire dal 1933 e dunque hanno un sapore pressoché inedito queste ritrovate Chroniques cinématografiques (Au Signe de la Licorne,2004)  consegnate al quotidiano “Aujourd’hui” (breve la sua vita: gennaio-marzo 1934) cui collaborò pure T. Maulnier. In questo lavoro alimentare il rubrichista [...]

Con questi politici è meglio andar via dall'Italia

Con questi politici è meglio andar via dall'Italia

Se questi sono i politici che abbiamo in Italia, forse è il caso di pensare seriamente di emigrare. Silvio Berlusconi, noto per il suo stile stravagante, adesso perde anche la testa, dicendo che i grillini non hanno mai lavorato e che lui i pentastellati nelle sue aziende li prenderebbe a pulire i cessi. "Non si può affidare l'Italia a gente che nella vita non ha mai lavorato, non ha mai fatto nulla per se stessa, per la famiglia, per il Paese". Come se lui, [...]